News NEET

MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Coldiretti: "Italia prima in Ue per numero di giovani agricoltori"

"Settore strategico per la ripresa economica ed occupazionale

MILENA CASTIGLI
Giovani agricoltori 2.0
"L'
Italia è al vertice in Europa per numero di giovani in agricoltura con gli under 35 che sono alla guida di 57.621 imprese nel 2018, in aumento del 4,1% rispetto all’anno precedente”. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti, divulgata in occasione della diffusione dei dati dall’aggiornamento Eurostat che attribuiscono all’Italia il record in Ue del 28,9% (3 milioni) di giovani tra i 20 e i 34 anni che non studiano e non lavorano, i cosiddetti Neet,...
GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Neet, Italia maglia nera in Europa

A fine 2018 sono 875 mila i giovani italiani che non studiano né lavorano

GIACOMO GALEAZZI
L'
Italia è la maglia nera europea per giovani tra i 20 e i 24 anni che non lavorano, non studiano e non si formano (dall'inglese, appunto, Neet). A rilevarlo è una indagine del Centro studi Cna riportata dall’agenzia di stampa Dire. Alla fine del 2018 i Neet italiani erano 875mila. Enorme lo scarto tra Italia e resto d'Europa. Contro il 27,1 % del nostro Paese la media dell'Eurozona si ferma al 15,3 % e della Ue a 28 Stati al 14,9 %. All'opposto dell'Italia...
LUNEDÌ 15 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Istat: cresce il numero di chi abbandona gli studi

Italia prima per ‘neet’, i giovani di 15-29 anni non occupati e non in formazione

MILENA CASTIGLI
Diploma di laurea
E'
stato diffuso oggi dall'Istituto Nazionale di Statistica (Istat) il rapporto “Livelli di istruzione e ritorni occupazionali” per l’anno 2018. Nel documento, l'Istituto evidenzia come i livelli di istruzione della popolazione siano in aumento, ma ancora inferiori alla media dei Paesi europei. Secondo i dati raccolti - relativi al 2018 e ai giovani dai 30 ai 34 anni - il tasso di occupazione è al 56,5% per coloro con al più un titolo...
MERCOLEDÌ 19 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Giovani nullafacenti: Sicilia maglia nera in Europa

Il dato è 39,6%, a seguire la Campania. 4 tra le peggiori regioni europee sono nel Mezzogiorno

REDAZIONE
Giovane disperato
L
a Sicilia è patrimonio italiano per storia, cultura, bellezza, genuinità del territorio e del suo popolo. Purtroppo, però, è nota anche per alcuni aspetti meno nobili. Uno di questi è l'alta percentuale di giovani nullafacenti, tanto da averne il primato europeo. Anche nel 2017, infatti, la Sicilia si è confermata maglia nera in Europa per numero di persone fra 18 e 24 anni che non studiano e non lavorano, i cosiddetti 'neet'. Il dato,...
VENERDÌ 13 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Qual è il livello d'istruzione degli italiani?

Aumenta la quota di coloro che hanno il diploma, ma resta bassa la media dei laureati. Diminuiscono i "neet"

REDAZIONE
Ingresso del liceo
I
n dieci anni è aumentato notevolmente il numero di italiani con almeno un diploma secondario superiore. Resta però basso, rispetto alla media europea, quello dei laureati. Sono i dati emersi dallo studio dell'Istat “Livelli di istruzione della popolazione e ritorni occupazionali: i principali indicatori” per l’anno 2017. Nel 2017, in Italia si stima che il 60,9% della popolazione di 25-64 anni abbia almeno un titolo di studio secondario superiore;...
SABATO 16 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Allarme

RAFFAELE BONANNI
Giovani
L
a percentuale di giovani da 18 a 24 anni, che né lavora né studia è del 25,7% rispetto al 26% dell’anno scorso. Quindi c’è stato un lieve calo, e tuttavia è il dato più alto in assoluto tra i Paesi industriali più sviluppati dell’Ocse. Certamente l’economia non va bene e quindi l’occupazione lascia a desiderare, ancor più quella giovanile. Ma c’è qualcosa di inquietante sulla...
MERCOLEDÌ 20 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

UN AUTOLAVAGGIO PER AIUTARE I GIOVANI

MANUELA PETRINI
"Neet". E' questo l'acronimo per indicare i giovani che non lavorano e non studiano: Not (engaged) in education, employment or training. Secondo un rapporto dell'Ocse, questo fenomeno in Italia riguarda circa un terzo dei ragazzi tra i 20 e i 24 anni e, tra il 2005 e il 2015 la loro percentuale è aumentata in maniera superiore rispetto agli altri Paesi dell'area Ocse. Questo incremento è dovuto in parte alla crisi economica che ha...
GIOVEDÌ 15 SETTEMBRE 2016, IN TERRIS

ALLARME NEET IN ITALIA: UN QUARTO DEI GIOVANI NON LAVORA NE' STUDIA

Lo sostiene un rapporto dell'Ocse. L'80% degli universitari non riceve alcun aiuto finanziario o sostegno per le tasse d'iscrizione

AUTORE OSPITE
ALLARME NEET IN ITALIA: UN QUARTO DEI GIOVANI NON LAVORA NE' STUDIA
Secondo l'Ocse in Italia un terzo dei giovani tra i 20 e i 24 anni non lavora e non studia. Appartiene, cioè, alla categoria dei Not (engaged) in Education, Employment or Training (Neet). Tra il 2005 e il 2015 la loro percentuale è aumentata in misura superiore rispetto agli altri Paesi dell'area Ocse: +10 punti. Ciò è in parte dovuto alla crisi economica che ha avuto come conseguenza un calo del 12% del tasso di occupazione dei 20-24enni. Tuttavia, l'Ocse fa notare che altri Paesi,...
MARTEDÌ 13 SETTEMBRE 2016, IN TERRIS

ISTAT: CALA IL NUMERO DI GIOVANI SENZA SCUOLA NE' LAVORO

Nel secondo semestre del 2016 la quota di Neet scende al 22,3%. Aumentano le neomamme a casa

REDAZIONE
ISTAT: CALA IL NUMERO DI GIOVANI SENZA SCUOLA NE' LAVORO
I giovani che non sono impegnati a scuola né a lavoro (Not in Education, Employment or Training) nel secondo semestre del 2016 scendono al 22,3%, mentre erano al 25% nello stesso periodo del 2013. La diminuzione, secondo l'Istat, è di 252 mila unità l'anno. Nei secondi trimestri l'incidenza dei Neet, cresciuta dall'inizio della crisi fino al 2013 (dal 17,7% del secondo trimestre 2008 al 25% del secondo 2013),è rimasta stabile tra il 2014 e il 2015, per poi scendere al 22,3% nel secondo...
NEWS
SFRUTTAMENTO LAVORATIVO

Approvato il primo piano nazionale contro il caporalato

Dieci le azioni prioritarie del piano, tra cui anche assistenza, protezione e reinserimento socio-lavorativo delle vittime
In primo piano, la cosiddetta
ITALIA

Scampia, inizia la demolizione della Vela: "Non siamo solo Gomorra"

Il plauso del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris: "Una nuova periferia è possibile"
UDIENZA PONTIFICIA

"Etica ecologica contro l'egolatria"

Papa Francesco traccia le prospettive dell'educazione cattolica nel terzo millennio globalizzato
Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi
POLITICA

Il piano di Renzi per l'Italia. Presto l'incontro con Conte

Il leader di Iv pensa a come rilanciare il Paese. Timore per una destabilizzazione del governo
Panetto di cocaina
OPERAZIONE ANTIDROGA

Roma: sequestrata cocaina per un valore di 35mila euro

Cinque arresti, il commento del capitano Passaquieti della Compagnia di Frascati
Il bacio dell'uomo disabile a Papa Francesco - Foto © Andrew Medichini per AP
GESTI DI MISERICORDIA

Quel bacio al Papa che ha commosso il mondo

Ieri in udienza il Pontefice ha ricevuto un "regalo" inaspettato
MEDIO ORIENTE

In soccorso del Libano sull'orlo della bancarotta

Beirut chiede aiuto al Fondo Monetario internazionale. La drammatica situazione economica e finanziaria del Paese con più...
Il cantiere navale di Taranto
TARANTO

Tangenti per appalti della Marina Militare: 12 arresti

Il totale degli importi relativi alle gare veniva equamente diviso fra gli indagati
Rifugiati siriani in un punto di raccolta degli approvvigionamenti - Foto © The New York Times
EMERGENZA UMANITARIA

In Siria i profughi stanno vivendo la fine del mondo

Da dicembre in 900mila hanno lasciato le case per i bombardamenti. Procedono i negoziati
SOLIDARIETÀ

Pet therapy per l'oncologia pediatrica

Sulla Collina degli Elfi, in provincia di Cuneo, gli animali regalano un sorriso ai bambini malati di tumore. Ora una raccolta...
Il luogo della deflagrazione
CATANIA

Bomba davanti a un distributore, morto il ladro

Il giovane, non identificato, era assieme a un complice che è fuggito
EMERGENZA RAZZISMO

"La strage xenofoba di Hanau nasce dall'ignoranza della storia e dall'odio"

Intervista a Interris.it del vescovo Enrico dal Covolo, Assessore del Pontificio Comitato di Scienze Storiche
Il luogo della strage
GERMANIA

Strage di Hanau: 11 morti. Il cordoglio della Merkel

Il killer è un estremista di destra, Tobias R: "Alcuni popoli vanno annientati". Uccisa anche la madre
La disinfezione delle strade
CORONAVIRUS

Cina: "Gli sforzi per il controllo dell'epidemia stanno funzionando"

Morti due passeggeri della Diamond Princess. Scoperta "l'untrice" della Corea del Sud
Prostituzione minorile
AUDIZIONE

Roma: 31 procedimenti per prostituzione minorile

La pm Monteleone: "In aumeno i reati di pedopornografia e molestie sessuali"
Sandra Sabatini
RIMINI

Il 14 giugno la beatificazione di Sandra Sabattini

Alla Fiera di Rimini per ospitare tutti i membri della Comunità Papa Giovanni XXIII