News SFRUTTAMENTO

VENERDÌ 15 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

"Caro Fontana, non si può promuovere la distruzione della dignità umana"

Lettera aperta dell'ex Presidente della Camera Irene Pivetti al governatore della Lombardia

IRENE PIVETTI
Attilio Fontana e Irene Pivetti
C
aro Fontana, non sei una cattiva persona, non sei nemmeno uno sciocco, e allora perché devi dire che è giusto, anzi, vuoi addirittura promuovere, lo sfruttamento sessuale di donne (o anche di uomini, il discorso è generale) da parte di maschi che hanno "necessità fisiologiche" da soddisfare (come hai detto l'altro giorno a "La Zanzara")? Le "necessità fisiologiche" si espletano in bagno. Il sesso invece è una cosa...
SABATO 03 AGOSTO 2019, IN TERRIS

"Un vessillo di conoscenza sul fenomeno della tratta"

Il prefetto Michele Di Bari parla del libro di don Aldo Buonaiuto "Donne crocifisse"

REDAZIONE
Michele Di Bari
"C
ome il Buon samaritano ha saputo chinarsi sulle ferite di donne violentate e maltrattate". Con queste parole il Capo Dipartimento per le libertà civili e l‘immigrazione al Ministero dell’Interno, il prefetto Michele Di Bari, si rivolge a don Aldo Buonaiuto parlando dei contenuti del volume "Donne crocifisse - La vergogna della tratta raccontata dalla strada". Una recensione intensa, nella quale emerge la vicinanza umana e professionale di una figura, come...
VENERDÌ 26 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Anime in saldo al mercato del lavoro

Nel libro “Correndo con il diavolo”, Andrea Famiglietti descrive dall’interno il mondo dell’industria

GIACOMO GALEAZZI
Open space
L
a chiave di lettura del testo è la spietata e avvincente interpretazione del precario equilibrio che milioni di persone tentano di mantenere tra le ore dedicate al lavoro e quelle da spendere in ciò che resta del mondo, dopo il lavoro. Nel leggere un uomo di industria che scrive libri il pensiero vola al modello altissimo di Paolo Volponi, dirigente dell’Olivetti e romanziere di successo. Nelle 215 dense pagine di "Correndo con il diavolo" (Aldenia edizioni),...
VENERDÌ 12 LUGLIO 2019, IN TERRIS

"A chi affoga non chiedo i documenti"

Il racconto di come lavora la Commissione per il Riconoscimento delle Protezioni internazionale

ITALO D'ANGELO
S
ui migranti vorrei dire anche io la mia verità, e credo di potermelo permettere perché per 2 anni e mezzo, dopo la pensione da questore, sono stato componente della Commissione Roma 2 per il Riconoscimento delle Protezioni Internazionali ed ho ascoltato, quasi ogni giorno per sei ore, centinaia di migranti. La prima riflessione è che queste migrazioni rappresentano un grosso business per le organizzazioni criminali. In tanti scappano dai...
GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Prostituzione e voodoo: blitz contro una rete di sfruttatori

Quattro arresti tra Campania, Sicilia e Lombardia: giovani nigeriane costrette a contrarre un debito e a prostituirsi per ripagarlo

DM
Prostituzione
Q
uattro persone fermate dai finanzieri del Gico del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Palermo. Il sospetto: affiliazione a un'associazione a delinquere transnazionale, attraverso la quale si favoriva la tratta degli esseri umani, l'immigrazione clandestina e, infine, lo sfruttamento della prostituzione. L'ennesimo quadro drammatico che le Forze dell'ordine stanno cercando di rendere meno opaco: fra i fermati, oltre a un uomo italiano, ci sarebbe anche una donna...
MERCOLEDÌ 10 APRILE 2019, IN TERRIS

Scienza e buonsenso contro l'utero in affitto

All'Università Lumsa si è parlato delle implicazioni sociali, etiche e psicologiche della maternità surrogata

FEDERICO CENCI
Madre surrogata
N
egli Stati Uniti alcune leggi federali vietano che i cuccioli di cane e di gatto possano venire sottratti alla propria mamma nei primi otto mesi di vita. Un’attenzione aulica, di grande rispetto nei confronti degli animali. Peccato che il medesimo approccio manchi talvolta nei confronti di alcune categorie di esseri umani, viepiù vulnerabili: le mamme indigenti che affittano il proprio utero a coppie facoltose e i loro figli, strappati all’affetto materno pochi secondi dopo...
VENERDÌ 01 MARZO 2019, IN TERRIS

L'ingiustizia più antica del mondo

DON ALDO BUONAIUTO
Una cosiddetta casa chiusa durante il 900
C
olpisce la concezione sbagliata di coloro che pensano che il drammatico fenomeno della prostituzione schiavizzata, si possa combattere riaprendo le case chiuse. Il business del mercimonio umano, così evidente a chiunque, non si può trasferire nelle casse di uno Stato che rischia di diventare il “pappone” di giovani donne che, per vari motivi, sono costrette a prostituirsi. Dietro ad ogni essere umano che si prostituisce c’è sempre un drammatico stato di...
VENERDÌ 08 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

I fabbricanti delle nuove schiavitù

DON ALDO BUONAIUTO
Mani incatenate
N
egli anni 90 c’era un prete dalla tonaca lisa, con l’amore contagioso e la carità inesauribile. Egli aveva deciso di intraprendere un cammino particolare: recarsi sui marciapiedi della prostituzione per dare voce a migliaia di giovani donne ridotte in stato di schiavitù e per denunciare il fenomeno della tratta degli esseri umani. Era don Oreste Benzi. La malavita lo minacciava, molti lo deridevano, altri lo ritenevano ingenuo quando affermava che tutte...
LUNEDÌ 07 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Don Buonaiuto: "La prostituzione è schiavitù"

Il sacerdote della Giovanni XXIII a "Storie Italiane" sul tema dei migranti.

REDAZIONE
Don Aldo Buonaiuto
I
l programma di punta del daytime di Raiuno, "Storie Italiane", condotto da Eleonora Daniele ha dedicato la puntata di oggi alla grave situazione a Castel Volturno, cittadina che "Il Mattino" ha definito "base europea della mafia nigeriana". Nei giorni scorsi è emerso come l'Fbi stia indagando unitamente allo SCO della Polizia Italiana nella città campana sui traffici dell'organizzazione criminale africana. La mafia più...
VENERDÌ 23 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Liberate 40 schiave del sesso

Giovani venezuelane rapite, private dei documenti e costrette a vendersi da un'organizzazione criminale

REDAZIONE
Stemma della Polizia colombiana
D
onne migranti, tenute prigioniere e sottoposte alle peggiori privazioni, prima di essere utilizzate nel mercato del sesso come vere e proprie schiave. Uno scenario atroce che, però, è quanto accadeva a più di 40 donne venezuelane, emigrate in Colombia e qui rapite per essere impiegate come merce nel perverso giro di criminalità, nel quale le ragazze erano costrette a prostituirsi rientrando in quello che, a tutti gli effetti, era un traffico di esseri umani....
NEWS
Uno scorcio del Sasso Caveoso di Matera all'indomani dell'alluvione del 14 novembre - Foto © La Gazzetta del Mezzogiorno.it
PAESE SOTT'ACQUA

Italia senza argini

In Toscana fiumi sotto osservazione, Matera chiede lo stato d'emergenza
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Area archeologica del Tempio di Apollo Aleo, a Crotone
CROTONE

Maxi retata contro i "tombaroli": 23 arresti e 80 indagati

Recuperati numerosi reperti archeologici per un valore di diversi milioni di euro
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige
Gilet gialli a Parigi
FRANCIA

Guerriglia urbana e arresti: tornano i gilet gialli

Sabato di fuoco a Parigi e in altre città a un anno dall'inizio della protesta. E sono sempre più presenti...
Papa Francesco durante la Messa a San Pietro - Foto © Vatican Media
SANTA MESSA

Il Papa: "I poveri, il tesoro che non parla la lingua dell'io"

Il Santo Padre nell'omelia della Giornata mondiale dei poveri: "In guardia dalla tentazione della fretta"