News NAPOLI

GIOVEDÌ 21 MARZO 2019, IN TERRIS

Traffico di droga ed estorsioni, 11 arresti

I destinatari dei provvedimenti sono residenti tra Frattamaggiore e Frattaminore

MILENA CASTIGLI
Spaccio di droga
A
rresti a Napoli per droga. I Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania (Napoli) hanno dato esecuzione a misure cautelari emesse dal gip di Napoli a carico di 11 persone accusate a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e di estorsione aggravati dal metodo mafioso. I provvedimenti sono stati emessi dopo indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. I destinatari dei provvedimenti sono residenti a Frattamaggiore e Frattaminore,...
VENERDÌ 15 MARZO 2019, IN TERRIS

Champions, La Juve pesca l'Ajax

La strada per la finale passa dai lancieri, rischio City in semifinale. Europa League amara: sarà Napoli-Arsenal

REDAZIONE
Il tabellone dei sorteggi
I
n altri tempi e altre ere calcistiche sarebbe stata forse la sfida più bella. Anzi, fu la più bella. Nel 1996 per l'esattezza, quando le maglie erano più larghe, le livree più fantasiose e di vere e proprie corazzate non ce n'erano. Ajax e Juventus si affrontarono in finale di Champions nel catino dell'Olimpico, coi lancieri campioni in carica a spese del Milan e ancora lo squadrone-fucina della nazionale olandese. Anche la Juve era forte, con almeno un...
VENERDÌ 15 MARZO 2019, IN TERRIS

Napoli avanti col brivido, l'Inter è fuori

Partenopei k.o. (3-1) a Salisburgo ma vanno ai quarti. I nerazzurri perdono in casa con l'Eintracht (0-1) e vanno a casa

REDAZIONE
Le esultanze di Eintracht e Napoli
P
erdono entrambe, Napoli e Inter, ma con esiti decisamente differenti: i partenopei incassano una brutta sconfitta a Salisburgo (3-1) ma lo 0-3 dell'andata è bastato per accedere ai quarti di finale; va peggio all'Inter di Luciano Spalletti che, dopo aver chiuso il primo match sullo 0-0 a Francoforte, perdono in casa 1-0 contro l'Eintracht uscendo anzitempo dall'Europa League. L'ennesima delusione per un'annata partita con tante (forse troppe) aspettative e con un...
SABATO 09 MARZO 2019, IN TERRIS

Colpo al clan Sibillo: 15 arresti

In manette anche il presunto secondo killer di Luigi Galletta, vittima innocente di camorra

MILENA CASTIGLI
I funerali di Luigi Galletta
U
ndici presunti affiliati al clan camorristico Sibillo, attivo nel centro antico di Napoli, sono state arrestate dalla Squadra Mobile su provvedimento della Dda partenopea. Le accuse per tutti sono di associazione per delinquere di tipo mafioso, omicidio, detenzione e porto illegale di armi, comuni e da guerra, e ricettazione. Nell'operazione della Polizia sono stati coinvolti soggetti ritenuti pienamente organici al clan Sibillo all'epoca della latitanza dei fratelli Emanuele e...
SABATO 02 MARZO 2019, IN TERRIS

Arrestato il superboss Marco di Lauro

Latitante dal 2004, figura nella lista dei 30 latitanti più pericolosi

ANGELA ROSSI
G
razie ad un'operazione congiunta di Polizia e Carabinieri è stato arrestato il superlatitante di camorra Marco di Lauro. La notizia eè stata resa nota dal titolare del Viminale, Matteo Salvini, che ha fatto i complimenti alle forze dell'ordine. "Dopo l'arresto di un terrorissta algerino dell'Isis - ha affermato - mettono a segno un'altra operazione importantissima. Nessuna tregua ai criminali".  Chi è Marco Di Lauro Classe 1980, Di Lauro...
VENERDÌ 01 MARZO 2019, IN TERRIS

Papa Francesco in visita a Napoli

Il viaggio è previsto per il prossimo 21 giugno

REDAZIONE
I
l 21 giugnio, Papa Francesco sarà a Napoli. L’attesa visita del Santo Padre è stata annunciata dal cardinale del capoluogo partenopea, Crescenzio Sepe, e dal gesuita padre Pino Di Luccio, vice preside della sezione San Luigi della facoltà teologica dove il Papa si recherà. Non si tratta però di una prima visita: Bergoglio era stato a Napoli già il 21 marzo 2015, in quell’occasione visitò Scampia, il...
MARTEDÌ 26 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Controlli in 10 aziende nella Terra dei Fuochi

L'operazione é scattata in seguito all'analisi territoriale per la lotta ai crimini ambientali

MILENA CASTIGLI
Rogo tossico in una discarica abusiva
N
uovi contorlli nella cosiddetta Terra dei Fuochi. E' infatti in corso dalle prime ore di questa mattina una nuova operazione congiunta di Polizia Metropolitana ed Esercito nella vasta zona che si estende in Campania, all'incirca a cavallo tra la provincia di Napoli e quella di Caserta. L'espressione apparve per la prima volta nel 2003, quando fu usata nel "Rapporto Ecomafie" di quell'anno curato da Legambiente e si riferiva alla pratica...
VENERDÌ 22 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Napoli e Inter sul velluto, ottavi centrati

I partenopei regolano 2-0 lo Zurigo, i nerazzurri ne fanno 4 al Rapid Vienna: attesa per il sorteggio

REDAZIONE
Ivan Perisic e Simone Verdi, entrambi a segno
T
utto facile per Napoli e Inter, che riscattano qualche amarezza di troppo negli ultimi giorni andando a guadagnarsi gli ottavi di finale di Europa League, superando in scioltezza rispettivamente Zurigo (2-0) e Rapid Vienna (4-0). Partenopei senza Hamsik, nerazzurri senza Icardi ma entrambe a bottino pieno e senza subire gol: un risultato che fa morale nonostante la non certo elevata caratura tecnica degli avversari, specie in una settimana che non ha regalato grosse soddisfazioni al calcio...
GIOVEDÌ 14 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Maxi incendio in un capannone di stoccaggio

Nessun ferito, ma i cittadini denunciano: "Non è il primo rogo, ci state avvelenando"

MILENA CASTIGLI
L'incendio nel deposito del Gruppo Cerbone a Casoria
U
n grosso incendio sviluppatori poco prima delle 7 di stamattina sta distruggendo un capannone industriale a Casoria, periferia di Napoli, provocando gravi disagi ai residenti nei palazzi circostanti alcuni dei quali intossicati dall'inteso fumo sprigionato dalle fiamme. Il capannone interessato dalle fiamme, secondo le prime informazioni, dovrebbe essere un deposito di stoccaggio di plastica e alluminio del Gruppo Cerbone. La densa colonna di fumo, che si è...
MARTEDÌ 12 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Arriva Scorz, la casetta in cartone per i senza fissa dimora

Secondo i dati Istat sono più di 50 mila le persone senza fissa dimora

DARIA ARDUINI
Casetta per senza fissa dimora
N
on accenna a placarsi la morsa di gelo che da giorni si è abbattuta sull’Italia, provocando numerose vittime. Secondo i dati Istat sono più di 50.000 le persone senza fissa dimora. La maggior parte di loro (56%) si concentra nelle regioni del Nord. L'età media è di 44 anni. Tra le "vite scartate" il 33% ha, come minimo, un diploma di scuola superiore. A colpire è inoltre l'aumento dei casi di povertà cronica: le persone che non...
NEWS
Dorothea Wierer
COPPA DEL MONDO

Biathlon, trionfo per Dorothea Wierer

L'altoatesina conquista la Coppa generale, è la prima in assoluto per l'Italia. Lisa Vittozzi (2a) completa il...
La Viking Sky in balia delle onde
NORVEGIA

La Viking Sky attracca a Molde

Incubo finito: tutti in salvo i 1300 passeggeri, 460 evacuati con gli elicotteri
Xi Jinping
LA VISITA

Xi a Palermo, un'eredità reciproca

Il presidente cinese vola nel Principato di Monaco dopo una giornata intensa in Sicilia: "Aumenteranno i turisti...
Il piatto finito
LA RICETTA DEL WEEKEND

Pennette panna e gamberetti: giocare facile a tavola

Bastano pochi ingredienti per realizzare un piatto da consumare da soli o in famiglia
Rafi Eitan
ISRAELE

Addio a Rafi Eitan, catturò Eichmann

La leggenda del Mossad si è spenta a 92 anni. Pose fine alla latitanza dell'ex SS
Italia-Finlandia 2-0. L'esultanza degli Azzurri dopo la rete di Barella
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

La giovane Italia parte forte: Barella-Kean, Finlandia k.o.

Gli Azzurri s'impongono 2-0 alla Dacia Arena. Qualcosa da sistemare ma la strada è giusta. Esordio per Zaniolo