News MIGRANTI

MARTEDÌ 20 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Ungheria: "Più figli, meno immigrati"

Il portavoce di Budapest spiega le politiche a difesa dei confini nazionali e pro-famiglia. E sulla Manovra italiana dice...

FEDERICO CENCI
Soldati rendono omaggio alla bandiera ungherese
P
resentare l’Ungheria “oltre gli stereotipi” che si sono radicati nella parte occidentale dell’Europa. Questo l’obiettivo dell’incontro con la stampa italiana di Zoltan Kovacs, portavoce del Governo ungherese. Fonte di quelli che Kovacs chiama “stereotipi” sono le politiche di Budapest sul fronte dell’immigrazione. "Fermare l'immigrazione illegale" Il tema è stato ampiamente sviscerato nel corso dell’incontro...
MARTEDÌ 20 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

"Blitz contro i migranti a bordo di Nivin"

La denuncia arriva dall'ong Mediterranea: "Irruzione delle Forze armate". L'Unhcr: "Sparati proiettili di gomma". A bordo 79 persone

REDAZIONE
Il mercantile Nivin
C
aos nel Mediterraneo, dove le Forze armate della Libia avrebbero fatto irruzione sulla nave Nivin, bloccata da giorni nel porto di Misurata con 79 migranti a bordo. A riportare il blitz, il quale sarebbe avvenuto attorno alle ore 11.40, è stata l'ong Mediterranea, attiva davanti alle coste libiche con la motonave "Mare Jonio": stando a quanto riferito, sulla Nivin si sarebbe assitito a episodi di violenza, con "persone ferite in ospedale e altre ricondotte a forza nei...
MARTEDÌ 20 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

"Sophia": manca l'accordo sugli sbarchi

Mogherini: "Gli Stati membri troveranno soluzioni". Vienna: "Senza intesa fine della missione"

DANIELE VICE
Missione Sophia
G
li Stati membri dell'Ue hanno completato la revisione strategica del mandato della missione Sophia, ma non non hanno ancora trovato un accordo sul porto di sbarco dei migranti salvati in mare dall'operazione europea al largo della Libia. Lo ha spiegato l'Alto rappresentante per la politica estera, Federica Mogherini. L'incontro "Oggi parleremo di tutte le nostre missioni e operazioni", ha spiegato Lady Pesc, al suo arrivo a una riunione dei ministri della...
LUNEDÌ 19 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Le truppe al confine pronte al rientro

Il generale Buchanan a Politico: "La data è fissata al 15 dicembre e non credo che andremo oltre"

REDAZIONE
Le truppe al confine mentre allestiscono barriere di filo spinato
S
embra ormai prossimo alla fase di ripiegamento il contingente dell'US Army di stanza al confine messicano: secondo quanto riferito dal generale Jeffrey Buchanan a Politico, infatti, i 5.800 militari arrivati per contenere la carovana dei migranti del Centro America e supportare gli uomini del Customs and Border Patrol, potrebbero essere rientrati alla base già prima di Natale. Nel corso del suo colloquio con il network statunitense, Buchanan ha spiegato che "la data di...
SABATO 17 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Primi arresti sul suolo americano

Almeno una decina di persone hanno tentato di entrare illegalmente negli Usa

REDAZIONE
Migranti al confine
A
lmeno 10 migranti della "carovana" partita da Honduras, Guatemala e Salvador, sono state arrestate mentre cercavano di entrare illegalmente sul suolo Usa da Tijuana, località messicana al confine con la California. Lo scrive l'Osservatore Romano.  Tensioni al confine Intanto il flusso non si ferma. Un gruppo di oltre 800 centroamericani sono giunti ieri a Tijuana, in Baja California, unendosi ai 500 che erano arrivati alla frontiera con gli Stati Uniti nei...
VENERDÌ 16 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Naufragio al largo delle coste sarde

Un barchino è affondato a nord-ovest dell'Isola del Toro: recuperati 3 superstiti e un cadavere. Nove i dispersi

REDAZIONE
Barchino naufragato
U
n altro naufragio nel Mediterraneo ma, stavolta, vicino alle coste italiane, precisamente a quelle della Sardegna: un barchino sul quale sarebbero stati imbarcati 13 migranti, forse di nazionalità algerina, è affondato al largo dell'Isola del Toro, nel braccio di mare che la separa da Sant'Antioco, nella zona sud-occidentale dell'isola. Il cadavere di un uomo è stato recuperato in mare, mentre altre tre persone sono state soccorse: gli uomini della Guardia...
GIOVEDÌ 15 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Salvini: "A Strasburgo ignoranza e pregiudizio anti-italiano"

Il Consiglio d'Europa ha definito il provvedimento "un passo indietro dei diritti umani"

REDAZIONE
Matteo Salvini
"I
gnoranza del provvedimento e pregiudizio anti-italiano: il commissario dei diritti umani del Consiglio d'Europa straparla di Decreto sicurezza. Farebbe meglio a guardare in casa propria, visto che nel Consiglio d'Europa c'è anche la Turchia. Ankara non è esattamente un modello di democrazia e tutela dei diritti umani. Basta lezioni e insulti da Strasburgo: c'è un limite a tutto". Non le manda a dire Matteo Salvini, ministro dell'Interno italiano,...
MERCOLEDÌ 14 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Carovana di migranti: primi arrivi alla frontiera Usa

Un gruppo composto da centinaia di persone ha raggiunto Tijuana

ALBERTO TUNO
Una parte della carovana di migranti
L
a prima parte della "carovana" di migranti partita da Honduras e Guatemala e diretta negli Stati Uniti è giunta nella città messicana di Tijuana, al confine proprio con gli Usa. Si tratta di un piccolo gruppo, qualche centinaio di persone, ma sono i primi che arrivano alla frontiera.  L'arrivo Martedì i migranti sono arrivati a piedi nella zona di Playas de Tijuana, sotto la California e sulla riva del Pacifico; e una ventina di loro,...
MERCOLEDÌ 14 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Ecco il primo corridoio umanitario dell'era Salvini

I 51 profughi verranno accolti dall'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII

MANUELA PETRINI
S
ono 51 i migranti che questa mattina arriveranno all'aeroporto militare di Pratica di Mare grazie al corridoio umanitario che l'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, guidata da Paolo Ramonda, aperto in collaborazione con il Governo e l'Unhcr, l'Alto Commissariato delle Nazioni Uniti per i rifugiati. I corridoi umanitari "Sono cinquantuno persone che arrivano dal Sudan Eritrea e Somalia partono dal Niger perché dalla Libia non era...
MARTEDÌ 13 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Sgomberato il campo "Baobab", proteste

Salvini: "Stop a zone franche". Gli attivisti: "Polizia e ruspe una vergogna per la città"

REDAZIONE
I migranti del centro Baobab
E'
 in corso lo sgombero della tendopoli allestita da oltre un anno e mezzo dai volontari di Baobab Experience dietro la stazione Tiburtina.  Le operazioni La struttura svolgeva il ruolo di punto di raccolta per migranti in transito. Sono circa 120 le persone ancora presenti nel campo che le forze dell'ordine stanno identificando, altre 55 erano state collocate nei giorni scorsi in strutture gestite dal Campidoglio proprio in previsione di uno sgombero. "Zone franche,...
NEWS
Polizia del Massachusetts
USA

Delitto Britton, caso risolto dopo 50 anni

La 23enne era stata stuprata e uccisa nella sua stanza nel 1969. Il responsabile individuato attraverso la comparazione di dna
Kean e Politano festeggiano il gol-vittoria - Foto © Facebook
CALCIO

Italia batte Usa, Politano sfata il tabù-gol

Una rete allo scadere dell'interista regala a Mancini il successo. Storico esordio per Kean: è il primo millennial
Tromba d'aria
MALTEMPO

Piogge e tornado: Centro-Sud nel caos

Trombe d'aria a Salerno, nel Salento e nel crotonese. Danni alla Reggia di Caserta
Attentato a Kabul
AFGHANISTAN

Kamikaze all'Uranus Hall, strage a Kabul

Almeno 40 morti, oltre 60 feriti: l'attentatore ha colpito durante le celebrazioni per l'anniversario della nascita di...
Spread
SPREAD

Il differenziale Btp-Bund schizza a 335, poi scende

Infranto il muro della quota massima da ottobre, poi calata a 326. Male le Borse europee
Mani di mamma e bambino
REDDITO DI MATERNITÀ

Una petizione per chiedere mille euro al mese per le mamme

Dal 28 novembre banchetti in tutta Italia organizzati dal Popolo della Famiglia