News PARTITO DEMOCRATICO

GIOVEDÌ 22 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Consultazioni, M5s: i dieci comandamenti di
Di Maio

Il capo politico dei pentastellati: "A costo di perdere consenso è meglio cercare una maggioranza"

MANUELA PETRINI
I colloqui con Mattarella
"R
ingraziamo Mattarella punto di riferimento in questo momento di crisi", con queste parole rivolte al capo dello Stato, il capo politico dei Cinque Stelle, Luigi Di Maio, ha iniziato la conferenza stampa al termine delle consultazioni al Quirinale. "La crisi di governo ha fatto male a milioni di italiani, basta pensare che a causa della crisi il Consiglio dei ministri non riesce ad approvare leggi che servono a milioni di italiani. Qui non si rischia di tornare al 4 marzo ma a una...
GIOVEDÌ 22 AGOSTO 2019, IN TERRIS

La partita della compatibilità programmatica

Tra divergenze e punti di avvicinamento, la complessa strategia di una nuova intesa

MARCO FRITTELLA
Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio
Q
uesta bizzarra crisi agostana che ha prodotto il durissimo dibattito di martedì in Senato, tende ad oscurare – ma non è una novità – il dato della compatibilità programmatica delle forze in campo: di quelle che si sono, almeno per il momento, separate; e di quelle che potrebbero nelle prossime settimane decidere di allearsi. Da una parte dunque la frattura giallo-verde tra la Lega e il M5S; dall’altra la possibile alleanza tra M5S e Partito...
MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Crisi, il day after: il Pd detta la linea

La direzione dem fissa cinque punti per trattare coi Cinque stelle. Alle 16 via alle consultazioni

DM
I
l discorso lineare e mirato del premier Conte, così come la replica immediata di Salvini e il dibattito che ne è seguito, hanno chiarito che la deriva della politica italiana non è poi così confusionaria. Perché nonostante il discorso accorato e scandito dal sostegno dei suoi, il leader della Lega esce malconcio dalla giornata in Senato, con il ritiro della mozione di sfiducia che fa gioco alla replica di Conte e rafforza indirettamente la caratura di un...
MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Vogliamo un’altra Italia

RAFFAELE BONANNI
I protagonisti della giornata conclusiva del governo gialloverde
L
e motivazioni che ci hanno fatto giungere alla crisi di governo, il dibattito che abbiamo ascoltato, il comportamento avuto dai principali attori politici, possono far affermare senza tema di smentita, che il tutto è da registrare come un inedito assoluto nella storia politica e parlamentare dall'unità d’Italia. Qualsiasi osservatore straniero che abbia voluto cimentarsi con la comprensione dei comportamenti dei svariati attori in questa commedia tutta italiana,...
MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Crisi, Renzi fa il punto: "Serve un governo istituzionale"

L'ex premier in conferenza al Senato: "C'è l'occasione di una nuova maggioranza"

DM
Matteo Renzi
E'
nella Sala Caduti di Nassirya, in Senato, che l'ex premier Matteo Renzi fa il punto sulla posizione (la sua) rispetto alla crisi di governo, ribadendo il suo parere positivo a un'intesa di governo istituzionale con il Movimento 5 stelle e ritenendo al capolinea l'esperienza nell'esecutivo del vicepremier Matteo Salvini: "Si deve dimettere: costa fatica, ci vuole grandissimo coraggio. Ma oggi Salvini ha scelto di imprimere una svolta che è miseramente fallita: torni...
LUNEDÌ 12 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Capigruppo: il Senato voterà sul calendario

Pd a rischio scissione, Di Maio chiede le dimissioni dei ministri leghisti. Casellati: "Senza unanimità sceglie l'Aula"

DM
La conferenza dei capigruppo
M
artedì 20 agosto il premier Conte sovrà presentarsi al Senato per le comunicazioni sulla crisi di governo e il conseguente voto sulla mozione di sfiducia. E' quanto è stato deciso dalla capigruppo al Senato ma, sul calendario - nonostante sia stato approvato a maggioranza da M5s, Pd e gruppo Misto - l'Aula dovrà votare domani, 13 agosto, alle 18, secondo la norma del regolamento fatta valere dalla presidente Elisabetta Casellati. Sei giorni più tardi...
DOMENICA 11 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Caos Pd, Zingaretti frena Renzi

Il segretario: "No ad accordichi, nessuna paura del voto". Ma i dem si dividono

DM
Nicola Zingaretti
I
l sostegno a ipotesi pasticciate e deboli, non illudiamoci, ci riproporrebbe ingigantito lo stesso problema tra poche settimane". Prova a fare chiarezza Nicola Zingaretti, segretario del Partito democratico, cercando di scacciare dalle menti dei dem l'idea, sempre più corposa, di una possibile intesa coi Cinque stelle per evitare il voto a stretto giro e costituire un governo istituzionale per arrivare alle elezioni. Insomma, l'asse paventato dall'ala renziana del...
SABATO 10 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Verso le elezioni: il Pd cerca la quadra

Ipotesi Gentiloni candidato premier ma Zingaretti deve prima formare la coalizione: compito complesso

DM
Nicola Zingaretti
N
on Zingaretti e nemmeno Matteo Renzi. Il Pd gioca subito al totonomi per un'eventuale campagna elettorale e, dal cilindro, potrebbe uscire un nome che andrebbe (o dovrebbe) a mettere d'accordo tutti. A patto che sia d'accordo anche lui visto che Paolo Gentiloni, indicato come possibile leader della coalizione che si presenterebbe alle elezioni, per il momento non sarebbe interessato a ricoprire tale ruolo, preferendo in caso tornare a fare il ministro degli Esteri, ruolo che...
MARTEDÌ 30 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Sardegna: attentati contro una sede Pd e un sindaco

Due episodi nel cuore della notte hanno scosso la politica sarda

GIUSEPPE CHINA
P
otrebbe essere un attentato quello andato in scena nella notte a Dorgali (Nuoro). Colpita la sede locale del Partito democratico: secondo le primi indiscrezioni gli uffici nella centrale via Lamarmora sarebbero stati fatti saltare in aria utilizzando una bombola di gas. L'esplosione avrebbe provocato gravi danni all'edificio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri - che stanno effettuando i rilievi e hanno avviato le indagini - ma anche gli uomini della Polizia e i vigili...
GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Ipotesi ribaltone, Salvini sicuro: "M5s e Pd già insieme"

Il vicepremier: "Scelta gravissima", ma pentastellati e dem frenano. Di Maio: "La Lega rischia di isolare l'Italia"

DM
Luigi Di Maio e Matteo Salvini
N
on c'è pace per il governo che, nonostante il contratto che lo tiene in piedi, continua a manifestare fin troppe crepe nell'intesa fra i due partiti che lo hanno sottoscritto. Ultima, in questo senso, la polemica su quella che, al momento, non è altro che un'ipotesi: il cambio del vento in casa pentastellata e un asse, fin qui ritenuto più che improbabile, con il Partito democratico. Perlomeno questo è quello che teme la Lega, divisa ulteriormente dai...
NEWS
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
SPAZIO

Nella Via Lattea fino a 10 milioni di "gemelli" della Terra

Lo ha calcolato l’università della Pennysilvania con i dati del telescopio Kepler. La prossima missione spaziale...
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
La corona del Rosario

Avere con sé il Rosario non è mai peccato

Un simbolo che esula da ogni connotazione che non abbia a che fare con la fede e la preghiera
Migranti
FLUSSI MIGRATORI

Le crisi sugli sbarchi in un anno di governo

Nel 2019 sono sbarcati in Italia 3.073 migranti: soltanto 248 sono arrivati a bordo delle navi delle ong, (8 %)
TREVISO

Morta dopo aver scelto una chemio non invasiva per partorie

La notizia del tumore al seno durante la gravidanza. Le cure meno forti le consentono di diventare madre, ma muore tre mesi dopo