News PRESIDENZIALI

DOMENICA 23 APRILE 2017, IN TERRIS

Elezioni presidenziali in Francia: alle 17 cala l'affluenza

Protesta di Femen davanti al seggio di Marine Le Pen. A Besancon sezione evacuata per un'auto sospetta

EDITH DRISCOLL
Elezioni presidenziali in Francia: alle 17 cala l'affluenza
Affluenza alle urne in leggero calo per il primo turno delle elezioni presidenziali in Francia. Alle 17 ha votato il 69,42% degli aventi diritto, l'1% in meno rispetto alle consultazioni del 2012 (votò il 70,59%). In mattinata, invece, al primo rilevamento si era registrato un lieve rialzo con il 28,5%, mentre nel 2012 i votanti alla stessa ora erano stati il 28,3%. Exit poll Cominciano intanto ad arrivare i primi risultati. Si tratta dello scrutinio nei territori d'Oltremare, dove si è...
VENERDÌ 21 APRILE 2017, IN TERRIS

Iran: parte la campagna elettorale per le presidenziali, escluso Ahmadinejad

Sei i candidati si contendono la guida della Repubblica Islamica. Bocciatura del Consiglio dei Guardiani per l'ex capo di Stato

REDAZIONE
Iran: parte la campagna elettorale per le presidenziali, escluso Ahmadinejad
Sayyed Ebrahim Raisi, uno dei sei candidati ammessi, ha aperto ufficialmente la campagna elettorale per le presidenziali dell'Iran, in programma il prossimo 19 maggio. Raisi, cinquantasettenne custode del Santuario dell'Imam Reza a Mashhad, ha scelto un luogo simbolo di Teheran: quello dove il 28 giugno 1981 una bomba uccise 72 dirigenti del Partito islamico repubblicano, il partito di Khomeini e Khamenei. In quella strage morirono anche l'ayatollah Mohammad Beheshti, ministro della Giustizia e...
MARTEDÌ 18 APRILE 2017, IN TERRIS

Francia, preparavano attentato durante le presidenziali: 2 arresti a Marsiglia

Le manette sono scattate ai polsi di due uomini di origine francese, rispettivamente di 29 e 23 anni, che stavano predisponendo "un'azione imminente", praticamente alla vigilia delle elezioni di domenica 23 aprile

AUTORE OSPITE
Francia, preparavano attentato durante le presidenziali: 2 arresti a Marsiglia
A meno di una settimana dal primo turno del voto per scegliere il nuovo inquilino dell'Eliseo, l'ombra del terrorismo si allarga sulla campagna presidenziale francese. Le forze di sicurezza d'Oltralpe hanno infatti eseguito l'arresto, a Marsiglia, di due persone accusate di aver preparato un possibile attacco durante il primo turno di voto. Gli arrestati e il giuramento all'Isis Le manette sono scattate ai polsi di due uomini di origine francese, rispettivamente di 29 e 23 anni, che stavano...
VENERDÌ 31 MARZO 2017, IN TERRIS

Presidenziali iraniane: i conservatori pensano a una donna per lanciare la sfida a Rohani

Il partito dell'ayatollah Khamenei avrebbe individuato nell'ex ministra Marziyeh Vahid Dastgerdi il candidato giusto per battere i riformisti

EDITH DRISCOLL
Presidenziali iraniane: i conservatori pensano a una donna per lanciare la sfida a Rohani
I conservatori iraniani starebbero riflettendo su una possibilità storica: candidare per la prima volta una donna alla guida del Paese. Una svolta, cui l'Agi dedica una lunga analisi, che parte dalle dichiarazioni dell'ayatollah Seyyed Alì Khamenei dello scorso 19 gennaio: "Uomini e donne non sono diversi nell'accedere a posizioni di guida spirituale, a incarichi di potere e di leadership e nelle capacità di guidare l'umanità". Dichiarazioni che sono arrivate dopo l'annuncio del 18...
GIOVEDÌ 09 MARZO 2017, IN TERRIS

Corsa all'Eliseo, l'appello di Hollande: "Coesione per fare blocco contro Le Pen"

Mentre Macron, almeno nei sondaggi, sembra guadagnare terreno rispetto alla leader del Front National, Le Parisienne scrive di una possibile candidatura in extremis del presidente francese uscente

MANUELA PETRINI
Corsa all'Eliseo, l'appello di Hollande:
Preoccupato dal sempre maggior numero di consensi che la leader del Front National e candidata alla corsa per l'Eliseo, Marine Le Pen, riesce ad accumulare, Francois Hollande scende in campo e lancia un appello alle diverse forze politiche. La strategia suggerita dal presidente francese, che si avvia alla conclusione del suo mandato, è quella di fare coesione "per fare blocco" contro la candidata di estrema destra. Ma a destare preoccupazione ad Hollande, non c'è solo la Le Pen sempre più...
MERCOLEDÌ 15 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Elezioni in Libia, giallo sull'accordo tra Serraj e Haftar

Secondo l'agenzia egiziana La Mena, Tripoli e Tobruk avrebbero raggiunto un'intesa. Ma il generale avrebbe smentito

FRANCESCO VOLPI
Elezioni in Libia, giallo sull'accordo tra Serraj e Haftar
E' giallo sul raggiungimento di un accordo tra Tripoli e Tobruk per lo svolgimento delle elezioni parlamentari e presidenziali nel febbraio 2018. Se da una parte l'agenzia ufficiale egiziana Mena dà per fatta l'intesa a seguito dei colloqui indiretti tra il premier libico Fayez Al Serraj e il generale Khalifa Haftar, dall'altra il portale Libya Herald cita fonti vicine all'ex generale gheddafiano per sostenere che l'ufficiale non ha accolto la proposta. L'annuncio La Mena, nel suo servizio...
DOMENICA 05 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Presidenziali in Francia: Marine Le Pen prepara la "Frexit"

La candidata del FN ha inaugurato a Lione la campagna elettorale. "Via da Nato ed euro"

EDITH DRISCOLL
Presidenziali in Francia: Marine Le Pen prepara la
Un referendum sulla “Frexit” entro sei mesi dall’eventuale elezione, poi l’uscita dalla Nato e dall’euro per tornare al franco. Marine Le Pen ha inaugurato con un comizio a Lione la campagna elettorale del Front National per le presidenziali in Francia con un programma fortemente nazionalista grazie al quale tenta la scalata all’Eliseo. “L’Unione Europea è un fallimento – ha affermato – occorre ritrovare una sovranità”. Nel caso venisse eletta, Le Pen intende avviare una...
LUNEDÌ 05 DICEMBRE 2016, IN TERRIS

Austria: Van der Bellen nuovo presidente, battuti gli ultranazionalisti

Il candidato europeista si è affermato con il 53,3%. Hofer si ferma al 46,7%. L'Ue tira un sospiro di sollievo

REDAZIONE
Austria: Van der Bellen nuovo presidente, battuti gli ultranazionalisti
Alexander Van der Bellen è il nuovo presidente dell'Austria. Il candidato europeista ha battuto il rivale ultranazionalista Norbert Hofer e facendo tirare un sospiro di sollievo a molti in Europa. Il professore verde si è subito rivolto agli elettori di Hofer per superare la profonda frattura che in questi mesi ha diviso il Paese: "Voglio essere il presidente di tutti gli austriaci", ha detto nella sua prima intervista televisiva dopo il voto. In primavera Van der Bellen aveva vinto per...
LUNEDÌ 07 NOVEMBRE 2016, IN TERRIS

Elezioni Usa, domani scatta l'ora X. Ultimi veleni prima del voto

Le elezioni presidenziali sono decise dal voto nei singoli Stati.

ANGELO PERFETTI
Elezioni Usa, domani scatta l'ora X. Ultimi veleni prima del voto
Ci siamo, sta per scattare l'ora X, quella in cui "il più grande Paese del mondo" deciderà chi avrà i codici della valigetta rossa con cui poter scatenare una guerra nucleare planetaria. Perché, al netto delle polemiche, della politica economica interna e dei rapporti con l'estero, è questa suprema responsabilità a fare da ago della bilancia. Non se ne parla molto, ma è un fatto che chi siederà nello Studio Ovale avrà questo potere, che decida di usarlo o meno. Le elezioni...
LUNEDÌ 07 NOVEMBRE 2016, IN TERRIS

Nicaragua: Daniel Ortega vince un nuovo mandato presidenziale

Si tratta del terzo mandato consecutivo. Polemica sui dati di affluenza alle urne

REDAZIONE
Nicaragua: Daniel Ortega vince un nuovo mandato presidenziale
Daniel Ortega è stato di nuovo scelto come presidente del Nicaragua, ottenendo così il terzo mandato consecutivo. Questa volta il suo vicepresidente sarà sua moglie, Rosario Murillo. Ad annunciare la vittoria di Ortega è stata la Commissione elettorale, ma l'opposizione ha subito replicato definendo le elezioni presidenziali una farsa. Secondo numerose personalità critiche nei confronti del governo, le elezioni sono state ingiustamente sbilanciate contro l'opposizione, ma sono state...
NEWS
Il Palazzo del Viminale
CENSIMENTO

Dal Viminale la circolare sugli insediamenti rom

Pubblicato il testo mandato ai prefetti, fra due settimane il primo punto
Il Teatro Marcello
ROMA

Riapre il percorso pedonale del Teatro di Marcello

L'intervento di messa in sicurezza è stato promosso da Roma Capitale
PIEMONTE

Torino, sequestrati 2,6 milioni di giocattoli pericolosi

L'indagine ha evitato l'ingresso nel mercato dei beni dannosi per i bambini
Martello
COCCAGLIO | BRESCIA

Tenta di uccidere a martellate moglie e figlia

L'uomo, un 59enne, è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri
Ponte Morandi a Genova
GENOVA

Ponte Morandi: "Problemi di sicurezza già da 10 anni"

Lo rivela il rapporto commissionato da Atlantia riportato dal "Financial Times"
Anziano in cerca di cibo tra i rifiuti
NUOVE POVERTÀ

Coldiretti: "Anche in Italia si soffre la fame"

"Quasi 3 milioni di persone costrette a chiedere aiuto per il cibo da mangiare"
Tempio indonesiano
INDONESIA

Terremoto a Bali: danni al tempio indù

Non è stato diramato alcun allarme tsunami
Truffa online
CREMONA

Migliaia di truffati online: 4 arresti

Le fiamme gialle hanno sequestrato beni per 1,5 milioni di euro