News NAUFRAGIO

VENERDÌ 10 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Tunisia, 70 morti in un naufragio

Lo ha segnalato Alarm Phone: 16 persone salvate dai pescatori. Imbarcazione in difficoltà anche al largo della Libia

REDAZIONE
Barcone di migranti
N
uova tragedia nel Mediterraneo, dove la rete di attivisti Alarm Phone ha segnalato un naufragio di un barcone al largo di Sfax, in Tunisia, nel quale sarebbero perite almeno 70 persone. Al momento il conto è di 16 superstiti salvati da alcune barche di pescatori ma, come riferito da Ap su Twitter, "l'operazione di salvataggio è ancora in corso". Poco dopo, sono intervenute anche alcune motovedette della Guardia Costiera tunisina, intente a soccorrere quanti...
GIOVEDÌ 14 MARZO 2019, IN TERRIS

Naufragio al largo del Marocco, 45 morti

L'imbarcazione è affondata mentre cercava di raggiungere la Spagna. Soccorsi in 21

REDAZIONE
Soccorsi al largo del Marocco
U
na nuova tragedia nelle acque del Mediterraneo, dove un'imbarcazione proveniente dal Marocco è naufragata mentre cercava di raggiungere la Spagna. Secondo quanto riferito dall'attivista spagnola Helena Maleno, appartenente a una ong di Tangeri, sono stati almeno 21 i migranti soccorsi ma il conto delle vittime è molto elevato: sarebbero infatti 45 le persone perite nel naufragio ma, al momento, la Marina marocchina non ha confermato il bilancio. Secondo la stessa fonte,...
SABATO 19 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Almeno 170 morti in due naufragi

Un gommone affondato ieri: 117 dispersi. L'Unhcr: "Morte altre 53 persone". Ramonda: "Potenziare viaggi sicuri e legali"

REDAZIONE
Naufragio nel Mediterraneo
N
on venti ma 120: il primo naufragio dell'anno nel Mediterraneo è una tragedia di proporzioni immense, purtroppo ben maggiori di quanto si fosse inizialmente sospettato. Tre migranti erano stati salvati dalla Marina militare italiana ieri sera, dopo il naufragio del loro gommone a est di Tripoli: un'imbarcazione sulla quale, secondo le prime stime, si sarebbero dovute trovare una ventina di persone. Nulla di tutto questo: "I tre sopravvissuti arrivati a Lampedusa ci hanno...
VENERDÌ 18 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Affonda un gommone a est di Tripoli

L'imbarcazione è stata avvistata dalla Marina italiana, un elicottero ha salvato 3 persone. Almeno 17 i dispersi

REDAZIONE
Naufraghi nel Mediterraneo
A
ncora una tragedia al largo della Libia, dove un gommone con almeno una ventina di persone a bordo è affondato dopo aver percorso qualche miglio di Mediterraneo. A riferire del naufragio è stata la Marina militare italiana che, nel pomeriggio, ha avvistato l'imbarcazione in condizioni precarie di galleggiamento mentre con un aereo sorvolava la zona del sar libico. L'avvistamento è avvenuto a circa 50 chilometri a est di Tripoli: sembra che il barcone fosse...
MARTEDÌ 15 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Naufragio nell'Egeo: morta una bimba di 4 anni

La Guardia Costiera turca ha tratto in salvo 46 persone

REDAZIONE
Naufragio in mare - immagine di repertorio
A
ncora una volta si torna a parlare di morti in mare. Infatti, la Guardia costiera turca ha comunicato di essere intervenuta per soccorrere un gruppo di migranti che si trovava a bordo di un gommone che imbarcava acqua al largo della costa turca.  Morta una bimba Secondo quanto riferito dai militari turchi, almeno 46 persone sono state salvate - per l'operazione sono stati impiegati tre mezzi navali e un elicottero - nel naufragio ha perso la vita una bambina di quattro anni. Il...
VENERDÌ 23 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Il barchino affonda, interviene un rimorchiatore

Il gommone inabissato al largo della Libia, a bordo ci sono 120 persone. L'appello disperato: "Fate presto, imbarchiamo acqua"

REDAZIONE
Barchino capovolto
C
arebbero stati recuperati da un rimorchiatore i 120 migranti a bordo di un barchino che, secondo le teleefonate arrivate da bordo con il telefono satellitare, era vicino all'affondamento. L'imbarcazione giunta in soccorso sarebbe in servizio presso le vicine piattaforme petrolifere e, secondo quanto riportato, dopo aver preso i migranti starebbe ora aspettando l'arrivo di una motovedetta della Guardia Costiera libica, data in avvicinamento alcune ore fa. La stessa Gc ha comunicato...
VENERDÌ 16 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Naufragio al largo delle coste sarde

Un barchino è affondato a nord-ovest dell'Isola del Toro: recuperati 3 superstiti e un cadavere. Nove i dispersi

REDAZIONE
Barchino naufragato
U
n altro naufragio nel Mediterraneo ma, stavolta, vicino alle coste italiane, precisamente a quelle della Sardegna: un barchino sul quale sarebbero stati imbarcati 13 migranti, forse di nazionalità algerina, è affondato al largo dell'Isola del Toro, nel braccio di mare che la separa da Sant'Antioco, nella zona sud-occidentale dell'isola. Il cadavere di un uomo è stato recuperato in mare, mentre altre tre persone sono state soccorse: gli uomini della Guardia...
LUNEDÌ 12 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Naufragio nell'Egeo: 10 dispersi

Due persone sono riuscite a salvarsi nuotando fino alla terraferma

REDAZIONE
E'
 di 10 dispersi il bilancio del naufragio che si è verificato nel mar Egeo. Secondo le prime informazioni, un natante partito dalle coste turche e diretto in Grecia - probabilmente la destinazione finale era l'isola di Lesbo - si è rovesciato alle prime ore del matttino per ragioni ancora da chiarire al largo del villaggio di Denizkoy nella provincia di Smirne, secondo i media locali. Delle 12 persone a bordo, 2 sono riuscite a mettersi in salvo nuotando fino...
LUNEDÌ 22 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Naufraga un barcone: muoiono due migranti

I due bambini sono deceduti dopo il ricovero in ospedale

REDAZIONE
E
nnesima tragedia nel mar Egeo, dove un barcone di migranti che viaggiava in direzione dell'isola greca di Kos è naufragato. L'imbarcazione, lunga circa sei metri è affondata al largo della costa turca di Bodrum. Tempestivo l'intervento della Guardia costiera turca che ha soccorso 17 persone, tra cui due donne e alcuni bambini, ma due di loro sono morti in ospedale. Altri tre migranti sono riuscitia raggiungere la costa a nuoto. La Marina turca, inoltre, ha...
MERCOLEDÌ 10 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

La Marina spara contro un barcone, ferito un 16enne

Quattro migranti hanno perso la vita in un naufragio nell'Egeo

REDAZIONE
Un barcone di migranti - foto di repertorio
U
na nave della Guardia Costiera marocchina ha aperto il fuoco per bloccare un barcone che trasportava 60 migranti al largo di Gibilterra. A causa dei colpi esplosi, un ragazzino di 16 anni è rimasto ferito. La notizia è stata riportata dall'emittente televisiva marocchina 2M con un post su Twitter. L'emittente, che ha citato fonti di sicurezza, ha riportato che doveva trattarsi di "spari di avvertimento" e che il ferito è stato trasportato all'ospedale...
NEWS
Sea Watch
MIGRANTI

Il comandante della Sea Watch ai pm: "Rifarei tutto"

Arturo Centore, interrogato alla Procura di Agrigento, si sarebbe assunto la piena responsabilità di quanto accaduto
Migranti
GOVERNO

Sicurezza bis, via il riferimento al soccorso dei migranti

Nuova bozza che punta a risolvere le criticità palesate dal Colle. Il Viminale: "Ora l'approvazione"
Manifesto con il volto di Stefano Cucchi
IL PROCESSO

Cucchi, Arma e Difesa chiedono di essere parte civile

Il gip Antonella Minunni si è riservata di decidere. Ilaria Cucchi: "Una cosa senza precedenti"
Van der Bellen e Kurz
AUSTRIA

Governo: c'è l'ok di Van der Bellen ai tecnici

Nelle prossime ore Kurz dovrebbe presentare la lista dei nuovi ministri
Incendio doloso alla sede della municipale di Mirandola (MO)
MIRANDOLA

Rogo nella sede dei vigili: due morti. Arrestato un uomo

Le fiamme di origine dolosa: fermato un nordafricano. Salvini: "Azzerare immigrazione clandestina"
Niki Lauda
F1

Lauda, il pilota che capiva la macchina

Un campione discreto, con l'orecchio assoluto per l'automobile
Ambulanza (immagine di repertorio)
MORTI BIANCHE

Piacenza, operaio muore sotto una lastra d'acciaio

La tragedia in un'azienda meccanica, la vittima aveva 68 anni
Isaias Rodriguez
L'ANNUNCIO

Venezuela: si dimette l'ambasciatore in Italia

Il diplomatico ha spiegato la sua decisione in una lettera a Maduro