News NAZIONI UNITE

LUNEDÌ 10 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Mattarella: "Lavoro per evitare migrazioni incontrollate"

Il capo dello Stato è intervenuto all'Ilo: "Pace si assicura con giustizia sociale"

L.L.M
Sergio Mattarella
"O
ltre duecento milioni di persone risultano oggi prive di un lavoro, altrettanti i lavoratori migranti, quasi un miliardo gli abitanti del pianeta che vivono sotto la soglia di povertà. La comunità internazionale non è all'oscuro di quanto accade, eppure l'impegno per porvi riparo appare ancora ampiamente insufficiente". Lo ha ricordato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel corso del suo intervento a Ginevra durante la Conferenza internazionale...
GIOVEDÌ 02 MAGGIO 2019, IN TERRIS

A breve incontro Lavrov-Pompeo

Nuove scintille fra Usa e Russia. Mosca: "Nostre posizioni incompatibili"

DANIELE VICE
Scontri in Venezuela
S
i fa sempre più acceso lo scontro fra Stati Uniti e Russia sul Venezuela. Il caso sarà al centro di un incontro fra il segretario di Stato, Mike Pompeo, e il ministero di Esteri russo, Serghei Lavrov previsto per la prossima settimana.  Dialogo difficile "La brutale repressione del popolo del Venezuela deve finire" ha tuonato oggi Donald Trump. Lavrov, da parte sua, ha sottolineato che le posizioni dei due Paesi sono "incompatibili" pure...
VENERDÌ 19 APRILE 2019, IN TERRIS

Libia, Unicef: 500.000 bambini coinvolti nel conflitto

Il Fondo per l'infanzia delle Nazioni Unite lancia l'allarme per 1.800 minori da evacuare

GIUSEPPE CHINA
Bambini sfollati
E'
sempre più preoccupante e tragica la situazione in Libia, da giorni il Paese è tornato al centro del dibattito internazionale. Politici, analisti e militari lanciano la prorpia proposta che resta inevitabilmente sospesa. E in concreto la parte più debole della crisi vive in una dramamtica situazione di stallo. Sono circa 1.800, secondo l'Unicef, i bambini che hanno urgente bisogno di essere evacuati dalle zone di prima linea di combattimento; mentre altri 7.300 sono...
GIOVEDÌ 18 APRILE 2019, IN TERRIS

Scontri a Tripoli: fumata nera all'Onu

Fallito il primo tentativo di risoluzione. Nelle prossime ore nuova riunione del Consiglio

FRANCESCO VOLPI
Nazioni Unite
S
i è risolto in un fallimento il primo tentativo di accordo su una bozza di risoluzione per il cessate il fuoco in Libia da parte del Consiglio di sicurezza dell'Onu, riunitosi per discutere la proposta avanzata dal Regno Unito.  La discussione La quadra non è stata trovata e la Germania, presidente di turno dei 15, ha chiesto una nuova riunione a porte chiuse per oggi. La bozza di risoluzione britannica invitava tutte le parti che prendono parte al conflitto ad...
GIOVEDÌ 04 APRILE 2019, IN TERRIS

Le truppe di Haftar puntano Tripoli

Scontri a sud della capitale con le milizie fedeli a Serraj. Proclamato lo stato d'emergenza

EDITH DRISCOLL
Milizie a sud di Tripoli
E'
 di almeno 1 morto il bilancio degli scontri che si stano verificando a "sud di Tripoli" fra le milizie dell'Esercito nazionale libico (Lna) del maresciallo Khalifa Haftar e le truppe che sostengono il premier Fayez Al Sarraj. Stato d'emergenza La scorsa notte il Consiglio presidenziale guidato da Serraj ha proclamato lo stato d'emergenza e la mobilitazione delle sue Forze armate "per respingere l'invasione della Libia occidentale da parte dei gruppi...
MERCOLEDÌ 03 APRILE 2019, IN TERRIS

Chi pesterà la prossima mina?

Domani la Giornata internazionale sul tema: nel 2017 oltre 7mila fra morti e feriti. L'eliminazione procede a rilento

LUCA LA MANTIA
Segnale di pericolo mine
I
l 4 aprile di ogni anno si celebra la Giornata internazionale per la sensibilizzazione e la consapevolezza sulle mine, ricorrenza voluta dalle Nazioni Unite - che sul fenomeno hanno istituito un'apposita Agenzia (Unmas) - per promuovere la piena bonifica dei teatri di guerra (e non solo) da questi ordigni. La Giornata, quest'anno, peraltro, cade a poco più di 20 anni dall'entrata in vigore (era il 1° marzo 1999) della Convenzione internazionale per la proibizione...
GIOVEDÌ 28 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Gravi accuse Onu a Israele

Palazzo di Vetro: "I militari di Tel Aviv potrebbero aver commesso crimini contro l'umanità a Gaza"

DANIELE VICE
Scontri lungo il confine con Gaza
 soldati israeliani che durante le grandi proteste al confine con la Striscia di Gaza hanno aperto il fuoco contro i manifestanti uccidendo più di 100 persone, potrebbero aver commesso crimini di guerra. Lo dicono gli investigatori delle Nazioni Unite.  Il dossier Un rapporto ad hoc della Commissione d'inchiesta Onu è stato consegnato a Ginevra a Michelle Bachelet, l'Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani. Il dossier è...
LUNEDÌ 25 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Guterres: "Sistemi di controllo al collasso"

Il segretario generale Onu: "Preservare il trattato Inf. Evitare corsa agli armamenti"

LUANA POLLINI
Antonio Guterres
I
l sistema internazionale di controllo degli armamenti è "al collasso". A lanciare l'allarme è il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, che ha invitato a "preservare il trattato nucleare Inf ed evitare una nuova corsa agli armamenti nucleari". Allarme Secondo Guterres il mondo necessita di "una nuova visione del controllo degli armamenti nell'attuale contesto complesso della sicurezza internazionale". Secondo il numero...
SABATO 23 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Trump ha deciso: Kelly Craft portavoce all'Onu

L'attuale amabasciatrice in Canada dovrebbe sostituire Nikki Haley, che si congratula: "Ha fatto un ottimo lavoro"

REDAZIONE
L'ambasciatrice Usa in Canada
P
otrebbe verosimilmente essere Kelly Knight Craft la nuova Nikki Haley: l'attuale ambasciatrice americana in Canada, infatti, è stata designata da Donald Trump come futura rappresentante degli Stati Uniti alle Nazioni Unite. Anzi, nonostante l'ufficialità non vi sia ancora, il tweet del Tycoon lascia ben pochi dubbi: "Kelly ha svolto un lavoro eccezionale rappresentando la nostra nazione e non ho dubbi che, sotto la sua guida, il nostro Paese sarà rappresentato...
GIOVEDÌ 14 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Il Papa: "La fame si sconfigge con lo sviluppo rurale"

Francesco ha presenziato alla 42esima Sessione del Consiglio dei Governatori dell'Ifad

REDAZIONE
Papa Francesco
P
apa Francesco si è recato oggi, 14 febbraio, nella Sede della Fao all'Aventino per presenziare alla cerimonia di apertura della 42esima Sessione del Consiglio dei Governatori del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (Ifad), Agenzia delle Nazioni Unite a Roma.  Discorso Nel discorso pronunciato in spagnolo al Consiglio dei Governatori, Francesco ha detto: “La mia presenza desidera portare alla Santa Sede i desideri e le...
NEWS
Una veduta di Mirabilandia
RAVENNA

Tragedia a Mirabilandia: muore un bimbo di 4 anni

Il piccolo è probabilmente annegato in una piscina, inutili i soccorsi. Indagano i Carabinieri
Italia-Polonia 0-1. Pellegrini tenta la conclusione verso la porta polacca - Foto © Twitter
EUROPE U-21

Italia, k.o. amaro con la Polonia: ora si fa dura

Azzurrini imprecisi e sfortunati: decide un gol di Bielik. Per le semifinali, una vittoria col Belgio potrebbe non bastare
CARO SANTO

I single italiani arruolano Sant'Antonio

A Padova i Frati Minori s'improvvisano cupido
La Sea Watch 3
FLUSSI MIGRATORI

Lampedusa: sbarcano in 45, ancora ferma la Sea Watch

Permane la situazione di stallo per l'imbarcazione della ONG tedesca
FAR WEST

Caserta: militare minaccia strage, ferito nella sparatoria

Indagini in corso, ancora nessuna motivazione alla base del folle gesto
Morsi ed Erdogan
TURCHIA

La denuncia di Erdogan: "Morsi è stato assassinato"

Il presidente turco: "Non è morto per cause naturali". Sotto accusa il ritardo nei soccorsi