News PRESIDENZIALI 2020

VENERDÌ 28 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Warren e Harris, tutto il rosa della corsa Dem

Proposte e abilità: le due senatrici scalzano i big e si prendono la scena delle primarie

DAMIANO MATTANA
Kamala Harris ed Elizabeth Warren
A
rchiviate i primi due round di dibattiti, i candidati del Partito democratico americano fanno i primi conti sui risultati ottenuti. O su quelli persi. C'è chi esce con le ossa rotte e, incredibilmente, sono i favoriti dai bookmakers. Chi si aspettava Beto, si trova di fronte una figura lontana anni luce dal fulmine di guerra delle statali in Texas, vedendosi costretto a girare lo sguardo sul vicino Julian Castro, che si aggiudica il derby texano (uno è di El Paso,...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Trump sfida tutti: "L'American Dream è tornato"

Il presidente lancia ufficialmente la sua candidatura: "Fin quando ci sarà questa squadra il futuro sarà brillante"

DM
Donald Trump
F
inora si è parlato dei democratici e della nutrita schiera di aspiranti alla leadership post-Obama. Ora, però, tocca a Donald Trump lanciare la sua campagna elettorale per le presidenziali del 2020. Il tempo è volato da quanto, nel novembre 2016, il Tycoon sbaragliò tutti i bookmakers andando a prendersi i voti dei Grandi elettori e l'elezione alla Casa Bianca. Da allora, Trump ha fatto davvero di tutto: ha rinnovato quasi completamente la politica economica...
MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Allarme per Trump: Joe Biden avanti nei sondaggi

Non solo, il tycoon newyorkese è dietro a diversi candidati minori

WILLIAM VALENTINI
Trump e Biden
F
orse è davvero finita la luna di miele che dal 2017 ha legato il presidente degli Stati Uniti Donald Trump all’elettorato americano. L’ultimo sondaggio prodotto dalla Quinnipiac University lancia l’allarme: se si votasse questa settimana, il tycoon newyorkese perderebbe di ben 13 punti con Joe Biden, il candidato di punta del partito democratico. Un 53% a 40% che suona come un allarme rosso per il presidente. La sfida Lo scontro elettorale, in queste ore, si sta...
GIOVEDÌ 16 MAGGIO 2019, IN TERRIS

De Blasio scende in campo: obiettivo Trump

Democratico numero 23 a candidarsi, come Biden punta già al Tycoon: "Va fermato". Il presidente: "Una barzelletta"

MATTIA DAMIANI
Bill De Blasio
D
i sicuro, il parterre democratico alle elezioni presidenziali del prossimo anno rischia di diventare il vero piatto forte, forse ancor di più del futuro confronto fra i candidati per la Casa Bianca. Ora in campo è sceso pure Bill De Blasio, sindaco di New York al secondo mandato, e democratico numero 23 a scendere in campo per sfidare il candidato repubblicano (Trump e William Weld, al momento, i due del Gop in corsa). A buon diritto, uno dei nomi più altisonanti visto...
MARTEDÌ 30 APRILE 2019, IN TERRIS

Biden parte da Pittsburgh: scintille con Trump

L'ex vice-Obama apre la sua campagna per le primarie ma il suo obiettivo è già il Tycoon. Scontro sui sindacati

MATTIA DAMIANI
Joe Biden
S
embra davvero una mossa azzeccata quella di Joe Biden, quasi per nulla impegnato a guardarsi le spalle dai rivali democratici per le primarie, quanto più a puntare dritto contro quello che, a suo dire, è l'avversario di tutti: Donald Trump, peraltro tenuto impegnato dal caso Rosenstein (in procinto di dimettersi). La sua campagna comincia da Pittsburgh ed è subito guanto di sfida al presidente degli Stati Uniti: "Donald Trump non rappresenta tutto il Paese, occorre...
GIOVEDÌ 25 APRILE 2019, IN TERRIS

I Dem fanno 22: in campo anche Biden

L'ex vice di Obama lancia la sua terza candidatura: "In ballo i valori democratici dell'America"

MATTIA DAMIANI
Joe Biden
"W
elcome to the race Sleepy Joe". Accoglienza ironica, per non dire uno scherno, quella riservata da Donald Trump a Joe Biden, ex vice di Obama e per la terza volta in corsa per la Casa Bianca. Il suo annuncio lo ha dato via video qualche ora fa, scendendo nella folta arena dei democratici in lizza per ottenere il ruolo di sfidante del Tycoon. O di William Floyd Weld, l'unico repubblicano - al momento - a essersi candidato alle primarie repubblicane. Un'impresa non da poco...
VENERDÌ 29 MARZO 2019, IN TERRIS

Grand Rapids, Trump lancia la sfida

Il presidente torna nella piazza del suo ultimo comizio pre-elezione e attacca i dem: "Russiagate? Ora chiedano scusa"

REDAZIONE
Donald Trump a Grand Rapids
E'
pronto alla sfida Donald Trump. Le presidenziali del 2020 sono alle porte, la schiera dei democratici chiamati alla prova delle primarie è sempre più nutrita ma, ora, tocca al presidente radunare i suoi supporters e lanciare, di fatto, quella che sarà la sua campagna elettorale per restare alla Casa Bianca altri 4 anni. Una corsa che il Tycoon potrebbe correre un passo avanti agli avversari, naufragati sulla vicenda Russiagate e con un grave deficit da portarsi ancora prima...
GIOVEDÌ 14 MARZO 2019, IN TERRIS

O'Rourke, ecco l'annuncio: "Mi candido"

L'ex deputato lo ha confermato a Ktsm Tv: "Sono nato per esserci". Attesa a breve l'ufficialità

REDAZIONE
Beto O'Rourke
S
tavolta arriva la conferma che un po' tutti i democratici aspettavano: Beto O'Rourke ha annunciato la sua candidatura alle primarie democratiche, primo passo per quella che sarà, in caso, la corsa alla Casa Bianca. L'ex deputato lo ha dichiarato a una tv texana, la Ktsm di El Paso, sua città natale, ma la notizia era nell'aria da tempo: in lui i dem hanno visto il possibile successore di Obama e, nonostante il parco candidati presenti nomi di primo piano, il suo...
MERCOLEDÌ 06 MARZO 2019, IN TERRIS

Hillary non corre, Trump ironizza: "Le mancherò"

Il presidente sarcastico sull'annuncio dell'ex rivale: "La corrotta Clinton non ci sarà? Accidenti"

REDAZIONE
Donald Trump e Hillary Clinton
H
illary non corre e a Trump non le mancherà. O meglio, il Tycoon la mette all'inverso, non risparmiando un tweet al veleno nei confronti dell'ex candidata democratica: "La corrotta Hillary Clinton conferma che non correrà nel 2020, esclude una terza candidatura per la Casa Bianca. Accidenti, questo significa che non correrò di nuovo contro di lei? Le mancherò molto". Un sarcasmo tagliente quello del presidente degli Stati Uniti, che commenta...
GIOVEDÌ 28 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

O'Rourke: "Ho preso una decisione"

Attesa dem per la possibile candidatura dell'ex deputato texano: "Non vedo l'ora di condividerla con tutti"

REDAZIONE
Beto O'Rourke
F
orse è l'ora della notizia più attesa sul fronte democratico in vista delle presidenziali 2020: l'ex deputato texano Beto O'Rourke, da più parti segnalato come il più accreditato rivale per la corsa alla Casa Bianca per Donald Trump, sarebbe infatti in procinto di ufficializzare la sua candidatura. Certo, ci sarà da correre prima alle primare, dense di nomi importanti ma l'indiscrezione fornita dal Daily Beast spiana la strada alla...
NEWS
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Sacedote esorcista
MEETING RIMINI

Esorcisti: “Esistenza reale del diavolo è verità di fede”

"La Chiesa mette in guardia da coloro che lo ritengono solo un simbolo"
Donald Trump

La Groenlandia, gli europei e gli americani

Donald Trump non si recherà più in visita di Stato nel regno di Danimarca. Infatti il Tycoon presidente,...