News SARDEGNA

MERCOLEDÌ 20 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Bomba carta e scritte sui muri: "No al voto per i pastori"

Domani proclamata una nuova manifestazione per il prezzo del latte in Sicilia

MILENA CASTIGLI
Bomba carta (immagine di repertorio)
R
esta sempre alta la tensione nelle campagne sarde, dopo oltre dieci giorni di proteste e trattative tra i pastori locali e il Governo sul prezzo del latte. Stammattina, una bomba inesplosa è stata ritrovata sul davanzale di una struttura comunale dove il Comune di Torpè (Nuoro) allestisce di norma la sede elettorale per le consultazioni. Un ordigno con tanto di miccia che, come riportano alcuni quotidiani sardi, era di alto potenziale e che - una volta esploso...
MERCOLEDÌ 20 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Lacrime di latte sardo sulla globalizzazione

LUCA LIPPI
Protesta dei pastori sardi
L
a protesta dei pastori sardi è il culmine non previsto dagli iper-globalisti. La paventata ‘lentezza a lamentarsi’ cui hanno fatto atto di fede le grandi multinazionali è stata una enorme sottovalutazione dei limiti di sopportazione della gente che lavora. Un antico slogan sindacale della sinistra radicale recitava che per valutare otto ore di lavoro bisogna lavorarle. Gli agricoltori sardi versano per protesta dodici ore di lavoro sulle strade e dai...
MARTEDÌ 19 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Pastori sardi verso l'accordo sul prezzo del latte

Si profilano 75 centesimi al litro per i primi tre mesi, da maggio un adeguamento

REDAZIONE
Scritta di sostegno ai pastori sardi
P
otrebbe essere stata trovata una soluzione all'intoppo sul prezzo del latte da riconoscere ai pastori sardi, da ormai dieci giorni sulle barricate. Dall'assemblea dei pastori di stamattina autoconvocata a Tramatza, nell'Oristanese, emerge che i pastori sarebbero disponibili ad accettare un acconto di 75 centesimi al litro, con l'obiettivo di raggiungere in sede di conguaglio il prezzo di un euro a litro. L'acconto dovrebbe essere riconosciuto per i mesi di febbraio,...
MERCOLEDÌ 13 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Il popolo sardo solidarizza con i pastori

L'isola è spezzata in due dalla protesta: in piazza anche studenti e persone comuni

REDAZIONE
Protesta dei pastori sardi
S
ardegna spezzata in due per la protesta dei pastori contro il crollo del prezzo del latte. Oltre al blocco stradale che va avanti sulla Statale 131 dcn a Lula tra Nuoro e Siniscola, si registrano altre interruzioni sull'arteria principale dell'Isola, la 131 "Carlo Felice" che collega Cagliari a Sassari. Al chilometro 135 la strada è chiusa in entrambe le direzioni all'altezza del Comune di Borore (Sassari), mentre al km 107 è stata interrotta la...
LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Centinaio con i pastori: "No al pecorino con latte romeno"

Sostegno a che da Salvini e Meloni. Ma i produttori strigliano il governo: "Servono 20milioni, non demagogia"

REDAZIONE
Protesta dei pastori sardi
S
ardegna in ebollizione. Prosegue la protesta dei pastori sull'isola, dopo il mancato accordo sul prezzo del latte ovino e la conseguente protesta dei numerosi allevatori che hanno bloccato alcune strade versando centinaia di litri di latte. E mentre la Lega e Fratelli d'Italia esprimono appoggio per la loro battaglia, i manifestanti chiedono fatti concreti a Palazzo Chigi. Centinaio: "Presto sarò in Sardegna" Ieri il ministro dell'Agricoltura, Gian Marco...
DOMENICA 10 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Crollo del latte, protesta furiosa dei pastori

Tir bloccato al porto, carne di suino gettata a terra. Nei giorni scorsi latte gettato in strada. Centinaio: "Hanno ragione"

REDAZIONE
Il tir preso d'assalto a Porto Torres
T
ra poco la Sardegna vota per le regionali ma il clima di tensione per il crollo del prezzo del latte sta montando in modo sistematico e, in mattinata, è esploso a Porto Torres, dove i pastori sardi hanno fermato i tir frigo carichi di carne suina imbarcati a Genova e provenienti dalla Francia. I mezzi sono stati attesi allo scalo portuale, bloccati, circondati e in parte svuotati, con il carico buttato a terra e mostrato alle telecamere, mostrando "le pessime condizioni della merce...
VENERDÌ 08 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Latte: scoppia la protesta degli allevatori

Salta l'accordo con gli industriali sul prezzo da corrispondere ai pastori: stato d'agitazione nelle campagne

REDAZIONE
Un momento della protesta degli allevatori in Sardegna
P
ugni al cielo, rabbia alle stelle, e litri di latte versati nelle strade. La Sardegna è in stato d'agitazione per la protesta degli allevatori di latte ovino dopo il mancato accordo di ieri a Cagliari sul prezzo del latte da corrispondere ai pastori da parte degli industriali della trasformazione. Latte versato Le campagne sono il cuore della protesta, che sta dilagando in tutta l'isola: decine di allevatori hanno versato il latte per strada, anche sulla statale 131, e...
MARTEDÌ 18 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Tragedia in un centro di accoglienza: bimbo muore soffocato

Secondo le prima informazioni l'incidente si sarebbe verificato mentre il piccolo stava mangiando

ANGELA ROSSI
T
ragedia a Villasor, nel Medio Campidano, in Sardegna, dove questa mattina un bambino di un anno è deceduto. Il piccolo era ospite insieme alla mamma, originaria del Mali, in un centro di accoglienza. In base alle prime informazioni, il bimbo sarebbe rimasto soffocato mentre mangiava. Inutile l'intervento dei medici.  I soccorsi Il bambino era nato a Cagliari da una coppia di migranti, la mamma originaria del Mali e il papà della Nigeria. L'incidente si sarebbe...
VENERDÌ 14 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

La bottega dove i prodotti in vendita sono 100% italiani

Nasce a Tortolì, nel Nuorese, ed è il secondo di questo tipo in Sardegna

REDAZIONE
Bottega 100% made in Italy a Tortolì (NU)
Q
uei consumatori che vogliono acquistare prodotti 100% italiani, al supermercato debbono districarsi nella lettura delle etichette, talvolta non facili da decifrare. A Tortolì, paese di 11mila abitanti in provincia di Nuoro, da giovedì scorso c'è una bottega in cui si potrà andare sul sicuro: tutti i prodotti agroalimentari in vendita sono di Campagna Amica (circuito di allevamenti, agriturismi, fattorie che fanno propria la filosofia del chilometri...
VENERDÌ 07 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

L'Italia in corsa per la costruzione del mega telescopio

Il gigantesco osservatorio da realizzare in Sardegna, nella ex miniera di Sos Enattos

VERONICA LEA
Rappresentazione grafica del progetto dell'Einstein Telescope (Et)
L'
Italia è tra i Paesi in lizza per la realizzazione dell'Einstein Telescope (Et): il gigantesco cercatore di onde gravitazionali potrebbe essere realizzato a Lula, nella ex miniera di Sos Enattos, in Sardegna in provincia di Nuoro, come spiega il coordinatore internazionale del progetto Michele Punturo, dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), su Ansa. Punturo ha illustrato il progetto a Bruxelles in occasione della conferenza congiunta di...
NEWS
Conferenza Parole Guerriere alla Camera
LA RAI DEL CAMBIAMENTO

Foa: "Valorizzare l'informazione alternativa"

Il presidente del servizio pubblico ha partecipato al seminario del M5s "Parole guerriere"
Migranti minori in Italia
RAPPORTO MINORI MIGRANTI IN ITALIA

Unicef: "Obiettivo 2019, raggiungere 6mila ragazzi"

"Manca il 30% dei fondi necessari per raggiungere questi risultati"
SCUOLA

Studenti in piazza contro il nuovo esame di maturità

Gli alunni: "Bocciamo il governo"
Matteo Messina Denaro
CAMPOBELLO DI MAZARA (TP)

Soldi alla famiglia di Messina Denaro: 3 fermi

Un avviso di garanzia è stato notificato al deputato regionale di Forza Italia Stefano Pellegrino
I manifesti contro Juncker e Soros
PPE

Fidesz di Orban rischia l'espulsione

Non rientra il caso degli attacchi a Juncker da parte del governo ungherese
Gianfranco Duini e la vittima, Claudia Bortolozzo
MARGHERA (VE)

Uomo uccide la moglie, poi si costituisce

Gianfranco Duini, 43enne, ha accoltellato la consorte, Claudia Bortolozzo di 52