News SMOG

MARTEDÌ 04 GIUGNO 2019, IN TERRIS

80 mila italiani all’anno uccisi dallo smog

Accordo bilaterale Italia-Ue su trasporti, agricoltura e riscaldamento domestico a biomassa

GIACOMO GALEAZZI
Smog
I
l protocollo “Aria Pulita” è stato firmato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. "Oggi in Italia, secondo i dati Oms, 219 persone ogni giorno muoiono prematuramente a causa dello smog:  80 mila persone all'anno, un numero che adesso vogliamo azzerare", afferma il ministro dell'Ambiente Sergio Costa, nel corso dell’incontro bilaterale Italia-Commissione europea per concordare soluzioni efficaci contro l'inquinamento. Al centro dei...
GIOVEDÌ 07 MARZO 2019, IN TERRIS

Vicini all'estinzione a causa dello smog

La previsione durante un summit sui cambiamenti climatici. Intanto l'Ue deferisce l'Italia per il troppo inquinamento

REDAZIONE
Smog
D
ichiarazione choc dell'esperto Onu per i diritti umani e l'ambiente, David Boyd: "L'umanità sta per causare la sesta estinzione di massa nel mondo". L'ha rilasciata a Ginevra nel corso delle discussioni relative alle conseguenze che derivano dal cambiamento climatico in atto ed alla drammatica crisi nella quale versa la biodiversità. Perché rischiamo di estinguerci L'inquinamento è ormai un'emergenza, tanto che - riporta...
MARTEDÌ 19 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Dal 19 al 21 febbraio torna il blocco dei diesel

Le regioni interessate sono Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Lazio

ANGELA ROSSI
Smog
T
orna l'emergenza smog nel Belpaese. L'assenza di vento e di pioggia, hanno fatto salire le polveri sottili sopra i livelli di guardia, quindi da martedì 19 febbraio e fino giovedì 21, blocco dei diesel fino a Euro 4 e limiti al riscaldamento domestico e agricolo nei principali comuni.   Ecco quali sono le Regioni interessate Piemonte: a Torino e in altri 11 comuni dell'area metropolitana le auto diese Euro 4 non potranno circolare dalle ore 8 alle...
MARTEDÌ 27 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Riducendo la velocità cala il livello d'inquinamento

Il progetto BrennerLec ha l’obiettivo di creare un “corridoio a emissioni ridotte”

REDAZIONE
L'A22 o autostrada del Brennero
R
idurre la velocità aiuta ad abbassare il livello d'inquinamento dell'aria e conseguentemente migliora la qualità della vita. Lo evidenziano i primi risultati di BrennerLEC, il progetto pilota che si colloca nel contesto di un’area sensibile come le Alpi e si pone l’obiettivo di creare un “corridoio a emissioni ridotte” (Lower Emissions Corridor) lungo l’asse autostradale del Brennero al fine di ottenere un chiaro beneficio...
MARTEDÌ 19 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Terzo giorno di allerta per inquinamento

Il livello di contaminazione dell'aria è salito tra 300 e 499 microgrammi di particelle nocive per metro cubo

REDAZIONE
Santiago del Cile sotto una nube di smog
P
er il terzo giorno consecutivo, Santiago del Cile è rimasta sotto misure contro l'inquinamento atmosferico a causa degli alti livelli di contaminazione dell'aria. E' quanto ha comunicato l'amminastrazione della capitale cilena, citata dal portale Infobae.  Le misure "pre-emergenza" ambientale  Dopo che 11 stazioni di monitoraggio della città, che conta circa 7 milioni di abitanti, hanno segnalato che il livello di contaminazione dell'aria...
MERCOLEDÌ 18 APRILE 2018, IN TERRIS

Il 95% della popolazione respira aria inquinata

Lo rivela l'Health Effects Institute. 6,1milioni di morti nel 2016

REDAZIONE
Smog a Piazza Tienanmen, Pechino
L'
inquinamento ambientale nel 2016 ha provocato la morte di 6,1milioni di persone e il 95% della popolazione mondiale respira aria inquinata, con particolari rischi per le persone che vivono nei Paesi in via di sviluppo. Lo rivela un rapporto dell'ong statunitense Health Effects Institute, basato su dati satellitari integrati con il monitoraggio a terra. Secondo i dati del rapporto un terzo della popolazione mondiale è esposto sia all'inquinamento esterno che a quello interno,...
MARTEDÌ 30 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Roma tra le migliori città italiane per la qualità dell'aria

Nel 2017 superato il limite annuale di 35 giorni per le polveri sottili in 39 capoluoghi italiani

REDAZIONE
Traffico Roma
L'
aria nelle città italiane è irrespirabile. Il 2017 è stato un anno da "codice rosso" a causa delle elevate concentrazioni delle polveri sottili e dell'ozono. In ben 39 capoluoghi di provincia italiani è stato superato, almeno in una stazione ufficiale di monitoraggio di tipo urbano, il limite annuale di 35 giorni per le polveri sottili con una media giornaliera superiore a 50 microgrammi/metro cubo. A fotografare la situazione è il report di...
LUNEDÌ 29 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Torino capitale dell'inquinamento

Aria "sempre più irrespirabile" in 39 città italiane. Per l'organizzazione è emergenza smog

REDAZIONE
Donna con mascherina anti-smog
S
ono 39 le città italiane "fuorilegge" con "livelli di inquinamento atmosferico da Pm10 (polveri sottili, ndr) alle stelle". L'allarme lo ha lanciato Legambiente nel rapporto  'Mal'Aria 2018', dal quale emerge che l'aria è "sempre più irrespirabile", ed è "emergenza smog ormai cronica" in Italia nel 2017. L'organizzazione rileva che la situazione è da "codice rosso per le elevate...
MERCOLEDÌ 25 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

Milano e 11 metropoli siglano il patto anti-smog

MILENA CASTIGLI
U
n mondo libero dallo smog in meno di 15 anni. E' la proposta-scommessa che hanno fatto 12 grandi metropoli mondiali, tra cui Milano, che vogliono trasformarsi in territori senza energie fossili entro il 2030. Togheter4Climate L'iniziativa è stata lanciata da Parigi in occasione del vertice dei sindaci del network C40 - "Togheter4Climate" - dal sindaco della capitale francese, Anne Hidalgo, insieme con gli omologhi di Milano, Londra, Barcellona,...
GIOVEDÌ 19 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

Torino, è allarme smog: nube tossica fotografata dallo spazio

Emergenza polveri sottili, con un tasso di Pm10 a 114 microgrammi per metro cubo. Il Comune: "Chiudete porte e finestre"

REDAZIONE
La nube di smog fotografata da Paolo Nespoli
A Torino meglio non aprire le porte e nemmeno le finestre. Questo l’invito rivolto dal Comune del capoluogo piemontese ai cittadini, a seguito del riscontro di un tasso di Pm10 a qualcosa come 114 microgrammi per metro cubo. Una cifra che ha surclassato il limite consentito di 50 e spinto l’assessorato all’Ambiente a valutare “una serie di precauzioni” tra le quali “evitare attività fisica e prolungata all’aperto e,...
NEWS
TREVISO

Morta dopo aver scelto una chemio non invasiva per partorie

La notizia del tumore al seno durante la gravidanza. Le cure meno forti le consentono di diventare madre, ma muore tre mesi dopo
TASSE

Fino al 25 ottobre è possibile integrare il proprio “730”

Nel caso si sia dimenticata una deduzione o una detrazione, si ricorre al modello integrativo. Per i rimborsi o le compensazioni...
La vittima, Melissa Trotter, e a dx Larry Swearingen
USA

Pena di morte, nuova esecuzione in Texas

Le ultime parole del condannato: "Perdonali, non sanno quello che fanno"
L'epicentro del sisma
LAZIO

Terremoto, scossa nel Tirreno vicino Roma

Non sono stati riportati danni a cose e persone né sulla costa né nella Capitale
Ufficio comunale chiuso
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Quota 100: oltre 10mila domande nella Pa

E' boom di richieste di pensionamento ma è allarme "rimpiazzi" in comuni e ospedali
Carabinieri del Ros in azione
GIARDINI NAXOS

Ndrangheta: arrestato il latitante Riitano

Era ricercato per traffico internazionale di stupefacenti ed altro