News NAZIONI UNITE

GIOVEDÌ 17 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Ecco la donna che salva le spose bambine

Inkosi Theresa Kachindamoto è capo anziano di una tribù di 900 mila persone ed ha annullato 800 matrimoni

REDAZIONE
Theresa Kachindamoto
S
i chiama Inkosi Theresa Kachindamoto ed è la leader di una tribù del distretto di Dedza, in Malawi. Questa donna è diventata tredici anni fa capo anziano di una comunità di oltre 900 mila persone. In tale veste si è impegnata tenacemente per sconfiggere il fenomeno delle spose bambine. L'impegno In Malawi è vietato il matrimonio civile dei minori. Tuttavia, questa triste consuetudine di perpetua ugualmente perché molti...
VENERDÌ 28 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Stato membro dell'Onu: la Palestina ci prova

L'Anp farà formale richiesta di riconoscimento. Ma le chance sono poche

REDAZIONE
Riyad al-Maliki, ministro degli Esteri dell'Anp
L'
Autorità nazionale palestinese (Anp) è intenzionata a chiedere il pieno riconoscimento da parte delle Nazioni Unite. Lo ha detto in una intervista il ministro degli esteri della Palestina, Riyad al-Malki, spiegando che presenterà la domanda durante la prossima riunione del consiglio di sicurezza dell'Onu, nell'ambito della discussione trimestrale del Consiglio di sicurezza sulla situazione in Medio Oriente, prevista per il 15 gennaio. Partita al Palazzo di...
VENERDÌ 21 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

L'Onu: "In Libia orrori inimmaginabili"

Un rapporto delle Nazioni Unite denuncia gli abusi subiti da donne, bambini e uomini

REDAZIONE
Migranti
I
n Libia migranti e rifugiati subiscono "orrori inimmaginabili". Lo denuncia un rapporto dell'Onu, che descrive nel dettaglio gli abusi subiti da donne, bambini e uomini al loro arrivo nel Paese nordafricano, durante la permanenza e nella traversata del Mediterraneo. Abusi La frequenza dei casi di stupro ai danni delle donne che hanno transitato in Libia è corroborata da diverse fonti, afferma il rapporto, precisando che "la stragrande maggioranza delle donne e...
LUNEDÌ 17 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Da mezzanotte tregua a Hodeidah

Accordo raggiunto in Svezia. Si punta a un corridoio umanitario con Sana'a

DANIELE VICE
Combattimenti in Yemen
S
catterà a mezzanotte il cessate il fuoco negoziato dalle Nazioni Unite tra le forze governative e i ribelli nella città portuale occidentale di Hodeidah. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri yemenita, Khaled al-Yamani. Intesa L'accordo è stato raggiunto durante i colloqui di pace sponsorizzati dall'Onu e andati in scena nell'ultima settimana in Svezia. Secondo l'emittente Sky News Arabia, le Nazioni Unite hanno confermato oggi...
MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Moda contro il riscaldamento globale

Quarante grandi firme s'impegnano a ridurre le emissioni di Co2

REDAZIONE
Una sfilata di moda
M
ondo della moda in prima fila nella lotta al riscaldamento globale. Una quarantina di grandi firme hanno, infatti, siglato una "Carta dell'industria della moda per l'azione climatica" con la quale si impegnano a ridurre del 30% le emissioni di Co2 entro il 2030 e a raggiungere la neutralità carbonica nel 2050. Il tutto mentre in Polonia è in corso la Cop 24 sui cambiamenti climatici.  La Carta Il documento è stato lanciato...
MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Global Compact: l'ultima grana di Conte

ENRICO PAOLI
Migranti
P
er la cancelliera tedesca, Angela Merkel, è stato un gran giorno. L’accordo sulle migrazioni firmato a Marrakesh da 164 Paesi, secondo la visione di Berlino, rappresenta il fondamento della loro “cooperazione internazionale”. La leader ha sottolineato come la sigla dell’accordo sia arrivata in occasione del 70esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, ricordando come tali diritti vadano garantiti “a ogni persona sul...
LUNEDÌ 10 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Global Compact: aderiscono 164 Paesi

Guterres: "Non cedere alla paura". Italia assente in Marocco. Crisi di governo in Belgio

EDITH DRISCOLL
La conferenza di Marrakech
S
ono 164 i Paesi che a Marrakech hanno aderito al Global Compact, il patto delle Nazioni Unite sulle migrazioni. Un testo con cui l'Onu punta a gestire il fenomeno in modo "sicuro, ordinato e regolare".  La riunione Il patto, criticato da nazionalisti e forze anti migranti, è stato adottato con un colpo di martello, dopo la lettura, senza votazione né firma, dalla conferenza intergovernativa andata in scena nella cità marocchina, tappa di...
LUNEDÌ 10 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Il Papa: "Celebrare il Natale con fede, non mondanamente"

Dopo la messa a Santa Marta, reso pubblico il messaggio inviato per i 70 anni della proclamazione dei diritti umani.

REDAZIONE
Papa Francesco
P
apa Francesco ha celebrato questa mattina la messa in Casa Santa Marta. La sua omelia è stata dedicata al modo in cui prepararsi in vista del Natale. Il coraggio di avere fede Le parole di Bergoglio hanno preso spunto dalla lettura del Vangelo di oggi. "Abbiamo chiesto - ha detto il Pontefice - la fede nel mistero di Dio fatto uomo. La fede anche oggi, nel Vangelo, fa vedere come tocca il cuore del Signore". Francesco ha fatto un appello ad avere coraggio: "Il...
LUNEDÌ 10 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Mattarella: "Diritti umani superiori a leggi Stati"

Il capo dello Stato: "Il rispetto della dignità della persona interpella la coscienza di ognuno"

FRANCESCO VOLPI
Sergio Mattarella
"I
l 10 dicembre di 70 anni fa, all'indomani degli orrori del secondo conflitto mondiale, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo. Una scelta irrevocabile di civiltà per il genere umano, punto di riferimento per l'intera comunità internazionale". Lo dice Sergio Mattarella nel messaggio in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani.  L'ideale e la realtà "Il...
GIOVEDÌ 06 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Al via i negoziati sullo Yemen

L'inviato Onu Griffiths: "Lavoriamo per un accordo". Ma il dialogo tra le parti è difficile

LUANA POLLINI
Martin Griffiths, inviato Onu in Yemen
A
l via in Svezia i negoziati per la pace in Yemen. "Non è stato facile portare tutte le parti al tavolo", ha detto l'inviato delle Nazioni Unite nel Paese arabo, Martin Griffiths, aprendo i lavori in cui è stato definito l'accordo sullo scambio di prigionieri tra le forze filo-governative e i ribelli houthi. Al lavoro "Lavoreremo nei prossimi giorni per raggiungere un accordo che allevi la sofferenza degli yemeniti", ha aggiunto il...
NEWS
Sea Watch
MIGRANTI

Il comandante della Sea Watch ai pm: "Rifarei tutto"

Arturo Centore, interrogato alla Procura di Agrigento, si sarebbe assunto la piena responsabilità di quanto accaduto
Migranti
GOVERNO

Sicurezza bis, via il riferimento al soccorso dei migranti

Nuova bozza che punta a risolvere le criticità palesate dal Colle. Il Viminale: "Ora l'approvazione"
Manifesto con il volto di Stefano Cucchi
IL PROCESSO

Cucchi, Arma e Difesa chiedono di essere parte civile

Il gip Antonella Minunni si è riservata di decidere. Ilaria Cucchi: "Una cosa senza precedenti"
Van der Bellen e Kurz
AUSTRIA

Governo: c'è l'ok di Van der Bellen ai tecnici

Nelle prossime ore Kurz dovrebbe presentare la lista dei nuovi ministri
Incendio doloso alla sede della municipale di Mirandola (MO)
MIRANDOLA

Rogo nella sede dei vigili: due morti. Arrestato un uomo

Le fiamme di origine dolosa: fermato un nordafricano. Salvini: "Azzerare immigrazione clandestina"
Niki Lauda
F1

Lauda, il pilota che capiva la macchina

Un campione discreto, con l'orecchio assoluto per l'automobile