News MEDICINA

LUNEDÌ 07 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Nobel per la Medicina, premiati Kailin, Ratcliffe e Semenza

Ai tre ricercatori il riconoscimento per i loro studi sull'impiego di ossigeno da parte delle cellule

DM
I tre premiati
D
ue americani, William Kailin e Gregg Semenza, e un britannico, Peter Ratcliffe: sono i vincitori del Premio Nobel per la Medicina 2019, assegnato in diretta dal Karolinska Institutet di Stoccolma, come riconoscimento per la loro ricerca in ambito cellulare, attraverso la quale hanno scoperto le modalità di impiego dell'ossigeno delle cellule. Una tappa fondamentale nel percorso medico, in quanto permetterà di procedere con ulteriori step nello studio di alcune malattie e delle...
VENERDÌ 20 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Papa: “Medicina al servizio di ogni uomo”

La scienziata Vennarini commenta a In Terris l’appello di Francesco per la dignità del malato

GIACOMO GALEAZZI
Papa Francesco nel reparto neonatale del Policlinico Gemelli - Foto © L'Osservatore romano
A
ccorato appello del Papa per una scienza al servizio dell’uomo. Francesco riceve l’ordine dei medici e rilancia il dialogo fra fede e ragione. Papa Francesco ha ricevuto oggi in udienza la federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri. Per il Pontefice curare vuol dire rispettare il dono della vita dall’inizio fino alla fine, quindi le cure mediche devono rispettare la dignità e l’integrità fisica e psichica...
MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Il batterio New Delhi ha ucciso 30 persone in Toscana

Colpisce gli immunodepressi e resiste agli antibiotici di secondo livello. È il focolaio più grande del mondo

LORENZO CIPOLLA
Un enterobatterio
U
n killer invisibile ma letale si aggira per la Toscana e ha già ucciso quasi la metà delle sue vittime in dieci mesi. Si tratta del batterio New Delhi, un agente patogeno della famiglia delle enterobacteriacee isolato per la prima volta nel 2008. Lo avrebbe "importato" un paziente svedese che era stato curato a Nuova Delhi durante un viaggio in India, da cui il nome. A destare maggiore preoccupazione e allarme, quello toscano è il focolaio del batterio...
GIOVEDÌ 29 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Test Medicina 2019: ecco quanti sono i posti disponbili

Gli aspiranti medici iscritti all'esame a numero chiuso sono 68mila. La graduatori unica nazionale uscirà l'1 ottobre

LORENZO CIPOLLA
Studenti che eseguono un test - immagine di repertorio
S
i avvicina per tante ragazze e tanti ragazzi col sogno di diventare dottori, chirurghi o dentisti il giorno fatale. Per qualcuno sarà il primo passo dentro quel sogno, per altri si trasformerà in un incubo. Martedì 3 settembre si tiene il test d'ingresso su base nazionale per le facoltà a numero chiuso Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria.Un dentro o fuori lungo 60 domande e 100 minuti. Quest'anno ci sono delle novità. I posti...
DOMENICA 07 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Biotecnologie, la nuova sfida dell'Università Cattolica

Nuovo corso di laurea magistrale: obiettivo, allargare il campo degli studi per la medicina personalizzata

DM
Biotecnologie
U
n nuovo corso di laurea magistrale per arricchire l'offerta didattica ma anche un'occasione per implementare il parco dgli studi medici su frontiere forse meno battute ma altrettanto importanti: questo l'obiettivo alla base del corso di Biotecnologie per la Medicina personalizzata della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Cattolica. Una sfida importante, che coinvolge il futuro della ricerca fin dalle prime fasi del percorso didattico, con la non...
VENERDÌ 21 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Non si può trasformare la medicina in un'arte per uccidere gli uomini

Ancora pochissimi argini alle malattie neurodegenerative ma il compito della medicina è riportare alla pienezza della vita

MASSIMO GANDOLFINI
L'importanza della vicinanza per coloro che soffrono
L
a Sla, Sclerosi laterale amiotrofica, è una malattia neurodegenerativa che colpisce le cellule cerebrali che determinano il movimento, i motoneuroni. La Sla colpisce il motoneurone centrale e periferico e determina una mancanza di funzionalità motoria a livello di tutti i muscoli. Normalmente esordisce interessando i muscoli degli arti inferiori o superiori, per cui i primi sintomi sono stanchezza muscolare, facile affaticabilità, diminuita resistenza nel fare movimenti,...
VENERDÌ 31 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Donne medico: Italia fanalino di coda in Europa

Sondaggio Ue su discriminazione, insoddisfazione professionale ed economica

GIACOMO GALEAZZI
Donna medico
I
l fanalino di coda è l'Italia dove le donne medico lamentano discriminazione, insoddisfazione professionale ed economica, per non parlare della possibilità di accedere a posti di leadership. La domanda "sei soddisfatta della tua carriera professionale?" ha svelato che in Romania, Olanda e Repubblica Ceca si trovano le donne medico più soddisfatte, con una percentuale rispettivamente del 86%, del 70% e del 56%. In Italia, solo il 16% è soddisfatto della...
LUNEDÌ 25 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Come azzerare le domande di eutanasia

FRANCESCO CAVALLO
Medico e paziente
I
l disegno di legge che punta a rendere possibile chiedere e ottenere di essere uccisi in tutti i casi di sofferenza (anche psicologica), di iniziativa popolare ma di fatto sostenuto da parte della maggioranza di governo (M5S) e dalle sinistre, è completamente irricevibile. Così irricevibile che è pleonastico qualunque tentativo di argomentazione in punto di diritto della assoluta contrarietà del Ddl alla Costituzione e all’intero ordinamento. Sia sufficiente...
MARTEDÌ 19 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Tumore in gravidanza:
non più una sentenza di morte

Al Senato la conferenza "Gravidanza e cancro: diventare genitori dopo una diagnosi oncologica"

LUCA LA MANTIA
Alcuni relatori
S
tavolta la "sorpresa" non è la voce "positiva" accanto al quantitativo di beta Hcg - ormoni che sanciscono l'insorgenza di una gravidanza - ma una diagnosi terrificante: cancro. La gioia si tramuta in panico. Svaniscono i sogni e le aspettative legate alla prossima maternità. Si dileguano i programmi a lunga scadenza. E la prospettiva di una scelta fra la propria sopravvivenza e quella del bambino portato in grembo diventa...
MERCOLEDÌ 09 GENNAIO 2019, IN TERRIS

E' morto l'immunologo Fernando Aiuti

Il medico 83enne, uno dei massimi esponenti della lotta all'Aids, era ricoverato al Gemelli: "Caduto dalle scale". Non si esclude il suicidio

REDAZIONE
Fernando Aiuti
E'
morto a Roma il professor Fernando Aiuti, 83enne immunologo ritenuto uno degli aprifila della lotta all'Aids. Fondatore dell'Anlaids (Associazione Nazionale per la lotta contro l'Aids), si è spento al Policlinico Gemelli, dove era stato ricoverato per via di una malattia che lo affliggeva da tempo. A confermarlo, una nota del nosocomio, nella quale si spiega che per il professore era in corso "il trattamento di una grave cardiopatia ischemica da cui era da tempo affetto...
NEWS
Migranti al porto
MIGRANTI

In Ottobre sbarcate in Italia 762 persone

Viminale: da inizio anno sono 8.395 i migranti giunti sulle nostre coste
Carabinieri
CAMPANIA

Camorra: 23 arresti ad Avellino

Smantellato il clan Partenio, l'operazione ha visto impegnati 250 militari dell'Arma
Bambino indigeno
SINODO AMAZZONIA

Focsiv, incontro a Roma con i leader dei popoli indigeni

"Difendere l’Amazzonia è difendere il diritto allo sviluppo umano integrale"

A quando l'Europa leader mondiale!

Dopo gli attacchi sferrati in questi ultimi anni contro la Unione Europea da parte degli euroscettici quando non da...
Le scarpe rosse, simbolo della protesta contro i maltrattamenti sulle donne
VIOLENZA SULLE DONNE

Lei lo vuole lasciare, lui la picchia a sangue

Massacra di botte la compagna, arrestato un moldavo nel Ferrarese. Boom di casi sommersi
Hevrin Khalaf, l'attivista siriana uccisa in un agguato nel nord-est della Siria
VICINO ORIENTE

Siria, uccisa l'attivista Khalaf

Morto anche un giornalista non lontano dal fronte. Si teme un ritorno dell'Isis
Un momento delle proteste degli ultimi giorni per le strade di Quito - Foto © AFP
AMERICA LATINA

Ecuador, i giorni degli scontri

Clima di guerra nelle strade di Quito. Si cerca la via del dialogo fra il presidente Moreno e i leader indigeni
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte - Foto © AFP
POLITICA

Zanda (Pd): "Il premier chiarisca sul Russiagate"

In attesa della sua audizione al Copasir, nella maggioranza si chiede a Giuseppe Conte di "rassicurare l'opinione...
Foto di repertorio - Foto © Corriere Etneo
LA TRAGEDIA

Incidente stradale, morti quattro giovani

L'auto si schianta contro un guardrail nel Catanese. Il gruppo ritornava da una serata in discoteca
EMERGENZE DIMENTICATE

Senza sicurezza lavorare uccide

Nella 69° Giornata per le vittime del lavoro, manifestazioni e convegni per fermare la “strage silenziosa”
Calcoli in corso

Così stanno le cose, se ci pare

Il nostro Governo ha messo al lavoro i soliti tecnici della Ragioneria dello Stato, per trovare occasioni di...
Italia-Grecia 2-0. L'esultanza del gruppo azzurro
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia-Grecia, 2-0 da record: Azzurri all'Europeo

Jorginho (rigore) e Bernardeschi piegano gli ellenici: qualificazione con tre turni di anticipo e primo posto matematico