News PIL

DOMENICA 01 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Una rivoluzione da fare

RAFFAELE BONANNI
Def
B
asta leggere il documento di programmazione economico-finanziaria per il prossimo anno, per rendersi conto che gli investimenti non sono presenti, come accadrebbe in qualsiasi paese abbia i conti a posto. Ma noi abbiamo, un debito che in rapporto al pil è in negativo il secondo del mondo. Insomma un convitato di pietra che pregiudica ogni programmazione di nuovi investimenti per le necessità italiche, qualora si volesse farli. Un debito, bisogna ricordarlo, che cresce ogni anno in...
SABATO 02 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Tre chili di frutta per pagare un caffè

Il Pil cala in agricoltura per effetto della deflazione nei campi

GIACOMO GALEAZZI
Coldiretti
L'
agricoltura è l’unico settore produttivo a far registrare un calo congiunturale del valore aggiunto anche per effetto della deflazione nei campi dove la frutta estiva, dalle albicocche alle pesche, è stata pagata pochi centesimi, circa il 30% in meno rispetto allo scorso anno e al di sotto dei costi di produzione, afferma Coldiretti in riferimento ai dati Istat sull’andamento del Pil in Italia nel terzo trimestre 2019 che vede calo dell'attività per...
MARTEDÌ 15 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Boom dell’Intelligenza artificiale

In Italia è previsto un aumento di 13% del Pil entro il 2030. Una rivoluzione economica che però ha bisogno di paletti etici

GIACOMO GALEAZZI
Intelligenza artificiale
A
che punto siamo con l’artificiale? In ambito scientifico, accademico e aziendale ad interrogarsi in Italia sulle opportunità dei nuovi scenari socio-economici e i necessari paletti etici all’innovazione sono università pontificie, convegni internazionali, meeting di “artigiani digitali”. Ora un ampio studio realizzato nel comparto hi-tech prova a quantificarne gli effetti sul prodotto interno lordo. “In Italia l'intelligenza artificiale potrebbe...
LUNEDÌ 07 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Istat: prosegue la fase di debolezza economica

Dazi Usa e misure compensative influenzano negativamente il commercio mondiale

MILENA CASTIGLI
Operai al lavoro in fabbrica
I
dazi imposti dagli Usa e le misure compensative attivate dai Paesi coinvolti, i fattori geopolitici destabilizzanti e il rallentamento dell’economia cinese, continuano a influenzare negativamente il commercio mondiale. Così l'Istat nell'ultima nota mensile. Il report In Italia, scrive Istat.it, la revisione dei conti economici ha lievemente modificato il profilo del Pil che ora evidenzia un marginale incremento congiunturale sia nel primo sia nel secondo...
DOMENICA 06 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Cottarelli: “Le imprese hanno bisogno di certezze sul taglio delle tasse”

Al meeting della piccola e media industria il direttore dell'Osservatorio sul debito dell'Università Cattolica chiede al governo “stabilità” per le aziende

GIACOMO GALEAZZI
Carlo Cottarelli
"S
tabilità e certezze. Ecco ciò che serve alle imprese italiane”. A lanciare l’allarme è uno degli economisti italiani più autorevoli a livello mondiale. Carlo Cottarelli si è formato alla London School of Economics e ha occupato posizioni di massima responsabilità al dipartimento monetario e settore finanziario del servizio studi della Banca d'Italia e al Fondo Monetario internazionale, come vicepresidente prima del...
MARTEDÌ 24 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Pil: significativo rallentamento della crescita

Tasso di variazione del Pil dello 0,8%, a fronte di un incremento dell’1,7% nel 2017

MILENA CASTIGLI
Crescita in ribasso
P
evisione al ribasso del Pil di 0,1 punti percentuali rispetto alla stima di aprile. Lo comunica oggi l’Istat diffondendo i dati relativi ai “Conti economici nazionali” per gli anni 1995-2018. Il rapporto “Si conferma che nel 2018 vi è stato un significativo rallentamento della crescita, con un tasso di variazione del Pil dello 0,8%, a fronte di un incremento dell’1,7% nel 2017”, spiega l’Istat, aggiungendo che “nel corso della fase di...
SABATO 14 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Consumi mai così bassi negli ultimi 5 anni

Nel 2019 la variazione si fermerà a +0,3%, il valore peggiore dell’ultimo quinquennio. Previsto un miglioramento nel 2020

GIACOMO GALEAZZI
Un carrello della spesa vuoto
P
rima il “Rapporto Coop 2019” su consumi e stili di vita degli italiani ha indicato che il divario tra Nord e Sud è di 10 mila euro all’anno. Ventiquattr’ore dopo arriva un’altra rilevazione preoccupante: le previsioni su consumi e spesa delle famiglie elaborate dal Cer Ricerche per Confesercenti rivedono al ribasso, dal +0,4 al +0,3%, le stime rilasciate in primavera. Carrello della spesa mezzo vuoto “La spesa delle famiglie continua a frenare:...
MARTEDÌ 10 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Moody's conferma il rating, su Conte II: garanzia stabilità

L'agenzia americana dimezza le stime sulla crescita 2019, ma ritiene il nuovo governo più affidabile e europeista

LORENZO CIPOLLA
Il logo dell'agenzia di rating americana Moody's
L'
Italia sconta ancora debolezze note e strutturali come il suo elevato debito pubblico, lo scarso peso istituzionale in Europa e una crescita debole. Ma l'avvio del nuovo governo dovrebbe garantire un maggior senso di appartenenza all'Unione europea, una più tempestiva presentazione della legge di bilancio per il 2020 e una maggiore stabilità politica. Usa il bastone e la carota Moody's nella nota pubblicata nel giorno in cui il Conte 2 si presenta per il...
MARTEDÌ 30 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Disoccupazione ancora in calo, ai minimi dal 2012

E' quanto emerge dall'ultima rilevazione dell'Istituto nazionale di statistica

GIUSEPPE CHINA
A
rrivano segnali incoraggianti dal mondo dell'occupazione. Che nel mese di giugno fa registrare un calo della disoccupazione, il tasso è al 9,7% dunque in flessione dello 0,1 rispetto al mese di maggio. È la quarta flessione consecutiva, lo rileva l'Istat, spiegando che si tratta del tasso più basso da gennaio del 2012, ovvero da sette anni e mezzo. Si prolunga invece la fase di stagnazione, Pil a zero nel secondo trimestre del 2019.  I dati Giù...
MARTEDÌ 30 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Il Sud innanzitutto

RAFFAELE BONANNI
P
roseguono gli incontri sul sud tra le parti sociali e il Presidente del Consiglio Conte. Del Mezzogiorno non si occupa più nessuno da tempo, e le difficoltà in cui versa sono peggiorate anche nell’ultimo biennio: il pil crolla, così come l’occupazione e persino le esportazioni che pur erano cresciute un paio di anni fa, sono ripiombate in basso. Cgil, Cisl e Uil hanno presentato al governo una piattaforma unitaria che pone anzitutto la questione del...
NEWS
CINQUE STELLE

M5S, Di Maio non è più il capo politico. Ipotesi Crimi

Il ministro lascia la guida del MoVimento, ma non esclude una sua ricandidatura.
VOLO

Adr, 50 milioni di viaggiatori

Aeroporti di Roma chiude il 2019 con un record di passeggeri transitati dagli aeroporti di Fiumicino e Ciampino
PROCESSO

Quattro anni a Misseri per essersi autoaccusato del delitto di Avetrana

Condannato per depistaggio anche Ivano Russo. Le responsabilità per l'omicidio di Sarah Scazzi sono ricadute sulla...
Vini Doc
LOMBARDIA

Falso vino Doc nell’Oltrepo’ Pavese, cinque arresti

Spacciati per Doc e Igt vini di qualità inferiore addizionati con anidride carbonica
L'autoproclamato presidente del Venezuela, Juan Guaidò
VENEZUELA

L'intelligence irrompe negli uffici di Guaidò

I deputati di opposizione hanno denunciato il rapimento di un parlamentare
L'intervento dei Vigili del Fuoco
LUCCA

Incendio in casa, morta una 14enne

Gravemente ustionato il padre; la madre si schianta in auto per cercare di salvarla
Un soldato israeliano
CONFLITTO ISRAELE - PALESTINA

Gaza: uccisi 3 palestinesi entrati in Israele

Avevano oltrepassato la recinzione nella zona sud della Striscia
Luigi Di Maio
POLITICA

Di Maio verso le dimissioni?

Il ministro degli esteri starebbe pensando di lasciare la guida del Movimento 5 Stelle
Suini
PADOVA

Peste suina: maxi sequestro di carne cinese avariata

Incenerite 10 tonnellate di carni introdotte nell'Ue in violazione delle norme di sicurezza
LEGALIZZAZIONE

Emendamento sulla cannabis light, bufera in Parlamento

Scontro tra maggioranza e opposizione sulla proposta di modifica dell'articolo 34 che regolamenta la coltivazione e la...
LA SETTIMA ARTE

Un secolo da re della commedia all'italiana

È già boom di prenotazioni, oltre 10 mila da tutta Italia, per la mostra "Il Centenario- Alberto Sordi...
Evo Morales
BOLIVIA

Il Parlamento accetta le dimissioni di Morales

La lettera con la rinuncia all'incarico era stata presentata oltre due mesi fa
ECONOMIA GREEN

Bio e sostenibile, boom in Italia dell'agricoltura verde

Tre italiani su quattro chiedono alle aziende attenzione all’ambiente. 60 mila aziende certificate con il bollino verde
Il filosofo Emanuele Severino
BRESCIA

Addio a Emanuele Severino

Il filosofo è morto il 17 gennaio ma la notizia è stata diffusa oggi per suo volere