News PROSTITUZIONE

MERCOLEDÌ 10 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Sfruttate e vessate: l'incubo italiano delle ragazze nigeriane

Con rituali e violenze, una banda criminale gestiva la prostituzione in Emilia

MARCO GRIECO
Una vittima della prostituzione attende in un campo
È
stata chiamata Hope and Destiny l'operazione condotta dalla squadra mobile di Parma e coordinata dalla Direzione antimafia di Bologna, che ha portato all'arresto di nove cittadini nigeriani accusati di traffico di esseri umani volto alla prostituzione. "Speranza" contro un "Destino" infausto per le giovani vittime della tratta: ragazze originarie della Nigeria costrette a prostituirsi per saldare...
VENERDÌ 28 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Via il cartellone della blasfemia

La campagna choc che promuove la prostituzione insultando la fede

DON ALDO BUONAIUTO
D
ilaga purtroppo un’indignazione a intermittenza. Davanti ai luoghi più simbolici della cristianità in Italia, un sito di escort ha provocatoriamente lanciato una campagna pubblicitaria che mercifica in modo blasfemo le Sacre Scritture. Stranamente nessuno di quelli che si stracciavano le vesti per il pericolo di strumentalizzare i simboli religiosi e il depositum fidei, hanno fiatato in nome forse di una male interpretata idea di laicità. E così in piazza Duomo...
GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Racket della prostituzione in via Salaria: 1 arresto

Ragazze picchiate e minacciate di morte dal proprio aguzzino

MILENA CASTIGLI
Prostituzione in strada (immagine di repertorio)
G
estiva il racket della prostituzione lungo la Salaria. Le vittime, tutte giovanissime ragazze dell'est Europa, se si rifiutavano di sottostare alle violenze venivano picchiate, aggredite, insultate e minacciate di morte. Intimidazioni - spiegano gli inquirenti - che avevano come bersaglio anche le famiglie delle vittime, che vivevano all'estero. L'arresto A gestire il racket era un 35enne romeno arrestato dagli agenti della sezione di Polizia...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

I vescovi venezuelani a fianco delle vittime di tratta

I prelati chiedono di “Fare chiarezza su imbarcazione sparita con 28 persone”

MILENA CASTIGLI
Familiari che piangono i figli dispersi
"L
ottiamo contro la compravendita di bambini, donne e uomini come schiavi per essere destinati all’accattonaggio, alla prostituzione o al lavoro forzato”. E' questo l’impegno ribadito dalla Commissione Giustizia e pace della Conferenza episcopale del Venezuela, che ha incontrato i familiari delle 28 persone sparite a Güiria, nello Stato di Sucre, mentre navigavano con una imbarcazione verso l’isola di Trinidad e Tobago. La Commissione ha accertato, insieme...
VENERDÌ 14 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Rimini contro la prostituzione: ecco i risultati

Dal 20 maggio sono state comminate 68 multe. L'assessore: "Avanti per tutta l'estate"

FC
Donna sul marciapiede
S
ono già 68 le multe che dal 20 maggio la polizia locale di Rimini ha fatto ai 'clienti' delle donne costretta a prostitursi, applicando l'ordinanza del sindaco Andrea Gnassi. Lo riporta l'Ansa. "Ma come 400 euro, quest'inverno me ne avete fatti mille!", avrebbe detto, secondo quanto riferisce il Comune, un cinquantenne sammarinese sorpreso due notti fa in atteggiamento inequivocabile con una giovane romena. La violazione prevede appunto una...
GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Prostituzione e voodoo: blitz contro una rete di sfruttatori

Quattro arresti tra Campania, Sicilia e Lombardia: giovani nigeriane costrette a contrarre un debito e a prostituirsi per ripagarlo

DM
Prostituzione
Q
uattro persone fermate dai finanzieri del Gico del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Palermo. Il sospetto: affiliazione a un'associazione a delinquere transnazionale, attraverso la quale si favoriva la tratta degli esseri umani, l'immigrazione clandestina e, infine, lo sfruttamento della prostituzione. L'ennesimo quadro drammatico che le Forze dell'ordine stanno cercando di rendere meno opaco: fra i fermati, oltre a un uomo italiano, ci sarebbe anche una donna...
VENERDÌ 07 GIUGNO 2019, IN TERRIS

La Consulta:
"Non esiste una prostituzione libera"

La Corte "salva" le norme sul favoreggiamento della legge Merlin

L.L.M
La sede della Consulta
L
a scelta di "vendere sesso" è quasi sempre determinata da fattori che limitano e condizionano la libertà personale, anche nell'attuale momento storico e al di là dei casi di "prostituzione forzata". Lo afferma la Consulta nella motivazione della sentenza con cui ha rigettato la questione di legittimità costituzionale sollevata sulle norme della legge Merlin riguardanti favoreggiamento della prostituzione.  Il caso A rimettere il...
VENERDÌ 07 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Così Roma prova a contrastare la prostituzione

Arriva dopo 73 anni il nuovo Regolamento di polizia urbana. Non sono mancate polemiche in Aula

FC
Polizia Roma Capitale
L'
ultimo risaliva a 73 anni fa. Roma ha finalmente un nuovo Regolamento di polizia urbana. L’Assemblea capitolina ha approvato con 26 voti favorevoli e 3 astenuti la delibera 157/2018 della Giunta Raggi che cambia le regole dell’ordine pubblico nella città. Non sono mancate polemiche nel corso delle due sedute di discussione. Addio ordinanze Finisce così l'era delle ordinanze, le quali da anni regolano (di sei mesi in sei mesi) le principali questioni...
MARTEDÌ 28 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Tratta: nuova denuncia di Papa Francesco

Nel corso di un'intervista, ricorda la sua visita ad una casa della Comunità Papa Giovanni XXIII

FC
Papa Francesco con uno dei ragazzi accolti dalla Comunità Papa Giovanni XXIII
"B
asta andare alla stazione Termini, per le strade di Roma. E sono donne in Europa, nella colta Roma. Sono donne schiave. Perché questo sono. Ebbene, da qui ad ucciderle...". Così Papa Francesco in un'intervista alla giornalista messicana Valentina Alazraki trasmessa oggi dall'emittente messicana Televisa e ripresa dai media vaticani. Tra i vari temi trattati, c'è quello dei femminicidi e a tal proposito il Pontefice ricorda quando, durante l'Anno della...
MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Don Buonaiuto: "Basta proteggere gli schiavisti"

Il prete di strada a "Storie Italiane": "Clienti pensano di poter comprare corpi"

LUCA LA MANTIA
Don Buonaiuto a
I
l filo conduttore di storie come queste è la strisciante mentalità di certi cosiddetti uomini, di sfruttatori che pensano di avere il diritto di comprare il corpo di ragazze che magari hanno l'età delle loro figlie e nipoti". Lo ha datto il direttore editoriale di In Terris, impegnato da sempre  nella lotta contro il racket della prostituzione, a "Storie Italiane" - formato di Rai1 condotto da Eleonora...
NEWS
Il Teatro Marcello
ROMA

Riapre il percorso pedonale del Teatro di Marcello

L'intervento di messa in sicurezza è stato promosso da Roma Capitale
PIEMONTE

Torino, sequestrati 2,6 milioni di giocattoli pericolosi

L'indagine ha evitato l'ingresso nel mercato dei beni dannosi per i bambini
Martello
COCCAGLIO | BRESCIA

Tenta di uccidere a martellate moglie e figlia

L'uomo, un 59enne, è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri
Ponte Morandi a Genova
GENOVA

Ponte Morandi: "Problemi di sicurezza già da 10 anni"

Lo rivela il rapporto commissionato da Atlantia riportato dal "Financial Times"
Anziano in cerca di cibo tra i rifiuti
RAPPORTO FAO

Coldiretti: "Anche in Italia si soffre la fame"

"Quasi 3 milioni di persone costrette a chiedere aiuto per il cibo da mangiare"
Tempio indonesiano
INDONESIA

Terremoto a Bali: danni al tempio indù

Non è stato diramato alcun allarme tsunami