News MIGRANTI

LUNEDÌ 15 APRILE 2019, IN TERRIS

Caso Sea Watch: ecco chi è indagato

Fasciolo aperto su Salvini, Di Maio Conte e Toninelli. Ma Zuccaro ha già chiesto l'archiviazione

FRANCESCO VOLPI
La nave Sea Watch
I
l premier Giuseppe Conte e i ministri Luigi Di Maio, Danilo Toninelli e Matteo Salvini, risultano indagati dalla procura di Catania per sequestro di persona in relazione ai presunti ritardi nello sbarco dei migranti della Sea Watch alla fine di gennaio. Per tutti, ha spiegato il procuratore Carmelo Zuccaro, è stato però chiesta l'archiviazione al Tribunale dei ministri, che dovrà decidere entro 90 giorni.  Polemica "Ne approfitto per rispondere a qualche...
SABATO 13 APRILE 2019, IN TERRIS

Alan Kurdi, l'accordo: migranti in quattro Paesi

Le ultime 62 persone a bordo sbarcheranno a Malta per poi essere ridistribuiti in Lussemburgo, Francia, Germania e Portogallo

REDAZIONE
La nave
E'
stato risolto lo stallo della "Alan Kurdi", la nave di Sea Eye da alcuni giorni in attesa al largo di Malta di sbarcare i 64 migranti a bordo, salvati nel Mediterraneo, in zona Sar libico. Tutte le persone imbarcate sulla nave della ong tedesca verranno sbarcate sull'isola e, successivamente, ridistribuite tra Germania, Francia, Portogallo e Lussemburgo. Ad annunciarlo è stato lo stesso premier maltese, Joseph Muscat, spiegando con un tweet le modalità di...
GIOVEDÌ 11 APRILE 2019, IN TERRIS

Nave Alan Kurdi: sbarco più vicino?

L'Ue: "Alcuni Paesi hanno dato disponibilità" ad accogliere i 62 a bordo

LUANA POLLINI
La
"S
otrebbe essere più vicina la soluzione del caso Alan Kurdi, la nave della ong tedesca Sea Eye con 62 migranti a bordo.  Trattativa "Stiamo discutendo con tutti gli stati membri disponibili a fare sforzi di solidarietà" per accogliere i migranti bloccati nave, e "speriamo che una rapida soluzione sia presto possibile" dato che "abbiamo Paesi" pronti a farlo, ha detto una portavoce della Commissione Ue. Sconosciuto al momento il nome...
MERCOLEDÌ 10 APRILE 2019, IN TERRIS

Alarm Phone: "Barca in difficoltà al largo della Libia, 8 dispersi"

Casarini della ong Mediterranea: "Necessario un intervento urgente per salvarli"

MILENA CASTIGLI
Salvataggio di migranti in mare
N
uova emergenza nel Mediterraneo, dove 8 persone sarebbero disperse in mare al largo della Libia. Ne dà notizia Alarm Phone, secondo cui una barca di legno blu con venti persone a bordo, tra cui donne e bambini, starebbe affondando al largo delle coste libiche. Alarm Phone avrebbe ricevuto la chiamata di aiuto direttamente da alcuni migranti a bordo dell'imbarcazione, intorno alle sei del mattino. Secondo il loro racconto, al momento della...
LUNEDÌ 08 APRILE 2019, IN TERRIS

Chi è l'ultimo segretario silurato da Trump

Licenziata Kirstjen Nielsen, considerata troppo soft sull'immigrazione

DANIELE VICE
Kirstjen Nielsen
D
onald Trump licenzia Kirstjen Nielsen, la segretaria per la Sicurezza Interna, responsabile per la politica dei migranti e diventata nei mesi scorsi il volto delle controverse separazioni delle famiglie fermate al confine. Sostituto Ad annunciarlo è stato lo stesso presidente Usa in un tweet in cui ha reso noto che verrà sostituita da Kevin McAleenan, attuale capo dell'Ufficio dogane e confini, che va allungare la schiera di segretari ad interim...
DOMENICA 07 APRILE 2019, IN TERRIS

Appello di Sea Eye: "Il cibo sta finendo"

La nave della ong tedesca, con 64 migranti a bordo, staziona al largo di Malta: "Il tempo peggiora, aiutateci"

REDAZIONE
Migranti sulla
I
l tempo sta peggiorando, preghiamo mr. Joseph Muscat di aiutare l'Alan Kurdi". Arriva un nuovo appello dalla nave di Sea Eye, da cinque giorni in mezzo al mare in attesa di avere un porto per sbarcare i 64 migranti a bordo, salvati al largo della Libia da un barcone in fase di affondamento. Ora l'imbarcazione si trova davanti a Malta e, secondo quanto scritto nel diario di bordo, riportato su Twitter, l'equipaggio si augura che "le menti politiche si rasserenino...
SABATO 06 APRILE 2019, IN TERRIS

Papa: "Migranti delinquenti? Ce ne sono anche tra noi..."

Francesco invita ad apprezzare l'immigrazione: "Ringraziamo Dio per la società multietnica"

SIMONE PELLEGRINI
Papa Francesco con un immigrato
P
apa Francesco ha ricevuto stamattina in udienza ai docenti e agli studenti dell'Istituto San Carlo di Milano: occasione, per lui, di catechizzare sulla bontà dell'immigrazione e sulla negatività della vendita di armi. "Se ho un cuore razzista devo convertirmi" "Non avere paura dei migranti. I migranti siamo noi, Gesù è stato migrante", ha affermato il Santo Padre, provando a replicare a chi sostiene che gli immigrati siano...
SABATO 06 APRILE 2019, IN TERRIS

Alan Kurdi verso Malta. Salvini: "In Italia non si passa"

La ong attacca il ministro dell'Interno: "Umilia le persone e sfrutta tutto per avere massimo vantaggio"

GIACOMO DE SENA
Nave Alan Kurdi
N
uovo braccio di ferro vinto da parte del ministro dell'Interno, Matteo Salvini, con una nave ong carica di migranti e intenzionata ad attraccare sulle coste italiane. La Alan Kurdi, imbarcazione della ong tedesca Sea Eye cui le autorità italiane non hanno concesso di approdare a Lampedusa, è diretta verso Malta, dove chiederà un porto sicuro. La ong attacca Salvini Lo fa sapere la stessa ong ribadendo che i bambini e le loro madri ieri non hanno accettato di...
VENERDÌ 05 APRILE 2019, IN TERRIS

Alan Kurdi, mamme e figli rifiutano lo sbarco

Le donne e i loro bambini erano state autorizzate a recarsi a terra. Le trattative si complicano

REDAZIONE
La nave Alan Kurdi
E'
ormai a pochissime miglia da Lampedusa la nave della ong tedesca Sea Eye, la "Alan Kurdi", in attesa di ricevere istruzioni su quale rotta seguire per attraccare e sbarcare i 64 migranti soccorsi nei giorni scorsi al largo della Libia. Da alcune ore, lo scafo battente bandiera tedesca naviga appena al di qua delle acque territoriali, aspettando che la mediazione fra Italia e Germania porti a definire quale sarà il punto d'approdo. Nel frattempo, le trattative avevano...
GIOVEDÌ 04 APRILE 2019, IN TERRIS

Concluso il Consiglio Permanente, ecco i punti-chiave

Il documento conclusivo dei Vescovi: dai migranti alla gestione finanziaria, il filo portante è "la cifra della sinodalità"

REDAZIONE
Una seduta del Consiglio
T
anti i temi affrontati durante il Conisglio permanente della Conferenza episcopale italiana (Cei) appena concluso. Punti raccolti in un documento finale in cui i membri hanno ribadito che "la cifra della sinodalità - 'il passo a cui Papa Francesco non si stanca di richiamarci' – ha costituito il filo portante dell’Introduzione con cui il Card. Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia – Città della Pieve e Presidente della CEI, ha aperto la...
NEWS
Un boccale dell'ex filanda
SAN FRANCESCO

Friar: l'ex filanda francescana che offre birra e serenità

Il "locale" di Monza gestito dai frati che permette a tanti giovani di conoscersi
Inter-Roma 1-1. Un contrasto fra Nainggolan e Dzeko
SERIE A

ElSha, poi Perisic: Inter-Roma è pari

Nella giornata dell'ottavo scudetto consecutivo bianconero, la lotta Champions si accanisce: 1-1 a San Siro
Uova di Pasqua

Una Santa Pasqua, In Terris festeggia grazie a te

Per continuare la nostra missione chiediamo un piccolo gesto di solidarietà e amicizia
Giuseppe Conte
CASI SIRI E ARATA

Pd, mozione di sfiducia al governo Conte

L'annuncio del capogruppo dem al Senato, Marcucci: "Chiarimenti sulla reale salute della coalizione"
Il passaggio del ciclone Idai in Mozambico
MOZAMBICO

Unicef: istruzione a rischio per 300mila bambini

Il ciclone Idai si è abbattuto nell'Africa centro-orientale in marzo provocando oltre 400 morti
Gilet gialli a Parigi
LA PROTESTA

Gilet gialli in piazza, scontri a Parigi

Tornano a sfilare i dimostranti, tensioni fra Polizia e black-bloc a Place de la Republique: 126 fermi