News PIANA DI NINIVE

MARTEDÌ 26 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Ecco gli effetti della Lamborghini donata dal Papa

Aiuto alla Chiesa che Soffre dona un asilo e un centro per i cristiani con il ricavato dalla vendita dell'auto

REDAZIONE
Papa Francesco firma la Lamborghini - Photo Acs
U
n sostegno concreto ai cristiani e all’intera popolazione della Piana di Ninive. Grazie alla donazione di 200mila euro ricevuta in seguito alla messa all’asta della Lamborghini donata da Papa Francesco, Aiuto alla Chiesa che Soffre potrà finanziare due nuovi interventi a beneficio delle famiglie cristiane tornate nella Piana di Ninive dopo la sconfitta militare dello Stato Islamico. Il 15 novembre 2017 il Santo Padre ha deciso di devolvere ad Acs parte del ricavato della...
LUNEDÌ 06 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Quattro anni fa la tragedia di Ninive

Nella notte tra il 6 e il 7 agosto l’Isis cacciò 125.000 cristiani. Ora grazie ad Acs la ricostruzione va avanti a ritmo serrato

SALVATORE CAPORALE
L
a notte tra il 6 e il 7 agosto 2014 i tagliagole dell’Isis costrinsero oltre 125.000 cristiani ad abbandonare in fretta le loro abitazioni nella Piana di Ninive. La sconfitta militare dello Stato islamico e la riconquista dell’area da parte delle forze governative irachene ha aperto una nuova fase per le famiglie sfollate ma la ricostruzione delle case e dei villaggi è ancora lontana dall’essere conclusa. Per questo la Fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre,...
LUNEDÌ 23 APRILE 2018, IN TERRIS

I cristiani stanno tornando nelle loro case

Aiuto alla Chiesa che Soffre: "In meno di un anno, già rientrato il 42% delle famiglie"

REDAZIONE
Famiglia di cristiani torna a casa, Iraq - © Acs
C
ontinua la ricostruzione nella Piana di Ninive e prosegue il Piano Marshall di Aiuto alla Chiesa che Soffre per sostenere i cristiani d’Iraq. La Fondazione Pontificia annuncia che a meno di un anno dall’apertura dei primi cantieri nei villaggi di Bartella, Karamless e Qaraqosh, l’8 maggio 2017, sono straordinari i risultati raggiunti. Al 25 marzo scorso le famiglie rientrate nell’intera Piana di Ninive erano 8.213, più del 42% delle 19.452 costrette a...
VENERDÌ 23 MARZO 2018, IN TERRIS

La Chiesa ricorda i missionari martiri

Tra le iniziative in programma un concerto a Milano organizzato da Acs

ANDREA ACALI
Una chiesa devastata dall'Isis in Iraq
I
l 24 marzo ricorre l'anniversario dell'uccisione del beato Oscar Arnulfo Romero, l'arcivescovo di San Salvador che presto sarà proclamato santo. In questa data la Chiesa celebra la Giornata di preghiera e digiuno in memoria dei missionari martiri. Qualche cifra per comprendere che purtroppo la violenza nei confronti di chi porta non solo la fede ma anche aiuto materiale a emarginati e scartati è ben lontana dall'essere sradicata. Secondo l’agenzia...
LUNEDÌ 12 MARZO 2018, IN TERRIS

La Quaresima di Acs per i cristiani di Ninive

I progetti della Fondazione pontificia per contribuire alla ricostruzione

REDAZIONE
Processione nella Piana di Ninive - © ACS
C
inque progetti per cinque settimane di Quaresima. È dedicata interamente alla Piana di Ninive la campagna quaresimale di Aiuto alla Chiesa che Soffre del 2018. Un fronte quello della ricostruzione dei villaggi cristiani liberati dallo Stato Islamico, che vede la Fondazione pontificia come prima associazione nel mondo in termini di sostegno alle comunità cristiane. "La presenza dei cristiani è determinante in Medio Oriente per il dialogo tra tutte le comunità...
MERCOLEDÌ 28 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Cinque milioni per i cristiani iracheni

Donazione di Aiuto alla Chiesa che soffre per ricostruire 2.000 abitazioni. Si muove l'Onu

REDAZIONE
Philipp Ozores, Mourad Wahba, Mark von Riedemann e padre Andrzej Halemba all'Onu
A
iuto alla Chiesa che soffre non si limita certo alla sensibilizzazione nei confronti dell'opinione pubblica mondiale sulle persecuzioni che subiscono i cristiani ma offre un aiuto concreto. Dopo aver illuminato di rosso il Colosseo sabato scorso, Acs ha stanziato un nuovo contributo di 5 milioni di dollari per i cristiani della Piana di Ninive. Dall’inizio dell’avanzata di Isis nel 2014, la fondazione pontificia ha donato ai cristiani iracheni circa 31.150.000 euro,...
MARTEDÌ 27 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Riposizionata la croce sulla cupola di S. Barbara

Segnale di speranza per la città di Karemlash a 16 mesi dalla liberazione

ANDREA ACALI
La croce riposizionata sulla cupola di S. Barbara (twitter)
A
 pochi giorni dall'iniziativa della fondazione Aiuto alla Chiesa che soffre, che ha visto colorare di rosso il Colosseo a Roma ma anche due chiese ad Aleppo, in Siria, e a Mosul, in Iraq, per ricordare il martirio di tanti cristiani oggi perseguitati, arriva una notizia di speranza proprio dalla piana di Ninive, più precisamente da Karemlash, dove è stata riposizionata la croce sulla cupola della chiesa di Santa Barbara, dopo la liberazione dalla feroce occupazione dello...
MARTEDÌ 12 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs

SALVATORE CAPORALE
La chiesa di San Giorgio restaurata
F
esta grande nella Piana di Ninive dove la comunità cristiana tenta di tornare lentamente alla normalità dopo gli anni del terrore imposto dai fanatici dello Stato Islamico. Così l'8 dicembre scorso, solennità dell'Immacolata Concezione, è stata riconsacrata la chiesa di San Giorgio a Tellskuf, gravemente danneggiata e profanata dall'Isis e ricostruita grazie ad un contributo di 100.000 euro da parte di Aiuto alla Chiesa che...
MERCOLEDÌ 08 NOVEMBRE 2017, IN TERRIS

Sarà ricostruito il convento delle domenicane a Qaraqosh

Grazie alla raccolta di fondi promossa da Aiuto alla Chiesa che soffre

SALVATORE CAPORALE
Suor Silvia Batras in una delle scuole allestite per i rifugiati (foto Acs)
I
n Iraq, dopo le devastazioni provocate dall'Isis, è l'ora della ricostruzione, materiale e morale. Una terra millenaria dove bisogna ricominciare, in molti casi, da zero. E' il caso della Piana di Ninive, da cui i cristiani sono stati cacciati impietosamente nel 2014, nonostante vi vivessero praticamente fin dai tempi apostolici. Aiuto alla Chiesa che soffre (Acs) è in prima linea in quest'opera di ricostruzione. Oltre a distribuire generi alimentari e di prima...
GIOVEDÌ 28 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

Quelle radici profonde che salvano i cristiani in Iraq

Presentato da Aiuto alla Chiesa che Soffre il progetto per favorire il ritorno dei cristiani nelle loro terre che erano state occupate dall'Isis

FEDERICO CENCI
© Jaco Klamer
Oltre seicento abitazioni ricostruite, più di milleduecento proprietà restaurate, circa quattordicimila persone rientrate nei loro villaggi. È il risultato ottenuto finora dal Comitato per la ricostruzione di Ninive, una sorta di “Piano Marshall” per i cristiani dell’Iraq, desiderosi di ripopolare le loro terre ora che i miliziani dell’Isis sono stati sconfitti. “Iraq, ritorno alle radici” Si tratta di un’iniziativa...
NEWS
La Skoda coinvolta nell'incidente
MILANO-VENEZIA

In bici sull'A4: muore sul colpo travolto da un'auto

Non è stato ricostruito il motivo per cui la vittima fosse in bicicletta in autostrada
Maximilien de Robespierre

Chi semina vento raccoglie tempesta

Tiene ancora banco tra i media la vicenda della pentastellata Elisabetta Trenta ex ministro della difesa, a causa...
Agenti di polizia
PUGLIA

Lamorgese: "Da lunedì 20 nuovi poliziotti a Foggia"

Specializzati nella tutela delle persone sottoposte a protezione personale
Memoriale per Daphne Caruana Galizia
MALTA

Caso Caruana Galizia: il capo della polizia si dimette

L'annuncio è stato fatto dal nuovo premier maltese Abela: presto riforma su procedura di nomina. Il commento del...
ARTE

Ritratto di signora di Klimt è autentico

La conferma dell'autenticità del quadro arriva dai periti a poche settimane dal ritrovamento nello stesso luogo dove...
Deborah Dugan
MUSICA

Caos Grammy: silurata la prima presidente donna

A pochi mesi dalla sua nomina, Deborah Dugan è stata rimossa dal suo incarico e c'è chi parla di un vero e...
Il Politeama di Catanzaro
CALABRIA

Catanzaro, Arlia e Mogol inaugurano la stagione sinfonica

Il celebre direttore d'orchestra e il grande autore aprono l'annata del Politeama, con un incontro fra musica classica e...
Tribunale di Milano
IL CASO

Condannato per l'omicidio del suocero: “Abusava di mia figlia”

A quasi un anno dal fatto, arriva la sentenza di condanna: 20 anni a chi ha sparato, 18 al complice
I segni di tortura sulla schiena di uno dei minori salvati - Foto © Melquiadez Vásquez per Panamá América
PANAMA

Sette, una donna incinta e 5 bambini uccisi in un rito

La scoperta shock del 'rituale satanico': i sopravvissuti legati e percossi fino alla morte
Ali Khamenei
IRAN

Khamenei guida la preghiera, folla a Teheran

L'ayatollah torna dopo otto anni a parlare durante la preghiera del venerdì: "Nucleare? Il dialogo con...
Pizza margherita
CIBO

Oggi è la giornata mondiale delle pizza

Si sfornano otto milioni di pizze al giorno per un fatturato annuale di 15 miliardi di euro
Dia in azione
IL DATO

Comuni sciolti per mafia: 2019 anno record

Ventuno enti locali interessati dall'applicazione della normativa, 26 i decreti di proroga
GERUSALEMME

Tensione sulla Spianata delle Moschee

I fedeli islamici hanno protestato in "difesa della moschea di al-Aqsa"
DIALOGO TRA CRISTIANI

L’ecumenismo conciliare di Francesco

Udienza papale alla delegazione della Chiesa Luterana di Finlandia