News STRISCIA DI GAZA

LUNEDÌ 23 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Una luce in Terra Santa per le festività

Israele apre alla concessione di permessi ai cristiani di Gaza per celebrare il Natale a Betlemme e Gerusalemme

GIACOMO GALEAZZI
I
cristiani nella Striscia di Gaza sono ormai poco più di un migliaio, per lo più greco-ortodossi, su una popolazione complessiva di 2 milioni di palestinesi. La piccola realtà cristiana della Striscia, evidenzia Fides, continua ad assottigliarsi: i giovani che ci riescono, lasciano la terra in cui sono nati per emigrare, mentre nelle chiese si celebrano spesso i funerali degli anziani che terminano la loro vita terrena. Le tante partenze sono un sintomo che nessuno crede in...
MERCOLEDÌ 13 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Razzi da Gaza e raid di Israele: 23 morti in un giorno

Netanyahu: "Determinati a combattere e a proteggere noi stessi"

MANUELA PETRINI
C
resce sempre più la tensione nella Striscia di Gaza dove, l'uccisione di Baha Abu al-Ata, uno dei leader del gruppo Palestinian Islamic Jihad (Pij), e di sua moglie da parte di Israele - lo scorso 12 novembre con un raid mirato - ha provocato il lancio di oltre 200 razzi dalla Striscia verso i territori israeliani. Le sirene di allarme sono risuonate anche a Tel Aviv e nel centro del Paese, aeroporto compreso. Al momeno, il bilancio di questa nuova escalation di scontri, parla...
DOMENICA 11 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Tensione e scontri sulla Spianata delle Moschee

Disordini fra polizia e fedeli musulmani che celebravano la Id al-Adha. E sulla Striscia si continua a sparare

DM
La Spianata delle Moschee
T
orna la tensione sulla Spianta delle Moschee, a Gerusalemme, dove è stata una mattinata di scontri fra un gruppo di fedeli islamici e gli agenti della Polizia israeliana, intervenuta per sedare alcuni disordini che si sono verificati al termine della preghiera della Festa del Sacrificio, nonostante le Forze dell'ordine, proprio al fine di evitare intemperanze fra gruppi religiosi, aveva impedito l'accesso al Monte del Tempio ai fedeli ebraici. Secondo quanto riferito da un...
SABATO 04 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Razzi da Gaza e raid di Israele: si riaccende il conflitto sulla Striscia

Le tensioni sarebbero scoppiate nella giornata di venerdì

ANGELA ROSSI
N
uova escalation di tensione in Israele che, nella giornata di oggi, è stata raggiunta da una raffica di razzi che sono stati sparati dalla Striscia di Gaza in risposta a una serie di attacchi aerei israeliani che hanno causato almeno 5 vittime. Il conflitto si è riacceso nella giornata di venerdì, quando due soldati israeliani sono stati feriti da colpi di arma da fuoco sparati da Gaza vicino al confine.  La salva di razzi Secondo la radio militare sirene di...
LUNEDÌ 25 MARZO 2019, IN TERRIS

L'Egitto media, c'è il cessate il fuoco

Lo annuncia il portavoce di Hamas, Fawzi Barhum, ma ancora non c'è la conferma israeliana

REDAZIONE
Razzi notturni a Gaza
U
n'escalation pericolosa quella avvenuta quest'oggi sulla Striscia di Gaza, fortunatamente (pare) rientrata rapidamente com'era scoppiata: in serata, infatti, il portavoce di Hamas, Fawzi Barhum, aveva dichiarato che, grazie alla mediazione dell'Egitto, si era giunti al cessate il fuoco "tra la resistenza palestinese e l'occupazione israeliana", pur non ricevendo la conferma israeliana. Una giornata di fuoco, con l'aviazione israeliana che ha colpito un...
LUNEDÌ 25 MARZO 2019, IN TERRIS

Razzo su Israele, Netanyahu: "Risponderemo"

Colpita una casa: 7 feriti. Il premier rientra in anticipo dagli Stati Uniti

DANIELE VICE
La casa colpita (Jerusalem Post)
L'
incubo razzi torna a scuotere Israele. Alle prime luci dell'alba un missile lanciato dalla Striscia di Gaza ha colpito una casa a Mishmeret, una comunità a nord di Tel Aviv, ferendo 7 persone tra cui tre bimbi. Visita tagliata "Risponderemo con forza", ha assicurato il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, arrivato ieri sera a Washington, annunciando che taglierà la visita e tornerà in patria dopo un incontro con il presidente americano, Donald...
GIOVEDÌ 28 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Gravi accuse Onu a Israele

Palazzo di Vetro: "I militari di Tel Aviv potrebbero aver commesso crimini contro l'umanità a Gaza"

DANIELE VICE
Scontri lungo il confine con Gaza
 soldati israeliani che durante le grandi proteste al confine con la Striscia di Gaza hanno aperto il fuoco contro i manifestanti uccidendo più di 100 persone, potrebbero aver commesso crimini di guerra. Lo dicono gli investigatori delle Nazioni Unite.  Il dossier Un rapporto ad hoc della Commissione d'inchiesta Onu è stato consegnato a Ginevra a Michelle Bachelet, l'Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani. Il dossier è...
MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Niente permessi per i cristiani di Gaza

Le autorità israeliane accetteranno soltanto le richieste di chi ha compiuto 55 anni

REDAZIONE
Un chierichetto a Gaza
L'
 Agenzia Fides ha riferito che questo Natale ai cristiani di Gaza non verranno concessi i permessi per superare il confine al valico di Erez e recarsi nelle città della Terra Santa. Secondo l'organizzazione Middle East Concern sarebbero state accettate soltanto le domande avanzate dagli over 55. Situazione nella Striscia Solamente nel 2016 i permessi rilasciati erano stati oltre seicento. Niente messa di Betlemme, dunque, per la comunità cristiana che vive...
VENERDÌ 05 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

La cattolica che salva gli animali a Gaza

Diana ha lasciato il suo lavoro per aprire un ricovero per cani nel luogo più difficile del Medioriente

REDAZIONE
Diana George Babish
Q
uando si sente nominare la Striscia di Gaza si pensa automaticamente alla sofferenza vissuta dalle popolazioni israeliana e palestinese che sperimentano sulla propria pelle le conseguenze di un conflitto lungo decenni. Sono molte le realtà associative che si muovono in quell'area nel campo della solidarietà. E' raro, tuttavia, sentire di forme di volontariato a beneficio di animali. Questa è la missione di Diana George Babish, un'attivista di fede...
VENERDÌ 07 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Scontri a Rafah, morto un manifestante palestinese

Il giovane, appena 17enne, è stato ucciso durante un confronto coi soldati israeliani. I feriti sono 94

REDAZIONE
Scontri sulla Striscia di Gaza
G
iornata di scontri nella Striscia di Gaza, dove un manifestante palestinese di appena 17 anni è rimasto ucciso durante un confronto con l'esercito israeliano in zona Rafah, nel sud della Striscia. Ancora sangue, dunque, nella Marcia del ritorno che, come riportato da fonti mediche, hanno provocato almeno 94 feriti, una trentina dei quali colpiti da proiettili di piombo. Quasi tutte le persone sono state ferite nei pressi della barriera difensiva fra Gaza e Israele, presidiato da...
NEWS
ANTISEMITISMO

"Qui ebrei" scritta choc sulla casa di un'ex deportata

A pochi giorni dal 70esimo anniversario dalla liberazione dei lager ancora un gesto antisemita
GERMANIA

Sparatoria a Rot am See, 6 morti

Tragedia in una piccola città tedesca, dove un uomo armato ha aperto il fuoco in un edificio. Preso il killer
USA

Houston, esplosione in un palazzo

Ancora non è noto se ci siano vittime o feriti, così come sono ignote le cause dell'esplosione
PARLAMENTO EUROPEO

"Serve una task force Ue contro la tratta"

A Bruxelles, nella giornata di approfodimento sulla prostituzione coatta e il traffico di esseri umani, l'appello di don Aldo...
Locuste in Africa
KENYA, ETIOPIA E SOMALIA

Emergenza locuste in Africa: milioni di bimbi rischiano la fame

Save the Children: "In un giorno possono mangiare la stessa quantità di cibo di 90 mln di persone"
EMERGENZA SALUTE

Coronavirus, la Cina blocca i trasporti pubblici

Sono oltre 40 milioni i cittadini coinvolti. Chiusa parte della Muraglia cinese
SAN FRANCESCO DI SALES

"Le menzogne spogliano l'uomo di dignità"

Nel messaggio per la 54° Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, il Papa mette in guardia dalla "falsificazione...
Maltrattamenti in asilo - immagine di repertorio
ROMA

Maltrattavano bimbi, arrestate due maestre

Gli episodi di violenza in una scuola dell'infanzia alle porte della Capitale
ECOMUSEO

A lezione dalle pecore delle Langhe

Dalla cardatura della lana alla lavorazione del formaggio, a Paroldo (Cuneo) un'esposizione permanente sulle antiche...
GOVERNO

Si avvicina il voto regionale: oggi ultimo giorno di campagna elettorale

Dalle elezioni in Emilia e Calabria, alle sardine in piazza a Bibbiano: cosa succede tra maggioranza e opposizione
Le perquisizioni
BORGHESIANA | MUNICIPIO IV

Nuova operazione antidroga: 13 arresti tra cui una donna

Trovato in un'abitazione anche un quadro di Scarface incorniciato d'oro
SANTA SEDE

Un ufficio in Vaticano per gli anziani

Al primo summit pastorale sulla terza età, l'annuncio della creazione di un'apposita sezione del Dicastero per i...
Sfruttamento del lavoro nella raccolta delle mele
VERONA

Sfruttavano richiedenti asilo, 3 arresti

Accusati di caporalato nei confronti di una ventina di nordafricani
I danni del sisma del 2016
SISMA 2016

Ricostruzione: "Ampliare le prerogative del commissario"

Lo chiede il Consiglio regionale delle Marche al Governo per snellire i tempi di ripresa