News STATI UNITI

SABATO 15 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

L'Australia: "Gerusalemme ovest capitale d'Israele"

Arriva il riconoscimento, ma l'ambasciata resta a Tel Aviv. Proteste dei palestinesi

DANIELE VICE
Il premier australiano, Morrison
L'
Australia riconoscerà Gerusalemme ovest come capitale di Israele ma, per ora, non intende trasferire la sua ambasciata da Tel Aviv. Lo ha affermato il premier Scott Morrison durante il suo intervento al Sydney Institute. Annuncio Il governo australiano si impegnerà inoltre a riconoscere il futuro Stato palestinese con capitale a Gerusalemme est, quando sarà raggiunto un accordo di pace con la "soluzione dei due Stati", uno ebraico e l'altro arabo. I...
SABATO 15 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

E' tregua fra Usa e Cina

Pechino annuncia lo stop all'import di auto dagli Stati Uniti

REDAZIONE
Trump e Xi
C
on la sospensione per tre mesi, a partire dal 1° gennaio 2019, delle tariffe aggiuntive su auto e parti di auto provenienti dagli Stati Uniti, annunciata dal ministero delle Finanze di Pechino, entra ufficialmente in vigore la tregua nella guerra commerciale fra Usa e Cina.  Dettagli Nel dettaglio, la Cina sospenderà i dazi al 25% imposti a luglio scorso su 144 veicoli e parti di veicoli provenienti dagli Stati Uniti e le tariffe al 5% su altri 67 prodotti relativi. I...
SABATO 15 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Mick Mulvaney al posto di Kelly

L'ex deputato rimpiazzerà l'attuale chief of staff a partire da gennaio prossimo

REDAZIONE
Nick Mulvaneu
E'
quello di Mick Mulvaney il nome che andrà a rimpiazzare quello di John Kelly come chief of staff della Casa Bianca. Un incarico che assumerà con l'inizio del nuovo anno e che è stato annunciato dallo stesso presidente Trump attraverso la sua pagina Twitter. Una decisione a quanto pare presa nell'arco di qualche ora, più o meno in corrispondenza dei rumors che hanno iniziato a susseguirsi nel pomeriggio di ieri circa l'ex Office of management and budget...
SABATO 15 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Censurata canzone di Natale: "Incita allo stupro"

Il classico "Baby, It's Cold Outside" eliminato da alcune radio negli Stati Uniti

REDAZIONE
Baby, It's Cold Outside
S
arà per l'onda emotiva provocata dalla nascita del movimento MeToo, sarà perché c'è sempre un motivo per colpire i simboli del Natale, festa considerata fuori luogo in un società secolarizzata, anche quando sono laici, sta di fatto che finiscono nel mirino dei censori non solo i presepi, ma anche le canzoni natalizie. A farne le spese negli Stati Uniti è il classico 'Baby, It's Cold Outside', accusato di essere una sorta di...
VENERDÌ 14 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Cambio di rotta sull'Africa

Bolton: "Stop agli aiuti senza risultati concreti". Accuse a Cina e Russia

LUANA POLLINI
John Bolton
L'
America di Trump cambia linea sull'Africa, interrompendo una tradizione storica fatta di aiuti, non solo economici, nei confronti del continente più povero della Terra. Nuova linea D'ora in poi i finanziamenti saranno condizionati al raggiungimento di risultati concreti, mentre sarà sospeso il sostegno alle missioni di pace Onu di lunga durata. Il cambio di rotta è stato illustrato dal consigliere Usa alla sicurezza, John Bolton. Al centro del nuovo approccio...
GIOVEDÌ 13 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Per il Senato Usa bin Salman è responsabile

L'aula approva una risoluzione contro il principe saudita. E chiede l'interruzione dell'assistenza al conflitto in Yemen

REDAZIONE
Il Senato degli Stati Uniti
S
i fa ancora più netta la separazione fra Donald Trump e il Senato, nonostante la maggioranza di cui il Gop gode all'interno della più importante delle due Camere degli Stati Uniti. Il fulcro della divisione è ancora il caso Khashoggi o, per meglio dire, l'interventismo americano al fianco dell'Arabia Saudita nel conflitto yemenita. Il Senato ha votato alcune ore fa una risoluzione con la quale chiede ufficialmente al presidente il ritiro dell'assistenza...
MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Terremoto magnitudo 4.4: paura in quattro Stati

La scossa è stata avvertita anche in Georgia, NorthCarolina e South Carolina

REDAZIONE
A
llarme negli Stati Uniti dove è stato registrato un terremoto di magnitudo 4.4. La scossa è stata registrata nello stato americano del Tennessee. La notizia è stata diffusa dall'Istituto geofisico americano (usgs). L'epicentro è stato registrato in una zona a 11 chilometri di Decatur, l'ipocentro è stato rilevato a nove chilometri di profondità.  La scossa è stata avvertita anche in Georgia, NorthCarolina e South...
MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Ex diplomatico canadese detenuto in Cina

Tensione altissima fra Pechino e Ottawa dopo l'arresto di Meng Wanzhou

REDAZIONE
Il canadese detenuto in Cina
N
ervi tesi fra Canada e Cina sull'onda del caso Huawei che ha portato all'arresto della direttrice finanziaria del colosso tecnologico, Meng Wanzhou, avvenuto il 1 dicembre scorso a Vancouver.  In arresto Un ex diplomatico canadese si trova in stato di detenzione in Cina, e l'organizzazione non governativa per cui opera ha dichiarato di lavorare per acquisire informazioni su di lui e per ottenerne il rilascio. "L'International Crisis Group è a...
MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Trump: "Carovane fermate, ora serve il muro"

Il presidente Usa: "Arrivi fermati da recinsioni ed esercito. Barriera soluzione meno costosa"

ALBERTO TUNO
Donald Trump
D
onald Trump torna a invocare il "grande muro" al confine col Messico per scongiurare l'ingresso dei migranti provenienti dal Centro e dal Sudamerica negli Stati Uniti.  Carovane respinte "Le grandi carovane dirette verso il nostro Paese non hanno superato i muri e le recinzioni realizzate per l'occasione, gli agenti alla frontiera e i soldati", ha scritto su Twitter il presidente. I migranti "ora sono in Messico o stanno tornando nei loro Paesi...
SABATO 08 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Nuova bufera su Manafort

Per Mueller mentì sui suoi contatti, perlomeno su cinque rivelatisi decisivi. E Cohen rischia...

REDAZIONE
Paul Manafort
C'
è ancora Paul Manafort nel mirino del procuratore generale Robert Mueller e, stavolta, in modo strettamente connesso all'indagine sul Russiagate che, però, per la prima volta sembra più escludere che coinvolgere il presidente degli Stati Uniti, Donale Trump. L'ex presidente della campagna elettorale dell'attuale inquilino della Casa Bianca, infatti, avrebbe menetito su cinque punti principali, nonostate i suoi propositi di collaborare con la giustizia americana:...
NEWS
Roma-Genoa 3-2. I giallorossi festeggiano Kluivert dopo la sua rete - Foto © Facebook

La Roma respira, Genoa k.o. all'Olimpico

Grifone avanti due volte ma Cristante la risolve in favore dei giallorossi. Nel pomeriggio vincono Napoli e Fiorentina
Giuseppe Conte con Di Maio e Tria
MANOVRA

Da Palazzo Chigi: "Trovate coperture per il 2,04%"

Il premier Conte vede Tria, Di Maio e Salvini. Il vicepremier pentastellato: "Il momento più importante dal 4...
Le polpette al bollito
LA RICETTA DEL WEEKEND

Polpette al bollito: l'avanzo fa un figurone

Un piatto buono per evitare sprechi. Il lesso di manzo torna protagonista
Uno dei presunti tunnel di Hezbollah
ISRAELE

L'esercito: "Scoperto il quarto tunnel di Hezbollah"

Il passaggio porta dal Libano al territorio israeliano. Un portavoce militare afferma: "Grave violazione della Risoluzione...
Il bus dopo lo schianto
SVIZZERA

Zurigo, si schianta un Flixbus

Il conducente ha perso il controllo a causa dell'asfalto innevato: una vittima italiana e 44 feriti, 3 gravi
La mappa Gem
PAVIA

Realizzate le mappe dei terremoti mondiali

Sono tre: pericolosità (“Hazard Model”), esposizione (“Global Exposure”) e rischio (“Risk...