News REPUBBLICA DEMOCRATICA CONGO

GIOVEDÌ 10 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Morte oltre 4.000 persone di morbillo

Quella in corso in Repubblica Democratica del Congo è la più grande epidemia al mondo

MILENA CASTIGLI
Vaccinazioni Unicef
Q
uella in corso in Repubblica democratica del Congo è la più grande epidemia al mondo di morbillo. Lo denuncia l’Unicef che sta vaccinando altre migliaia di bambini contro il morbillo e sta distribuendo farmaci salvavita nei centri sanitari del Paese, oltre 5 milioni di abitanti, poiché i decessi causati dalla più grande epidemia al mondo di morbillo raggiungono le 4.000 unità. Il Governo della Repubblica democratica del Congo sta pianificando...
DOMENICA 21 APRILE 2019, IN TERRIS

Oms: ancora attacchi nei centri anti Ebola

Il rischio di diffusione resta alto e minaccia di spostarsi a sud del Paese africano

MILENA CASTIGLI
Centro per la cura dell'Ebola di Msf in Congo
L'
epidemia di ebola in Nord Kivu, nella Repubblica Democratica del Congo (detta anche ex Congo belga) è ancora fuori controllo: crescono i malati e i morti nonché gli attacchi dei paramilitari ai centri di cura. Lo riporta il Ministero della Salute della Rdc. Ieri alcuni miliziani armati di machete hanno tentato di dare fuoco al centro del distretto di Katwa dopo avere ucciso, in un altro attacco, un membro dello staff dell'Organizzazione mondiale...
SABATO 09 MARZO 2019, IN TERRIS

Attaccato un centro per la cura dell'Ebola

E' la seconda volta. Medici Senza Frontiere ha deciso di sospendere le attività a Butembo

MILENA CASTIGLI
Centro per la cura dell'Ebola di Msf
A
ggressori armati hanno attaccato oggi un centro per la cura dell'Ebola a Butembo, nell'est della Repubblica Democratica del Congo, focolaio dell'epidemia nel Paese. Negli scontri, stando alle autorità locali, è rimasto ucciso un poliziotto mentre la struttura è stata data alle fiamme e parzialmente distrutta. Il centro era già stato attaccato tempo fa e riaperto solo il mese scorso, in febbraio. Non si conoscono ancora le cause...
SABATO 03 DICEMBRE 2016, IN TERRIS

In Congo milioni di bambini orfani a causa di conflitti e sfruttamento

L'allarme lanciato dal centro “En Avant Les Enfants” Inuka in riferimento alla città di Goma

MILENA CASTIGLI
In Congo milioni di bambini orfani a causa di conflitti e sfruttamento
Il centro “En Avant Les Enfants” Inuka lancia l'allarme orfani nella Repubblica Democratica del Congo, Paese centro africano detto anche Congo-Kinshasa o ex Congo belga. Dal 1994 a Goma - città con oltre 200 mila abitanti capoluogo della provincia del Kivu Nord - si continuano a registrare bambini orfani, vittime della violenza che imperversa nel Paese ormai da anni. Secondo i dati raccolti dalla onlus, negli ultimi venti anni oltre 4 milioni di bambini hanno perso almeno uno dei...
GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE 2016, IN TERRIS

ONU, IN CONGO POTREBBE SCOPPIARE UNA "CRISI DI AMPIA PORTATA"

A Kinshasa violenti scontri tra polizia e manifestanti hanno procurato almeno 44 morti

MILENA CASTIGLI
ONU, IN CONGO POTREBBE SCOPPIARE UNA
La comunità internazionale è sempre più preoccupata per la situazione nella Repubblica Democratica del Congo, grande Stato dell'Africa Centrale noto anche come ex Congo belga. L’Alto Commissario Onu per i diritti umani, Zeid Ra'ad Al Hussein, in merito ha avvertito: “Il numero importante di vittime civili, l’incendio della sede di diversi partiti politici e la situazione sempre molto tesa sono un avvertimento chiaro che una crisi di ampia portata potrebbe scoppiare molto...
SABATO 24 SETTEMBRE 2016, IN TERRIS

REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO, DOPO LE VIOLENZE TORNA LA CALMA A KINSHASA

La Costituzione prevede che il Capo dello Stato debba essere eletto entro 90 giorni dalla scadenza del mandato di quello uscente

AUTORE OSPITE
REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO, DOPO LE VIOLENZE TORNA LA CALMA A KINSHASA
Sembra essere tornata la calma a Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo, dopo gli scontri degli ultimi giorni tra polizia e dimostranti che hanno provocato 32 morti e un centinaio di feriti. Il 19 settembre scorso un gruppo di partiti dell’opposizione - "Le Rassemblement" - che sostengono il candidato Étienne Tshisekedi, leader dell’Udps, aveva invitato i propri sostenitori a scendere nelle strade per "ricordare al Presidente Joseph Kabila l’avviso di sfratto", a tre...
LUNEDÌ 15 AGOSTO 2016, IN TERRIS

EX CONGO BELGA, ALMENO 36 CIVILI MASSACRATI DALLA RITIRATA DEI RIBELLI

Il governatore della provincia del Nord Kivu ha detto che i cadaveri sono di 22 uomini e 14 donne

MILENA CASTIGLI
EX CONGO BELGA, ALMENO 36 CIVILI MASSACRATI DALLA RITIRATA DEI RIBELLI
Nuova tragedia nella Repubblica democratica del Congo. Nel Paese centroafricano – noto un tempo come Congo Belga - i ribelli congolesi delle Forze alleate democratiche (Adf) hanno massacrato i civili dei villaggi che incontravano sulla loro strada. I miliziani dell’Adf (costretti a ritirarsi dal nord-est del Paese dall'avanzata dei militari) si cono lasciati dietro almeno 36 morti, 14 dei quali donne. Un bilancio destinato purtroppo ad aggravarsi. E' quanto riportato dai militari...
NEWS
Bullismo
MINORI VIOLENTI

Lunedì in aula la legge che toglie i bulli alle famiglie

Numero verde per le vittime e multe ai genitori che non mandano i figli a scuola
Case chiuse

Regione pappona

Il maligno non si rassegna mai, tantomeno quando viene compiuto un gesto simbolicamente fondamentale e senza...
Calzaturificio
EMPOLI

Pagati un euro l'ora: 2 arresti per caporalato

Migranti africani sfruttati in ditte calzaturiere gestite da due coniugi cinesi
Il degrado nell'ex-stabilimento Thyssen di Torino - Foto © Alessandro Di Marco per Ansa
DIRITTI UMANI

Thyssen, la Corte Europea avvia un procedimento contro Italia e Germania

I due Paesi dovranno chiarire a Strasburgo perché i manager dello stabilimento, seppure condannati, sono ancora in...
Giornata Mondiale dei Poveri 2019: logo e tema
EDIZIONE 2019

Giornata Mondiale dei Poveri: le iniziative diocesane

A Rimini un gruppo di giovani condividerà la notte con i senzatetto
Decorazioni natalizie

Sì al Natale a scuola

Si avvicina Natale e immancabilmente alcuni insegnanti, stavolta in provincia di Ancona, ripropongono il solito...
Magistratura

La Magistratura non risponde a logiche politiche

La Magistratura per sua natura ha funzione e carattere professionale. Non è un soggetto del gioco politico o...
Una veduta aerea del complesso scolastico teatro della sparatoria
IL DRAMMA

Sangue negli Usa: spari in un liceo di Santa Clarita

Uno studente di 16 anni ha ucciso due compagni, ferendone altri quattro. Arrestato, anche lui sarebbe gravemente ferito
Fotografia di Stefano Cucchi
ROMA

Caso Cucchi, 12 anni per due carabinieri

Si tratta dei due militari accusati del pestaggio. Tedesco assolto dall'accusa di omicidio preterintenzionale. Prescrizione...
Jorge Lorenzo
MOTO GP

Lorenzo si ritira: ultima gara a Valencia, dove iniziò tutto

Il fuoriclasse maiorchino chiuderà la carriera dove conquistò il primo titolo mondiale: "Era meglio...
L'autoproclamatasi presidente Jeanine Áñez pronuncia il discorso prima di assumere la presidenza
BOLIVIA

La neopresidente Áñez cambia i ministri. Morales dal Messico la condanna

Rimpasto dell'esecutivo a La Paz. Aumentano le incognite di un Paese in bilico
Alvin accompagnato da due membri della Croce Rossa e Mezzaluna rossa Internazionale
AUDIZIONE PROTETTA

Il dramma di Alvin: "Ho visto morire mia mamma"

Il racconto shock del bimbo 11enne, portato in Siria proprio dalla madre unitasi al Califfato. Sei giorni fa il rientro in...