News PEDRO SANCHEZ

MERCOLEDÌ 06 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Ecco la squadra di Sanchez, sarà un "governo rosa"

Probabili almeno 10 donne nell'esecutivo, molte in ministeri chiave. Remore catalane per Josep Borrell agli Esteri

REDAZIONE
Pedro Sanchez
A
qualche ora appena dall'annuncio del nuovo esecutivo spagnolo guidato da Pedro Sanchez, è stato diramato dalla stampa iberica quello che dovrebbe essere l'elenco (al momento parziale) dei probabili futuri ministri. E, scorrendo i nomi presenti in lista, appare chiaro che si tratterà di un governo dalle forti tinte rosa: almeno 10 saranno le donne che faranno parte della squadra di Sanchez, la maggior parte delle quali collocate in ministeri chiavi. Anche la...
SABATO 02 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Inizia l'era Sanchez

Il leader del Psoe ha giurato da premier. Crisi catalana in cima all'agenda

REDAZIONE
Sanchez giura davanti a re Felipe IV
D
opo la caduta del governo guidato da Mariano Rajoy in Spagna inizia ufficialmente l'era Sanchez. Il leader del Psoe ha giurato davanti al re Felipe VI ricevendo l'investitura ufficiale a formare un nuovo esecutivo. Presente anche il premier uscente, investito dallo scandalo Gurtel e sfiduciato in Parlamento su mozione dello stesso Sanchez. Il premier Dopo aver guidato i socialisti in due elezioni finite con pesanti sconfitte elettorali nel 2015 e nel 2016, Sanchez era stato...
VENERDÌ 01 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Cade Rajoy, Sanchez nuovo premier

Il leader del Pp sfiduciato in parlamento. Gli succede il segretario del Psoe

EDITH DRISCOLL
Pedro Sanchez
C
on 180 voti favorevoli alla sua mozione il Psoe è riuscito a far sfiduciare Mariano Rajoy dal Parlamento spagnolo. Finisce, quindi, il governo sorretto dal voto da Pp e Ciudadanos. Al posto di Rajoy, nel ruolo di premier, subentra Pedro Sanchez, leader dei socialisti.  Risultato storico Sanchez è riuscito in un'operazione storica: per la prima volta un capo del governo iberico è stato spodestato con una mozione di sfiducia. E pensare che il capo del Psoe non...
GIOVEDÌ 31 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Più vicina la caduta di Rajoy

Il Psoe sta raccogliendo i voti per sfiduciare il premier conservatore dopo lo scandalo Gurtel

REDAZIONE
Mariano Rajoy
S
pagna a un passo dalla crisi di governo. Si avvicina sempre di più, infatti, la sfiducia nei confronti dell'esecutivo guidato da Mariano Rajoy. Al Partito socialista (Psoe)di Pedro Sanchez, che ha presentato la mozione sull'onda dello scandalo Gurtel, servono 176 voti su 350 seggi complessivi, per poter infliggere un colpo decisivo al governo del Partito popolare (Pp), tenuto in piedi dall'appoggio esterno di Ciudadanos.  La conta Finora la mozione di sfiducia...
DOMENICA 12 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Congresso Podemos: Iglesias sbaraglia Errejon e ottiene la maggioranza assoluta

La lista del professore con il codino è arrivata prima con il 58 per cento dei voti

AUTORE OSPITE
Congresso Podemos: Iglesias sbaraglia Errejon e ottiene la maggioranza assoluta
Il segretario uscente di Podemos, Pablo Iglesias, ha vinto il duello interno con il suo "numero due", Inigo Errejon, al congresso di Vistalegre: la sua lista è arrivata prima con il 58 per cento dei voti, contro il 37 per cento ottenuto da quella del suo rivale. Iglesias aveva minacciato di lasciare la guida del partito se la sua lista non fosse arrivata prima alle primarie per il rinnovo per quattro anni della direzione del partito post-indignado, fondato nel 2014. La vittoria di...
LUNEDÌ 31 OTTOBRE 2016, IN TERRIS

La Spagna fuori dallo stallo politico: Rajoy giura da nuovo premier

Il leader del Partido Popular torna al potere con un governo di minoranza

MANUELA PETRINI
La Spagna fuori dallo stallo politico: Rajoy giura da nuovo premier
Mariano Rajoy è stato ufficialmente confermato nuovo premier della Spagna dopo il giuramento di stamane davanti a re Felipe VI. Lo riferisce il quotidiano El Mundo. Con la nomina del leader del Pp e capo del governo uscente, il Paese esce dallo stallo politico in cui era precipitato 10 mesi fa. Rajoy torna al potere con un governo di minoranza. Giovedì è previsto l'annuncio della squadra del nuovo governo. La nomina di Rajoy è stata possibile solo grazie alla decisione della direzione...
SABATO 29 OTTOBRE 2016, IN TERRIS

Spagna: Pedro Sanchez si dimette da deputato

L'ex segretario del Psoe ha apertmente criticato la decisione della direzione provvisdoria, affidata a Javier Fernandez

AUTORE OSPITE
Spagna: Pedro Sanchez si dimette da deputato
L'ex segretario del Psoe, Pedro Sanchez, destituito lo scorso primo ottobre dal Consiglio Federale, ha annunciato le sue dimissioni da deputato per non astenersi, come deciso dal suo partito, durante la seconda votazione per l'investitura a premier del leader del Partido Popular Mariano Rajoy. Sanchez ha apertmente criticato la decisione della direzione provvisdoria, affidata a Javier Fernandez, di astenersi nel secondo turno di votazioni. Sanchez ha inoltre spiegato che la decisione di...
MARTEDÌ 25 OTTOBRE 2016, IN TERRIS

Spagna: Re Felipe avvia le consultazioni. Oggi la designazione di Rajoy

Nella giornata di domenica il consiglio consiglio federale dei socialisti ha preso con 139 voti a favore e 96 contrari la sofferta decisione di dare l’ok al premier uscente

REDAZIONE
Spagna: Re Felipe avvia le consultazioni. Oggi la designazione di Rajoy
Il re di Spagna Felipe VI ha avviato ieri le consultazioni con i leader politici in vista della designazione, con ogni probabilità oggi, del leader del Pp e premier uscente Mariano Rajoy quale nuovo capo del governo incaricato da sottoporre all'investitura del Congresso. L'avvio degli incontri con i dirigenti dei partiti avviene all'indomani della decisione del Psoe di astenersi al secondo turno sulla fiducia a Rajoy, consentendo così la sua elezione a nuovo premier e la chiusura della crisi...
MARTEDÌ 14 GIUGNO 2016, IN TERRIS

ELEZIONI IN SPAGNA: NEL PRIMO DIBATTITO TV TUTTI CONTRO RAJOY

Come era stato previsto da diversi analisti, contro il leader popolare si sono rivolti gli attacchi più duri e le critiche del Psoe Pedro Sanchez, di Pablo Iglesias di Podemos e di Albert Rivera di Ciudadanos

AUTORE OSPITE
ELEZIONI IN SPAGNA: NEL PRIMO DIBATTITO TV TUTTI CONTRO RAJOY
E' entrata nel vivo la compagna elettorale spagnola in vista delle elezioni del prossimo 26 giugno. Nella serata di ieri i quattro candidati che aspirano a ricoprire la carica di Premier si sono confrontati in un dibattito televisivo in vista delle politiche anticipate. Per la prima volta dalla fine del bipolarismo, l'attuale premier Mariano Rajoy ha partecipato al dibattito andato in onda fino a tarda notte a reti unificate. Tutti contro tutti, ma soprattutto contro Rajoy. Come era stato...
GIOVEDÌ 09 GIUGNO 2016, IN TERRIS

SPAGNA, TUTTO PRONTO PER LA CAMPAGNA ELETTORALE PER LE POLITICHE DEL 26 GIUGNO

Il Pp rimane il favorito per il primo posto, con fra il 28 e il 30% delle intenzioni di voto, davanti a Podemos, ora alleato con Izquierda Unida, sul 25%, che centrerebbe lo storico "sorpasso" sul Psoe, fermo attorno al 20-22%, e a Ciudadanos al 14-1

AUTORE OSPITE
SPAGNA, TUTTO PRONTO PER LA CAMPAGNA ELETTORALE PER LE POLITICHE DEL 26 GIUGNO
Inizierà a mezzanotte inizia in Spagna, con i comizi dei principali candidati premier, la campagna ufficiale per le elezioni politiche anticipate del 26 giugno, convocate a causa del fallimento di ogni tentativo di formare un nuovo governo dopo le legislative del 20 dicembre, che avevano eletto un parlamento frammentato ponendo fine al bipartitismo Pp-Psoe. Quattro candidati, il premier uscente Mariano Rajoy, leader del Pp, il socialista Pedro Sanchez, Pablo Iglesias di Podemos e Albert...
NEWS
Pagamento bollo auto, 12 persone sanzionate
NAPOLI

Furbetti del bollo auto: sanzionati 12 automobilisti

Pagheranno il triplo del beneficio di cui hanno fruito illecitamente
Marcia per la Vita a Parigi
PARIGI

Migliaia di persone in marcia contro l'aborto

In Francia 200mila interruzioni di gravidanza l'anno. I manifestanti chiedono interventi anche contro la fecondazione...
Kirko Arguello riceve la cittadinanza onoraria a Porto San Giorgio
IL RICONOSCIMENTO

Kiko Arguello cittadino onorario di Porto San Giorgio

Dagli anni '80 sorge nella città marchigiana il Centro Internazionale del Cammino Neocatecumenale
Povertà in Italia
RAPPORTO OXFAM

Disuguaglianza economica nel mondo in crescita

Le fortune dei super-ricchi sono aumentate del 12% lo scorso anno
Migranti
SALVATAGGIO

Oltre 300 migranti in Libia

Ci sono anche i 100 che si trovavano su un barcone in avaria al largo di Misurata
Madre e figlia
LISIERA DI BOLZANO VICENTINO

Gettata a terra dalla madre: muore neonata

La donna ha poi tentato il suicidio ferendosi alla gola con un coltello