News NATURA

DOMENICA 01 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Ecco Yama, il primio esemplare di sciacallo dorato "italiano"

Pesa 14 chili e la sua dieta è prevalentemente composta da micro mammiferi

MILENA CASTIGLI
La cattura dello sciacallo dorato Yama
E'
stato catturato in natura un individuo di sciacallo dorato (Canis aureus). E' la prima volta che questo accade in Italia in ambiente naturale. Lo sciacallo dorato - che nonostante il nome è molto simile a un lupo grigio di taglia ridotta, ma più snello, con un muso più stretto, una coda più corta e un passo più leggero - è un canide lupino di medie dimensioni diffuso Asia Minore, Medio Oriente e Asia...
LUNEDÌ 25 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Follia in Kenya: elefante massacrato a colpi di machete

L'aggressione risale al giugno scorso ma è stata resa nota pochi giorni fa. L'animale era caduto in una trappola

DM
L'uccisione dell'elefante
A
volte, quando si parla di natura selvaggia, sarebbe il caso di ponderare meglio il peso di tale parola. Perché, a volte, il comportamento dell'uomo può essere altrettanto repentino e violento, peraltro senza la giustificazione di farlo per istinto, come per gli animali. Quanto accaduto nel villaggio di Imeni, in Kenya, rappresenta senz'altro uno di quei momenti in cui la follia dell'uomo oltrepassa i confini del raziocinio per lasciar posto alla crudeltà...
MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Lo strano caso della medusa aliena

La rivelazione choc in una spedizione nell'Oceano Pacifico: l'animale ha un piccolo "ospite" al suo interno

LORENZO CIPOLLA
Un fermo immagine della neo-medusa ripresa dai ricercatori - Foto © Ocean Exploration Trust
G
li abissi marini sono davvero la "casa" delle creature più strane e intriganti. In una di queste si sono imbattuti i ricercatori dell'associazione no profit Ocean Exploration Trust quando, a bordo del sottomarino Nautilus si sono spinti fino a 790 metri di profondità nell'Oceano Pacifico. Il video con le straordinarie immagini girate dal team di scienziati è stata pubblicato da La Repubblica. La scifomedusa Sui fondali di Baker Islands, nella...
LUNEDÌ 29 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Ecco chi uccide la tigre siberiana

A provocare il rischio di estinzione è il mercato nero del legname che stravolge il suo habitat

GIACOMO GALEAZZI
Tigre siberiana - Foto © Wikipedia
T
igre siberiana a rischio: è colpa del mercato nero di legna. L’industria del commercio illegale del legname è la principale responsabile di questo scempio che trova proprio nell’Estremo Oriente Russo e in Siberia la principale fonte di approvvigionamento, riferisce Adnkronos. La tigre dell’Amur, o tigre siberiana, rischia di scomparire e la colpa è dell'uomo, in particolare del commercio illegale di legname. È la più grande delle nove...
LUNEDÌ 19 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

La giornata nazionale degli alberi si festeggia con gli studenti

L'evento si svolgerà nella scuola elementare di Belfiore, a Foligno

REDAZIONE
L
a Diocesi di Foligno, nell'ambito del progetto "Cittadini del mondo area custodia del Creato", ha collaborato con il Comune di Foligno e la Legambinete Umbria sezione di Foligno, per organizzare i festeggiamenti per la Giornata nazionale dell'albero, il prossimo 21 novembre.  Festeggiare con gli studenti Quest'anno saranno coinvolti nell'evento gli studenti dell'Istituto comprensivo Foligno 5. Si inizierà alle 10.45, presso la scuola elementare di...
LUNEDÌ 17 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Anche le piante lanciano "Sos"

In caso di pericolo rilasciano una sostanza che si diffonde a rami e fusto

REDAZIONE
Una pianta di Arabidopsis thaliana
U
na pianta in pericolo può lanciare il suo personale "Sos". Si tratta di segnali chimici che viaggiano lungo le foglie per poi raggiungere i rami e il fusto. A scoprire, osservare e fotografare il fenomeno (reso fluorescente) è stato il gruppo dell'Università americana del Wisconsin-Madison coordinato da Masatsugu Toyota e Simon Gilroy, in collaborazione con l'Agenzia giapponese di Scienza e Tecnologia, l'Università di Stato del Michigan e...
GIOVEDÌ 19 LUGLIO 2018, IN TERRIS

La natura toglie, la natura dà

RAFFAELE BONANNI
Castelluccio di Norcia dopo il terremoto - La piana di Castelluccio di Norcia in fiore
R
ifiorisce in tutti i sensi il piccolo centro umbro vicino Norcia, Castelluccio. Pur raso al suolo dal terremoto, ritrova nuovamente turisti attratti dai colori vivissimi della fioritura della "piana", la vallata dove avviene la coltivazione delle famose lenticchie di Castelluccio. È proprio vero: la natura toglie, la natura dà.
DOMENICA 01 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Ogni anno si perde una foresta grande quanto l'Italia

Global forest watch rileva che nel 2017 sono spariti in tutto 29,4 milioni di ettari nel pianeta

SIMONE PELLEGRINI
Deforestazione
U
na foresta grande quanto un campo da calcio sparisce ogni secondo. Una foresta grande quanto l'intera Italia è sparita nel 2017, vale a dire che 29,4 milioni di ettari distrutti. La triste realtà è stata fotografata da Global forest watch, piattaforma del World resources institute che sfrutta Google maps per vigilare sullo stato di salute della vegetazione mondiale, collaborando con l’Università del Maryland. Ne...
GIOVEDÌ 22 MARZO 2018, IN TERRIS

Primavera?

RAFFAELE BONANNI
I
eri è iniziata la primavera, ma per ora lo è solo per convenzione. Infatti continua a far freddo ed in molte parti della penisola c’è anche neve. Ci consola il fatto che comunque è giunta la stagione del risveglio che ci conduce verso l’estate. Aspettiamo dunque che la potenza della natura si rimetta in moto con i suoi germogli, con il ritorno degli uccelli e degli altri animali dal letargo, con noi stessi che rinnoviamo il desiderio di vivere in...
MARTEDÌ 16 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Il primo Viaggio Apostolico
eco-sostenibile

Stabilite quindici misure straordinarie ispirate dall'enciclica Laudato Sì

REDAZIONE
Un ciclista sulle strade del Cile
I
l Viaggio Apostolico di Papa Francesco in Cile, il 22mo del suo pontificato, è il primo eco-socio-economicamente sostenibile. Gli organizzatori, infatti, hanno messo a punto una precisa strategia ispirati dall'enciclica Laudato Si, nella quale il Santo Padre chiede di “limitare al massimo l'uso di risorse non rinnovabili, moderare il consumo, massimizzare l'efficienza dell'uso delle risorse, riutilizzare e riciclare”. E così, la Commissione...
NEWS
Il vertice di maggioranza
GOVERNO

Manovra, braccio di ferro sulle microtasse

Frizione Italia Viva-Pd, sospeso il vertice. Bellanova: "Con plastic e sugar tax si rischia il disastro occupazionale"
Pedoni solitari
53° RAPPORTO CENSIS

Italiani sempre più ansiosi e dipendenti da smartphone

Lo scenario politico odierno è affollato da "non decisioni"
Bimba in lacrime al nido
VARESE

Maltratta i bimbi e si apparta col compagno: maestra sospesa

"Guardati, fai schifo", "piangi che così ti passa" sono le frasi rivolte alle piccole vittime del...
Volontarie della croce rossa e personale ospedaliero
SALUTE

Firmato accordo tra Croce rossa e Campus bio-medico

Le crocerossine, con la loro attività di volontariato, supporteranno l’attività infermieristica

Sondaggio che va, sondaggio che viene

Abbiamo sottolineato più volte che la politica ormai è scandita da sondaggi. Bene che vada settimanali....
Parte del manifesto blasfemo apparso a Bologna

Un'offesa alla Mamma Celeste

A Bologna, una festa universitaria diventa blasfema
Donald Trump
KIEVGATE

Via libera all'impeachment: cosa rischia Trump

L'annuncio della speaker Nancy Pelosi ha mandato su tutte le furie il presidente. Ma c'è lo scoglio del Senato
Concilio Vaticano II

Pietro non fa politica

La tentazione è vecchia di due millenni: cercare di tirare la bianca veste verso una parte,...
Palazzo Chigi
GOVERNO

Manovra, salta l'intesa in Cdm

Ok alla riforma del processo civile ma Italia viva fa muro su sugar e plastic tax. Conte: "L'esecutivo va avanti"
AFRICA

Ecco chi sono le 14 persone rapite dall'Isis

La notizia è stata diffusa dal Site
L'elemosiniere di Sua Santità, Konrad Krajewski, e Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant'Egidio, mentre accolgono i 33 profughi provenienti da Lesbo a Roma Fiumicino - Foto © Sir
CHIESA IN USCITA

L'elemosiniere del Papa: "Se aprissimo le nostre parrocchie, a Lesbo non ci sarebbero più profughi"

Parla il cardinale Krajewski, giunto a Fiumicino ad accogliere 33 rifugiati
MILANO

Dramma fuori dalla metro, clochard muore di freddo

L'appello del sindaco Sala ai cittadini: "Invitateli ad andare nei centri"