News MISSILI

MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Gli Usa lanciano il primo missile nel Pacifico

Dopo 32 anni, Washington riprende i test. Pechino: "Inizia la corsa agli armamenti"

MARCO GRIECO
Il lancio del missile statunitense al largo della California - Foto © Ansa
D
ecaduto il Trattato Inf (Intermediate-Range Nucelar Forces), siglato con la Russia di Mikhail Gorbačëv nel 1987, gli Stati Uniti d'America non hanno perso tempo ad avviare i primi test di missili terrestri a medio raggio, prima vietati. E così, dopo trent'anni, Washington ha lanciato il suo razzo, che ha colpito un bersaglio terrestre a 500 chilometri di distanza dalla West Coast. A dare l'annuncio del lancio è stato il Pentagono, che ha reso...
VENERDÌ 16 AGOSTO 2019, IN TERRIS

I missili di Kim che dividono la Penisola Coreana

Stop dei colloqui tra Pyongyang e Seul. Il governo nordcoreano: "Gli Usa ci sostengono"

MARCO GRIECO
Il leader della Corea del Nord, Kim Jong-Un assiste al lancio del missile Hwasong-12 il 15 settembre 2017 - Foto © North Korea's Korean Central News Agency
F
erragosto di tensione nella penisola coreana. Questa mattina (ora locale) il ministero della Difesa della Corea del Sud ha annunciato il lancio di due missili nel Mar del Giappone da parte della Corea del Nord. Gli ordini - stando a fonti locali due missili balistici a corto raggio - sarebbero stati lanciati dalla contea di Tongcheon, nella provincia di Gangwon. Per Seul, l'operazione anticipa nuovi lanci previsti dal governo di Pyongyang. A partire...
SABATO 10 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Corea del Nord, altro test missilistico di Kim

Due tesate non identificate segnalate da Seul. I dialoghi distensivi proseguono su posizioni ancora radicali

DM
Test missilistico nordcoreano
A
ppare sempre più in salita la via diplomatica tra Washington e Pyongyang. Pur se lontani i giorni dei botta e risposta a distanza fra i due leader nazionali, il fallimento del vertice di Hanoi ha rappresentato un punto di svolta in negativo nelle trattative di distensione che nemmeno la visita di Donald Trump a Panmunjon sembra essere riuscita a raddrizzare. Dalla Corea del Nord, infatti, si continua a sparare missili sul Mar del Giappone, perlomeno stando a quanto riferito...
SABATO 03 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Pyongyang, ancora un test missilistico

Lo ha riferito l'agenzia ufficiale Kcna: è il terzo lancio a corto raggio in una settimana

DM
Missile nordcoreano
A
qualche settimana dall'improvvisa visita a Panmunjon da parte di Donald Trump, la Corea del Nord sembra tornata sugli standard di un anno e mezzo fa, quando le attività missilistiche, a corto e a lungo raggio, erano nel pieno della loro foga sperimentale. Pyongyang, attraverso l'agenzia ufficiale Kcna, ha infatti confermato di aver effettuato un ulteriore test missilistico, il terzo in una settimana. Missili a corto raggio questa volta, quelli che preoccupavano il Giappone ma...
MERCOLEDÌ 10 LUGLIO 2019, IN TERRIS

La Turchia invia rinforzi militari a Idlib

Trump attacca Ankara: "Conseguenze se comprate missili russi S-400"

MILENA CASTIGLI
La Turchia invia rinforzi militari a Idlib, in Siria
L
a Turchia ha inviato rinforzi militari alle sue postazioni stanziate nella regione di Idlib, nel nord-ovest della Siria. Lo riferiscono fonti giornalistiche siriane nella zona dove operano i soldati turchi a fianco di miliziani siriani anti-regime. L'area è sottoposta da più di due mesi a intensi raid aerei russi e governativi e da tentativi da parte delle forze di Damasco di sfondare la linea del fronte difesa dai gruppi armati anti-governativi. Entro la fine del mese rappresentanti politici...
VENERDÌ 17 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Nodo Iran, Usa vigili sul Golfo Persico

Ancora alta la tensione fra Washington e Teheran. Il Pentagono segnala possibili mercantili adibiti al trasporto di missili

MATTIA DAMIANI
Le navi sabotate nel Golfo Persico. Due sono mercantili iraniani
N
on accenna a sgonfiarsi la bolla di tensione venuta a crearsi fra Stati Uniti e Iran, al centro di un contenzioso fra dazi e nucleare che, nei giorni scorsi, ha rischiato di sfociare in una pericolosa escalation militare. Un rischio ancora non del tutto scongiurato a ben vedere, visto che il piazzamento di armi annunciato dal Pentagono e il sabotaggio a navi saudite e di altri Paesi avvenuto al largo degli Emirati Arabi sono fattori che non hanno contribuito ad allentare le pressioni. Ora, la...
SABATO 09 MARZO 2019, IN TERRIS

"Kim sta per lanciare un missile"

Lo testimoniano foto satellitari pubblicate negli Stati Uniti. Trump: "Sarei molto deluso"

REDAZIONE
Parata militare in Corea del Nord
D
elle immagini satellitari pubblicate sul sito web dalla rete radiofonica pubblica statunitense Npr sembrerebbero soffocare le speranze di pace. La Corea del Nord si starebbe preparando a lanciare un missile balistico intercontinentale o spaziale. Le attività avverrebbero intorno a un sito noto come Sanumdong, dove Pyongyang ha assemblato la maggior parte dei suoi missili balistici e missili. Le foto risalirebbero al 22 febbraio: mostrano grandi veicoli muoversi...
MERCOLEDÌ 09 MAGGIO 2018, IN TERRIS

I media: "Abbattuti due missili israeliani"

Jet di Tel Aviv sarebbero entrati nello spazio aereo siriano. Avvertite alcune esplosioni nella zona di Damasco

REDAZIONE
Missili in Siria
A
poche ore dall'annuncio del presidente Trump di ritirarsi dall'accordo sul nucleare con l'Iran, sale la tensione in Medio Oriente. Alcuni caccia israeliani avrebbero invaso lo spazio aereo siriano nei pressi di Damasco e, secondo alcuni media israeliani (i quali hanno citato fonti siriane) alcune esplosioni sarebbero state avvertite nella notte nella zona sud della Capitale. Immediata la risposta dell'esercito siriano il quale, stando alle medesime fonti, avrebbe...
LUNEDÌ 30 APRILE 2018, IN TERRIS

Missili contro basi militari. Damasco accusa

Colpite Hama ed Aleppo, almeno 40 morti. Secondo i media siriani, colpevoli Usa e Gb

REDAZIONE
Attacco missilistico a Damasco
A
ncora fuoco e sangue in Siria. La notte scorsa le basi militari di Hama ed Aleppo sono state colpite da missili. Secondo i media ufficiali siriani, gli attacchi sono partiti da basi britanniche e statunitensi nel nord della Giordania. Sarebbero almeno 40 le persone uccise e 60 quelle ferite a causa di questo nuovo attacco. Lo riporta l’agenzia di stampa iraniana Isna, sottolineando che tra le vittime ci sono anche 18 iraniani. Non sarebbe la prima volta che militari...
MARTEDÌ 17 APRILE 2018, IN TERRIS

La tv di Stato: "Nuovo attacco".
Poi la smentita

L'emittente aveva parlato di alcuni missili, tutti intercettati, lanciati ad al-Shayrat e a Damasco: forse un falso allarme

REDAZIONE
A
ncora un'offensiva nei cieli della Siria, anzi no: la presunta aggressione a colpi di missili denunciata dalla tv di Stato pare sia stata smentita dalle stesse fonti militari. La Dpa ha riferito che, nonostante l'artiglieria di contraerea sia entrata effettivamente in funzione, si è trattato di un falso allarme: nessun razzo indirizzato nella regione di Homs (per la precisione verso un deposito in direzione alla periferia di al-Shayrat) di  anche se, nemmeno un'ora dopo,...
NEWS
Mercantile in porto
MERCATO DEL LAVORO

L’economia del mare a quota 200 mila imprese

Alla giornata nazionale della Blue economy (24-26 ottobre) le aziende del settore marittimo si incontrano a Formia e Gaeta
Inquinamento in una città italiana
DATI EUROPEI

Rapporto choc: l'Italia primo Paese dove si muore per inquinamento

Tassi altissimi al nord. Torino più inquinata di Parigi
Papa Francesco durante l'Udienza - Foto © Vatican Media
UDIENZA GENERALE

Il Papa: "L'evangelizzatore favorisce l'incontro di cuori"

Il Santo Padre continua la sua catechesi sugli Atti degli Apostoli
San Giovanni Paolo II abbraccia un bambino
INAUGURAZIONE

In Spagna la famiglia secondo Karol Wojtyla

Aperta la nuova sezione del Pontificio Istituto teologico Giovanni Paolo II a Madrid
16 ottobre 1943: il rastrellamento del ghetto di Roma
ANTISEMITISMO

Shoah, Raggi: "Roma non dimentica"

Oggi si commemora il rastrellamento del Ghetto avvenuto il 16 ottobre 1943
Ordinazione sacerdotale in Vaticano
LATINA-TERRACINA-SEZZE-PRIVERNO

Una lampada itinerante per le vocazioni

L'icona di una Madonna con il Bambino della famiglia di santa Maria Goretti accompagna il pellegrinaggio
Bus incidentato (immagine di repertorio)
VIA CASSIA

Bus si schianta contro un albero: 10 feriti

Il mezzo è finito fuori strada, ancora ignote le cause dell'incidente
La nave Ocean Viking in porto
PUGLIA

Ocean Viking: sbaracati a Taranto 176 migranti

Mons. Santoro: "Oggi fortunatamente possiamo parlare di vita e non di morte"
Chiara Lubich
FRASCATI

Chiara Lubich: si chiude la fase diocesana di beatificazione

Lo studio degli atti proseguirà presso la Congregazione delle cause dei santi
Boris Johnson
REGNO UNITO

Johnson arretra sul backstop, Brexit verso l'accordo

Il premier avrebbe accettato la condizione di Bruxelles, sganciando Belfast dal nuovo mercato britannico
Spaccio
NUOVE MISURE ANTI-TRAFFICANTI

Giro di vite del Viminale contro la droga

Il Ministero dell’Interno chiede ai prefetti più vigilanza sulle piazze di spaccio
Liechtenstein-Italia 0-5. Bernardeschi festeggiato dai compagni dopo la rete del vantaggio - Foto © Twitter
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia, pokerissimo al Liechtenstein e filotto da record

Mancini come Pozzo: nove successi di fila. A Vaduz è 5-0: doppietta di Belotti, a segno Bernardeschi, ElSha e Romagnoli