News RISSA

SABATO 07 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Lite violenta tra donne ad Albaro diventa un video virale

Minacce di morte e botte, nessuno interviene. La polizia non può indagare perché non c'è stata denuncia

LORENZO CIPOLLA
L
e piazze, sia quelle virtuali che quelle reali, diventano sempre più delle vere arene dovesi tocca un fondo sempre più basso. Una storia del genere la racconta il quotidiano genovese Il Secolo XIX. Sono le 4 del mattino, quando il cuore della notte pulsa ancora ma già comincia a perdere il ritmo e qualcosa si guasta. Si accende una rissa, sembra esclusivamente tra ragazze o comunque giovani donne, nei pressi di un chiosco su lungomare Lombardo a Albaro, Genova....
LUNEDÌ 26 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Rissa postata sul web: fermati altri 3 minori

Minacce, percosse e lesioni per futili motivi prima durante e dopo una festa

MILENA CASTIGLI
Una rissa tra ragazzi (immagine di repertorio)
M
axi rissa postata via social. E' quanto scorperto dagli agenti della Polizia di Stato di Cremona che, alle prime luci dell'alba di oggi, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in comunità a carico di tre minorenni appartenenti al gruppo "Cremona Dissing", che organizzava risse e pestaggi, puntualmente postati via web per "celebrare" le proprie gesta. Una specie di Fight club 2.0. I fatti I tre sono ritenuti responsabili di alcune aggressioni avvenute il 12 giugno scorso,...
MERCOLEDÌ 05 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Una battuta di troppo e al matrimonio parte la rissa

Grottesco espisodio in un agriturismo nei pressi di Milano

GIUSEPPE CHINA
E' 
il caso di dirlo: passerà alla storia come un matrimonio indimenticabile. Non tanto per il luogo della celebrazione o le portate del ricevimento. Tra un ballo e i brindisi si è scatenata un vera e propria rissa tra le neo coppia di sposi e i cognati di lui. La tragicomica vicenda è accaduta in un agriturismo di Robecco sul Naviglio (Milano). Il tutto è stato generato da una battuta sul vestito della sposa, apprezzamento fatto dal 31enne fratello del sposo....
DOMENICA 26 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Rissa a cadice: arrestato uno dei 4 studenti Erasmus

Gli altri tre italiani potrebbero venire solo denunciati e ritornare in Italia nei prossimi giorni.

MILENA CASTIGLI
Emilio Di Puorto e un momento della rissa
S
ono stati identificati i 4 ragazzi accusati di aver picchiato e ferito gravemente un ragazzo spagnolo durante una rissa fuori da un locale di Cadice, in Spagna. I quattro, due 22enni, un 21enne e un 29enne, sono tutti studenti Erasmus. Solo per uno di loro è scattato l'arresto: a finire in manette è Emilio Di Puorto, 29 anni, di Napoli. Sarebbe stato lui, secondo l'accusa, a sferrare il calcio alla testa al trentenne spagnolo che era già a terra dopo...
SABATO 25 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Italiani arrestati in Spagna per rissa

Sono quattro studenti Erasmus; il giovane pestato dal branco è grave

MILENA CASTIGLI
L'arrivo dei soccorsi
L
a polizia di Cadice, in Spagna, ha arrestato quattro italiani come presunti responsabili di una rissa, iniziata in una zona della movida e culminata nel pestaggio di un giovane spagnolo, ora ricoverato in gravi condizioni. La rissa sembra sia scoppiata questa mattina intorno alle 6:50. Il video shock Lo riferisce il Diario de Cadiz, che pubblica anche un video shock dell'aggressione, in cui si vede il ragazzo cadere a terra per un pugno al volto e ricevere quindi un violento...
MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Musei Vaticani, lite per i clienti: maxi-rissa fra promoter

Otto denunciati per la baruffa a colpi di ombrello avvenuta nei pressi del polo museale

EDITH DRISCOLL
Ingresso dei Musei Vaticani
A
chiunque sia capitato di passeggiare nei pressi di San Pietro, prima o poi, sarà inevitabilmente accaduto di vedere o di essere avvicinato da ragazzi perfettamente bilingue con alcune cartelline tra le braccia. Ecco, si tratta dei cosiddetti "promoter" dei Musei Vaticani, ovvero impiegati di agenzie turistiche che, nell'area del Vaticano, promuovono per l'appunto i voucher per l'ingresso al più famoso polo museale della Capitale. Il più delle volte...
MARTEDÌ 19 MARZO 2019, IN TERRIS

Violenta rissa sul volo Glasgow-Tenerife

E' accaduto su un volo Ryanair: una passeggera, dopo essersi tolta le scarpe, è stata infastidita da un uomo, poi aggredito dal fidanzato

REDAZIONE
Un fermo immagine della rissa in volo
U
na scena incredibile quella a cui si sono trovati di fronte i passeggeri del volo Ryanair da Glasgow a Tenerife, costretti a trascorrere attimi di panico mentre l'aereo stava ancora viaggiando nei cieli tra la Gran Bretagna e le Isole Canarie: due utenti si sono infatti trovati a discutere fra loro arrivando alle mani e costringendo il personale di volo a intervenire per separarli. A innescare la rissa un motivo estremamente futile: la fidanzata di uno dei due si era tolta le scarpe...
GIOVEDÌ 14 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Maxi-rissa fra tifosi: tre accoltellati

Violenza nel rione Monti alla vigilia del match di Europa League Lazio-Siviglia

REDAZIONE
Volanti della polizia sul luogo della rissa
N
otte di violenza nel cuore di Roma alla vigilia del match Lazio-Siviglia, incontro valido per i sedicesimi di Europa League. Nel rione Monti, a pochi passi dal Colosseo, è scoppiata una maxi rissa tra i tifosi. Almeno una quarantina di persone sono rimaste coinvolte, dapprima nella rissa scoppiata in un pub, poi nella seguente caccia all'uomo, anzi, agli uomini del gruppo avversario, fuggiti per le strade del quartiere cercando di ripararsi in negozi e ristoranti. Scene di...
LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Maxi rissa all'Ostiense

Almeno 10 i ragazzi coinvolti

REDAZIONE
U
n nuovo episodio di movida violenta a Roma. Questa volta davanti a un pub di viale di Porta Ardeatina, nel quartiere Ostiense, in zona Piramide. Ad intervenire i Carabinieri che hanno fermato due persone di circa 20 anni. I ragazzi coinvolti sarebbero almeno 10. I motivi come sempre, futili: l'alcol in eccesso, qualche commento di troppo e quella voglia incontenibile di farsi giustizia da soli. La maxi rissa è scattatata poco prima delle 4 del mattino. I...
DOMENICA 30 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Addio al celibato finisce in tragedia: un morto

La vittima è un ragazzo di 21 anni

ANGELA ROSSI
U
n addio al celibato è finito in tragedia a causa di una lite. I fatti si sono svolti nel trevigiano, dove un ragazzo di 21 anni è morto e altre sette persone sono rimaste ferite. Gli aggressori, un cittadino romeno e uno albanese, sono stati fermati dai carabinieri dopo una fuga di alcune ore.  La lite Secondo quanto riferito, la discussione si sarebbe svolta in un parcheggio di un condominio a Fontane di Villorba (Treviso), dove nella serata di ieri, intorno alle...
NEWS
FILMOTECA VATICANA

La settima arte all’ombra del Cupolone

Settanta anni di cinema sulla Cattedra di Pietro. Il racconto inedito della fede in celluloide
Il Servo di Dio, Giulio Salvadori, verso la beatificazione
MAESTRO DI SPIRITUALITÀ

130 anni fa il letterato Giulio Salvadori tornò alla fede

Uomo del dialogo e cultore dell'incontro, ebbe come allievi alla Cattolica il cardinale Colombo e Fanfani
Alberto Sordi - Nando Moriconi in una scena del film
FALSI MITI

L'esterofilia nel calendario

Boom di nomi esotici e feste che non hanno radici nella cultura italiana
Ex Ilva al capolinea?
TARANTO

Ex Ilva: cancellato lo "scudo penale"

Mons. Santoro: "No al licenziamento di 5mila persone, la politica intervenga"
Marco Simoncelli
MOTOCICLISMO

Marco Simoncelli: a 8 anni dalla morte il mito continua

Il ricordo del Sic, scomparso il 23 ottobre 2011, resta indelebile grazie a papà Paolo
La vittima, Angela Stefani e l'ex compagno, Vincenzo Caradonna
SALEMI | TRAPANI

Morte di Angela Stefani: arrestato l'ex compagno

L'uomo è accusato di omicidio volontario e distruzione e occultamento di cadavere
Fabbrica tessile
ACLI - UNIONCAMERE

Potenziato l'Osservatorio dei mestieri

Ha l’obiettivo di analizzare l’andamento dei "mestieri popolari" valutandone le prospettive...
La sede bolognese della Bio-on
OPREZIONE

Tsunami Bio-on: arrestato manager e sequestrati 150 milioni

A rischio centinaia di posti lavoro negli stabilimenti di Bologna, Bentivoglio, Minerbio e Castel San Pietro
Il Villaggio della Gioia della Comunità Papa Giovanni XXIII a Forlì
CESENA

Ecco il Villaggio della Gioia sognato da don Benzi

"Se offri a una persona la possibilità di vivere diversamente, può essere che cambi"
Pos

Contante? Si coglie nel segno

La polemica sulle misure per limitare l’uso del contante è difficile da capire. Premesso che nel...
Mondo di mezzo
MONDO DI MEZZO

La Cassazione ha deciso: non fu Mafia Capitale

Con la sentenza dei giudici della Corte Suprema decade l'aggravante del 416 bis
L'ambulanza ha terminato la sua corsa contro un muro
PAURA IN NORVEGIA

Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sulla folla

Cinque feriti, tra i quali due gemellini di sette mesi. Fermati un uomo e una donna: sospetti sugli ambienti di estrema destra