News SPAGNA

MARTEDÌ 30 APRILE 2019, IN TERRIS

Il Psoe: "Avanti anche da soli"

Narbona al Messaggero: "Vittoria dei cittadini. Ppe e Ciudadanos hanno pagato la svolta a destra"

DANIELE VICE
Cristina Narbona
Q
uella di domenica "è una vittoria importantissima, erano 11 anni che il Psoe non aveva la maggioranza, è un risultato spettacolare. È una vittoria di Pedro Sánchez e di questo rinnovato progetto del socialismo spagnolo. Noi siamo pronti a guidare il Paese anche da soli". Lo ha detto la presidente del Psoe, Cristina Narbona, nel corso di un'intervista al Messaggero.  Gli altri "Hanno vinto i cittadini - ha spiegato - perché avevamo di...
LUNEDÌ 29 APRILE 2019, IN TERRIS

Europee: Puigdemont escluso

Stangata della Commissione elettorale. Restano fuori anche altri due indipendentisti catalani

EDITH DRISCOLL
Carles Puigdemont
L
a Commissione elettorale spagnola (Jec) ha escluso l'ex president catalano Carles Puigdemont e gli ex consiglieri Clara Ponsatí e Toni Comin dalla corsa alla prossime europee perché nessuno di loro risulta essere registrato come cittadino spagnolo residente all'estero. La lista I tre erano candidati con JuntsxCat, lista che, dopo la decisione della Jec, dovrà rivedere la propria composizione non essendo più rispettata la parità fra uomini e...
LUNEDÌ 29 APRILE 2019, IN TERRIS

Spagna, i socialisti tenteranno un governo da soli

Psoe primo partito con 123 deputati, buona affermazione dei sovranisti di Vox. Affluenza oltre il 75,7%

MATTIA DAMIANI
Festa in Spagna per la vittoria del Psoe
I
n una giornata di affluenza record in Spagna, dove si è votato per il rinnovo del Parlamento e per capire a chi sarebbe stato affidato il nuovo corso del governo o se sarebbe stato confermato il precedente, a vincere sono le sinistre, con i socialisti del Psoe al 28,9% ma senza i numeri per ottenere una maggioranza (123 i deputati eletti). Una cosa certa, che conferma quanto ipotizzato dai sondaggisti alla vigilia, è che i sovranisti di Vox entrano in Parlamento con...
SABATO 27 APRILE 2019, IN TERRIS

Politiche: è sfida Sanchez-Casado

Favorito l'attuale premier socialista. Il Pp cerca alleanze a destra

FRANCESCO VOLPI
Sanchez e Casado
S
aranno 37 milioni gli spagnoli chiamati alle urne per il rinnovo del Parlamento per la terza volta in 4 anni. La sfida Tra i candidati premier, oltre all'uscente Pedro Sanchez (Psoe), ci sono: il leader dei Popolari, Pablo Casado, quello di Podemos, Pablo Iglesias, e il candidato di Ciudadanos, Albert Rivera. Sanchez è il più "anziano", a 47 anni di età, ed è in politica dal 2000, quando è stato uno dei delegati al 35esimo Congresso del...
SABATO 27 APRILE 2019, IN TERRIS

Un rap per il centenario della Consacrazione al Sacro Cuore

La consacrazione della nazione verrà rinnovata con una celebrazione il prossimo 30 giugno

CAROLINA GARCIA
Monumento al Sacro Cuore di Gesù sul Cerro Los Angeles a Getafe, in Spagna
"E'
 un cuore umile, semplice, tranquillo, è un cuore amico, amante, è il cuore di Cristo". Con queste parole inizia il rap cattolico dell'artista Blanca White, diffuso dalla diocesi di Getafe, in Spagna, per le celebrazioni del centenario della Consacrazione della Spagna al Sacro Cuore di Gesù. "Questa iniziatia propone la devozione al Sacro Cuore attraverso la musicain un modo diverso e attraente" ed è dedicato ai giovani, si legge in una nota...
LUNEDÌ 01 APRILE 2019, IN TERRIS

Quando il sangue dei martiri bagnò il suolo spagnolo

Mons. Cárcel Ortí: "Durante il periodo repubblicano in 10mila uccisi per la loro fede"

WLODZIMIERZ REDZIOCH
Un'esecuzione durante la guerra civile
O
ttant'anni fa con la fine della Guerra civile spagnola terminava anche la persecuzione religiosa avviata con l'inizio della Seconda Repubblica, proclamata il 14 aprile 1931. Nel contesto del conflitto che vide fronteggiarsi, dal 1936, repubblicani e franchisti e i rispettivi alleati, il fenomeno persecutorio raggiunse livelli mai visti nella storia della Chiesa spagnola e in Europa. Il bilancio finale fu di 13 vescovi, 4.184 fra sacerdoti e seminaristi, 2.365 religiosi,...
MARTEDÌ 19 MARZO 2019, IN TERRIS

Due franchisti candidati con Vox

Gli ex generali Asarta e Rosety hanno in passato espresso ammirazione per il dittatore

REDAZIONE
Un comizio di Vox
I
l partito di estrema destra spagnolo Vox ha annunciato la candidatura di tre ex generali alle prossime elezioni parlamentari. Due di questi hanno, in passato, manifestato ammirazione nei confronti di Francisco Franco e, lo scorso anno, firmato una petizione nella quale si denuncia "l'insopportabile oltraggio" subito oggigiorno dalla memoria del dittatore.  Scelta di rottura La scelta di due ufficiali in pensione, sottolinea Reuters, rende evidente la scelta di rottura...
SABATO 16 MARZO 2019, IN TERRIS

Spagna senza pace

RAFFAELE BONANNI
Francisco Franco
A
 distanza di circa cinquant’anni, il primo ministro spagnolo, il socialista Sanchez, vuole diseppellire e spedire in altro cimitero Francisco Franco. Le spoglie dell'ex dittatore sono oggi sepolte nella Valle de los Caidos, il Pantheon spagnolo, che ospita le spoglie di franchisti ed antifranchisti, protagonisti della guerra civile spagnola. Temo che una mossa come questa non potrà che ravvivare le ferite del passato, magistralmente gestite nel passaggio dalla dittatura...
VENERDÌ 15 MARZO 2019, IN TERRIS

Ecco quando sarà esumato il corpo di Franco

Le spoglie del Caudillo saranno traferite dalla Valle dei Caduti a Madrid

EDITH DRISCOLL
Il mausoleo della Valle dei Caduti
I
 resti di Francisco Franco - attualmente nel mausoleo della Valle de los Caidos - saranno esumati e trasferiti a Madrid il prossimo 10 giugno. Lo ha detto la vicepremier spagnola Carmen Calvo. Franco riposerà vicino alla moglie, Carmen Polo, nel cimitero di Mingorrubio, nel quartiere del Pardo, alla periferia della capitale. La vicenda L'esumazione del "Caudillo" è stata disposta con legge adottata dal Parlamento lo scorso settembre e proposta...
SABATO 09 MARZO 2019, IN TERRIS

Beati nove seminaristi uccisi nella guerra civile

Riconosciuto il martirio “in odium fidei" per i giovani. Celebrazione ad Oviedo con il card. Becciu

REDAZIONE
Nove seminaristi martiri della guerra civile beatificati
U
ccisi per la sola colpa di voler diventare sacerdoti. Questa la sorte toccata nel 1934 nelle Asturie, in una Spagna dilaniata dalla guerra civile, a nove giovani seminaristi: vittime dell'odio di anarchici e comunisti come tanti altri in quegli anni di furia anti-cattolica. Ora i nove giovani sono Beati. La cerimonia si è tenuta a Oviedo, con la partecipazione del card. Angelo Becciu, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Quella dei nove seminaristi - ha detto il...
NEWS
Nuvole su Matrte
SPAZIO

Le nuvole di Marte? Ecco di cosa sono fatte

La ricerca degli scienziati dell'Università del Colorado
Maurizio Sarri
SERIE A

Juve, è il giorno di Sarri: "Corono una carriera"

L'ex tecnico di Napoli e Chelsea si presenta: "Champions? Un sogno da inseguire. Napoli? Ho rispettato tutti"
Giulio Tremonti
FACEBOOK

Tremonti: "Con Libra cambiano le regole del gioco"

"Per evitare spiazzamento sistema bancario, mettere l'Iva sulla valuta virtuale"
Alcuni archeologi a lavoro su uno scavo.
ARCHEOLOGIA

La Germania ci restituisce una testa romana

"Piena adesione dei due paesi alla tutela del patrimonio culturale comune"
Cassonetti pieni
SALUTE

Codacons: Roma invasa dai rifiuti, pericolo epidemia

Coordinamento per i diritti dei consumatori presenterà esposto. Raggi: "Allarme ingiustificato"
La palazzina crollata

Esplode palazzina a Gorizia: 2 morti, si cerca 1 disperso

Probabile fuga di gas in viale XX settembre al civico 87
Ricerca di case vacanza su internet
TRUFFE SUL WEB

Gli 8 consigli della Polizia Postale per prenotare online la casa vacanza

E' in crescita continua la tendenza a usare internet, ma la truffa è dientro l'angolo
Magliette

Libera maglietta in libero Stato

E'scoppiata in queste ore la polemica sulla maglietta Lacoste indossata da Carlo Calenda, l’ex ministro...