News MESSICO

VENERDÌ 17 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Ecco come sarà il muro anti migranti di Trump

Il presidente - secondo il Wp - avrebbe fatto richieste specifiche. Ma occhio al budget

EDITH DRISCOLL
La barriera attuale
S
arà di metallo, di colore nero e con spuntoni per scoraggiare chi voglia scavarcarlo. E' così, secondo il Washington Post, che Donald Trump vorrebbe il celeberrimo muro al confine con il Messico. Il presidente, scrive il quotidiano, condivide l'idea di realizzare una barriera metallica, costituita da una lunga serie di dissuasori collocati a brevissima distanza uno dall'altro. Non solo estetica Le ''stecche'', per usare un...
MARTEDÌ 14 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Inarritu, il muro e il suo Messico

Il regista, presidente di giuria alla Croisette: "Una barriera non risolve i problemi. Io sono stato accolto benissimo"

REDAZIONE
Il regista messicano Inarritu
C'
è il cinema ma non solo nei pensieri di Oscar Alejandro Gonzalez Inarritu, regista messicano e presidente della giuria al Festival di Cannes. O meglio, la celluloide resta il tema centrale e Inarritu ha fatto sapere immediatamente che lui e i suoi colleghi lavoranoo "per non far morire l'esperienza collettiva del cinema". Il che, per lui, non significa precludere ad altri tipi di cinema, rifiutando l'ostracismo mostrato in passato, non ultimo dal suo predecessore Pedro...
SABATO 27 APRILE 2019, IN TERRIS

Dal Papa 500mila dollari per i migranti in Messico

La cifra sarà distribuita tra 27 progetti di 16 diocesi e congregazioni messicane

MILENA CASTIGLI
Migranti al confine messicano
P
apa Francesco ha donato 500 mila dollari per l'assistenza ai migranti in Messico. Tale cifra - si legge sul sito dell'Obolo di San Pietro - sarà distribuita tra 27 progetti di 16 diocesi e congregazioni religiose messicane che hanno chiesto aiuto per continuare a fornire alloggio, cibo ed articoli di prima necessità. Dei 27 progetti di assistenza ai migranti, 13 sono già stati approvati. Nello specifico, si tratta delle diocesi di Cuautitlan, Nogales...
VENERDÌ 26 APRILE 2019, IN TERRIS

La diocesi di Celaya festeggia il suo 45esimo anniversario

Fra cinque anni terminerà la costruzione della nuova cattedrale

ANGELA ROSSI
La cattedrale della Purissima Concezione a Celaya, Messico
C
on una messa solenne, presieduta dal Nunzio Apostolico, monsignor Franco Coppola, la diocesi di Celaya, in Messico, ha festeggiato il 45esimo anniversario della sua nascita. La celebrazione eucaristica - alla quale hanno partecipato vari funzionari dello stato e delle autorità locali - si è svolta sul terreno dove sorgerà la nuova cattedrale. Oltre all'anniversario della diocesi, la Chiesa locale si è riunita per festeggiare i 45 anni di sacerdozio del suo...
MARTEDÌ 16 APRILE 2019, IN TERRIS

Ritrovati 45 corpi in due fosse comuni

I resti dei desaparecidos rinvenuti negli Stati di Sonora e Jalisco

MILENA CASTIGLI
Desaparecidos
L
e autorità messicane hanno confermato il rinvenimento negli Stati di Sonora e Jalisco di fosse comuni contenenti nel complesso i resti di 45 persone da tempo considerate "desaparecidos". Il primo ritrovamento, di 30 cadaveri, è stato realizzato durante lo scorso fine settimana nel municipio di Cajeme dello Stato di Sonora da un team formato dalla locale Associazione delle donne guerriere cercatrici, con il sostegno di uomini dell'Agenzia ministeriale di indagini...
VENERDÌ 15 MARZO 2019, IN TERRIS

Trump perde anche al Senato

Numeri sconfortanti accompagnano la risoluzione che boccia lo stratagemma per il muro: 12 repubblicani votano coi dem

REDAZIONE
Donald Trump
L
a Camera dei Rappresentanti è a maggioranza democratica e, quindi, niente di strano che la risoluzione per la dichiarazione dello stato di emergenza, fortemente voluta da Trump, non sia passata. Anche per via della presenza di una leader risoluta come Nancy Pelosi, battagliera da principio e per principio. Il problema è che il sentore che capitasse lo stesso al Senato era forte, nonostante la maggiore delle camere del Congresso vanti ancora una maggiore rappresentanza...
VENERDÌ 15 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Muro anti-migranti: la mossa di Trump

Il presidente: "Dichiarerò l'emergenza nazionale". Lo Stato di New York annuncia il ricorso

FRANCESCO VOLPI
Donald Trump
D
onald Trump rompe gli indugi e annuncia che firmerà la dichiarazione di emergenza nazionale per poter costruire il muro anti-migranti al confine con il Messico. Emergenza nazionale In una lunga arringa dal Giardino delle Rosse della Casa Bianca, il presidente Usa ha difeso il suo progetto, sostenendo che "tutti sanno che il muro serve per fermare il crimine e l'invasione dei trafficanti". Le barriere fisiche, ha aggiunto, "funzionano al 100 per cento,...
MERCOLEDÌ 13 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

El Chapo verso l'ergastolo

Decisione unanime dei 12 giurati. La sentenza nei prossimi mesi

DANIELE VICE
El Chapo in manette
S
arà ergastolo per Joaquin Guzman, detto El Chapo, ex boss del cartello messicano di Sinaloa, responsabile dell'esportazione negli Stati Uniti, tra il 1989 e il 2014, di centinaia di tonnellate di droga.  Fine pena: mai La sentenza del giudice della corte federale di Brooklyn, a New York, non è ancora arrivata. Ma la giuria, composta da 12 persone, si è già pronunciata, all'unanimità, per la colpevolezza. Difficilmente, dunque,...
VENERDÌ 01 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Muro anti migranti: la mossa a sopresa di Trump

Secondo Politico, il presidente sarebbe pronto a dichiarare l'emergenza nazionale

DANIELE VICE
Una parte del muro
D
onald Trump sarebbe pronto a dichiarare l'emergenza nazionale per finanziare il muro al confine col Messico, bypassando così il congresso.  La mossa Secondo Politico, il presidente Usa avrebbe "incontrato il suo responsabile per il bilancio, il capo di gabinetto ad interim Mick Mulvaney, Jared Kushner e altri funzionari, compresi gli avvocati della Casa Bianca, per valutare la logistica di una simile mossa". Perché con i democratici le trattative restano...
LUNEDÌ 28 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Sparatoria in strada: 10 morti

Tra i decessi, anche i presunti membri del gruppo criminale Los Ardillos

MILENA CASTIGLI
Il luogo della mattanza
S
paratoria in autostrada. E' quanto avvenuto in Messico dove dieci persone hanno perso la vita e altre due sono rimaste ferite in uno scontro a fuoco tra due gruppi di civili non meglio identificati. La sparatoria è avvenuta alle tre del pomeriggio (ora locale) su una strada che conduce alla città di Paraiso de Tepila, nella municipalità di Chilapa, nello Stato di Guerrero situato nella parte sud-occidentale del Paese. Narcos La polizia ha risposto...
NEWS
Sea Watch
MIGRANTI

Il comandante della Sea Watch ai pm: "Rifarei tutto"

Arturo Centore, interrogato alla Procura di Agrigento, si sarebbe assunto la piena responsabilità di quanto accaduto
Migranti
GOVERNO

Sicurezza bis, via il riferimento al soccorso dei migranti

Nuova bozza che punta a risolvere le criticità palesate dal Colle. Il Viminale: "Ora l'approvazione"
Manifesto con il volto di Stefano Cucchi
IL PROCESSO

Cucchi, Arma e Difesa chiedono di essere parte civile

Il gip Antonella Minunni si è riservata di decidere. Ilaria Cucchi: "Una cosa senza precedenti"
Incendio doloso alla sede della municipale di Mirandola (MO)
MIRANDOLA

Rogo nella sede dei vigili: due morti. Arrestato un uomo

Le fiamme di origine dolosa: fermato un nordafricano. Salvini: "Azzerare immigrazione clandestina"
Niki Lauda
F1

Lauda, il pilota che capiva la macchina

Un campione discreto, con l'orecchio assoluto per l'automobile
Ambulanza (immagine di repertorio)
MORTI BIANCHE

Piacenza, operaio muore sotto una lastra d'acciaio

La tragedia in un'azienda meccanica, la vittima aveva 68 anni
Isaias Rodriguez
L'ANNUNCIO

Venezuela: si dimette l'ambasciatore in Italia

Il diplomatico ha spiegato la sua decisione in una lettera a Maduro
Don Buonaiuto a
PROSTITUZIONE

Don Buonaiuto: "Basta proteggere gli schiavisti"

Il prete di strada a "Storie Italiane": "Clienti pensano di poter comprare corpi"