News ROMANIA

LUNEDÌ 11 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Elezioni presidenziali: Iohannis vince il primo turno

L'europeista è in testa col 36,6 per cento dei voti. Il ballottaggio si terrà il 24 novembre

MILENA CASTIGLI
Il Presidente rumeno Klaus Iohannis
N
essuna sorpresa alle elezioni presidenziali in Romania: al primo turno il capo dello Stato uscente, il centrista liberal ed europeista Klaus Iohannis, esce vincitore, e tutti i sondaggi lo danno vincente al ballottaggio che si terrà il 24 novembre. Alla fine delle operazioni di scrutinio Iohannis è in testa col 36,6 per cento dei voti. La sua avversaria socialdemocratica Viorica Dancila è solo al 23,8 per cento, terzo è il liberale Dan Barna con il...
GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019, IN TERRIS

"Smuovete le acque. Se c'è calma piatta si è chiusi nell'indifferenza"

La conversazione fra Papa Francesco e 22 gesuiti durante il viaggio apostolico in Romania

MANUELA PETRINI
Papa Francesco con i gesuiti in Romania - ©Vatican News
"F
ate domande... Palla al centro". Così Papa Francesco, nel corso del suo viaggio apostolico in Romania, ha iniziato la conversazione con i 22 gesuiti che lo hanno accolto nella Nunziatura. Un dialogo aperto, durante il quale i membri dell'ordine fondato di Sant'Ignazio di Loyola hanno avuto modo di esternare le loro preoccupazioni, fare domande ed esprimere le loro opinioni al Pontefice. La versione integrale della conversione è stata pubblicata nel quaderno 4056 de La...
LUNEDÌ 03 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Bergoglio completa il “mea culpa” di Wojtyla

GIACOMO GALEAZZI
Papa Francesco al Palazzo della Cultura di Iasi - Foto © Vatican Media
N
el cuore dell’Anno Santo, Karol Wojtyla chiese pubblicamente perdono per gli sbagli dei suoi predecessori e per una serie di storici peccati della Chiesa: le guerre di religione, gli scismi, le persecuzioni contro gli ebrei, il sostegno al colonialismo, la discriminazione etnica e sessuale, la quiescenza contro le ingiustizie sociali. Ricordo, da credente e da cronista, l’emozione di quella domenica di marzo del 2000 a San Pietro. Durante una delle cerimonie più importanti...
DOMENICA 02 GIUGNO 2019, IN TERRIS

La confessione del Papa: "Non capisco la politica italiana"

Il Pontefice prega per l'Europa: "Torni a essere il sogno dei padri fondatori"

DM
Papa Francesco durante la conferenza in volo
E'
una preghiera per l'Europa quella con cui Papa Francesco conclude la sua conferenza sul volo di ritorno dalla Romania, dopo tre intensi giorni di viaggio apostolico: "L’Europa torni a essere il sogno dei Padri fondatori". Un appello forse, e anche un invito a unirsi alla sua preghiera in pieno rispetto di quello che, durante il suo soggiorno nell'Est del continente, è stato uno dei concetti portanti: "Camminare insieme", perché la fede possa...
DOMENICA 02 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Il Papa ai rom di Blaj: "Vi chiedo perdono"

Il Santo Padre incontra la comunità Lautaro: "Non siamo stati capaci di riconoscervi, apprezzarvi e difendervi"

DM
Papa Francesco incontra i rom di Blaj - Foto © Vatican Media
"N
el cuore porto un peso. È il peso delle discriminazioni, delle segregazioni e dei maltrattamenti subiti dalle vostre comunità". E' una voce cadenzata quella di Papa Francesco, scandita dagli abbracci e dalle strette di mano che rivolge ai membri della comunità rom del quartiere Lautaro di Blaj, in Transilvania, ultima tappa del suo breve ma intenso viaggio in terra romena. E' a loro che il Santo Padre ha tenuto a ricordare che "nella Chiesa di Cristo...
SABATO 01 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Il Papa: "Non servono grandi programmi, basta lasciar crescere la fede"

Il Santo Padre all'incontro mariano con giovani e famiglie: "La fede non è quotata in borsa, è un dono"

DM
Il Papa all'incontro mariano con gioventù e famiglie - Foto © Vatican Media
"E'
facile, vedendovi e sentendovi, sentirsi a casa". E' in un clima di festa che, nel Piazzale del Palazzo della Cultura di Iasi, Papa Francesco si trova di fronte ai giovani e alle famiglie di Romania, riunite per l'incontro mariano, iniziato nel segno di tre testimonianze: due nonni, una giovane famiglia e uno studente, tre voci diverse, come diversa è l'assemblea radunata ai piedi del palco perché "lo Spirito Santo ci convoca tutti e ci aiuta a scoprire la...
SABATO 01 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Il Papa: "Il passato non sia ostacolo a una vita fraterna"

Il Santo Padre a Sumuleu-Ciuc: "Trasformare diffidenze e ranconi in opportunità di comunione"

DM
Papa Francesco a Sumuleu-Ciuc - Foto © Vatican Media
C
i sono 100 mila persone a Sumuleu-Ciuc, il Santuario mariano meta di un annuale pellegrinaggio ai piedi della grande statua in legno della Madre, importantissimo e suggestivo luogo di culto per i cattolici di lingua ungherese che popolano la diocesi di Alba Iulia fra le colline transilvane. Un luogo carico di storia e di spiritualità, dove Papa Francesco ha tenuto la seconda celebrazione eucaristica del suo viaggio in Romania, ricordando nell'omelia come "i santuari, luoghi...
SABATO 01 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Chi sono i martiri romeni che il Papa sta per beatificare

Viaggio a ritroso in un Paese in cui la furia ateista colpì con violenza i cristiani

MARCO GUERRA
Vescovo Vasile Aftenie, uno dei martiri che sarà beatificato da Papa Francesco
L
a beatificazione dei sette vescovi greco-cattolici martiri del regime comunista sarà uno dei passaggi cruciali del viaggio apostolico di Papa Francesco in Romania. Domenica 2 giugno il Pontefice sarà a Blaj, nella regione della Transilvania, dove celebrerà la Messa per la loro beatificazione, in rito bizantino, presso il “Campo della Libertà”. La liturgia avverrà nel segno di quell’ecumenismo del sangue che unisce le Chiese...
VENERDÌ 31 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Bergoglio: "Senza gioia la fede vacilla"

Il Pontefice ha celebrato la messa nella cattedrale di Bucarest. "Uscire da nostre chiusure"

L.L.M
Il Papa durante l'omelia
"S
enza gioia restiamo paralizzati, schiavi delle nostre tristezze" e anche "la fede vacilla". Lo ha ricordato Papa Francesco durante l'omelia della messa nella cattedrale di San Giuseppe, a Bucarest. La fede Il Pontefice si è rivolto ai circa 1.200 fedeli che gremivano la chiesa, cui vanno aggiunti i 25mila assiepati all'esterno per ascoltare le sue parole nel primo giorno del viaggio apostolico in Romania. "Spesso il problema della fede - ha...
VENERDÌ 31 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Papa: "No alla globalizzazione che sradica i popoli"

Appello ecumenico agli ortodossi romeni: "Camminiamo insieme nella memoria delle radici"

FEDERICO CENCI
Papa Francesco e patriarca Daniel - Foto Basilica.ro
C
he il viaggio di Papa Francesco in Romania sia nel segno dell'ecumenismo lo dimostra l'incontro che ha avuto oggi con il Sinodo permanente della Chiesa ortodossa rumena. Lo dimostrano, soprattutto, le parole di unità che ha pronunciato, sulla scia di quelle - celebri - che pronunciò San Giovanni Paolo II insieme al patriarca Teoctist a Bucarest nel 1999: "Unitate, unitate!". Il Vescovo di Roma afferma che “il ricordo dei passi compiuti insieme ci...
NEWS

I leader farfalla

E così Luigi di Maio si è dovuto dimettere. Ma era scritto da tempo che sarebbe andata così....
CLIMA

La tempesta Gloria fa 7 morti in Spagna

Evacuate 1.500 persone nei Pirenei orientali. Allerta in Francia
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nell'incontro con il il presidente dello Stato d'Israele, Reuven Rivlin
VISITE DI STATO

Mattarella: Sull'antisemitismo mai abbassare la guardia

Il presidente della Repubblica ha incontrato Rivlin. Oggi atteso al Forum sull'antisemitismo e la Shoah
CORONAVIRUS

Ricciardi:"Gli inglesi mettano a disposizione il test di laboratorio"

Il direttore dell'Osservatorio Italiano sulla Salute spiega a Interris.it le misure dell'Oms per prevenire la pandemia
Passeggeri che indossano mascherina all'aeroporto di Hong Kong - Foto © Anthony Wallace per AFP; a destra: particelle del virus della Sars - Foto © NIAID
ALLERTA EPIDEMIA

Virus cinese, sono 25 le vittime. A Roma il primo aereo da Wuhan

Effettuati controlli all'aeroporto di Fiumicino. Si teme una nuova Sars
GERMANIA

Turingia, si ribalta scuolabus: morti due bimbi

Nella stessa giornata un altro incidente in Alta Baviera: diversi alunni feriti
L'aeroporto di Mitiga, a Tripoli
LIBIA

Haftar annuncia una no-fly zone su Tripoli: chiude l'aeroporto di Mitiga

L'uomo forte della Cirenaica ha dichiarato che verrà abbattuto qualsiasi aereo militare o civile che sorvolerà...
GEMELLI

Bassetti: "No a una sanità per i poveri e una per i ricchi"

All'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università Cattolica, il presidente della Cei mette in guardia da...
INDAGINE DEL CENSIS

In Italia il 2031 sarà l'anno zero dei matrimoni

La diminuzione costante delle nozze raggiungerà tra 11 anni la data di "decadenza statistica"
Coltivazione di marijuana a Gioia Tauro
CATANIA E GIOIA TAURO

Doppio blitz contro lo spaccio: sequestrati 13 mln di dosi

Si è suicidato in carcere un esponente della 'ndrangheta della cosca Figliomeni di Siderno
ANAGRAFE

Nel nome del padre e della madre

Sempre più genitori decidono di dare al neonato il cognome di entrambi. Le norme in Italia e nel resto d'Europa
Ospedale Civico di Palermo
OSPEDALE CIVICO E ASP | PALERMO

Truffa al servizio sanitario: primario ai domiciliari, 15 indagati

Dichiarato l’uso di dispositivi medici in numero notevolmente superiore rispetto a quello realmente usato
ROMA

Governo ad alta tensione, opposizione all'attacco

Conte non va a Davos per urgenti impegni di governo. Scoppia la polemica per uno spot di Porta a Porta con Salvini
Intelligenza artificiale (AI)
AVEZZANO | L'AQUILA

"Uomo on-life: tecnologia al servizio o persona bannata?"

Evento di sensibilizzazione e approfondimento, con mons. Paglia, Pontificia Accademia per la Vita