News MEDIA

LUNEDÌ 23 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Il Pontificato di Francesco secondo i mass media

L’udienza del Papa all’Unione stampa cattolica e le peculiarità mediatiche della Chiesa-ospedale da campo

GIACOMO GALEAZZI
Il Papa durante una delle sue conferenze in volo
S
coccò immediata l’intesa tra il Papa arrivato “quasi dalla fine del mondo” e i mass media. Mentre gli occhi del mondo erano puntati sul Vaticano per l’elezione pontificia appena avvenuta, Jorge Mario Bergoglio arrivò a piedi all’udienza nell’Aula Paolo VI con i giornalisti e iniziò un dialogo franco e informale che non si è mai interrotto, superando protocolli tradizionali e rigidità curiali. Il Papa riceve in udienza...
MARTEDÌ 05 MARZO 2019, IN TERRIS

"Alla Rai serve cultura popolare. Basta elite"

Il prof. Marco Guzzi, poeta e filosofo, si dice pronto a tornare nel servizio pubblico con un "programma pirata"

FEDERICO CENCI
Famiglia anni '60 davanti alla tv
C’
è stato un tempo in cui il televisore e la radio costituivano una sorta di totem nelle case degli italiani. Erano strumenti in grado di radunare le famiglie, di creare ritualità, di fare cultura e formare coscienze. Ora non è più così. I tempi sono cambiati. Lo scollamento del popolo con il tubo catodico è stato un processo lento e radicale. Ma è anche irreversibile? In Terris ne ha parlato con il prof. Marco Guzzi, poeta e filosofo, anima...
GIOVEDÌ 10 GENNAIO 2019, IN TERRIS

"Dall'elite al popolo: così cambieremo la Rai"

Parla Giampaolo Rossi, membro del CdA del Servizio Pubblico, esperto di comunicazione ed evoluzione dei linguaggi

FEDERICO CENCI
Cavallo di viale Mazzini, Rai
L'
estate scorsa è stata molto calda anche in Vigilanza Rai. Ad un certo punto, quando non si riusciva a sciogliere il nodo intorno al nome di Marcello Foa come presidente, sembrava che il profilo di Giampaolo Rossi, membro del Consiglio d'Amministrazione appena eletto, fosse quello capace di mettere tutti d'accordo. Poi la quadra è stata trovata e Foa eletto alla presidenza della Rai. Ma Rossi nel CdA resta un'importante valvola culturale di quel...
MARTEDÌ 13 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Giornalisti in piazza per difendere l'informazione

Da Bolzano a Palermo, cronisti e reporter manifestano contro gli attacchi del M5s che, per Agcom, "ledono i principi costituzionali"

REDAZIONE
Giornalisti in piazza
"S
ono un infimo sciacallo", recitano alcuni degli slogan stampati (con tanto di fumetto raffigurante il canide spazzino) sui cartelli dei giornalisti scesi in piazza in tutta Italia, chiamati a raccolta dalla Federazione nazionale della Stampa per rispondere alle pesantissime critiche piovute contro la categoria dal vicepremier Luigi Di Maio e dall'ex deputato Alessandro Di Battista in seguito all'assoluzione della sindaca romana Virginia Raggi. In seguito alla sentenza favorevole...
VENERDÌ 21 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

L'Emilia-Romagna è la regione più social d'Italia

A Milano, Torino e Roma il primato di follower su Twitter e Facebook

REDAZIONE
I principali social a portata di smartphone
I
nstragam, Snapchat, WhatsApp, Messenger... App che ciascuno di noi ha sul telefono o sul tablet e che per molti sono indispensabili per tenersi costantemente connessi con i propri amici virtuali. Tutti ne facciamo uso. In Italia, il titolo di regione più social spetta all'Emilia Romagna: Reggio Emilia, Bologna e Ferrara compongono il podio delle città capoluogo più attive sul web, ovvero sono quelle che hanno un maggior numero di canali sulle reti sociali. A livello di...
LUNEDÌ 10 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Editori "puri": quella di Di Maio, per ora, è utopia

Il vicepremier attacca la stampa e propone una riforma del settore. Ma è fattibile?

LUCA LA MANTIA
Luigi Di Maio
L
uigi Di Maio riprende una battaglia cara a Beppe Grillo, quella contro i giornalisti. A più riprese il comico genovese, durante i suoi show, ha accusato la stampa di aver abbandonato il suo ruolo di "cane da guardia" dell'opinione pubblica per strizzare l'occhio a poteri politici e finanziari. "Quarto potere" nel mirino "Non è vero che in Italia non c'è libertà di stampa - disse anni fa Grillo - la libertà di stampa...
GIOVEDÌ 16 AGOSTO 2018, IN TERRIS

#EnemyOfNone, 350 testate Usa per la libertà di stampa

Grandi giornali e piccole realtà editoriali rispondono all'appello del 'Boston Globe' contro "la guerra sporca" del presidente

REDAZIONE
Quotidiani
E'
davvero senza esclusione di colpi la battaglia fra il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il mondo dei media americani. Ai ferri corti da tempo, specie dopo le inchieste del 'New York Times' e del 'New Yorker' che hanno portato all'apertura del fascicolo d'inchiesta sul Russiagate, negli ultimi tempi non sono stati certo pochi gli attacchi (diretti o indiretti) del Tycoon nei confronti degli organi di informazioni, che fosse attraverso dichiarazioni pubbliche o...
DOMENICA 22 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Dal 24 luglio al via il "Summer media camp"

L’apertura e le conclusioni dei lavori saranno affidate a mons. Paolo Giulietti, vescovo ausiliare di Perugia-Città della Pieve

REDAZIONE
Il Palazzo Arcivescovile di Perugia
P
renderà il via il 24 luglio il "Summer media camp 2018" promosso dalla Conferenza episcopale umbra con le redazioni di "Umbria Radio" e "La Voce". L'obiettivo dell'evento - rivolto a giovani tra i 18 e i 30 anni appassionati di comunicazione - è quello di utilizzare i social network "in modo intelligente e professionale per una comunicazione efficace". Quella di questo anno, è la seconda edizione del "Summer media...
GIOVEDÌ 12 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Fischi per fiaschi

RAFFAELE BONANNI
Paolo Savona
S
pesso la stampa fa di tutto per scambiare fischi per fiaschi. È il caso della confusione che taluni volutamente hanno alimentato riguardo alle affermazioni del ministro Paolo Savona. Ha detto che l’Italia farebbe bene a preparare un piano B, qualora dovessimo essere messi fuori dall’Euro. Credo volesse dire che se le cose si dovessero mettere ancor più male per la nostra economia, gli altri Paesi per evitare danni a se stessi, possono chiedere agli italiani di uscire....
GIOVEDÌ 03 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Il massacro dei giornalisti

Negli ultimi 5 anni uccisi 530 reporter. Nel 90% dei casi il crimine è rimasto impunito

REDAZIONE
Giornali e pc
U
n bollettino tragico esce dalla conferenza per la 25esima Giornata Mondiale per la Libertà di Stampa che si tiene ad Accra, in Ghana. Negli ultimi cinque anni sono 530 i giornalisti uccisi e l'impunità dei crimini commessi contro di loro tocca 9 casi su 10. Di questi 166 erano giornalisti televisivi, 142 appartenevano alla carta stampata, 118 erano impiegati in radio, 75 lavoravano per testate on line e 29 appartenevano a piattaforme di comunicazione incrociata....
NEWS
Billie Eilish
LOS ANGELES | USA

Grammy, Billie Eilish entra nella storia nella notte dedicata a Bryant

Alicia Keys, in onore di Kobe, ha improvvisato la canzone "It's So Hard to Say Goodbye to Yesterday"
Elezioni Emilia-Romagna
ELEZIONI REGIONALI

Calabria, vince la destra. L'Emilia-Romagna resta a sinistra

I commenti e le reazioni a caldo di tutte le forze politiche. Zingaretti: "Grazie sardine". Salvini: "Orgoglioso...
Alluvioni in Brasile
MINAS GERAIS

Alluvioni in Brasile: 44 vittime, 17mila sfollati

Il presidente Jair Bolsonaro ha assicurato che il suo governo sta facendo "tutto il possibile"
Kobe Bryant
LA TRAGEDIA

Addio Kobe Bryant, leggenda del basket

Il fuoriclasse del parquet e star dell'Nba è morto in un incidente con il suo elicottero. A bordo sua figlia e altre 7...
Roma-Lazio 1-1. Dzeko sovrasta Strakosha e porta in vantaggio i giallorossi - Foto © Twitter
SERIE A

Roma, derby amaro: con la Lazio è solo 1-1

I giallorossi dominano e vanno avanti con Dzeko ma un errore di Pau Lopez regala il pari ad Acerbi
Poliziotti
ROMA

Poliziotto si suicida in casa: è il settimo da inizio anno

Libero Sindacato di Polizia (Lisipo): "Sempre più vittime. Necessario un pool di psicologi"
Mandela Forum
GIORNO DELLA MEMORIA

Al Mandela Forum per non dimenticare la Shoah

L'eredità ideale e spirituale dei sopravvissuti all'Olocausto per 7 mila studenti degli istituti toscani
Azienda di moda
CATEGORIE

Uno, nessuno, centomila talenti

Da nord a sud le iniziative di promozione dei settori e delle competenze made in Italy. Il ruolo della Camera di Commercio di...
Un frame del video
RAGAZZINE VIOLENTE

Casoria: Baby Gang al femminile picchia amichetta

Il video dell'aggressione di gruppo ha sollevato un caso ed è diventato virale
Capodanno cinese a Roma in una passata edizione
VIRUS CINA

Oms: "In Vietnam primo caso di contagio non importato"

Salito a 56 il bilancio delle vittime. Annullati festeggiamenti del Capodanno a Milano e Roma
Affluenza alle urne
REGIONALI

Affluenza in crescita alle urne

Rispetto all'ultima tornata, le elezioni richiamano al voto il doppio delle persone in Emilia-Romagna. Forte aumento anche in...
Il materiale sequestrato
TORINO

Clan favoriva l'immigrazione di islamici radicali

Il gruppo aveva come leader un tunisino 40enne, rimpatriato
Papa Francesco e Padre Gonzalo Aemilius
NOMINA IN VATICANO

Un prete di strada accanto a Francesco

Padre Gonzalo Aemilius, del clero di Montevideo, è il nuovo segretario personale del Papa
Papa Francesco all'Angelus
ANGELUS

"Fidiamoci della parola di Cristo che cambia il mondo e i cuori"

Nei saluti, il Papa ha ricordato l'anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau
Film Festival
CINEMA

Festival "Italia in the World": lunedì la presentazione

Promossa da Italiani nel mondo, la IV edizione è dedicata all'Australia
La scheda elettorale per le Regionali con i candidati dell'Emilia Romagna
GIUNTA E ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Regionali in Emilia-Romagna e Calabria: 5 mln al voto

Scontro tra Bonaccini (Pd) e Borgonzoni (Lega) e, al Sud, tra Santelli (centro destra) e Callipo (Pd)