News MUSULMANI

LUNEDÌ 22 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Il volto nascosto dell'India intollerante

In aumento la violenza degli indù contro i musulmani. Sotto tiro anche la minoranza cristiana

GIACOMO GALEAZZI E MARCO GRIECO
Manifestanti indù protestano per avere più diritti - Foto © Associated Press
U
n giovane terrorizzato, legato a un palo e ripreso in video, poi pestato a sangue da un gruppo di altri uomini: è un episodio che gli indù come torturatori, mentre musulmana è la vittima, perché costretta anche a invocare una divinità del pantheon induista, secondo quanto riferisce l’Ansa. Si tratta di uno dei tanti episodi di crescente violenza in ambito religioso che, rende noto l'emittente britannica Bbc, sono...
MERCOLEDÌ 10 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Gli indù sempre più violenti contro i musulmani

L'ultimo episodio circa un mese fa quando un ragazzo è stato torturato e costretto ad invocare una divinità indù

MANUELA PETRINI
S
embrano non avere fini gli episodi di violenza commessi dagli indù contro i musulmani. Secondo quanto riporta Asia News, negli ultimi giorni di giugno un giovane musulmano è stato legato a un palo, torturato per otto ore e poi consegnato alla polizia. Nonostante fosse in fin di vita, il ragazzo è rimasto in prigione per quattro giorni; alla fine è stato portato in ospedale, ma i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.  Chi era la...
MARTEDÌ 04 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Fine del Ramadan dedicata a Papa Francesco

La scelta è di alcune organizzazioni islamiche in Italia per la festa del Eid che si celebra oggi

FC
Musulmani in preghiera
G
li islamici di tutto il mondo festeggiano oggi la festa di Eid, che segna la fine del Ramadan. Alcune organizzazioni musulmane in Italia - riporta Il Messaggero - hanno deciso di dedicare questa importante celebrazione a Papa Francesco, per ringraziarlo per il coraggio e la concretezza nel portare avanti il dialogo e la conoscenza contro ogni forma di discriminazione religiosa. Ad esprimere i più sinceri auguri a tutti i musulmani d'Italia per la festa di Eid che si celebra...
VENERDÌ 15 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Il docente islamico: "Combattere gli ebrei è obbligatorio"

Le parole di odio religioso di Muhammad Al-Farra, professore all'Università di Gaza

REDAZIONE
Muhammad Suleiman Al-Farra
"I
sraele è un campo di battaglia tra noi e gli ebrei". Parola di Muhammad Suleiman Al-Farra, docente presso lo Shari'a e  Law College dell'Università Islamica di Gaza.  L'intervista Le dichiarazioni shock sono state rilasciate nel corso di un'intervista concessa ad Al-Aqsa TV. Il docente ha utilizzato parole di odio riferendosi agli ebrei, dicendo che bisogna "sforzarsi di combatterli, usando qualsiasi mezzo che ci...
GIOVEDÌ 24 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Entra in vigore la legge anti-Islam sulla stretta di mano

Niente cittadinanza a chi rifiuta il contatto fisico. E intanto fa flop la norma sul sequestro dei beni ai migranti

REDAZIONE
Manifestazione anti-burqa in Danimarca
I
n Danimarca proseguono le polemiche sull'immigrazione. Così come oggi avviene per la legge che pone paletti legati ai costumi religiosi per prendere la cittadinanza, tre anni fa a scatenare le polemiche fu la legge che permetteva la confisca di beni di valore posseduti dagli immigrati. Oggi resta aperto il dibattito sugli aspetti etici di un simile provvedimento, ma sembra essersi chiuso quello sull'efficacia in termini meramente economici. La polizia danese ha riferito...
GIOVEDÌ 10 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Gli imam uniti contro il terrorismo

Più di 500 predicatori musulmani hanno firmato la Dichiarazione di Islamabad

CAROLINA GARCIA
O
ltre 500 imam pachistani hanno firmato la Dichiarazione di Islamabad contro il terrorismo, le violenze compiute in nome della religioni e gli editti - le "fatwa" - emanati dagli ulema radicali. L'evento ha importanza storica per la libertaà religiosa e i diritti delle minoranze. Il documento, infatti, riconosce che il Pakistan è un Paese multietnico e multireligioso.  Cosa contiene il documento Come riporta l'Osservatore Romano, la Dichiarazione...
MARTEDÌ 04 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Musulmani a favore del presepe

La Lega islamica del Veneto dopo le recenti polemiche: "A noi non dà fastidio"

REDAZIONE
Presepe
P
iù di qualcuno sostiene che i veri oppositori dei simboli cristiani non siano i credenti di altre religioni, bensì i fautori della laicizzazione della società. Notizie come quella che giunge dal Veneto sembrano dar ragione a questa corrente di pensiero. Dopo le polemiche scoppiate in alcune scuole venete sulla presenza di presepi e recite natalizie, ad intervenire è la Lega islamica del Veneto, ma non per stigmatizzare la coltivazione delle tradizioni cristiane a...
LUNEDÌ 29 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

La prima volta di un ministro israeliano in moschea

Miri Regev, titolare del dicastero per Cultura e Sport, ha firmato il libro dei visitatori in ebraico

REDAZIONE
Il ministro Miri Regev ad Abu Dhabi
M
iri Regev, ministro della Cultura e dello Sport del governo israeliano, durante la sua visita ufficiale ad Abu Dhabi, ha fatto tappa anche alla Gran Moschea dello Sceicco Zayed. Si tratta di un'occasione storica: è la prima volta che un membro del governo israeliano si reca in via ufficiale in quella che è la terza moschea più grande del mondo, subito dopo quelle di La Mecca e di Medina. L'armonia religiosa grazie allo sport L'esponente del Likud si...
GIOVEDÌ 25 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Islamici vincono una chiesa all'asta: "Sarà una moschea"

La mezzaluna svetterà sull'ex cappella dell'ospedale vecchio. Aggirata la norma della Regione sui luoghi di culto

REDAZIONE
Musulmani pregano a Bergamo, in via dei Cabrini
D
ove si celebrava l'Eucaristia, tra poco si pregherà Allah. A Bergamo, cuore del Nord Italia, un'ex chiesa cattolica, la cappella degli ormai dismessi ospedali Riuniti, messa all'asta dall'Asst Papa Giovanni XXIII lo scorso 20 settembre, diventerà una moschea.  Come riferisce La Repubblica, stamattina sono state aperte le buste ed è arrivata la sorpresa: "sembrava infatti certo che l'immobile, che oltre alla ex chiesa comprende anche il...
DOMENICA 14 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

I cittadini innalzano di nuovo la croce distrutta

Il simbolo cristiano era stato divelto dopo che una ong aveva dichiarato che offende i musulmani accolti sull'isola

REDAZIONE
Croce a Lesbo innalzata di nuovo
L
a gente di Lesbo - pescatori, contadini, umili fedeli ortodossi - non è rimasta indifferente. Il gesto vandalico avvenuto qualche giorno fa, con il favore delle tenebre, per mano di ignoti, ha suscitato un'ondata di sdegno nell'isola greca. La grande croce in cemento distrutta il 7 ottobre, "fracassata con odio" come riferiscono alcuni abitanti locali, è stata rimessa in piedi, poggiata su grosse pietre, in modo che possa essere eretta sebbene con una...
NEWS
Sagra paesana
TORINO

Sgominata banda dell'ammoniaca: 5 arresti

Rubavano nelle abitazioni usando uno spray per neutralizzare gli animali di guardia
La casa il giorno del rogo
FERMO

Bimba morta nel rogo in casa: madre fermata per omicidio

La donna avrebbe ucciso la figlia maggiore e abbandonato il corpo tra le fiamme per coprire le prove
L'epicentro del sisma
PUGLIA

Terremoto 3.6 nel foggiano

Due scosse di lieve entità nella notte anche in provincia di Bologna
SBARCHI

A processo per la nave Gregoretti, la sfida di Salvini

Il leader leghista: "Sono il primo politico che chiede di essere processato"
VIVERE IN CITTÀ

Se vivi a Roma 254 ore all'anno le passi nel traffico

La Global card scorecard di Inrix pubblica l'analisi dei trend della mobilità e della congestione urbana in 200...
SALUTE

Il virus misterioso che spaventa la Cina

Accertata la terza vittima, 140 i nuovi casi di contagio
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
RESTAURO

Gli ambulatori delle bambole antiche

Attraverso l'artigianato tornano in vita i ricordi: botteghe specializzate in tutta Italia
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Un momento degli scontri a sud di Tripoli - Foto © Abdullah Doma per AFP
SCONTRI

Libia, fragile cessate il fuoco. L'Ue invita alla calma

Il vertice di Berlino non spegne le ostilità a sud di Tripoli
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
DAT

Fine vita, ecco come funziona la Banca dati nazionale

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto sulle dichiarazioni anticipate di trattamento
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita