News RESISTENZA

GIOVEDÌ 25 APRILE 2019, IN TERRIS

Mattarella: "Tragico barattare la libertà per l'ordine"

Il capo dello Stato ricorda il 25 aprile lanciando un monito ai contemporanei

REDAZIONE
Mattarella all'Altare della Patria
"L
a storia insegna che quando i popoli barattano la propria libertà in cambio di promesse di ordine e di tutela, gli avvenimenti prendono sempre una piega tragica e distruttiva". Così il capo dello Stato, Sergio Mattarella, nel suo intervento a Vittorio Veneto, al Teatro Da Ponte, in occasione delle celebrazioni per il 25 aprile. La critica al fascismo Lo sguardo di Mattarella si è quindi rivolto indietro, al Ventennio fascista, quando - la sua...
GIOVEDÌ 25 APRILE 2019, IN TERRIS

25 aprile: come superare le divisioni

Il giorno della Liberazione, una festa che ancora divide

RAFFAELE BONANNI
Mattarella all'Altare della Patria
I
preparativi per il 25 aprile sono stati accompagnati, come avviene ormai da anni, dalle solite polemiche. Le liti non riguardando solo i favorevoli e i contrari, ma anche all'interno dei due gruppi si registrano frizioni. Tra i favorevoli ci sono, ad esempio, quelli che non sopportano le strumentalizzazioni politiche durante comizi e cortei; i contrari, invece, si dividono fra quanti - pur non condividendo gli originali valori resistenziali - riconoscono nella Festa della Liberazione...
DOMENICA 14 APRILE 2019, IN TERRIS

Un 25 aprile per ogni parte

RAFFAELE BONANNI
Festeggiamenti per la Liberazione
I
ncominciano i preparativi per il 25 aprile e già si intravvedono i segni della polemica, ormai da molti anni consueta, tra favorevoli e contrari, laddove i favorevoli, però, non sopportano strumentalizzazioni politiche, tra coloro che pur contrari ai valori originali resistenziali, riconoscono nell’evento la forza di potenziale strumento di unità nazionale. Ma quest’anno, i rischi di polemica e di uso spregiudicato della ricorrenza sono ancora...
MERCOLEDÌ 25 APRILE 2018, IN TERRIS

Deposte le armi si scrisse la Costituzione

CESARE MIRABELLI
I lavori dell'Assemblea Costituente
L
a Costituzione non è solamente un documento giuridico, la legge fondamentale, che proclama e garantisce i diritti fondamentali della persona e disegna l'organizzazione essenziale dello Stato. La Costituzione è anche un documento storico, che rispecchia in momento essenziale della vita nazionale, e contiene la dichiarazione dei valori comuni sui quali si fonda il patto che assicura l'unità nel pluralismo di idee e di orientamenti che caratterizzano la...
MARTEDÌ 24 APRILE 2018, IN TERRIS

Nervi tesi tra comunità ebraica e palestinese

Anche quest'anno il corteo di Roma dell'Anpi non sarà unitario

REDAZIONE
Tensioni tra ebrei e sostenitori della Palestina a un corteo del 25 aprile
È
un 25 aprile divisivo quello che si prepara a vivere la città di Roma. La scia delle polemiche dello scorso anno non si discioglie, anzi si solidifica con nuove accuse e prese di posizione. Le tensioni del Medio Oriente tra Israele e Palestina rivivono in una versione tutta italiana che coinvolge anche l'Anpi (Associazione nazionale partigiani italiani). Questi ultimi il 10 aprile scorso, grazie alla mediazione del Campidoglio, avevano provato ad appianare gli attriti del passato...
DOMENICA 17 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

Targa per una bambina torturata e uccisa dai partigiani, scoppia la polemica

DANIELE VICE
Targa per una bambina torturata e uccisa dai partigiani, scoppia la polemica
Nel Paese dove la memoria condivisa è la più lontana delle utopie anche il ricordo di una bambina violentata e uccisa finisce col diventare motivo di stupide divisioni politiche. Parliamo Giuseppina Ghersi, torturata e giustiziata da un gruppo di partigiani nella primavera del 1945, perché accusata di essere una spia fascista (fatale per la sua condanna a morte fu una lettera di encomio ricevuta dalla segretaria di Benito Mussolini a seguito di un concorso scolastico). La guerra, inutile...
MARTEDÌ 25 APRILE 2017, IN TERRIS

Liberazione, Mattarella: "Ricordiamo la Resistenza senza odio né rancore"

Il capo dello Stato ha celebrato il 25 aprile nel Teatro Comunale di Carpi: "Con la lotta partigiana tramontava una falsa concezione di nazione, fondata sulla tirannide"

DANIELE VICE
Liberazione, Mattarella:
"Oggi, senza odio né rancore, ma con partecipazione viva e convinta, ricordiamo la Resistenza". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella intervenendo al Teatro Comunale di Carpi. "In tante famiglie italiane c'è una storia, grande o piccola, di eroismo - ha spiegato -. Perché lo facevano? Coraggio, ideologia, principi morali, senso del dovere, disillusione, pietas umana, senso comune... Tante e diverse furono le storie, tante e diverse le motivazioni. L'insieme di tutte...
MARTEDÌ 25 APRILE 2017, IN TERRIS

25 APRILE, LA MEMORIA CHE DIVIDE

DAMIANO MATTANA
25 APRILE, LA MEMORIA CHE DIVIDE
Il 25 aprile del 1945 l'Italia fu liberata. Dal nazifascismo, dal terrore del rastrellamento massiccio e dall'occupazione dei tedeschi. I due anni di lotta armata, che aveva in breve assunto una vera e propria connotazione di guerra civile, erano arrivati al loro punto di svolta con l'insurrezione decisiva di Milano che, rispondendo all'appello del futuro presidente della Repubblica e membro del Comitato di liberazione nazionale dell'Alta Italia, Sandro Pertini, si liberò da sé: "Cittadini,...
MARTEDÌ 07 MARZO 2017, IN TERRIS

La Tunisia omaggia i cittadini di Ben Guerdane per l'eroica resistenza alla jihad

Un anno fa l'Isis tentò di invadere la città. Ma esercito e polizia, grazie all'aiuto della popolazione, riuscirono a sconfiggere i miliziani

REDAZIONE
La Tunisia omaggia i cittadini di Ben Guerdane per l'eroica resistenza alla jihad
La Tunisia ricorda l'eroica resistenza contro l'Isis dei cittadini di Ben Guerdane, ultima città del Paese prima del confine con la Libia. Un anno fa i residenti vennero svegliati di soprassalto da rumori di spari di mitragliatrici e esplosioni di armi pesanti. Quel giorno infatti un gruppo di miliziani tunisini del Califfato, provenienti dalla Libia, con l'aiuto di basisti locali, tentò di impadronirsi delle strutture militari e civili della città, ma non ci riuscì solamente grazie al...
GIOVEDÌ 28 APRILE 2016, IN TERRIS

BERGOGLIO A SANTA MARTA: "LA STRADA DELLA CHIESA E' ASCOLTARE LE NOVITA' DELLO SPIRITO SANTO"

Il Pontefice ha commentato il brano degli Atti degli Apostoli sul Concilio di Gerusalemme

REDAZIONE
BERGOGLIO A SANTA MARTA:
La "strada" della Chiesa è "ascoltare le novità dello Spirito", "riunirsi, unirsi insieme, ascoltarsi, discutere, pregare e decidere, e questa è la cosiddetta sinodalità". Lo ha detto il Papa nella omelia della messa a Santa Marta, spiegando che questo metodo - assunto dalla Chiesa dai tempi del concilio di Gerusalemme, dai discepoli che si trovarono "una 'patata bollente in mano' - incontra "resistenze", ma che quando "lo Spirito ci sorprende con qualcosa che sembra nuova o che 'mai si è...
NEWS
San Giovanni Paolo II abbraccia un bambino
INAUGURAZIONE

In Spagna la famiglia secondo Karol Wojtyla

Aperta la nuova sezione del Pontificio Istituto teologico Giovanni Paolo II a Madrid
16 ottobre 1943: il rastrellamento del ghetto di Roma
ANTISEMITISMO

Shoah, Raggi: "Roma non dimentica"

Oggi si commemora il rastrellamento del Ghetto avvenuto il 16 ottobre 1943
Ordinazione sacerdotale in Vaticano
LATINA-TERRACINA-SEZZE-PRIVERNO

Una lampada itinerante per le vocazioni

L'icona di una Madonna con il Bambino della famiglia di santa Maria Goretti accompagna il pellegrinaggio
Bus incidentato (immagine di repertorio)
VIA CASSIA

Bus si schianta contro un albero: 10 feriti

Il mezzo è finito fuori strada, ancora ignote le cause dell'incidente
La nave Ocean Viking in porto
PUGLIA

Ocean Viking: sbaracati a Taranto 176 migranti

Mons. Santoro: "Oggi fortunatamente possiamo parlare di vita e non di morte"
Spaccio
NUOVE MISURE ANTI-TRAFFICANTI

Giro di vite del Viminale contro la droga

Il Ministero dell’Interno chiede ai prefetti più vigilanza sulle piazze di spaccio
Liechtenstein-Italia 0-5. Bernardeschi festeggiato dai compagni dopo la rete del vantaggio - Foto © Twitter
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia, pokerissimo al Liechtenstein e filotto da record

Mancini come Pozzo: nove successi di fila. A Vaduz è 5-0: doppietta di Belotti, a segno Bernardeschi, ElSha e Romagnoli
La corona di fiori gettata in acqua da Paa Francesco
MIGRANTI

Naufragio a Lampedusa, localizzati dodici corpi

Il barchino affondato la scorsa settimana è a 60 metri di profondità. Tra i corpi, anche un bimbo abbracciato alla...
Alcuni dei gesti più emblematici nella storia recente dello sport. In basso, lo stadio di Pyongyang vuoto
CASI STORICI

Sport e politica, un binomio complicato

Dal saluto militare turco alle proteste olimpiche, fino al match fantasma tra le Coree: gesti clamorosi che, nel bene o nel male,...
Don Oreste Benzi
FEDE

Don Benzi sulla strada della beatificazione

Si è chiuso il processo diocesano sul sacerdote Servo di Dio. La gioia della Comunità Papa Giovanni XXIII:...
Intelligenza artificiale
TECNOLOGIA

Boom dell’Intelligenza artificiale

In Italia è previsto un aumento di 13% del Pil entro il 2030. Una rivoluzione economica che però ha bisogno di...
Sinodo per l'Amazzonia
SINODO PER L'AMAZZONIA

Sinodo, continuano i lavori: Eucarestia, donne e rito indigeno fra i temi

Per la regione panamazzonica si profila sempre di più una Chiesa dal volto indigeno