News SCUOLA

GIOVEDÌ 16 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Appello ai candidati europei: "Salvate la scuola paritaria"

A lanciarlo è suor Anna Monia Alfieri, rivolgendosi a quanti correranno alle Europee

FEDERICO CENCI
Una lavagna
D
ifendere le scuole paritarie. È da tempo che suor Anna Monia Alfieri, esperta di politiche scolastiche, lancia un disperato appello contro quella che ritiene una situazione gravissima. Se le scuole paritarie periscono – sostiene – viene meno la libertà di scelta educativa dei genitori e si impoverisce l'offerta formativa. Coautrice del libro “Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento”, ora suor Alfieri ha lanciato un appello ai candidati al...
MARTEDÌ 14 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Annullato l'esame di maturità: ecco perché

Le tracce circolavano sui social. Studenti in piazza contro il governo

EDITH DRISCOLL
Studenti alle prese con l'esame
L
a Somalia ha annullato gli esami di Stato sostenuti dagli studenti della scuola secondaria, corrispondenti alla nostra Maturità. La decisione - ha comunicato il ministro dell'Istruzione - è stata presa dopo la fuoriuscita di alcune delle tracce delle prove sui social network.  La decisione Il provvedimento ha coinvolto oltre 31mila giovani che avevano cominciato a sostenere l'esame sabato scorso. Da calendario, infatti, le prove avrebbero dovuto svolgersi tra...
MARTEDÌ 07 MAGGIO 2019, IN TERRIS

La Costituzione italiana torna a scuola

LUCA LIPPI
Costituzione italiana
L’
educazione civica torna sui banchi di scuola. Senza perderci nella narrazione che indica una scuola fortemente influenzata dai poteri forti (probabilmente non è neanche vero), si prenda atto della buona volontà, di un piccolo passo per tornare alla normalità, oppure un grande passo per interrompere la deriva di normalizzare quello che normale non è. Si tornerà a spiegare la Costituzione oppure l’esigenza di una Costituzione? L’insegnante non...
DOMENICA 05 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Rifondare la scuola

RAFFAELE BONANNI
D
opo la reintroduzione dell’educazione civica - voluta all'epoca dal ministro dell'istruzione Aldo Moro e poi maldestramente soppressa venti anni fa - nelle scuole, Salvini rivuole i grembiuli i per gli alunni, come d’altronde aveva già annunciato anni fa Berlusconi. Ora riadottare il grembiule, può essere un segno di ordine in una scuola italiana che certamente ne ha bisogno. Ma le decisioni più importanti per la scuola sono: cambiarla con programmi...
SABATO 04 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Salvini: "Reintrodurre il grembiule"

Anp: "Emergenza numero uno? Monitorare solai controsoffitti"

MILENA CASTIGLI
Il vecepremier Matteo Salvini
"A
bbiamo appena reintrodotto l'educazione civica a scuola e vorrei che tornasse anche il grembiule per evitare che vi sia il bambino con la felpa da 700 euro e quello che ce l'ha di terza mano perché non può permettersela. Ma sento già chi griderà allo scandalo ed evocherà il Duce, ma un Paese migliore si costruisce anche con ordine e disciplina". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, stamani durante un breve comizio della...
VENERDÌ 03 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Una scuola stonata senza note

Nell'era dell'emergenza educativa alle elementari si abdica sulla disciplina

DON ALDO BUONAIUTO E GIACOMO GALEAZZI
Una classe di un tempo
E
 così adesso alle scuole elementari le maestre non potranno più dire ai bambini: “state buoni o vi metto una nota sul registro”. Non solo, niente più sospensioni disciplinari in virtù di un emendamento alla riforma che ha meritoriamente reintrodotto l’educazione civica. Come dire, un colpo al cerchio e uno alla botte. E invece un secolo e mezzo di scienze pedagogiche attestano che senza una possibile sanzione educativa è impossibile...
GIOVEDÌ 02 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Scuola elementare, stop alle note sul registro

Un emendamento proposto dalla Commissione Cultura abolisce anche le espulsioni, previste dal Regio Decreto del 1928

REDAZIONE
Scuola
P
resto si metterà la parola fine al principale timore dei più piccoli fra i nostri studenti: a breve, infatti, non saranno più applicate sanzioni disciplinari come le cosiddette "note sul registro", così come le espulsioni da scuola, provvedimento estremo ma tuttora esistente. E' stato presentato, infatti, un emendamento al ddl che introduce l'insegnamento dell'educazione civica nelle scuole, approvato dalla Camera, abroga gli articoli...
GIOVEDÌ 25 APRILE 2019, IN TERRIS

I meno pagati

RAFFAELE BONANNI
Classe elementare
I
   Sindacati della Scuola hanno revocato lo sciopero programmato per il 17 maggio, a fronte della promessa del Governo di trovare risorse per un “congruo” aumento degli stipendi per insegnanti e dipendenti tutti del Ministero dell'Istruzione. Per il Sindacato, comunque vada, è un successo, dopo una tribolazione decennale con tutti i governi succedutisi, per mancanza di risorse statali. Va detto che la promessa è stata fatta sotto campagna...
MERCOLEDÌ 24 APRILE 2019, IN TERRIS

Scuola: accordo raggiunto

Sospeso lo sciopero proclamato per il prossimo 17 maggio.​​​​

MILENA CASTIGLI
Il tavolo di lavoro a Palazzo Chigi
E'
stato siglato nella notte a Palazzo Chigi l'accordo tra i sindacati del mondo della scuola e il Governo, presenti il ministro dell'Istruzione Bussetti e il premier Conte. Dei sindacati erano presenti i comparti scuola di Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda. I sindacati, in seguito all'intesa, hanno sospeso lo sciopero che era stato proclamato per il prossimo 17 maggio. Gli accordi Secondo quanto si apprende, governo e sindacati...
LUNEDÌ 08 APRILE 2019, IN TERRIS

Ecco cos'è stato trovato in una cucina di un asilo

Chiusa una struttura a Borgo San Lorenzo, nei locali anche escrementi di topo

REDAZIONE
Topo mangia
B
rutta vicenda in un asilo abusivo a Borgo San Lorenzo, in provincia di Firenze. Come si legge su Firenze Today, dopo tre mesi di indagini curate dalla polizia municipale del paese del Mugello è scattata un'operazione che ha portato a identificare una struttura, in località La Soterna, che ospitava bambini, anche di età inferiore ai tre anni, senza la necessaria autorizzazione e impiegando personale privo dei requisiti professionali richiesti. Cosa è stato...
NEWS
Sea Watch
MIGRANTI

Il comandante della Sea Watch ai pm: "Rifarei tutto"

Arturo Centore, interrogato alla Procura di Agrigento, si sarebbe assunto la piena responsabilità di quanto accaduto
Migranti
GOVERNO

Sicurezza bis, via il riferimento al soccorso dei migranti

Nuova bozza che punta a risolvere le criticità palesate dal Colle. Il Viminale: "Ora l'approvazione"
Manifesto con il volto di Stefano Cucchi
IL PROCESSO

Cucchi, Arma e Difesa chiedono di essere parte civile

Il gip Antonella Minunni si è riservata di decidere. Ilaria Cucchi: "Una cosa senza precedenti"
Van der Bellen e Kurz
AUSTRIA

Governo: c'è l'ok di Van der Bellen ai tecnici

Nelle prossime ore Kurz dovrebbe presentare la lista dei nuovi ministri
Incendio doloso alla sede della municipale di Mirandola (MO)
MIRANDOLA

Rogo nella sede dei vigili: due morti. Arrestato un uomo

Le fiamme di origine dolosa: fermato un nordafricano. Salvini: "Azzerare immigrazione clandestina"
Niki Lauda
F1

Lauda, il pilota che capiva la macchina

Un campione discreto, con l'orecchio assoluto per l'automobile