News SEQUESTRO BENI

MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Cosa Nostra: 200 milioni confiscati a Rappa

Tra gli immobili, anche l'edificio settecentesco Palazzo Benso, oggi sede del Tar palermitano

MILENA CASTIGLI
Palermo, la confisca da 200 milioni al patrimonio di Vincenzo Rappa
L
a Direzione investigativa antimafia di Palermo ha confiscato 200 milioni di euro in beni mobili e immobili agli eredi dell'imprenditore Vincenzo Rappa morto il 28 marzo del 2009, all'età di 87 anni. Il provvedimento ha interessato tre società di capitali attive nel comparto delle costruzioni edilizie e nel campo finanziario, numerose quote societarie, 183 immobili, un intero edificio di otto piani, rapporti bancari e disponibilità finanziarie....
GIOVEDÌ 06 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Confiscati 25 milioni di beni a Ernesto Diotallevi

Il patrimonio comprende 8 società operanti nel settore della compravendita di immobili

MILENA CASTIGLI
Ernesto Diotallevi in una foto recente
L
a Corte di Appello di Roma, Sezione Misure di Prevenzione, ha emesso un provvedimento di confisca di beni nei confronti di Ernesto Diotallevi per un valore complessivo di oltre 25 milioni di euro. Il patrimonio è stato confiscato dalla Guardia di finanza di Roma. L'agguato a Rosone Diotallevi è noto per essere personaggio vicino fin dagli anni '70, agli ambienti criminali dell’estrema destra, nonché elemento di spicco della famigerata...
SABATO 24 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Maxi confisca all'ex patron Valtur

Uno dei più rilevanti nella storia giudiziaria italiana: oltre un miliardo e mezzo di euro

MILENA CASTIGLI
Carmelo Patti
"U
no dei sequestri più rilevanti nella storia giudiziaria italiana". Così è stato definito il provvedimento eseguito nei confronti degli eredi dell'imprenditore Carmelo Patti, originario di Castelvetrano (Tp) ex proprietario della Valtur (ora in amministrazione straordinaria), deceduto il 25 gennaio 2016. Il decreto - emesso dal Tribunale di Trapani su proposta del direttore nazionale della Dia - ha riguardato un patrimonio stimato, per ora,...
SABATO 27 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Sequestrate 4 case ai parenti del defunto

L'uomo era stato condannato per associazione a delinquere di stampo mafioso

MILENA CASTIGLI
Guardia di Finanza
Q
uattro abitazioni, per un valore di circa un milione di euro, sequestrate ai parenti del defunto. La Gdf di Como e il Centro Operativo di Milano della Direzione Investigativa Antimafia hanno eseguito stamani un decreto nei confronti degli eredi e dei prestanome di un uomo morto nel gennaio 2017. Il defunto - già condannato per associazione a delinquere di stampo mafioso, traffico internazionale di armi e sigarette di contrabbando, estorsione attraverso minaccia e violenza - era nato...
LUNEDÌ 24 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Frode fiscale internazionale: 16 indagati

Sequestrati beni mobili e immobili per quasi 25 milioni di euro

MILENA CASTIGLI
L
a Guardia di Finanza di Bologna ha scoperto una maxi organizzazione operante nel campo della frode fiscale. Il gruppo utilizzava prestanome per strutturare e gestire catene societarie, costituite da società italiane, altre "esterovestite" (con sede fittizia in Gran Bretagna, ma realmente operanti a Bologna) e altre, tramite l'interposizione di fiduciarie estere, situate in Paesi 'off shore', come Isole Vergini Britanniche e Panama. Labirinto Un labirinto...
GIOVEDÌ 16 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Formigoni: disposto il sequestro di 5 milioni di euro

Contestato ai protagonisti un danno erariale di circa 60 milioni di euro

REDAZIONE
Roberto Formigoni
A
cinque giorni dalla sentenza d’appello nel processo penale per la vicenda Maugeri, la Procura della Corte dei Conti della Lombardia ha disposto il sequestro di 5 milioni di euro - compresi vitalizi e pensione - a carico dell’ex governatore della Regione Roberto Formigoni - presidente della regione Lombardiadal 1995 al 2013 - per il "gravissimo sistema illecito di storno di denari pubblici a fini privati" che ha trovato...
MARTEDÌ 14 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Confiscati beni per 150 mln di euro ai fratelli Ingrassia

Mercato ortofrutticolo monopolizzato grazie l’utilizzo di cooperative

MILENA CASTIGLI
Il mercato ortofrutticolo di Palermo
C
olpo grosso alla mafia palermitana. La Dia ha infatti sequestrato stamani beni per oltre 150 milioni di euro nei confronti di Angelo e Giuseppe Ingrassia, entrambi di 61 anni, ritenuti dagli indagati persone vicine a Cosa nostra. Il sequetro è avvenuto in esecuzione di un decreto emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale del capoluogo siculo. La confisca riguarda numerosi beni immobili tra cui fabbricati, appartamenti, terreni, negozi e magazzini, quote...
VENERDÌ 10 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Confiscati beni per 400 milioni a ex deputato siciliano

Giuseppe Acanto è ritenuto legato ai vertici del clan di Villabate

MILENA CASTIGLI
Giuseppe Acanto
L
a Direzione investigativa antimafia ha confiscato beni per 400 milioni di euro a Giuseppe Acanto, ex deputato regionale siciliano. Il politico, 58 anni, è ritenuto dai magistrati strettamente legato ai vertici del clan mafioso di Villabate, in provincia di Palermo. La confisca operata dalla Dia questa mattina riguarda beni mobili e immobili, rapporti bancari, l'intero capitale sociale e i compendi aziendali di varie società, e quote societarie per un valore complessivo di...
MERCOLEDÌ 27 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Sequestro di 100 mila euro a Zamparini

Si sarebbe fatto accreditare bonifici sul proprio conto personale

MILENA CASTIGLI
 Maurizio Zamparini ex presidente Palermo calcio
E
nnesimo problema giudiziario per Maurizio Zamparini, ex presidente del Palermo calcio. Oltre al milione di euro sequestrato alla società tre giorni fa dalla Finanza, le Fiamme Gialle hanno eseguito un nuovo sequestro di 100 mila euro circa a carico dell'ex patron. Seconod le accuse, Zamparini si sarebbe fatto accreditare bonifici relativi a crediti personali sul proprio conto corrente presso una banca svizzera per evitare eventuali pignoramenti da parte...
SABATO 16 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Maxi truffa ai danni dello Stato: sequestrati beni per 13 mln

Rivendevano in Italia il carburante in regime di esenzione Iva

MILENA CASTIGLI
Pompa di benzina
M
axi truffa da milioni di euro ai danni dell'erario. La Guardia di Finanza du Ravenna ha sequestro 13 milioni di euro in beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie a seguito dell'evasione fiscale contestata a 4 persone di origine campana. I quatto imprenditori coinvolti sono stati denunciati per omessa dichiarazione fiscale, emissione di fatture relative ad operazioni inesistenti e truffa ai danni dello Stato. La dinamica La misura è stata decisa dal...
NEWS
Milano dall'alto
L'INDAGINE

Qualità della vita: Milano campione d'Italia

Prima volta della provincia meneghina nella posizione più alta. Bolzano e Aosta sul podio. Roma 21esima
Corazzieri sfilano davanti al Quirinale

Peccato

Ecco che arrivano in piazza le guardie presidenziali a cavallo ed è gran festa a Lisbona. L’emozione...
Roma-Genoa 3-2. I giallorossi festeggiano Kluivert dopo la sua rete - Foto © Facebook

La Roma respira, Genoa k.o. all'Olimpico

Grifone avanti due volte ma Cristante la risolve in favore dei giallorossi. Nel pomeriggio vincono Napoli e Fiorentina
Strasburgo. Candele, fiori e messaggi dedicati alle vittime
ATTACCO A STRASBURGO

Le vittime salgono a cinque

E' morto Barto Pedro Orent-Niedzielski, 35 anni. Era con Antonio Megalizzi al momento dell'attentato
Le polpette al bollito
LA RICETTA DEL WEEKEND

Polpette al bollito: l'avanzo fa un figurone

Un piatto buono per evitare sprechi. Il lesso di manzo torna protagonista
Il bus dopo lo schianto
SVIZZERA

Zurigo, si schianta un Flixbus

Il conducente ha perso il controllo a causa dell'asfalto innevato: una vittima italiana e 44 feriti, 3 gravi