News MEDITERRANEO

MARTEDÌ 09 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Istituire la Giornata del Migrante Ignoto

Una petizione da dedicare ai morti invisibili, sui quali non ci si può dividere ma solo onorarne la memoria

DON ALDO BUONAIUTO
Migranti
I
llustrissimi Sua Santità Papa Francesco, Antonio Guterres, David Sassoli, Giuseppe Conte, vi ricordate di Aylan Kurdi, il bambino di tre anni con maglietta rossa e pantaloncini blu riverso sulla spiaggia in Turchia? La sua foto ha fatto il giro del mondo, ma non ci ha insegnato niente. Vi ricordate il ragazzino di 14 anni che viaggiava verso l’Italia con la pagella cucita nella giacca, per dimostrare che era degno di stare nel nostro Paese? E’ morto nel Mediterraneo,...
MARTEDÌ 02 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Vola la colletta per Carola: record di soldi raccolti

Oltre un milione d'euro per la comandante tedesca. E sui social è un profluvio di insulti

FC
Carola Rackete
L'
arresto, la raffica di insulti, ma anche un notevole gruzzolo di denaro raccolto. Ha il sapore agrodolce l'avventura della Sea Watch 3 nelle acque del Mediterraneo. Dopo l'attracco al porto di Lampedusa e lo sbarco dei 43 migranti che erano sull'imbarcazione nella notte dei Santi Pietro e Paolo, ha avuto un'impennata la raccolta fondi lanciata su internet dalla ong per sostenere le spese legali di Carola Rackete, la comandante 31enne della nave arrestata dopo aver violato...
MERCOLEDÌ 26 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Sea Watch chiede soldi: "Aiutateci a difendere i diritti umani"

Colletta dell'ong per le spese legali da affrontare se sbarca in Italia. Salvini: "Nave fuorilegge"

FC
Barchetta di carta con foto di immigrati
I
eri sera, intervistato da Bianca Berlinguer su Raitre, il ministro dell'Interno Matteo Salvini è stato chiaro a proposito della Sea Watch, la nave carica di migranti che da oltre 13 giorni si trova al largo di Lampedusa e chiede di poter sbarcare: "In Italia non arrivano. Non mi faccio dettare leggi italiane dalla Ong tedesca su nave olandese". Per il vicepremier leghista si tratta di una "nave fuorilegge, è la terza volta che fa questo...
SABATO 22 GIUGNO 2019, IN TERRIS

A Napoli l'accoglienza è teologia

Lo "spirito di Assisi" ha ispirato la lezione del Pontefice al convegno sulla “Veritatis gaudium”

GIACOMO GALEAZZI
Un manifesto del pontefice in città
I
l caldo venerdì di inizio estate trascorso a Napoli da papa Francesco ha un senso se si capisce cosa rappresenti nel suo pontificato la costituzione apostolica “Veritatis gaudium” sulle università e la facoltà ecclesiastiche promulgata un anno e mezzo fa. Lo dice lo stesso Francesco nel proemio del documento. La gioia della verità (“Veritatis gaudium”) esprime il desiderio struggente che rende inquieto il cuore di ogni uomo fin quando non...
SABATO 15 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Allarme squali: stanno popolando il Mediterraneo

Avvistato un esemplare di Mako (lungo 4 metri) vicino una costa croata

GIACOMO DE SENA
Locandina del film Lo Squalo
U
n avvistamento di uno squalo ogni tanto è cosa nota nelle acque del Mediterraneo. Ma negli ultimi anni la presenza del famelico pesce è sempre più frequente. L'ultimo caso in Croazia, dove di fronte al resort di Makarska, popolare meta turistica, è stata vista la sagoma inconfondibile di uno squalo Mako di quattro metri. La notizia è stata diffusa dallo "Sportello dei Diritti", che racconta che solo pochi giorni prima era già stato...
GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Cosa c'è dietro l'emigrazione dalla Libia

Un convegno al Senato per capire cosa sta accadendo nel nostro "giardino di casa"

FEDERICO CENCI
Immigrati su un barcone
“S
e lei cadesse, cosa succederebbe?”. “Gli africani si muoverebbero in massa verso l’Europa… e il Mediterraneo diventerebbe un caos”. Il botta e risposta è tra l’esperto inviato di guerra Fausto Biloslavo e Muhammad Gheddafi, nell’ultima intervista concessa dal rais prima che venisse ucciso. A guardare la Libia di oggi, otto anni dopo, sembra che Gheddafi fosse ben consapevole della sua importanza, per la stabilità del Paese di cui è...
MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Affonda un barcone: tra i morti anche bambini

7 le vittime, di cui due piccoli. Non si conosce la loro nazionalità

FC
Migranti arrivano con un barcone
A
ltra tragedia nel mare. Davanti alle coste di Lesbo, in Grecia, sarebbe affondato un barcone pieno di migranti provocando diverse vittime. Secondo i media internazionali, che citano la Guardia costiera greca, a perdere la vita sarebbero state quattro donne, un uomo e due bambine. Non è stata resa nota la loro nazionalità. Le persone tratte in salvo sono al momento 58. Calo degli sbarchi in Italia L'immigrazione clandestina via mare, pertanto, continua a...
LUNEDÌ 15 APRILE 2019, IN TERRIS

Pescatori alleati contro la plastica in mare

Manifesto di Federpesca in collaborazione con Seeds&Chips

REDAZIONE
Cavalluccio marino con cotton fioc - National Geographic
L
a presenza di materiali di plastica in mare è ormai un'emergenza. Per questo il prossimo 6 maggio a Milano, in occasione della prima giornata del Global Food Innovation Summit, verrà presentato un Manifesto promosso da Federpesca in collaborazione con Seeds&Chips. Vedrà coinvolti i pescatori di 22 Paesi del bacino Mediterraneo per liberare il mare dalle plastiche. Il Manifesto "Vogliamo diffondere la centralità del ruolo del pescatore...
SABATO 13 APRILE 2019, IN TERRIS

Alan Kurdi, l'accordo: migranti in quattro Paesi

Le ultime 62 persone a bordo sbarcheranno a Malta per poi essere ridistribuiti in Lussemburgo, Francia, Germania e Portogallo

REDAZIONE
La nave
E'
stato risolto lo stallo della "Alan Kurdi", la nave di Sea Eye da alcuni giorni in attesa al largo di Malta di sbarcare i 64 migranti a bordo, salvati nel Mediterraneo, in zona Sar libico. Tutte le persone imbarcate sulla nave della ong tedesca verranno sbarcate sull'isola e, successivamente, ridistribuite tra Germania, Francia, Portogallo e Lussemburgo. Ad annunciarlo è stato lo stesso premier maltese, Joseph Muscat, spiegando con un tweet le modalità di...
MERCOLEDÌ 03 APRILE 2019, IN TERRIS

Sea Eye soccorre 64 persone al largo della Libia

Il gommone è stato rintracciato da una segnalazione di Alarm Phone. Salvini: "Vadano ad Amburgo"

REDAZIONE
La Alan Kurdi sullo sfondo
S
i profila un nuovo caso migranti all'orizzonte, dopo che la nave "Alan Kurdi" della ong tedesca Sea Eye ha soccorso 64 persone al largo della Libia, lanciando poi un appello affinché le sia garantito un porto sicuro. Il salvataggio è avvenuto qualche ora fa nel Sar libico, dove il gommone era stato segnalato in difficoltà da un'allerta di Alarm Phone, a sua volta avvisato dall'imbarcazione, in quel momento alla deriva al largo di Zuwarah. Dopo aver...
NEWS
Il duomo di Genova
SOLIDARIETÀ

Genova, per sostenere il Museo Diocesano basta un clic

Ai mecenati giungono costanti informazioni sullo stato delle opere
Un traghetto in un porto laziale
SCIOPERO

Settimana di caos per il trasporto pubblico

Tra il 24 e il 26 luglio, treni, aerei e navi rimarranno fermi
La manifestazione No Tav
ALTA VELOCITÀ

Scontri in Val Susa, 20 denunciati

Scattano i primi provvedimenti dopo la notte di violenze
Conte in una visita al Parlamento Europeo
LA LETTERA

Salvini e Conte: è scontro sull'autonomia

Il governo è in bilico, Zaia: “Se non si fa il governo non ha senso”
Una ragazza nigeriana costretta a prostituirsi
INCUBO TRATTA

Sgominata rete di prostituzione nel teramano

Le ragazze, alcune giovanissime, erano soggiogate attraverso riti voodoo e metodi coercitivi
Il duomo di Reggio Calabria
CULTURA

L'ultima iniziativa del Museo Diocesano di Reggio Calabria

Un percorso eccezionale, reso unico da un divulgatore speciale

Un grande programma di governo!

Idati parlano chiaro ed i conti non tornano. L’economia sommersa non dichiarata dagli italiani equivale a 119...
Acquario di Genova
GENOVA

Work experience per ipovedenti all'Acquario

Progetto promosso dall’Istituto David Chiossone e finanziato dalla Regione Liguria
Luca Parmitano, che sarà per 200 giorni sulla Stazione Spaziale Internazionale
ESPLORAZIONE NELLO SPAZIO

Soyuz è partito, Parmitano alla volta dello spazio

Avvenuto il lancio del razzo che porterà il cosmonauta italiano sulla Stazione Spaziale Internazionale
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
COMMEMORAZIONE ALLUNAGGIO

Mattarella: "Sbarco sulla luna traguardo epocale dell’umanità"

"Tutto ciò aiuti i popoli a sentirsi più vicini, a superare egoismi, odii e conflitti"