News NUOTO

MERCOLEDÌ 24 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Mondiali di nuoto: oro per Paltrinieri e Pellegrini

Affermazioni che permettono ai due atleti azzurri di battere alcuni record

GIUSEPPE CHINA
Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri
G
iornata da incorniciare per il nuoto italiano. Ai Mondiali di Gwangju Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri trionfano nelle rispettive gare. Il 24enne carpigiano si impone in 7'39"27 nuovo record europeo negli 800 metri stile libero. Alle sue spalle il norvegese Henrik Christiansen (7'41"28) e il francese David Aubry (7'42"08). Solo quinto il campione in carica e, compagno di allenamento di Paltrinieri, Gabriele...
GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Manuel Bortuzzo torna a nuotare. Il commovente video

Filmato diffuso in rete dal papà del ragazzo ferito in una sparatoria

FC
Manuel Bortuzzo torna in vasca
S
orridere alla vita, anche quando sembra che tutto sia perduto. L'insegnamento più alto, in questi mesi, lo ha donato all'Italia tutta il giovane nuotatore veneto Manuel Bortuzzo. Rimasto gravemente ferito in una sparatoria all'Axa, periferia meridionale di Roma, il giovane ha intrapreso un percorso di riabilitazione senza mai perdersi d'animo, offrendo un messaggio di positività che ha fatto il giro della rete e ha generato commozione. Il video Giro della...
MERCOLEDÌ 17 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Europei di nuoto 2022: Roma ci prova

L'amministrazione presenterà l'iter per la candidatura: la Capitale ritenta la sfida dopo i Mondiali del 2009

DM
Lo stadio del nuoto del Foro Italico durante il Settecolli
S
fumate le Olimpiadi e dato l'assenso affinché all'Eur si lasciassero correre i bolidi della Formula E, la storia sportiva di Roma prova ad aprire un nuovo capitolo: la Capitale punta agli Europei, quelli di nuoto, con l'obiettivo di portare la rassegna al Foro Italico per l'edizione 2022. Un obiettivo non da poco, considerando che, a conti fatti, l'ultimo grande evento sportivo ospitato dall'Urbe (per non risalire a Italia '90) è legato...
GIOVEDÌ 07 MARZO 2019, IN TERRIS

Un mese dopo il dramma, Manuel torna in acqua

Il nuotatore Bortuzzo, ferito con un colpo di pistola, manda un messaggio di speranza dalla vasca

REDAZIONE
Manuel Bortuzzo torna in vasca
N
essuna notte è tanto lunga da impedire al sole di risorgere. Verrebbe da descriverlo così il ritorno in vasca di Manuel Bortuzzo, la giovane promessa del nuoto italiano ferito con un colpo di pistola davanti a un locale del quartiere Axa a Roma. In un video diffuso sui social, il 19enne si è fatto ritrarre mentre nuota in piscina con la forza delle braccia, essendo paralizzato agli arti inferiori. "Ciao ragazzi, finalmente sono tornato in vasca oggi - ha...
LUNEDÌ 18 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Manuel Bortuzzo, inizia la nuova sfida

Il giovane nuotatore ha lasciato l'ospedale, inizia la riabilitazione in clinica con grande forza: "Grazie a voi sorrido"

REDAZIONE
Manuel Bortuzzo
H
a lasciato il San Camillo di Roma Manuel Bortuzzo, il 19enne ferito alcune settimane fa da un colpo di pistola all'Axa, dove stava trascorrendo la serata. Ora il giovane nuotatore, che ha riportato una grave lesione al midollo, affronterà la riabilitazione nella Clinica Santa Lucia, anch'essa nella capitale, dove ha dichiarato di non voler rimanere a lungo: "Darò tutto quello che ho per tornare il prima possibile - ha detto in un video registrato e diffuso sui social...
DOMENICA 03 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Spari nella notte, ferito un 20enne all'Axa

Manuel Mateo Bortuzzo, promessa del nuoto, colpito in Piazza Eschilo: probabilmente vittima di uno scambio di persona

REDAZIONE
Manuel Mateo Bortuzzo
P
aura nella notte in Piazza Eschilo, nel quartiere Axa di Roma, dove un ragazzo di 20 anni, Manuel Mateo Bortuzzo, ha riportato gravi ferite da arma da fuoco poco prima delle due del mattino. Il giovane, un nuotatore trevigiano, è stato trasportato con urgenza presso l'ospedale San Camillo di Roma, dove è arrivato in codice rosso in condizioni molto gravi. Il 20enne si trovava in compagnia di alcuni amici coi quali aveva trascorso la serata quando, probabilmente per una...
MARTEDÌ 06 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Magnini squalificato per 4 anni

L'ex nuotatore, assieme al velocista Michele Santucci, accusato di uso o tentato uso di sostanze dopanti: "Faremo ricorso"

REDAZIONE
Filippo Magnini
E'
un colpo duro quello che arriva dal Tribunale nazionale antidoping di Nado Italia su Filippo Magnini: l'ex campione del mondo di nuoto, sul quale pendeva un'accusa per uso o tentato uso di sostanze dopanti, è stato squalificato per 4 anni dall'attività agonistica (a fronte degli 8 chiesti). Una sentenza che il nuotatore pesarese ha accolto con amarezza, definendola "già scritta e per questo sono inc... nero. Il procuratore Laviani mi ha detto a processo...
GIOVEDÌ 09 AGOSTO 2018, IN TERRIS

E' un'Italia di stelle: altri 3 ori a Glasgow

L'ItalNuoto continua a fare faville: tre trionfi in poche ore con Quadrella (400 sl), Codia (100 farfalla) e Panzieri (200 rana)

REDAZIONE
Quadarella, Codia e Panzieri: tre ori in pochi minuti
M
a che Europeo è quello di Glasgow? Il nuoto azzurro continua il suo percorso verso le stelle centrando altri tre ori in pochissime ore, arricchendo un medagliere che, al momento, segna quota 22 (6 ori, 5 argenti e 11 bronzi). Tre prime piazze tutte in una volta è un risultato straordinario, segno che l'ItalNuoto in gara in Scozia fa davvero sul serio, ricca com'è di giovani talenti e grandi veterani: le medaglie gialle portano la firma di Simona Quadarella, stella...
GIOVEDÌ 09 AGOSTO 2018, IN TERRIS

La sfida del nuoto di domani

Mentre da Glasgow arrivano medaglie, al Foro Italico scendono in acqua i campioni del futuro

DAMIANO MATTANA
La partenza dei 50 metri stile libero
E'
confortante, nell'osservare i giovanissimi atleti che ieri si sono sfidati allo stadio del nuoto, constatare come questo sport stia vivendo probabilmente il momento migliore degli ultimi anni a livello nazionale e, al contempo, notare come il futuro sembra essere davvero a portata di mano. E allo stadio del nuoto del Foro Italico, minacciato dalla pioggia, dagli altoparlanti arrivano belle notizie dai campionati europei di Glasgow. E' innegabile che l'Italia...
DOMENICA 31 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Il 2017 dello sport

Dalla sconfitta di Bolt agli azzurri del nuoto sul tetto d'Europa, fino all'eliminazione dell'Italia dai Mondiali di Calcio

ANTONIO DI MOLA
Il 2017 dello Sport
V
olge a termine il 2017, un anno incredibile per tutto lo sport. Tanti gli eventi che hanno segnato questi 365 giorni: vittorie, sconfitte, colpi di scena in qualunque disciplina, ma soprattuto tante emozioni. Resteranno indenebili nella memoria collettiva di tutti, come la clamorosa sconfitta di Usain Bolt nella gara finale della sua carriera nei 100 metri, o una squadra che rimonta 25 punti nel SuperBowl, senza dimenticare i tanti eventi che hanno visto il calcio protagonista indiscusso...
NEWS
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
SPAZIO

Nella Via Lattea fino a 10 milioni di "gemelli" della Terra

Lo ha calcolato l’università della Pennysilvania con i dati del telescopio Kepler. La prossima missione spaziale...
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Sacedote esorcista
MEETING RIMINI

Esorcisti: “Esistenza reale del diavolo è verità di fede”

"La Chiesa mette in guardia da coloro che lo ritengono solo un simbolo"