News SECRET SERVICE

MERCOLEDÌ 03 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Sequestrato un sospetto plico avvelenato: era per Trump

L'Intelligence intercetta altre due lettere per Mattis e Richardson: possibile presenza di ricina

REDAZIONE
Il Pentagono
I
l Secret service, l'agenzia federale degli Stati Uniti incaricata di vigilare sulla sicurezza del presidente, ha confermato l'indiscrezione filtrata attraverso alcuni media americani: una busta contenente una sospetta sostanza tossica (probabilmente la ricina, di elevata pericolosità per l'uomo) è stata intercettata dall'Intelligence, la quale ha impedito che arrivasse a Donald Trump, al quale era indirizzata. La lettera, datata 1 ottobre, non è mai arrivata...
LUNEDÌ 18 MAGGIO 2015, IN TERRIS

MINACCE DI MORTE A OBAMA, ARRESTATO UN UOMO IN MASSACHUSETTS

Nell'operazione sono intervenute anche le squadre speciali

EDITH DRISCOLL
MINACCE DI MORTE A OBAMA, ARRESTATO UN UOMO IN MASSACHUSETTS
Un uomo è stato arrestato a Mansfield, in Massachusetts, con l'accusa di aver minacciato di morte il presidente americano, Barack Obama. L'operazione della polizia è avvenuta su richiesta del Secret Service, e all'inizio l'uomo si è rifiutato di consegnarsi. E' stato catturato nel suo appartamento solo dopo una lunga trattativa. In casa sarebbero state rinvenute sostanze pericolose, tanto che sono entrate in azione le squadre speciali. L'uomo, arrestato dopo l'intervento degli agenti...
VENERDÌ 19 DICEMBRE 2014, IN TERRIS

Stop agli intrusi. Il recinto della Casa Bianca sarà innalzato di 1,5 metri

Chissà se questa mossa si rivelerà azzeccata per gli uomini del Secret Service americano dopo le tante gaffe dei mesi scorsi

DAVIDE CHIOSSI
 Stop agli intrusi. Il recinto della Casa Bianca sarà innalzato di 1,5 metri
Dopo le ripetute intrusioni all'interno della Casa Bianca di molti individui in cerca di popolarità e con la voglia di evidenziare le falle nel sistema ora si vogliono rafforzare le misure di sicurezza. Uno studio fa sapere che il recinto verrà innalzato di un metro e mezzo e non avrà più barre orizzontali che potrebbero favorire i potenziali ospiti indesiderati. Il picco di intrusioni nel giardino più famoso d'America si è registrato lo scorso settembre e ottobre, quando l'allora...
GIOVEDÌ 02 OTTOBRE 2014, IN TERRIS

Usa, si dimette il capo del Secret Service

Julia Pierson lascia il comando del servizio di sicurezza della Casa Bianca dopo la gaffe del pregiudicato in ascensore con Obama

MANUELA PETRINI
Usa, si dimette il capo del Secret Service
Dopo l’ennesima gaffe sulla sicurezza alla Casa Bianca, si è dimessa Julia Pierson, capo della sicurezza della Secret Service. Lei, al vertice della squadra di agenti d’èlite che dovrebbero proteggere il presidente, è stata la prima donna a ricoprire tale incarico ed era stata scelta nel 2013 dopo il passo indietro di Mark Sullivan, coinvolto in uno scandalo a luci a rosse. “E' doloroso lasciare ma è chiaro che il Congresso ha perso fiducia in me - ha commentato la Pierson - le...
MERCOLEDÌ 01 OTTOBRE 2014, IN TERRIS

Obama in ascensore con un pregiudicato armato

Il Washington Post se la prende con il servizio di sicurezza. L'uomo, che aveva alle spalle due condanne penali, era una guardia privata

ADMINWEB
Il Secret Service traballa ancora mettendo potenzialmente a repentaglio l'incolumità di Barack Obama. Julia Pierson, prima donna nominata capo del servizio di sicurezza del presidente, fa subito un “mea culpa”, durante un' audizione in Congresso, promettendo che una gaffe del genere non verrà mai più ripetuta assumendosi tutte le responsabilità per quanto successo. Il Washington Post ha rivelato che ad una guardia privata, armata di pistola e con tre condanne per assalto e percosse,...
NEWS
Mercantile in porto
MERCATO DEL LAVORO

L’economia del mare a quota 200 mila imprese

Alla giornata nazionale della Blue economy (24-26 ottobre) le aziende del settore marittimo si incontrano a Formia e Gaeta
Inquinamento in una città italiana
DATI EUROPEI

Rapporto choc: l'Italia primo Paese dove si muore per inquinamento

Tassi altissimi al nord. Torino più inquinata di Parigi
Papa Francesco durante l'Udienza - Foto © Vatican Media
UDIENZA GENERALE

Il Papa: "L'evangelizzatore favorisce l'incontro di cuori"

Il Santo Padre continua la sua catechesi sugli Atti degli Apostoli
San Giovanni Paolo II abbraccia un bambino
INAUGURAZIONE

In Spagna la famiglia secondo Karol Wojtyla

Aperta la nuova sezione del Pontificio Istituto teologico Giovanni Paolo II a Madrid
16 ottobre 1943: il rastrellamento del ghetto di Roma
ANTISEMITISMO

Shoah, Raggi: "Roma non dimentica"

Oggi si commemora il rastrellamento del Ghetto avvenuto il 16 ottobre 1943
Ordinazione sacerdotale in Vaticano
LATINA-TERRACINA-SEZZE-PRIVERNO

Una lampada itinerante per le vocazioni

L'icona di una Madonna con il Bambino della famiglia di santa Maria Goretti accompagna il pellegrinaggio
Bus incidentato (immagine di repertorio)
VIA CASSIA

Bus si schianta contro un albero: 10 feriti

Il mezzo è finito fuori strada, ancora ignote le cause dell'incidente
La nave Ocean Viking in porto
PUGLIA

Ocean Viking: sbaracati a Taranto 176 migranti

Mons. Santoro: "Oggi fortunatamente possiamo parlare di vita e non di morte"
Chiara Lubich
FRASCATI

Chiara Lubich: si chiude la fase diocesana di beatificazione

Lo studio degli atti proseguirà presso la Congregazione delle cause dei santi
Boris Johnson
REGNO UNITO

Johnson arretra sul backstop, Brexit verso l'accordo

Il premier avrebbe accettato la condizione di Bruxelles, sganciando Belfast dal nuovo mercato britannico
Spaccio
NUOVE MISURE ANTI-TRAFFICANTI

Giro di vite del Viminale contro la droga

Il Ministero dell’Interno chiede ai prefetti più vigilanza sulle piazze di spaccio
Liechtenstein-Italia 0-5. Bernardeschi festeggiato dai compagni dopo la rete del vantaggio - Foto © Twitter
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia, pokerissimo al Liechtenstein e filotto da record

Mancini come Pozzo: nove successi di fila. A Vaduz è 5-0: doppietta di Belotti, a segno Bernardeschi, ElSha e Romagnoli