News MURO

VENERDÌ 11 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Trump, il muro è un dilemma

Il presidente intenzionato a ricorrere al National emergency act ma i dem promettono battaglia. E il Texas si propone

REDAZIONE
Donald Trump a McAllen
E'
febbrile il clima negli Stati Uniti, dove il presidente Trump, reduce dal burrascoso vertice coi leader del Partito democratico, insiste per ottenere un via libera alla costruzione del muro che, a detta sua, resta l'unica soluzione per sciogliere l'impasse di nome shutdown. Si parla di 5,7 miliardi di dollari, per reperire i quali il Tycoon si è detto disposto, e non solo oggi, a dichiarare lo stato di emergenza nazionale, mossa che consentirebbe di aggirare il necessario via...
DOMENICA 06 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Trump vuole il muro: "Potrei dichiarare l'emergenza"

Il Tycoon insiste, nonostante lo shutdown: "Dipende da quello che succderà nei prossimi giorni"

REDAZIONE
Donald Trump parla ai giornalisti
I
l muro si farà, shutdown o meno. E' stato nuovamente chiaro il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che parlando ai giornalisti in uscita dalla Casa Bianca, ha paventato la possibilità di dichiarare un'emergenza nazionale pur di realizzare la barriera al confine con il Messico. Il Tycoon ha spiegato che la sua decisione "dipenderà da quello che succederà nei prossimi giorni" mentre lui partirà alla volta di Camp David. Di mattoni o no,...
VENERDÌ 04 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Trump, briefing a sorpresa: "Il muro sta arrivando"

Il presidente incontra i giornalisti per alcuni minuti, fa gli auguri a Nancy Pelosi e parla del confine in stile Game of Thrones

REDAZIONE
Trump durante il briefing alla Casa Bianca
P
robabilmente una reazione era lecito aspettarsela dopo l'offensiva di Nancy Pelosi quando non si era ancora nemmeno insediata (di nuovo) come speaker della Camera dei Rappresentanti. Eppure Donald Trump riesce a stupire ancora tutti, organizzando in quattro e quattr'otto una conferenza lampo alla Casa Bianca, quando ormai la giornata volgeva al termine senza che dal presidente fosse arrivato altro che un in bocca al lupo alla leader democratica della Camera. Un briefing di cinque...
MARTEDÌ 03 APRILE 2018, IN TERRIS

Trump: "Soldati al confine messicano"

Il presidente annuncia l'invio di alcuni militari sulla linea di separazione per frenare l'immigrazione, aspettando il muro

REDAZIONE
Un militare nei pressi del confine messicano
"U
n grande passo": così il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha definito la decisione di inviare un contingente di militari al confine con il Messico. Una soluzione che il Tycoon adotterà in attesa che la costruzione del muro sul Rio Grande sia terminato e possa così iniziare il suo lavoro di argine al flusso di immigrazione illegale per quella che, di fatto, sarebbe la concretizzazione di una delle maggiori promesse elettorali dell'inquilino della Casa...
GIOVEDÌ 22 GIUGNO 2017, IN TERRIS

Trump: "E' arrivata l'ora di nuove regole sull'immigrazione"

L'ex tycoon ha proposto di istallare sulla sommità del muro al confine con il Messico dei pannelli solari per finanziarlo

AUTORE OSPITE
Trump:
Essere in grado di sostenersi economicamente e non poter usufruire dei benefici del welfare per almeno cinque anni. Sono questi due dei punti che formeranno il nuovo pacchetto di regole sull'immigrazione che il presidente Donald Trump ha intenzione di varare. Secondo l'ex tycoon, i nuovi immigrati devono "abbracciare i nostri valori e rispettare la nostra gente". Successivamente, il presidente statunitense ha sottolineato che presenterà entro breve tempo una proposta di legge e ha ribadito la...
GIOVEDÌ 30 MARZO 2017, IN TERRIS

Il cardinale Turkson: "Trump ci preoccupa ma le cose possono cambiare"

Convegno per i 50 anni della "Populorum Progressio": "Il Papa non è contro il mercato ma per un'economia sociale"

ANDREA ACALI
Il cardinale Turkson:
“La Chiesa non è l’unica istituzione che parla di sviluppo umano. Ma quando ne parla lo fa dal punto di vista antropologico: chi è l’essere umano, qual è la sua natura. Questa è la differenza”. Con queste parole il cardinale Peter K. A. Turkson ha chiarito in modo definitivo il senso del nuovo dicastero per lo Sviluppo umano integrale, voluto da Papa Francesco nell’ambito della riforma della Curia: non si tratta dell’ennesima ong mondiale, insomma. Il dicastero, creato il 7...
LUNEDÌ 13 MARZO 2017, IN TERRIS

IL POKER VINCENTE DI PAPA FRANCESCO

ANDREA ACALI
IL POKER VINCENTE DI PAPA FRANCESCO
Quando la sera di quattro anni fa Jorge Mario Bergoglio si affacciò dalla loggia della Basilica di San Pietro per presentarsi al mondo come nuovo Pontefice con il nome di Francesco nessuno si aspettava che l’azione di quel vescovo “venuto quasi dalla fine del mondo” e chiamato al soglio petrino avrebbe portato una ventata di novità come quella che sta cambiando la Chiesa. Un’opera di profondo rinnovamento pastorale che sta avanzando, non senza difficoltà e resistenze, e punta...
DOMENICA 26 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

L'AMBASCIATORE: "ECCO PERCHE' IL MESSICO NON TEME TRUMP"

ANDREA ACALI
L'AMBASCIATORE:
  “E’ un mio parere personale ma penso che la politica intrapresa dal presidente Trump sull’immigrazione porterà benefici al Messico perché ci permetterà di tagliare un cordone ombelicale che per molti anni ci ha impedito di guardare ad altre frontiere”. Lo ha affermato l’ambasciatore messicano in Italia, Juan José Guerra Abud, nel corso del forum promosso da Mediatrends, l’osservatorio specializzato sull’America Latina, al quale hanno partecipato anche...
VENERDÌ 27 GENNAIO 2017, IN TERRIS

Pompei, crolla un muro negli scavi: sul posto i tecnici della Soprintendenza

La scoperta è avvenuta nel corso dei sopralluoghi di custodia di questa mattina

AUTORE OSPITE
Pompei, crolla un muro negli scavi: sul posto i tecnici della Soprintendenza
Nuovo crollo negli scavi di Pompei. A cedere è stata una porzione di muro di circa 1,5 mq, pertinente ad una parete non affrescata di un cubicolo che affaccia sull'atrio di una domus chiusa al pubblico, nota come la casa del Pressorio di terracotta, posta sulla via dell'Abbondanza al civico 22 (Insula IV) della Regio I. Come riporta una nota della Soprintendenza, il danno è stato registrato nei pressi della Casa del Citarista, così denominata perché qui venne rinvenuta una statua di...
GIOVEDÌ 26 GENNAIO 2017, IN TERRIS

Trump al Messico: "O paga il muro o niente incontro". E Peña Nieto annulla il viaggio a Washington

Il muro e la stretta sugli immigrati stanno mobilitando la protesta nel Paese

AUTORE OSPITE
Trump al Messico:
Prima crisi politica per il neo presidente Donald Trump che è stato investito da una bufera per il controverso caso della costruzione del muro al confine con il Messico e per il giro di vite contro l'immigrazione clandestina che ha dato ordine di applicare contro le cosiddette "città santuario" e, non per ultimo, l'ennesimo apprezzamento alla pratica di tortura del waterboarding. La rottura con il presidente messicano La prima conseguenza delle sue dichiarazioni è la rottura con il...
NEWS
Trump e Netanyahu
MEDIO ORIENTE

Trump: "Il Golan appartiene a Israele"

Sovranità riconosciuta durante la visita di Netanyahu a Washington
Mick Schumacher
F1

Ferrari, test in vista per Mick Schumacher

Lo rivela Motorsport.com: il 20enne figlio di Michael potrebbe girare sulla SF90 di Vettel e Leclerc dopo il Gp del Bahrein
Le bandiere di Germania e Francia
PARIGI

Va in scena l'asse franco-tedesco

Prima riunione del "Parlamento" congiunto, nato dall'accordo Merkel-Macron
Igor il Russo
BOLOGNA

Condanna all'ergastolo per Igor il Russo

Il killer serbo Norbert Feher a processo (con rito abbreviato) per gli omicidi di Davide Fabbri e Valerio Verri
Nathalie Loiseau
FRANCIA

Correrà alle Europee, lascia un ministro

Nathalie Loiseau si dimetterà dagli Affari Ue per guidare la lista di En Marche
Rogelio Maria Pizzi
BOLOGNA

Malore in campo: muore calciatore 22enne

Rogelio Maria Pizzi (detto "Roger") militava con la Polisportiva Argelatese in seconda categoria