News MEDIO ORIENTE

VENERDÌ 12 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Bombe sulla città: Damasco colpisce Idlib

Violato l'accordo di Sochi che rendeva il centro una "zona demilitarizzata"

MARCO GRIECO
Un isolato della città di Idlib colpito dai bombardamenti
S
i continua a morire nella Siria nord-occidentale. Sarebbero, infatti, almeno tredici i civili che oggi hanno perso la vita a seguito di alcuni raid aerei condotti dall'aviazione siriana nella provincia di Idlib. La città omonima, infatti, sarebbe stata colpita da tre bombardamenti, secondo quanto riferito dall'Osservatorio siriano per i diritti umani. Stando a quanto riferito dall'organizzazione non governativa con sede a Londra, eccetto i...
GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Teheran accusa gli Usa: "Violato il nostro spazio aereo"

L'Iran: "Abbiamo abbattuto un drone americano"

MARCO GRIECO
Un drone Global Hawk statunitense
S
arebbe un "drone spia americano" quello che i Guardiani della rivoluzione iraniana - le forze militari istituite dopo la Rivoluzione Khomeinista del 1979 - hanno dichiarato di aver abbattutto qualche giorno fa. A riferirlo sono stati gli stessi pasdaran, che ne hanno parlato all'emittente Press Tv, specificando che il velivolo, un drone RQ-4 Global Hawk, avrebbe sorvolato i cieli sopra Kouh-e Mobarak, una città a pochi chilometri dal porto di Jask, nel Golfo Persico. Al...
GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Golfo di Oman, il giallo delle petroliere in fiamme

Due navi evacuate nello Stretto di Hormuz: sarebbero state attaccate. Pompeo accusa l'Iran: "Sono stati loro"

DM
Petroliera in fiamme nello Stretto di Hormuz
S
econdo alcune fonti si tratterebbe addirittura di siluri ma, al momento, di certo c'è solo un dato: due petroliere sono andate a fuoco nel Mare di Oman, costringendo gli equipaggi all'evacuazione e generando quasi subito un nuovo caso internazionale, dopo quanto accadde un mese fa nel Golfo Persico a quattro mercantili. Nel dibattito sulle cause del doppio rogo è intervenuto quasi subito il Giappone, con il quale una delle due petroliere avrebbe avuto dei...
GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Cosa c'è dietro l'emigrazione dalla Libia

Un convegno al Senato per capire cosa sta accadendo nel nostro "giardino di casa"

FEDERICO CENCI
Immigrati su un barcone
“S
e lei cadesse, cosa succederebbe?”. “Gli africani si muoverebbero in massa verso l’Europa… e il Mediterraneo diventerebbe un caos”. Il botta e risposta è tra l’esperto inviato di guerra Fausto Biloslavo e Muhammad Gheddafi, nell’ultima intervista concessa dal rais prima che venisse ucciso. A guardare la Libia di oggi, otto anni dopo, sembra che Gheddafi fosse ben consapevole della sua importanza, per la stabilità del Paese di cui è...
LUNEDÌ 10 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Il Papa: "L'ira di Dio si scatenerà contro chi parla di pace e vende armi"

Il Pontefice ha anche annunciato la sua intensione di andare in Iraq

MANUELA PETRINI
L'udienza alla Roaco
"T
ante volte penso all'ira di Dio che si scatenerà contro i responsabili dei Paesi che parlano di pace e vendono le armi per fare queste guerre. Questa ipocrisia è un peccato". E' quanto ha detto Papa Francesco, parlando della situazione della Siria, ai partecipanti alla 92esima assemblea plenaria della Roaco, la Riunione delle Opere di Aiuto alle Chiese Orientali, che si è svolta nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico in Vaticano. Il dramma...
GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Medio Oriente: il Pentagono vuole inviare 10mila soldati

Il piano verrà presentato alla Casa Bianca. Sullo sfondo la crisi con l'Iran

EDITH DRISCOLL
Truppe Usa
N
elle prossime ore il Pentagono dovrebbe presentare alla Casa Bianca un piano per l'invio di circa 10mila soldati in Medio Oriente. Mossa che servirà a rafforzare la sicurezza nella regione. Lo schieramento Sul punto, ha spiegato funzionari del dipartimento della Difesa, una decisione non è stata ancora presa. Non è chiaro se Donald Trump approverà in toto il piano o se darà l'autorizzazione allo schieramento di un contingente numericamente...
SABATO 11 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Crisi Usa-Iran, Trump schiera i Patriot

Una portaerei con 40 cacciabombardieri e l'anfibia Arlington verso il Mar Rosso: tensione in Medio Oriente

MATTIA DAMIANI
La Abraham Lincoln e i suoi caccia
S
i mobilita l'esercito americano che, in queste ore, predisporrà una batteria di missili Patriot nel Mar Rosso, come una sorta di precauzione a eventuali escalation con l'Iran. Al momento una mossa strategica ma, di sicuro, l'ingente spiegamento di forze che, oltre ai missili, prevede anche una flotta di guerra e un gruppo di bombardieri, già disposti nei giorni scorsi, aumenta il rischio che le minacce possano trasformarsi in qualcosa di più completo. Usa e...
VENERDÌ 26 APRILE 2019, IN TERRIS

L'allarme del Patriarcato sulla situazione politica

L'amministratore delegato Sami El-Yousef preoccupato per le elezioni israeliane e per le divisioni in Palestina

GIACOMO DE SENA
Donna vota alle elezioni in Israele
I
sraele, Palestina, Giordania: si alza il lamento del Patriarcato Latino di Gerusalemme. A tracciare tinte fosche sulla situazione politica del Medio Oriente è l'amministratore delegato del Patriarcato, Sami El-Yousef, come riferisce l'AgenSir.  La situazione “Il panorama politico molto sfavorevole, e il peggioramento delle condizioni economiche” che si ravvisano in Israele, Palestina e Giordania influiscono sul “grande lavoro che si sta svolgendo...
VENERDÌ 19 APRILE 2019, IN TERRIS

Pasqua ebraica: sicurezza ai massimi livelli

Misure straordinarie adottate da polizia ed esercito in occasione della festività

LUANA POLLINI
Polizia a Gerusalemme
P
olizia ed esercito israliani metteranno in campo misure straordinarie per la Pasqua ebraica, che avrà inizio stasera. I valichi fra Israele e Cisgiordania, anticipano i media, saranno chiusi da stanotte. A Gerusalemme est la polizia ha rafforzato la propria presenza, in particolare nella Città Vecchia e agli accessi della Spianata delle Moschee, ossia il Monte del Tempio per gli ebrei. Controlli Mercoledì notte - riferisce il sito web ortodosso Kikar ha-Shabbat - la...
MERCOLEDÌ 17 APRILE 2019, IN TERRIS

Aiuto alla Chiesa che Soffre premiata all'Onu

La Fondazione vaticana riceve il Path to Peace Award dalla Missione permanente della Santa Sede

REDAZIONE
Onu
A
iuto alla Chiesa che Soffre sarà insignita del Path to Peace Award. L’annuale riconoscimento conferito dalla Missione permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite a New York e dalla Path to Peace Foundation è assegnato nel 2019 alla Fondazione pontifica "in riconoscimento del sostegno umanitario e pastorale offerto da Acs ai cristiani perseguitati in tutto il mondo". Ad annunciare la decisione è stato monsignor Bernardito Auza, Osservatore...
NEWS
Stefano Cucchi
INCHIESTA

Caso Cucchi, 8 carabinieri a processo per depistaggio

Il Gup ha fissato per il prossimo 12 novembre la prima udienza
Paolo Borsellino
ANTIMAFIA

Borsellino, l'audio inedito: "Libero di essere ucciso la sera"

Desecretati file fino al 2001. L'amarezza del magistrato alla vigilia del maxi-processo: "Auto blindata solo la...
Il Palazzo del Viminale
CENSIMENTO

Dal Viminale la circolare sugli insediamenti rom

Pubblicato il testo mandato ai prefetti, fra due settimane il vertice sulla situazione
Il Teatro Marcello
ROMA

Riapre il percorso pedonale del Teatro di Marcello

L'intervento di messa in sicurezza è stato promosso da Roma Capitale
Scuola in Cile - Foto: educacionparaelfuturo20.blogspot.com
CILE

La religione a scuola diventa facoltativa. No delle Chiese

Dichiarazione congiunta di cattolici, luterani, ebrei e islamici contro la decisione delle istituzioni
PIEMONTE

Torino, sequestrati 2,6 milioni di giocattoli pericolosi

L'indagine ha evitato l'ingresso nel mercato dei beni dannosi per i bambini
ESCLUSIVA

Salvini: "Sradicheremo i clan e la mentalità mafiosa"

Il Ministro dell'Interno risponde con una lettera a In Terris all'appello di Borrometi sul caso Vittoria e assicura:...
Martello
COCCAGLIO | BRESCIA

Tenta di uccidere a martellate moglie e figlia

L'uomo, un 59enne, è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri
Ponte Morandi a Genova
GENOVA

Ponte Morandi: "Problemi di sicurezza già da 10 anni"

Lo rivela il rapporto commissionato da Atlantia riportato dal "Financial Times"
Anziano in cerca di cibo tra i rifiuti
NUOVE POVERTÀ

Coldiretti: "Anche in Italia si soffre la fame"

"Quasi 3 milioni di persone costrette a chiedere aiuto per il cibo da mangiare"
Tempio indonesiano
INDONESIA

Terremoto a Bali: danni al tempio indù

Non è stato diramato alcun allarme tsunami
Truffa online
CREMONA

Migliaia di truffati online: 4 arresti

Le fiamme gialle hanno sequestrato beni per 1,5 milioni di euro