News NUCLEARE

MERCOLEDÌ 27 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

“Così andrà il nuovo vertice Kim-Trump”

Pio D'Emilia segue il summit per Sky Tg24: "Evento molto mediatico. Gli ostacoli non mancano"

LUCA LA MANTIA
La storica stretta di mano fra Kim Jong-un e Donald Trump a Singapore
H
anoi dopo Singapore. Due vertici in pochi mesi fra Donald Trump e Kim Jong-un a sancire il disgelo Stati Uniti-Corea del Nord. Un passaggio decisivo, storico, nelle dinamiche geopolitiche, dell'estremo oriente e non solo. Perché Pyongyang è una potenza nucleare, esattamente come Washington. E' il mondo nella sua interezza, dunque, l'osservatore interessato di questo nuovo summit. Tra i giornalisti inviati in terra vietnamita per raccontare gli esiti dell'evento...
LUNEDÌ 25 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Guterres: "Sistemi di controllo al collasso"

Il segretario generale Onu: "Preservare il trattato Inf. Evitare corsa agli armamenti"

LUANA POLLINI
Antonio Guterres
I
l sistema internazionale di controllo degli armamenti è "al collasso". A lanciare l'allarme è il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, che ha invitato a "preservare il trattato nucleare Inf ed evitare una nuova corsa agli armamenti nucleari". Allarme Secondo Guterres il mondo necessita di "una nuova visione del controllo degli armamenti nell'attuale contesto complesso della sicurezza internazionale". Secondo il numero...
MERCOLEDÌ 20 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

L'Iran chiede il sostegno cinese

Incontro a Pechino fra ministri degli Esteri. Al centro l'accordo del 2015

REDAZIONE
I due ministri
L
a salvaguardia dell'accordo sul nucleare è stata al centro dell'incontro a Pechino fra i ministri degli Esteri di Cina e Iran.  L'incontro Il capo della diplomazia cinese, Wang Yi, e il suo omologo iraniano, Mohammad Javad Zarif, hanno assicurato di voler "migliorare la fiducia reciproca e approfondire la relazione". Wang ha ricevuto Zarif, alla Diaoyutai State Guest House, sul versante occidentale della capitale cinese, dove si tengono spesso importanti...
GIOVEDÌ 07 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

"Così riparte la corsa agli armamenti"

Aldo Ferrari (Ispi): "Prova muscolare in atto. Ma il vero avversario di Washington è un altro..."

LUCA LA MANTIA
Un missile nucleare russo
L
a sospensione unilaterale del Trattato sulle armi nucelari a medio raggio (Inf) da parte americana segna uno nuovo passaggio nel progressivo deterioramento dei rapporti fra Stati Uniti e Russia. Cosa comporta questo a livello di equilibri globali? Ci troviamo sull'orlo di una nuova Guerra Fredda? Ne abbiamo parlato con il prof. Aldo Ferrari, docente di storia della Russia all'università Ca' Foscari di Venezia e responsabile del programma "Russia; Caucaso e Asia...
MARTEDÌ 05 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Missili balistici: scontro Ue-Iran

Bruxelles: "Preoccupati dai numerosi test". Dura risposta di Teheran

ALBERTO TUNO
Test missilistici iraniani
S
coppia la polemica fra Unione europea e Iran dopo che Bruxelles ha espresso grave preoccupazione per l'attività missilistica balistica della Repubblica islamica. Botta e risposta Per il Consiglio Ue, "l'Iran continua a compiere sforzi per aumentare la portata e la precisione dei suoi missili, insieme al numero di test e lanci operativi"; attività che "aumentano la sfiducia e contribuiscono all'instabilità regionale". Dura la...
VENERDÌ 01 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Nucleare, la Duma: "Non cedere a ricatto Usa"

Parla il presidente della commissione Esteri: "Washington mira a una nuova corsa agli armamenti"

REDAZIONE
La Duma
L
a "Russia non deve accettare ultimatum dagli Stati Uniti" che con la sospensione della partecipazione al Trattato per la riduzione dei missili a raggio intermedio (Inf) mira a una nuova corsa agli armamenti. Lo ha detto il presidente della commissione Esteri alla Duma di Stato russa, Leonid Slutsky, commentando l'annuncio di Donald Trump di uscire dal Trattato, ritenuto uno dei fondamenti dell'architettura del controllo degli armamenti tra i due ex protagonisti della...
VENERDÌ 01 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

E' ufficiale: gli Usa si sfilano dal Trattato Inf

La conferma arriva dal segretario di Stato Pompeo: "La Russia lo viola dal 2014, non possiamo essere gli unici a rispettarlo"

REDAZIONE
Mike Pompeo
S
i archivia, almeno per il momento, il patto che mise praticamente fine alla Guerra fredda, quello che scongiurò il rischio di una guerra atomica fra le due superpotenze: il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, attraverso le parole del segretario di Stato Mike Pompeo, ha annunciato che l'Intermediate-Range Nuclear Forces Treaty (Inf), il trattato sul controllo degli armamenti nucleari, cesserà di avere effetto. Colpa, ribadisce Pompeo, delle violazioni continue della...
GIOVEDÌ 31 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Trattato Inf, Trump pronto al ritiro

A breve dovrebbe arrivare l'annuncio dello stop all'intesa firmata da Reagan e Gorbaciov. Possibili nuove trattative nei prossimi mesi

REDAZIONE
Mikhail Gorbaciov e Ronald Reagan alla firma del Trattato Inf
D
opo l'annuncio dello scorso 4 dicembre, il ritiro degli Stati Uniti dal Trattato Inf, quello per il controllo degli armamenti nucleari sottoscritto da Ronald Reagan con Mikhail Gorbaciov nel 1987, sembra sempre più prossimo. La firma di quel trattato, noto come Intermediate-Range Nuclear Forces Treaty, segnò di fatto un punto di svolta nell'ambito della Guerra fredda, scongiurando il pericolo percepito per la presenza sul territorio europeo dei cosiddetti...
VENERDÌ 28 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Mogherini: "Iran ha rispettato l'accordo"

Lady Pesc: "Lo ha certificato l'Aiea. Non vogliamo che Teheran sviluppi l'atomica"

DANIELE VICE
Federica Mogherini
"S
tiamo lavorando, come unione di 28 Stati membri e con il resto della comunità internazionale, per preservare un accordo nucleare che è stato finora pienamente attuato, come certificato dall'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) in 13 rapporti consecutivi. Lo facciamo a causa della nostra sicurezza collettiva: non vogliamo vedere l'Iran sviluppare un'arma nucleare, e il Jcpoa sta fornendo esattamente a tale scopo". Lo ha detto l'Alto...
GIOVEDÌ 20 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Putin racconta la sua Russia

Pil, nucleare, Siria e spionaggio fra gli argomenti affrontati nella conferenza di fine anno

EDITH DRISCOLL
Vladimir Putin
P
iù di ue ore per far il bilancio di un anno di governo. Vladimir Putin ha incontrato i giornalisti nella 14esima "grande conferenza" di fine anno.  Economia "Negli ultimi dieci mesi il Pil russo è cresciuto dell'1,7 per cento" ha reso noto il leader del Cremlino. Tra i dati messi in rilievo, la diminuzione della disoccupazione, scesa dal 5,2 per cento del 2017 al 4,8 per cento di quest'anno, ma anche la crescita delle sue riserve da 432...
NEWS
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Cristiano Ronaldo
CAMPIONATO DI CALCIO

Riparte la Seria A con Parma-Juventus

Da quest'anno regole più severe sui falli di mano e cartellini per gli allenatori
Protesta dei navigator in Campania
REDDITO DI CITTADINANZA

Sciopero della fame dei navigator

In Campania braccio di ferro tra i vincitori del concorso e il governatore
Aula scolastica
ISTRUZIONE

In classe per diventare buoni cittadini

Il 5 settembre l’educazione civica torna ad essere materia obbligatoria. Cosa cambia per la scuola
Scontri a Hong Kong
ASIA

Guerriglia urbana a Hong Kong: 1 ferito

Nuovo lancio di molotov e cariche della polizia sui manifestanti
Religioni per la pace
ECUMENISMO

Sostenere la campagna per l’abolizione delle armi nucleari

La dichiarazione finale della X Assemblea mondiale delle religioni per la pace di Lindau
Vescovato di Avellino
CAMPANIA

Avellino, bomba al vescovato: 3 feriti

Fermato un uomo: Nelson Lamberti, 49 anni, salernitano ma residente a Forino
Il vescovo Pompili durante la celebrazione ad Amatrice
COMMEMORAZIONE TERREMOTO 2016

Mons. Pompili: "Senza un progetto non si va da nessuna parte"

L'omelia del Vescovo di Rieti ad Amatrice nella messa per il terzo anno dal sisma del Centro Italia