News PILLOLA DEL GIORNO DOPO

DOMENICA 25 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Distribuiscono caramelle per promuovere la pillola abortiva

Succede a Verona, città della mozione anti-Ivg. Critica Federfarma

REDAZIONE
Femministe distribuiscono caramelle
I
ngerire una pillola del giorno dopo non è propriamente la stessa cosa rispetto ad ingerire una caramella. Eppure le attiviste dell'associazione femminista Non Una di Meno in settimana si sono radunate nel centro e in stazione a Verona per distribuire alcune bustine contenenti caramelle di zucchero e materiale informativo sui contraccettivi e sulla legge 194 sull'aborto. La discutibile iniziativa segue di qualche settimana l'approvazione nel Consiglio...
MARTEDÌ 03 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Confermata l'assoluzione per la farmacista obiettrice

La donna rifiutò di vendere la pillola del giorno dopo. L'avv. e sen. Pillon: "Necessario uno strumento normativo"

REDAZIONE
Farmacista
"I
eri in tarda serata, dopo lunga camera di consiglio, la Corte di appello di Trieste ha confermato l'assoluzione per la farmacista di Monfalcone che aveva dichiarato la propria obiezione di coscienza rifiutandosi di vendere la pillola del giorno dopo". Lo dichiarano il sen. avv. Simone Pillon e l'avv. Marzio Calacione che hanno difeso la professionista in questo percorso giudiziario durato 5 anni. "Il Tribunale di Gorizia aveva già assolto la farmacista, ma la Procura...
GIOVEDÌ 24 MAGGIO 2018, IN TERRIS

La pillola abortiva spopola tra le studentesse

La usa una su cinque: così emerge da una studio realizzato a Padova

REDAZIONE
Pillola dei cinque giorni dopo
B
oom di pillole abortive tra le studentesse, a Padova, ma verosimilmente la realtà è analoga in altre aree della Penisola. E' ciò che emerge da uno studio realizzato su circa millecinquecento studenti di una ventina di scuole superiori di Padova e provincia, riportato da Il Mattino. La fotografia delle giovani è che fumano di più, usano più ansiolitici, sono più sottopeso e più fluide sessualmente rispetto ai...
VENERDÌ 19 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Pillole abortive: cresce l'uso tra le giovani

La loro espansione è tra i motivi della diminuzione degli aborti chirurgici

REDAZIONE
Pillola
I
n Italia diminuiscono gli aborti chirurgici. La Relazione annuale sull'applicazione della legge 194/78 spiega che per la prima volta, nel 2016, sono stati meno di 60mila. Il dato è più che dimezzato rispetto ai 234.801 del 1982, anno in cui si è registrato il maggior numero di aborti. I numeri Questo calo, tuttavia, potrebbe essere spiegato con l'incremento degli aborti farmacologici. La stessa Relazione, d'altronde, rileva che le vendite di...
MARTEDÌ 11 LUGLIO 2017, IN TERRIS

TROPPI INTERESSI DIETRO LA PILLOLA CHE UCCIDE

IRENE CIAMBEZI
TROPPI INTERESSI DIETRO LA PILLOLA CHE UCCIDE
“Buongiorno, vorrei una pillola per uccidere mio figlio”. Cosa succederebbe se davvero entrasse in farmacia una mamma chiedendo schiettamente in questa forma una pillola dei 5 giorni dopo? Ma così sinceri non si è mai. E tanto meno lo sono alcuni farmacisti nel chiarire gli effetti della pillola più diffusa del momento. Anzi! La confusione continua a crescere a dismisura unicamente a vantaggio delle case farmaceutiche. Di certo non delle mamme e tanto meno dei nascituri destinati ad...
MARTEDÌ 20 DICEMBRE 2016, IN TERRIS

Rifiutò la pillola del giorno dopo: assolta farmacista triestina

La sentenza del tribunale di Gorizia costituisce una pietra miliare per il diritto all'obiezione di coscienza

ANDREA ACALI
Rifiutò la pillola del giorno dopo: assolta farmacista triestina
La battaglia per il diritto all'obiezione di coscienza dei farmacisti fa segnare un importante novità con la sentenza emessa dal Tribunale di Gorizia. In attesa delle motivazioni, che arriveranno entro 90 giorni, i magistrati friulani hanno assolto una dottoressa triestina, E. M., assistita dagli avvocati Simone Pillon e Marzio Calacione con l’ausilio dei consulenti tecnici prof. Bruno Mozzanega e dott. Renzo Puccetti. La farmacista era imputata del reato di omissione o rifiuto di atti di...
NEWS
Carabinieri
MONDRAGONE

Pirata della strada investe una bambina: ricoverata in condizioni gravissime

L’uomo, che aveva assunto cocaina, è ai domiciliari accusato di omicidio stradale
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Alcuni dei migranti tratti in salvo
AGRIGENTO

Porto Empedocle: 20 migranti salvati in mare

Tragedia sfiorata: tra le persone tratte in salvo, anche una donna incinta
Cristiano Ronaldo
CAMPIONATO DI CALCIO

Riparte la Seria A con Parma-Juventus

Da quest'anno regole più severe sui falli di mano e cartellini per gli allenatori
Protesta dei navigator in Campania
REDDITO DI CITTADINANZA

Sciopero della fame dei navigator

In Campania braccio di ferro tra i vincitori del concorso e il governatore
Aula scolastica
ISTRUZIONE

In classe per diventare buoni cittadini

Il 5 settembre l’educazione civica torna ad essere materia obbligatoria. Cosa cambia per la scuola
Scontri a Hong Kong
ASIA

Guerriglia urbana a Hong Kong: 1 ferito

Nuovo lancio di molotov e cariche della polizia sui manifestanti
Religioni per la pace
ECUMENISMO

Sostenere la campagna per l’abolizione delle armi nucleari

La dichiarazione finale della X Assemblea mondiale delle religioni per la pace di Lindau