News MEDIA

MARTEDÌ 05 MARZO 2019, IN TERRIS

"Alla Rai serve cultura popolare. Basta elite"

Il prof. Marco Guzzi, poeta e filosofo, si dice pronto a tornare nel servizio pubblico con un "programma pirata"

FEDERICO CENCI
Famiglia anni '60 davanti alla tv
C’
è stato un tempo in cui il televisore e la radio costituivano una sorta di totem nelle case degli italiani. Erano strumenti in grado di radunare le famiglie, di creare ritualità, di fare cultura e formare coscienze. Ora non è più così. I tempi sono cambiati. Lo scollamento del popolo con il tubo catodico è stato un processo lento e radicale. Ma è anche irreversibile? In Terris ne ha parlato con il prof. Marco Guzzi, poeta e filosofo, anima...
GIOVEDÌ 10 GENNAIO 2019, IN TERRIS

"Dall'elite al popolo: così cambieremo la Rai"

Parla Giampaolo Rossi, membro del CdA del Servizio Pubblico, esperto di comunicazione ed evoluzione dei linguaggi

FEDERICO CENCI
Cavallo di viale Mazzini, Rai
L'
estate scorsa è stata molto calda anche in Vigilanza Rai. Ad un certo punto, quando non si riusciva a sciogliere il nodo intorno al nome di Marcello Foa come presidente, sembrava che il profilo di Giampaolo Rossi, membro del Consiglio d'Amministrazione appena eletto, fosse quello capace di mettere tutti d'accordo. Poi la quadra è stata trovata e Foa eletto alla presidenza della Rai. Ma Rossi nel CdA resta un'importante valvola culturale di quel...
MARTEDÌ 13 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Giornalisti in piazza per difendere l'informazione

Da Bolzano a Palermo, cronisti e reporter manifestano contro gli attacchi del M5s che, per Agcom, "ledono i principi costituzionali"

REDAZIONE
Giornalisti in piazza
"S
ono un infimo sciacallo", recitano alcuni degli slogan stampati (con tanto di fumetto raffigurante il canide spazzino) sui cartelli dei giornalisti scesi in piazza in tutta Italia, chiamati a raccolta dalla Federazione nazionale della Stampa per rispondere alle pesantissime critiche piovute contro la categoria dal vicepremier Luigi Di Maio e dall'ex deputato Alessandro Di Battista in seguito all'assoluzione della sindaca romana Virginia Raggi. In seguito alla sentenza favorevole...
VENERDÌ 21 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

L'Emilia-Romagna è la regione più social d'Italia

A Milano, Torino e Roma il primato di follower su Twitter e Facebook

REDAZIONE
I principali social a portata di smartphone
I
nstragam, Snapchat, WhatsApp, Messenger... App che ciascuno di noi ha sul telefono o sul tablet e che per molti sono indispensabili per tenersi costantemente connessi con i propri amici virtuali. Tutti ne facciamo uso. In Italia, il titolo di regione più social spetta all'Emilia Romagna: Reggio Emilia, Bologna e Ferrara compongono il podio delle città capoluogo più attive sul web, ovvero sono quelle che hanno un maggior numero di canali sulle reti sociali. A livello di...
LUNEDÌ 10 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Editori "puri": quella di Di Maio, per ora, è utopia

Il vicepremier attacca la stampa e propone una riforma del settore. Ma è fattibile?

LUCA LA MANTIA
Luigi Di Maio
L
uigi Di Maio riprende una battaglia cara a Beppe Grillo, quella contro i giornalisti. A più riprese il comico genovese, durante i suoi show, ha accusato la stampa di aver abbandonato il suo ruolo di "cane da guardia" dell'opinione pubblica per strizzare l'occhio a poteri politici e finanziari. "Quarto potere" nel mirino "Non è vero che in Italia non c'è libertà di stampa - disse anni fa Grillo - la libertà di stampa...
GIOVEDÌ 16 AGOSTO 2018, IN TERRIS

#EnemyOfNone, 350 testate Usa per la libertà di stampa

Grandi giornali e piccole realtà editoriali rispondono all'appello del 'Boston Globe' contro "la guerra sporca" del presidente

REDAZIONE
Quotidiani
E'
davvero senza esclusione di colpi la battaglia fra il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il mondo dei media americani. Ai ferri corti da tempo, specie dopo le inchieste del 'New York Times' e del 'New Yorker' che hanno portato all'apertura del fascicolo d'inchiesta sul Russiagate, negli ultimi tempi non sono stati certo pochi gli attacchi (diretti o indiretti) del Tycoon nei confronti degli organi di informazioni, che fosse attraverso dichiarazioni pubbliche o...
DOMENICA 22 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Dal 24 luglio al via il "Summer media camp"

L’apertura e le conclusioni dei lavori saranno affidate a mons. Paolo Giulietti, vescovo ausiliare di Perugia-Città della Pieve

REDAZIONE
Il Palazzo Arcivescovile di Perugia
P
renderà il via il 24 luglio il "Summer media camp 2018" promosso dalla Conferenza episcopale umbra con le redazioni di "Umbria Radio" e "La Voce". L'obiettivo dell'evento - rivolto a giovani tra i 18 e i 30 anni appassionati di comunicazione - è quello di utilizzare i social network "in modo intelligente e professionale per una comunicazione efficace". Quella di questo anno, è la seconda edizione del "Summer media...
GIOVEDÌ 12 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Fischi per fiaschi

RAFFAELE BONANNI
Paolo Savona
S
pesso la stampa fa di tutto per scambiare fischi per fiaschi. È il caso della confusione che taluni volutamente hanno alimentato riguardo alle affermazioni del ministro Paolo Savona. Ha detto che l’Italia farebbe bene a preparare un piano B, qualora dovessimo essere messi fuori dall’Euro. Credo volesse dire che se le cose si dovessero mettere ancor più male per la nostra economia, gli altri Paesi per evitare danni a se stessi, possono chiedere agli italiani di uscire....
GIOVEDÌ 03 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Il massacro dei giornalisti

Negli ultimi 5 anni uccisi 530 reporter. Nel 90% dei casi il crimine è rimasto impunito

REDAZIONE
Giornali e pc
U
n bollettino tragico esce dalla conferenza per la 25esima Giornata Mondiale per la Libertà di Stampa che si tiene ad Accra, in Ghana. Negli ultimi cinque anni sono 530 i giornalisti uccisi e l'impunità dei crimini commessi contro di loro tocca 9 casi su 10. Di questi 166 erano giornalisti televisivi, 142 appartenevano alla carta stampata, 118 erano impiegati in radio, 75 lavoravano per testate on line e 29 appartenevano a piattaforme di comunicazione incrociata....
GIOVEDÌ 15 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Fake-news per condizionare l'opinione pubblica sull'aborto

La maggioranza dei medici favorevole a questa pratica? Un giornale irlandese costretto a scusarsi: sondaggio falso

IGNAZIO STATUARIO
Manifestanti pro-aborto in Irlanda
I
n Irlanda a fine maggio si terrà il referendum per abrogare l'ottavo emendamento della Costituzione, introdotto nel 1983 attraverso un altro referendum, che protegge la vita fin dal concepimento. L'attesa si fa intanto incandescente, con i pro e i contro l'interruzione di gravidanza volontaria sugli scudi. Come segnala Notizie ProVita, il quotidiano The Irish Examiner aveva lanciato  l’8 febbraio, in prima pagina, il titolo “Il 75% dei...
NEWS
Trump e Netanyahu
MEDIO ORIENTE

Trump: "Il Golan appartiene a Israele"

Sovranità riconosciuta durante la visita di Netanyahu a Washington
Mick Schumacher
F1

Ferrari, test in vista per Mick Schumacher

Lo rivela Motorsport.com: il 20enne figlio di Michael potrebbe girare sulla SF90 di Vettel e Leclerc dopo il Gp del Bahrein
Le bandiere di Germania e Francia
PARIGI

Va in scena l'asse franco-tedesco

Prima riunione del "Parlamento" congiunto, nato dall'accordo Merkel-Macron
Igor il Russo
BOLOGNA

Condanna all'ergastolo per Igor il Russo

Il killer serbo Norbert Feher a processo (con rito abbreviato) per gli omicidi di Davide Fabbri e Valerio Verri
Nathalie Loiseau
FRANCIA

Correrà alle Europee, lascia un ministro

Nathalie Loiseau si dimetterà dagli Affari Ue per guidare la lista di En Marche
Rogelio Maria Pizzi
BOLOGNA

Malore in campo: muore calciatore 22enne

Rogelio Maria Pizzi (detto "Roger") militava con la Polisportiva Argelatese in seconda categoria