News PLASTICA

MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Ventotene sarà "plastic free"

Nuovo obbiettivo green per il comune più piccolo del Lazio

WILLIAM VALENTINI
L'isolotto di Santo Stefano con il carcere borbonico
I
l comune dell’isola di Ventotene, che include anche l’isolotto di Santo Stefano che le sta difronte, dal prossimo 15 giungo sarà “plastic free”. Nei giorni scorsi il sindaco Gerardo Santomauro ha firmato l’ordinanza che impone un giro di vite sulla plastica e che rende le due isole pontine ancora più green. Da diversi anni, infatti, Ventotene è la sede di due aree protette: l’Area naturale marina protetta Isole di Ventotene e Santo...
GIOVEDÌ 30 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Aia richiama spinacine e cotolette: "Rischio presenza di plastica"

L'azienda ha ritirato in via precauzionale alcuni lotti dei due prodotti, invitando i consumatori a riconsegnarle

DM
Spinacine
A
ia toglie alcuni lotti di spinacine e cotolette di tacchino panate, due prodotti fra i più apprezzati della sua gamma dai consumatori, a seguito di alcune procedure di autocontrollo nelle quali è stata ipotizzata la possibile presenza di frammenti di plastica. Il richiamo, diramato dall'azienda veronese (a seguito di una decisione presa auotonomamente in via precauzionale) e anche dal Ministero della Salute, riguarda comunque esclusivamente i prodotti...
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Plastica in mare: una minaccia per la salute

Quello delle microplastiche è un problema globale

MILENA CASTIGLI
Plastica in mare
I
l 15-20 per cento delle specie marine che finiscono sulle nostre tavole contengono microplastiche secondo l’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) mentre per i ricercatori dell’Università nazionale d’Irlanda che hanno pescato nel mare del Nord i pesci mesopelagici che vivono tra i 200 e i 1.000 metri di profondità, la percentuale salirebbe addirittura al 73 per cento. Plastica Dagli anni Trenta...
MERCOLEDÌ 08 MAGGIO 2019, IN TERRIS

"A Pesca di Plastica": il progetto per pulire l'Adriatico

Per trenta giorni grazie alla flotta attrezzata per la pesca a strascico

MILENA CASTIGLI
I firmatari del protocollo d'intesa
B
uone notizie sul fronte ambientale. La marineria di San Benedetto del Tronto (nelle Marche) ha avviato un progetto di pulizia dei mari denominato "A Pesca di Plastica" il cui scopo, come fa intendere il ome stesso, è quello di liberare il mare Adriatico dalla plastica. In che modo? Utlizzando le barche della marineria che, per 30 giorni, non andranno a pesca di soli pesci, ma puliranno anche i fondali antistanti la cittadina rivierasca grazie...
GIOVEDÌ 04 APRILE 2019, IN TERRIS

Allarme inquinamento, marea di plastica invade la spiaggia

Una distesa di elementi piccoli ma che, tutti assieme, ha aassunto le dimensioni di una vera e propria ondata

REDAZIONE
Plastica sulle spiagge di Tenerife
U
no scenario inverosimile quello documentato sulla spiaggia di El Porìs, a Tenerife, dove turisti e cittadini si sono trovati di fronte a uno spettacolo incredibile, decisamente poco usuale sulla più rinomata delle Isole Canarie: come riportato in un filmato dalla pagina Facebook Oceano Limpo Tenerife, il lido in questione è stato letteralmente sommerso da un mare di plastica, pezzetti piccolissimi ma che, tutti assieme, hanno reso la spiaggia una distesa di rifiuti...
MARTEDÌ 02 APRILE 2019, IN TERRIS

Ecco cos'è stato trovato nella pancia di una balena

Capodoglio spiaggiato a Porto cervo: era incinta e aveva 22 chili di plastica al suo interno

REDAZIONE
Capodoglio spiaggiato a Porto Cervo
N
ell'Antico Testamento della Bibbia, finisce nel ventre di una balena Giona, da cui riesce a liberarsi grazie alla preghiera. Nella favola di Pinocchio, è il giovane burattino insieme a suo "padre" Geppetto ad essere inghiottito dal grosso pesce, ma anche in questo c'è il lieto fine grazie all'ingegno del protagonista del libro di Collodi. Nella realtà di oggi, purtroppo, non sappiamo se ci sarà il lieto fine per tutto l'ambiente e nella...
MERCOLEDÌ 27 MARZO 2019, IN TERRIS

Plastiche monouso: stop definitivo dal 2021

La direttiva prevede anche materiale riciclato per le bottiglie

REDAZIONE
Plastica monouso
S
i avvicina l'addio alla plastica monouso. Con 560 voti a favore, 35 contrari e 28 astenuti, il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva la direttiva che vieta dal 2021 alcuni articoli in plastica monouso come piatti, posate, cannucce e bastoncini per palloncini. La direttiva prevede anche che il 90% delle bottiglie di plastica debba essere raccolto dagli Stati membri entro il 2029. Inoltre, le bottiglie di plastica dovranno contenere almeno il 25% di materiale riciclato entro...
MERCOLEDÌ 20 MARZO 2019, IN TERRIS

Le Hawaii vogliono bandire la plastica nei ristoranti

Tra gli autori dei provvedimenti il senatore democratico Mike Gabbard

ANGELA ROSSI
L
e Hawaii vogliono mettere al bando la plastica nei ristoranti e nei bar. Se ciò dovesse andare in porto, sarebbero il primo stato americano a mettere in atto un progetto simile. Indfati, secondo due proposte di legge, si sta valutando di dichiarare fuori legge sia i i contenitori d'asporto in polistorilo sia di proibire l'uso di posate, cannucce e persino le bottiglie in plastica. Tra gli autori dei provvedimenti il senatore democratico Mike Gabbard, padre della candidata...
LUNEDÌ 14 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Ecco quanta plastica si riesce a riciclare

Quasi la metà raccolta nei cassonetti non può essere riutilizzata

REDAZIONE
Plastica
L'
impegno profuso dagli italiani nella raccolta differenziata non è ancora sufficiente. Secondo uno studio di Corepla (il Consorzio nazionale per la raccolta degli imballaggi in plastica), circa il 40 per cento della plastica che mettiamo nel cassonetto non può essere riutilizzata, e finisce nelle discariche o nei termovalorizzatori. E anche quello che viene riciclato, serve per oggetti diversi e meno pregiati di quelli originali. Al di là di ciò che si...
GIOVEDÌ 13 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Scoperto un fungo che "mangia" la plastica

Potrebbe risolvere l'annoso problema dell'inquinamento dei mari

REDAZIONE
Bottiglie di plastica
S
traordinaria scoperta in Pakistan. La rivista Environmental Pollution ha pubblicato, tramite ScienceDirect, un articolo dal quale emerge l'esistenza di un fungo capace di "mangiare" la plastica. Si tratta dell'Aspergillus tubingensis: ritrovato nel 2017 in una discarica pachistana, nella capitale Islamabad, potrebbe risolvere l'annoso problema dell'inquinamento dovuto alla presenza di plastica, soprattutto in mare. Il fungo potrebbe ridurre la durata di...
NEWS
Bruno Siciliano, docente della Federico II e alle spalle il robot RoDyMan

A Ravello prova di cyber-orchestra

Dal podio il robot RoDyMan dirige il concerto delle Conservatorio “Martucci”
Il presidente dimissionario dell'Anac, Raffaele Cantone
POTERE GIUDIZIARIO

Cantone lascia l'Anac

L'annuncio del Presidente in una lettera: "L'Autorità ha ricevuto riconoscimenti internazionali, ma è...
Il grattacielo della Regione Piemonte
INCHIESTA

Grattacielo Regione Piemonte: 10 indagati

Notificato l'avviso di chiusura indagini per l'inchiesta sulla nuova sede regionale
NERA

Calabria: duplice omicidio a Corigliano Rossano

Sul delitto indaga Eugenio Facciola, Procuratore di Castrovillari
Baby gang
MONZA E BRIANZA

Sgominata baby gang: rapinavano i compagni di scuola

Contesti familiari problematici, sui social si ritraevano con pistole e passamontagna
INDAGINE

Foggia: operazione "Madrepatria", un sindaco ai domiciliari

La pubblica accusa ipotizza gravi reati, tra questi la corruzione
Stress da caldo nelle piante
TROPICALIZZAZIONE

Coldiretti: "Troppo caldo, a rischio ortaggi e frutta"

"Oltre 14 miliardi di euro di costi in perdite e danni in un decennio"
La palazzina andata distrutta
PORTOFERRAIO

Esplode casa all'Isola d'Elba: 1 morto

Tre persone sono state estratte vive, ma ferite. Una donna è dispersa
Sostanze stupefacenti
SICILIA

Maxi operazione antidroga a Enna

Azzerata l'attività di spaccio in Piazza Armerina con decine di arresti
Esplosione di un razzo Grad
LIBIA

Razzi vicino allo scalo Tripoli: voli sospesi

Le forze di Haftar hanno annunciato l'avvio de "l'ora zero"