News SASSARI

DOMENICA 16 FEBBRAIO 2020, IN TERRIS

Uccisa dall'ex davanti alle figlie: choc a Sassari

L'uomo avrebbe violato una misura restrittiva nei confronti della donna, colpita con un coltello davanti alle figlie

DM
Forze dell'ordine
V
igeva un divieto d'avvicinamento alla compagna per un 45enne di Sassari, accusato di aver ucciso la sua ex compagna, una donna di 41 anni di nazionalità ceca, davanti agli occhi di alcuni testimoni, comprese le due figlie di lei. L'uomo l'avrebbe dapprima accoltellata, poi sarebbe fuggito con lei e i due bambini prima che intervenissero i carabinieri, allertati dagli avventori del bar in cui è avvenuta l'aggressione. L'uomo è stato fermato alcune...
MARTEDÌ 28 GENNAIO 2020, IN TERRIS

La sorella di un detenuto: "Mio fratello pestato da poliziotti"

Il provveditore regionale delle carceri Veneziano farà oggi un sopralluogo nell'istituto di pena di Bancali

MILENA CASTIGLI
Agente penitenziario
S
ituazione difficile nel carcere di Sassari - Bancali "Giovanni Bachiddu". La sorella di Filippo Griner ha accusato la Polizia penitenziaria di avere pestato il fratello in cella. Le accuse sono contenute in una denuncia presentata nei giorni scorsi ai carabinieri di Andria. Il boss della malavita pugliese è attaulamente detenuto nel carcere di Bancali in regime 41bis. Secondo quanto pubblicato dalla sorella sul profilo Facebook del garante per i...
LUNEDÌ 20 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Valledoria: 86enne ai domiciliari beccato in un night club

E' successo nel Sassarese: l'uomo dovrà ora affrontare un processo e rischia il carcere

DM
N
on sono bastati gli arresti domiciliari a far desistere un uomo di 86 anni dal concedersi la soddisfazione del suo vizio preferito: trascorrere una serata in compagnia, non fra amici ma con una scappatella in un night club. La vicenda arriva da Valledoria, nel Sassarese, dove l'anziano è stato beccato dai Carabinieri mentre si trovava in compagnia di due donne in un locale cittadino, mentre avrebbe invece dovuto trovarsi a casa, nel rispetto del regime di detenzione ai...
GIOVEDÌ 02 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Ragazza di 14 anni stroncata dalla meningite

Non essendo una forma infettiva, le autorità sanitarie non hanno attivato i protocolli di profilassi

MILENA CASTIGLI
Reparto ospedaliero
U
na ragazzina di 14 anni è deceduta nel reparto di rianimazione dell'ospedale civile di Sassari per una meningoencefalite batterica, non meningococcica. La giovane, come riportano i quotidiani sardi, è stata ricoverata domenica 29 nella struttura che fa parte dell'Aou sassarese e le sue condizioni si sono aggravate nei giorni scorsi sino alla morte avvenuta ieri, 1 gennaio, in tarda sera. Non essendo una forma di meningite riconducibile ad un virus - quindi non...
SABATO 12 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Simulano incidente stradale con un cinghiale surgelato

Il finto sinistro aveva l'obiettivo di ottenere il risarcimento dei danni

MILENA CASTIGLI
Un cinghiale
V
olevano intascarsi l'assicurazione e hanno simulato un incidente stradale con un cinghiale. Peccato che la bestiola fosse...congelata. L'assurda (quanto ilare) vicenda è avvenuta a Sorso, in provincia di Sassari, lungo la Provinciale 90 Santa Teresa-Castelsardo, all’altezza di Vignola dove due amici avrebbero utilizzato l'animale selvatico ancora congelato per simulare l'incidente stradale con l'obiettivo di ottenere il risarcimento dei danni....
MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Recuperate anfore trafugate dal fondo del mare

Tre uomini denunciati per il reato di impossessamento di beni di proprietà dello Stato

MILENA CASTIGLI
I reperti recuperati
R
ecuperati reperti archeologici "rubati" dal fondo del mare. Numerosi resti di anfore e di orci di varia provenienza databili tra il II secolo a.C. ed il I d.C., una Pinna nobilis - o "cozza penna" di cui è vietata la pesca - diverse conchiglie e coralli rari sono stati ritrovati dagli agenti della stazione forestale di Trinità d'Agultu (Sassari) che, su decreto della procura di Tempio Pausania, hanno perquisito l'abitazione, le autovetture e il...
SABATO 06 APRILE 2019, IN TERRIS

Seviziano col fuoco un cagnolino

La bestiola trovata agonizzante nelle campagne vicino Sassari. Il caso arriva in Parlamento

REDAZIONE
Cagnolino seviziato
È
 salvo per miracolo. Un cagnolino meticcio di piccola taglia è stato trovato agonizzante nelle campagne di Monte Bianchinu, zona residenziale di Sassari costellata da villette eleganti. Ne dà notizia Sardiniapost. La bestiola è stata prima legata, poi torturata con il fuoco: sugli occhi, muso, zampe e schiena. A trovarlo è stata una donna che abita nella zona. Ha visto il cagnolino sul ciglio della via, ha fermato l’auto e ha controllato cosa gli...
SABATO 09 MARZO 2019, IN TERRIS

Latte: autocisterna incendiata, è la quarta volta

Ieri raggiunto accrdo tra pastori, industriali caseari e Regione Sardegna

MILENA CASTIGLI
Cisterna del latte incendiata
N
uovo assalto armato all'alba in Sardegna contro una cisterna del latte; è il quarto da inizio proteste. Stamane alle prime lucid dell'alba due uomini armati di fucili e con il volto nascosto da sciarpe hanno bloccato vicino a Torralba (Sassari) un'autocisterna di una ditta di Ittiri che stava raccogliendo il latte ovino fra Bonnanaro, Torralba e Mores. L'autista è stato fatto scendere e allontanare dai due, che poi hanno dato fuoco all'autocisterna...
SABATO 19 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Diciannovenne trovato morto in strada nel Sassarese

Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti, anche quella di suicidio

MILENA CASTIGLI
La vittima: Diego Baltorlu
T
ragedia ad Alà dei Sardi, piccolo paese in provincia di Sassari, in Sardegna. Un giovane di 19 anni, Diego Baltorlu, originario di Alà, è stato trovato morto stamani sulla strada davanti alla casa della fidanzata. Il corpo esanime era riverso sugli scalini dell'entrata dell'abitazione e presentava diverse ferite da arma da fuoco all'altezza del torace.  Omicidio o suicidio L'ipotesi più probabile è che sia stato freddato...
MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Scarcerati 5 pachistani accusati di terrorismo

Finiti in manette nel 2015 con l'accusa di aver avuto legami con Al Qaeda e di aver pianificato stragi

REDAZIONE
Processo
E
rano stati arrestati il 24 aprile 2015 in un blitz coordinato dalla Dda di Cagliari e condotto dalla Digos di Sassari. Oggi, con la scarcerazione degli ultimi cinque, sono tornati tutti in libertà gli undici presunti terroristi pachistani che, secondo l'accusa, sarebbero legati a una cellula di Al Qaeda con base ad Olbia. La decisione è stata presa dal tribunale del Riesame della Corte d'assise di Sassari. Come riporta l'Ansa, "gli altri sei,...
NEWS
SFRUTTAMENTO LAVORATIVO

Approvato il primo piano nazionale contro il caporalato

Dieci le azioni prioritarie del piano, tra cui anche assistenza, protezione e reinserimento socio-lavorativo delle vittime
In primo piano, la cosiddetta
ITALIA

Scampia, inizia la demolizione della Vela: "Non siamo solo Gomorra"

Il plauso del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris: "Una nuova periferia è possibile"
UDIENZA PONTIFICIA

"Etica ecologica contro l'egolatria"

Papa Francesco traccia le prospettive dell'educazione cattolica nel terzo millennio globalizzato
Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi
POLITICA

Il piano di Renzi per l'Italia. Presto l'incontro con Conte

Il leader di Iv pensa a come rilanciare il Paese. Timore per una destabilizzazione del governo
Panetto di cocaina
OPERAZIONE ANTIDROGA

Roma: sequestrata cocaina per un valore di 35mila euro

Cinque arresti, il commento del capitano Passaquieti della Compagnia di Frascati
Il bacio dell'uomo disabile a Papa Francesco - Foto © Andrew Medichini per AP
GESTI DI MISERICORDIA

Quel bacio al Papa che ha commosso il mondo

Ieri in udienza il Pontefice ha ricevuto un "regalo" inaspettato
MEDIO ORIENTE

In soccorso del Libano sull'orlo della bancarotta

Beirut chiede aiuto al Fondo Monetario internazionale. La drammatica situazione economica e finanziaria del Paese con più...
Il cantiere navale di Taranto
TARANTO

Tangenti per appalti della Marina Militare: 12 arresti

Il totale degli importi relativi alle gare veniva equamente diviso fra gli indagati
Rifugiati siriani in un punto di raccolta degli approvvigionamenti - Foto © The New York Times
EMERGENZA UMANITARIA

In Siria i profughi stanno vivendo la fine del mondo

Da dicembre in 900mila hanno lasciato le case per i bombardamenti. Procedono i negoziati
SOLIDARIETÀ

Pet therapy per l'oncologia pediatrica

Sulla Collina degli Elfi, in provincia di Cuneo, gli animali regalano un sorriso ai bambini malati di tumore. Ora una raccolta...
Il luogo della deflagrazione
CATANIA

Bomba davanti a un distributore, morto il ladro

Il giovane, non identificato, era assieme a un complice che è fuggito
EMERGENZA RAZZISMO

"La strage xenofoba di Hanau nasce dall'ignoranza della storia e dall'odio"

Intervista a Interris.it del vescovo Enrico dal Covolo, Assessore del Pontificio Comitato di Scienze Storiche
Il luogo della strage
GERMANIA

Strage di Hanau: 11 morti. Il cordoglio della Merkel

Il killer è un estremista di destra, Tobias R: "Alcuni popoli vanno annientati". Uccisa anche la madre
La disinfezione delle strade
CORONAVIRUS

Cina: "Gli sforzi per il controllo dell'epidemia stanno funzionando"

Morti due passeggeri della Diamond Princess. Scoperta "l'untrice" della Corea del Sud
Prostituzione minorile
AUDIZIONE

Roma: 31 procedimenti per prostituzione minorile

La pm Monteleone: "In aumeno i reati di pedopornografia e molestie sessuali"
Sandra Sabatini
RIMINI

Il 14 giugno la beatificazione di Sandra Sabattini

Alla Fiera di Rimini per ospitare tutti i membri della Comunità Papa Giovanni XXIII