News SCANDALO

GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Nuova bufera su Justin Trudeau

Time pubblica una foto giovanile del premier con un travestimento "blackface". Scuse immediate ma è polemica

DM
Justin Trudeau
G
li errori di gioventù a volte costano cari, soprattutto quando si è alla guida del governo di una nazione. Il caso del premier canadese Justin Trudeau sta diventando emblematico in questo senso, visto che da quando Time ha tirato fuori una sua foto ai tempi dell'università in costumi quantomeno discutibili, è stato investito da una valanga polemica che nemmeno le immediate scuse sembrano riuscire ad arrestare. Aveva 29 anni all'epoca, quando decise...
VENERDÌ 21 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Mattarella: “opportuna e necessaria” una riforma del Csm

Lo scandalo “ha prodotto conseguenze gravemente negative per il prestigio del consiglio”

WILLIAM VALENTINI
Il Presidente
"I
l coacervo di manovre nascoste, di tentativi di screditare altri magistrati, di millantata influenza, di pretesa di orientare inchieste e condizionare gli eventi, di convinzione di poter manovrare il Consiglio Superiore della Magistratura, di indebita partecipazione di esponenti di un diverso potere dello Stato, si manifesta in totale contrapposizione con i doveri basilari dell'Ordine Giudiziario e con quel che i cittadini si attendono dalla Magistratura”, sono parole molto...
SABATO 25 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Francesco: "La famiglia è il collante della società"

Il discorso di Bergoglio al Castello di Dublino

ANGELA ROSSI
"L
a famiglia è il collante della società; il suo bene non può essere dato per scontato, ma va promosso e tutelato con ogni mezzo appropriato". E' quanto ha detto nel suo primo discorso in Irlanda Papa Francesco che si è recarto nel Paese per partecipare all'Incontro mondiale delle famiglie, il secondo a cui partecipa durante il suo pontificato, dopo quello di Filadelfia. "È nella famiglia che ciascuno di noi ha mosso i primi passi nella vita....
SABATO 11 NOVEMBRE 2017, IN TERRIS

Hupe Solo accusa Blatter: "Mi ha molestata"

La risposta dell'ex numero uno della Fifa: "E' ridicolo"

REDAZIONE
Hupe Solo e Sepp Blatter alla cerimonia di consegna del Pallone d'Oro
L
o scandalo delle molestie sessuali si allarga e, dopo aver colpito il mondo del cinema e della politica, ora stende la sua ombra anche nel mondo del calcio. Nel mirino l'ex numero uno della Fifa, Sepp Blatter, accusato di aggressione a sfondo sessuale da Hope Solo, un'icona del soccer femminile. Solo, 36 anni, di origine italiana, è stata il portiere della nazionale Usa campione del mondo nel 2015 e due volte campione olimpica nel 2008 e 2012. "Molestata alla...
DOMENICA 15 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

Harvey Weinstein espulso dall’Academy Awards

Decisione pesantissima ad Hoolywood: il produttore, travolto dallo scandalo a sfondo sessuale, è stato depennato dalla commissione degli Oscar

MATTIA DAMIANI
Harvey Weinstein
Sono arrivate le prime (attese) ripercussioni di Hollywood sul caso Weinstein: il potentissimo produttore, accusato da un nutrito numero di attrici di molestie sessuali, è stato infatti depennato dalla Academy Awards, la ristretta cerchia di nomi incaricata di assegnare i Premi Oscar i membri della quale lo restano a vita. Una decisione clamorosa ed estremamente rara (l’ultimo caso risale al 2004) che, senza dubbio, scuote dalle fondamenta il...
MARTEDÌ 19 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

Processo Bambino Gesù: per Profiti l’unico vantaggio fu per il Governatorato

Secondo l’ex manager accusato di peculato investire sull’attico di Bertone era più vantaggioso che giocare in borsa

ANDREA ACALI
L'ingresso dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma
E’ ripreso il processo per peculato a carico dell’ex presidente della Fondazione Bambino Gesù Profiti e dell’ex tesoriere Spina per la distrazione di circa 422.000 euro destinati a cofinanziare la ristrutturazione dell’appartamento del Segretario di Stato emerito cardinale Bertone. La terza udienza è iniziata alle 9.20 ed è stata dedicata interamente all’audizione del professor Profiti, dopo le schermaglie iniziali sull’assenza di...
MARTEDÌ 23 MAGGIO 2017, IN TERRIS

Tuta blu, badge con il numero da prigioniera e manette: in Corea del Sud inizia il processo all'ex presidente Park

Il processo alla Park potrebbe durare anche diversi mesi e, se dovesse essere incriminata rischia anche la pena massima, ossia la detenzione a vita

AUTORE OSPITE
Tuta blu, badge con il numero da prigioniera e manette: in Corea del Sud inizia il processo all'ex presidente Park
Tuta blu, manette ai polsi e sul petto il badge con il numero da prigioniera. E' questa l'immagine che i media della Corea del Sud hanno diffuso di Park Geun-hye, l'ex presidente del Paese, che oggi si è presentata in tribunale per la prima udienza del processo che la vede accusata per corruzione. Il caso Dopo l'impeachment, la Park è stata destituita dei suoi poteri e arrestata perché coinvolta in un grande scandalo di corruzione. In totale, sono 18 i capi di accusa a suo carico, tra i...
GIOVEDÌ 18 MAGGIO 2017, IN TERRIS

Brasile, guai per il presidente Temer: in un audio la prova che avallò il pagamento di tangenti

O Globo non ha rivelato come sia entrato in possesso della registrazione che ha spiegato è stata offerta in cambio di uno sconto di pena da Batista ed il fratello Wesley in un accordo con la procura

AUTORE OSPITE
Brasile, guai per il presidente Temer: in un audio la prova che avallò il pagamento di tangenti
Nuovo scossone politico in Brasile, dove il presidente Michel Temer è stato accusato di aver avvallato il pagamento di alcune tangenti per non finire invischiato nello scandalo Petrobras che era costato la carica all'ex presidente Dilma Rousseff. Le accuse Come riportato dal giornale O Globo, esisterebbe una registrazione del presidente Temer mentre avvalla la consegna di una mazzetta all'ex presidente della Camera, Eduardo Cunha. Lo scopo era quello di comprarne il silenzio per non essere...
GIOVEDÌ 11 MAGGIO 2017, IN TERRIS

Ruanda: giallo sulle foto hot di Shima Rwigara, rivale di Kagame alle prossime presidenziali

Le immagini senza veli sono comparse a pochi giorni dal lancio della candidatura. Ma per i sostenitori della giovane attivista sono dei fake

EDITH DRISCOLL
Ruanda: giallo sulle foto hot di Shima Rwigara, rivale di Kagame alle prossime presidenziali
Diane Shima Rwigara, 35 enne candidata alle prossime elezioni presidenziali in Ruanda con una lista indipendente, è protagonista di uno scandalo che rischia di compromettere la sua corsa alla massima carica del Paese. Pochi giorni dopo aver lanciato la sfida all'attuale presidente Paul Kagame sui social media sono comparse decine di immagini che mostrano una donna senza veli, che molti ritengono essere proprio Rwigara, attivista per i diritti femminili. Al momento non è possibile...
DOMENICA 05 MARZO 2017, IN TERRIS

Presidenziali francesi, Penelope Fillon rompe il silenzio: "Mio marito deve andare avanti"

Ma il candidato della destra ormai è isolato, prende corpo l'ipotesi di sostituirlo con Juppé

SALVATORE CAPORALE
Presidenziali francesi, Penelope Fillon rompe il silenzio:
In una campagna elettorale avvelenata da scandali e inchieste giudiziarie, dopo un mese di silenzio, Penelope Fillon, protagonista della vicenda che rischia di affossare la candidatura dell'alfiere della destra francese Francois Fillon, ha deciso di rompere il silenzio e ha concesso la prima intervista a Le Journal du Dimanche. Penelope dichiara di aver detto al marito di andare avanti, fino in fondo: "Soltanto lui può diventare presidente, resistere a tutto questo è una prova di incredibile...
NEWS
Bullismo
MINORI VIOLENTI

Lunedì in aula la legge che toglie i bulli alle famiglie

Numero verde per le vittime e multe ai genitori che non mandano i figli a scuola
Case chiuse

Regione pappona

Il maligno non si rassegna mai, tantomeno quando viene compiuto un gesto simbolicamente fondamentale e senza...
Calzaturificio
EMPOLI

Pagati un euro l'ora: 2 arresti per caporalato

Migranti africani sfruttati in ditte calzaturiere gestite da due coniugi cinesi
Il degrado nell'ex-stabilimento Thyssen di Torino - Foto © Alessandro Di Marco per Ansa
DIRITTI UMANI

Thyssen, la Corte Europea avvia un procedimento contro Italia e Germania

I due Paesi dovranno chiarire a Strasburgo perché i manager dello stabilimento, seppure condannati, sono ancora in...
Giornata Mondiale dei Poveri 2019: logo e tema
EDIZIONE 2019

Giornata Mondiale dei Poveri: le iniziative diocesane

A Rimini un gruppo di giovani condividerà la notte con i senzatetto
Decorazioni natalizie

Sì al Natale a scuola

Si avvicina Natale e immancabilmente alcuni insegnanti, stavolta in provincia di Ancona, ripropongono il solito...
Magistratura

La Magistratura non risponde a logiche politiche

La Magistratura per sua natura ha funzione e carattere professionale. Non è un soggetto del gioco politico o...
Una veduta aerea del complesso scolastico teatro della sparatoria
IL DRAMMA

Sangue negli Usa: spari in un liceo di Santa Clarita

Uno studente di 16 anni ha ucciso due compagni, ferendone altri quattro. Arrestato, anche lui sarebbe gravemente ferito
Fotografia di Stefano Cucchi
ROMA

Caso Cucchi, 12 anni per due carabinieri

Si tratta dei due militari accusati del pestaggio. Tedesco assolto dall'accusa di omicidio preterintenzionale. Prescrizione...
Jorge Lorenzo
MOTO GP

Lorenzo si ritira: ultima gara a Valencia, dove iniziò tutto

Il fuoriclasse maiorchino chiuderà la carriera dove conquistò il primo titolo mondiale: "Era meglio...
L'autoproclamatasi presidente Jeanine Áñez pronuncia il discorso prima di assumere la presidenza
BOLIVIA

La neopresidente Áñez cambia i ministri. Morales dal Messico la condanna

Rimpasto dell'esecutivo a La Paz. Aumentano le incognite di un Paese in bilico
Alvin accompagnato da due membri della Croce Rossa e Mezzaluna rossa Internazionale
AUDIZIONE PROTETTA

Il dramma di Alvin: "Ho visto morire mia mamma"

Il racconto shock del bimbo 11enne, portato in Siria proprio dalla madre unitasi al Califfato. Sei giorni fa il rientro in...