News MONDIALI

SABATO 29 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

L'Italvolley vince ma è fuori

La Polonia si aggiudica il primo set ed estromette gli azzurri, ai quali serviva un 3-0 per le semifinali. Il Mondiale finisce qui

REDAZIONE
La delusione di Ivan Zaytsev
S
erviva la partita perfetta ma, invece, non dura nemmeno un tempo l'Italavolley che, contro la Polonia, dice definitivamente addio ai Mondiali, vincendo per 14-25; 25-21; 18-25; 25-17; 15-11 al tie break contro i campioni in carica. Una prestazione che vanifica quanto di buono fatto finora (serviva una vittoria per 3-0 e anche con un discreto margine di punti) e, soprattutto, rende vane le speranze di rimonta della nazionale dopo l'inatteso e pesante k.o....
MERCOLEDÌ 18 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Le "favole" del Mondiale

La generosità di Mbappé, la civiltà di senegalesi e giapponesi, l'esempio di Tabarez e Dalic

IGNAZIO STATUARIO
Dalic, tifosi senegalesi, giocatori giapponesi, Tabarez
M
entre l'Italia del pallone deve fronteggiare un'altra calda estate di società fallite e processi per presunti illeciti sportivi, il Mondiale di Russia appena terminato regala qualche pagina di quelle che riconciliano con lo sport più seguito al mondo. Diversi gli episodi che hanno attirato l'attenzione dei media. La generosità di Mbappé Se in Francia, dopo la vittoria della finale si verificavano scontri e incidenti, forse la stella più...
MARTEDÌ 17 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Ecco la Top 11 del Mondiale

Tra conferme, rinascite e sorprese, gli undici uomini che hanno strappato applausi in terra russa

DAMIANO MATTANA
Alcuni dei protagonisti di Russia 2018
C
he quello di Russia sia stato il Mondiale delle sorprese è fuor di dubbio: dalla Russia padrona di casa, capace di eliminare la Spagna, alla sorprendente Croazia (anche se fino a un certo punto), finalista del torneo... La vittoria della Francia è meritata, giusta per quanto si è visto in campo e per il concentrato di talento, tecnica e fantasia che Deschamps si è ritrovato a disposizione. Logico che, in una ideale Top-11, i Bleus riescano a piazzare molti dei loro...
LUNEDÌ 16 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Francia campione del mondo: un morto e un ferito

Festeggiamenti sfociano in tragedia: nell'Alta Savoia un 50enne perde la vita cadendo in un canale. Un ferito grave a Nancy

REDAZIONE
Scontri agli Champs Elysées
P
oche ore dopo che la Nazionale francese alzava al cielo di Mosca la Coppa del Mondo, in Francia si scatenava un inferno. Feste sì, ma che sono sfociate in molti casi in violenze, saccheggi e anche in tragedie. Culmine degli incidenti gli Champs Elysées, dove si è riversato un vero e proprio fiume umano nella notte. Decine di facinorosi hanno lanciato oggetti contro le vetrine dei negozi, in particolare il Drugstore Publicis, a pochi metri dall'Arco di...
LUNEDÌ 16 LUGLIO 2018, IN TERRIS

I tromboni

RAFFAELE BONANNI
La Camera dei deputati, una delle sedi dei dibattiti politici italiani
F
inalmente un giorno di pausa per polemiche politiche che negli ultimi tempi hanno subito crescendo rossiniani, con acuti degni della celeberrima cantante lirica Maria Callas. Ma nessuno si illuda: concluso il Campionato mondiale di calcio con la finale Francia-Croazia, che ha monopolizzato le attenzioni di ciascuno, ricominceranno gli acuti potenti da rompere vetri, e i Do di petto bassi, forti come il suono dei tromboni.
DOMENICA 15 LUGLIO 2018, IN TERRIS

La Francia è campione del mondo

Croazia battuta 4-2 in finale. I Bleus salgono sul tetto del mondo per la seconda volta nella propria storia

MASSIMO CICCOGNANI
Francia-Croazia 4-2. I calciatori francesi alzano al cielo la Coppa del Mondo - Foto © Facebook
L
a Francia è campione del mondo, per la seconda volta nella sua storia, a vent'anni esatti dal trionfo di Parigi. Il cielo sopra Mosca si colora di bianco, rosso e blu, con le note della Marsigliese che stanotte riecheggiano in tutta la Francia. Si arrende la Croazia (4-2), bella, generosa: nel '98 venne sbattuta fuori sempre dalla Francia in semifinale, stavolta non ce l'ha fatta a ribaltare il pronostico. I croati ci hanno provato, con cuore, temperamento, quella voglia di...
DOMENICA 15 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Spettacolo al Luzhniki: il Mondiale russo ha già vinto

Festa per la cerimonia di chiusura. Francia e Croazia in campo per giocarsi la storia - Live Twitter su @in_terrisport

REDAZIONE
Lo stadio Luzhniki durante la cerimonia di chiusura - Foto © Facebook
T
ripudio di colori per il gran finale di questo straordinario Mondiale russo, il primo senza l'Italia dopo 60 anni ma anche il primo, dopo una quindicina, a regalare qualche vera sorpresa. Una di queste è in finale, la Croazia meraviglia di Zlatko Dalic, l'altra si è fermata in semifinale, il Belgio di Martinez. Ma la vera rivelazione è stato il Mondiale stesso: intenso, ricco, tecnologico, con Var promosso con annessi e connessi (e con messaggio alla Champions) e...
SABATO 14 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Il Belgio è di bronzo

Ai Diavoli rossi la finalina contro l'Inghilterra (2-0) che vale il terzo posto a Russia 2018. Decidono Meunier e Hazard

DAMIANO MATTANA
Belgio-Inghilterra 2-0. Lukaku contrastato da Jones - Foto © Facebook
B
ravo e bello questo Belgio che, meritatamente, si aggiudica la finalina che vale la terza piazza di Russia 2018 contro l'Inghilterra. Un Mondiale, questo, nel quale forse i Diavoli rossi hanno raccolto meno di quanto avrebbero meritato perché, a vederli sia oggi che con la Francia, non avrebbero di certo sfigurato all'atto finale. L'Inghilterra non ha di certo giocato la sua miglior partita e, con un gol per tempo (Meunier e Hazard), i belgi hanno fiaccato la...
SABATO 14 LUGLIO 2018, IN TERRIS

C'è la finale, Francia e Croazia si fanno belle

Bleus per tornare grandi, croati per fare la storia. Dalic: "Non ci interessano le statistiche"

MASSIMO CICCOGNANI
Antoine Griezmann e Luka Modric
S
ilenzio, si gioca. Un mese dopo il calcio d'inizio di Russia 2018, eccoci all'ultimo atto, quello decisivo, quello che vale la Coppa del Mondo che una domani sera tra Francia e Croazia alzerà al cielo di Mosca. E' tutto pronto allo stadio Luzhniki, ma soprattutto sono pronte le due squadre. Da una parte la Francia, dall'altra la Croazia, nazioni diverse ma entrambe con un unico obiettivo comune. La Coppa del Mondo è lì, pronta all'ingresso in campo delle...
VENERDÌ 13 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Stop alle riprese di tifose avvenenti: "è sessismo"

L'imposizione della Fifa alle emittenti arriva in occasione del Mondiale di Russia

REDAZIONE
Tifosa russa
B
rutte notizie per gli appasionati di calcio uomini abituati a "rifarsi gli occhi", tra un gol e un'azione di gioco di partite in tv, con le immagini di belle ragazze sulle gradinate. La Fifa richiederà alle emittenti televisive e alla troupe televisiva Fifa di ridurre le riprese di tifose attraenti durante le partite, in quanto considerate di carattere sessista. Lo ha dichiarato il capo del dipartimento per la responsabilità sociale Fifa Federico Addiechi,...
NEWS
Inquinamento in una città italiana
DATI EUROPEI

Rapporto choc: l'Italia primo Paese dove si muore per inquinamento

Tassi altissimi al nord. Torino più inquinata di Parigi
San Giovanni Paolo II abbraccia un bambino
INAUGURAZIONE

In Spagna la famiglia secondo Karol Wojtyla

Aperta la nuova sezione del Pontificio Istituto teologico Giovanni Paolo II a Madrid
16 ottobre 1943: il rastrellamento del ghetto di Roma
ANTISEMITISMO

Shoah, Raggi: "Roma non dimentica"

Oggi si commemora il rastrellamento del Ghetto avvenuto il 16 ottobre 1943
Ordinazione sacerdotale in Vaticano
LATINA-TERRACINA-SEZZE-PRIVERNO

Una lampada itinerante per le vocazioni

L'icona di una Madonna con il Bambino della famiglia di santa Maria Goretti accompagna il pellegrinaggio
Bus incidentato (immagine di repertorio)
VIA CASSIA

Bus si schianta contro un albero: 10 feriti

Il mezzo è finito fuori strada, ancora ignote le cause dell'incidente
La nave Ocean Viking in porto
PUGLIA

Ocean Viking: sbaracati a Taranto 176 migranti

Mons. Santoro: "Oggi fortunatamente possiamo parlare di vita e non di morte"
Chiara Lubich
FRASCATI

Chiara Lubich: si chiude la fase diocesana di beatificazione

Lo studio degli atti proseguirà presso la Congregazione delle cause dei santi
Spaccio
NUOVE MISURE ANTI-TRAFFICANTI

Giro di vite del Viminale contro la droga

Il Ministero dell’Interno chiede ai prefetti più vigilanza sulle piazze di spaccio
Liechtenstein-Italia 0-5. Bernardeschi festeggiato dai compagni dopo la rete del vantaggio - Foto © Twitter
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia, pokerissimo al Liechtenstein e filotto da record

Mancini come Pozzo: nove successi di fila. A Vaduz è 5-0: doppietta di Belotti, a segno Bernardeschi, ElSha e Romagnoli
La corona di fiori gettata in acqua da Paa Francesco
MIGRANTI

Naufragio a Lampedusa, localizzati dodici corpi

Il barchino affondato la scorsa settimana è a 60 metri di profondità. Tra i corpi, anche un bimbo abbracciato alla...
Alcuni dei gesti più emblematici nella storia recente dello sport. In basso, lo stadio di Pyongyang vuoto
CASI STORICI

Sport e politica, un binomio complicato

Dal saluto militare turco alle proteste olimpiche, fino al match fantasma tra le Coree: gesti clamorosi che, nel bene o nel male,...
Don Oreste Benzi
FEDE

Don Benzi sulla strada della beatificazione

Si è chiuso il processo diocesano sul sacerdote Servo di Dio. La gioia della Comunità Papa Giovanni XXIII:...