News MATTEO RENZI

MARTEDÌ 31 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

I botti di fine anno della politica italiana

ENRICO PAOLI
Luigi Di Maio e Giuseppe Conte
I
l 2019 della politica, quello che doveva essere un anno bellissimo, si chiude con tanti punti interrogativi e senza nessuna vera incertezza. Come vuole la tradizione italiana del resto. Intanto, da parte del premier, non ci sarà nessun addio alla politica, al termine del secondo round a palazzo Chigi. Giuseppe Conte, pur tornando a negare l’intenzione di dar vita a un suo movimento politico, annuncia dalle pagine di “Repubblica” che il suo futuro sarà ancora...
MARTEDÌ 17 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Pagamenti digitali, Conte annuncia i superbonus

Il premier a DiMartedì: "Fino a 2mila euro nell'ambito delle misure per il contrasto all'evasione"

DM
Giuseppe Conte a DiMartedì
D
alla Manovra alla prima esperienza di governo, fino ai rapporti coi vari leader: parla a 360 gradi Giuseppe Conte, ospite a "DiMartedì" su La7 e prodigo di bilanci non solo sull'andazzo dell'esecutivo fresco di approvazione sul tema della finanziaria ma anche sulle prospettive che il nuovo anno riserverà al team giallorosso. Con una precisazione: "Lo dico a tutti. Se non piace il piano antievasione cercate di mandarmi a casa. Fino a che ci sarò,...
GIOVEDÌ 05 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Manovra, salta l'intesa in Cdm

Ok alla riforma del processo civile ma Italia viva fa muro su sugar e plastic tax. Conte: "L'esecutivo va avanti"

DM
Palazzo Chigi
T
utto rimandato sulla Manovra, con Italia viva che fa muro e torna a parlare di un governo in bilico, agitando le acque di un Cdm che, al contrario, avrebbe dovuto scacciare qualche nube di troppo. In conferenza stampa, assieme al guardasigilli Alfonso Bonafede, il premier Conte ribadisce: "Non accettiamo e non ci rassegniamo a che si parli di una manovra delle tasse, siamo impegnati a migliorarla, c'è convergenza. Tranquilli, il governo va avanti, Renzi è un pessimista...
GIOVEDÌ 28 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Conseguenze e cause

RAFFAELE BONANNI
Denaro
E
cco un altro tormentone che durerà giorni e giorni fino allo sfinimento dei telespettatori: il finanziamento della Fondazione legata a Matteo Renzi, che rastrellava soldi per finanziare l’attività politica dell’ex Presidente del Consiglio e fondatore del nuovo partito centrista Italia Viva. Ora si sta indagando per verificare se il finanziamento abbia aggirato il sistema di sostegno finanziario lecito e se comunque i soldi siano stati versati in cambio...
MARTEDÌ 19 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Un Centro autonomo e alternativo

RAFFAELE BONANNI
Camera dei Deputati
D
opo la fulminea irruzione di Matteo Renzi nella desertica area centrista, ecco che molti altri spingono da ogni parte per ripopolare il centro che, pur presente nominalmente sia nella formazione di destra come d’altronde anche in quella di sinistra, sta lì solo di facciata per appena mitigare la predominanza altrui. Anche diversi gruppi cattolici hanno colto lo spirito di questo tempo, che vede in politica solo il dominio di posizioni esasperate, e vogliono reagire...
SABATO 02 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Manovra, botta e risposta Renzi-M5S

Il leader di Italia Viva critico sulla plastic tax e sulla leadership del premier. I pentastellati: "Messaggi che fanno male al Paese"

DM
Matteo Renzi
R
esta al centro del dibattito politico il tema della Manovra, che nella giornata di ieri ha ricevuto ulteriori limature nella bozza da presentare a Bruxelles. E proprio le ultime misure, con la permanenza della plastic tax e le modifiche delle imposte sugli immobili, arrivano le critiche del leader di Italia Viva, Matteo Renzi, che dalle pagine del Messaggero attacca non solo le misure previste per la prossima Legge di bilancio ma anche la tenuta del governo rispetto alla sfida della Manovra:...
LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Un centro che sia centro

RAFFAELE BONANNI
L'Aula del Senato
I
l meeting della Leopolda organizzato dall’ex premier Renzi, è stato tutto rivolto al messaggio da dare agli elettori moderati che non si riconoscono nel populismo, che non amano lo statalismo, che agognano un'Italia più liberale e responsabile nella economia e nella spesa pubblica, impauriti dal nuovo governo che risulta il più spostato a sinistra dagli albori della Repubblica. In effetti ha ben calibrato la impostazione della comunicazione, soprattutto...
DOMENICA 20 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Leopolda, Renzi agli scontenti: "Italia Viva è aperta"

L'ex premier chiude il convegno e lancia un affondo a Salvini: "Aveva come obiettivo il Colle"

DM
Matteo Renzi alla Leopolda
"I
l prossimo anno dicono che forse non la facciamo più la Leopolda. Continueremo a farla ma non potremo fare un abuso edilizio per allargarla". La chiude in tono ironico l'edizione numero 10 della Leopolda Matteo Renzi, sold out durante tutto il weekend e per la prima volta lontana dal Partito democratico: "Siamo pronti a guardare al futuro recuperando la speranza. la Leopolda è quel luogo in cui da 10 anni si viene a prendere un pieno di esperienze e di energia. Si...
SABATO 19 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Leopolda esaurita, Renzi fa il pieno

Primo convegno senza il Pd ma è sold out. L'ex premier: "Far cadere il governo? Ci ricoverano..."

DM
Matteo Renzi
N
umeri da concerto rock a Firenze, dove Matteo Renzi ha convocato l'edizione 2019 del convegno alla Leopolda finendo costretto a lasciar fuori duemila persone, circostanza che ha causato anche qualche problema al traffico fiorentino attorno alla vecchia stazione. E' una prima volta quella dell'ex premier, che si presenta ai suoi da leader di un nuovo partito, Italia Viva, con il Pd che è ormai un'esperienza passata: "Davanti a questa esplosione di entusiasmo - ha...
VENERDÌ 18 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Manovra, Quota 100 divide: scontro Renzi-Conte

Il leader di Italia Viva incalza: "Misura ingiusta, va cancellata". La replica del premier: "E' un pilastro"

DM
Giuseppe Conte e Matteo Renzi
T
orna a essere un caso Quota 100, misura cardine della Manovra di quello che fu il governo gialloverde e rimasta tale anche nella Finanziaria 2020. Non un rebus forse ma una ragione di contesa sì visto che, in apertura della Leopolda e a pochi giorni dalla discussione in Cdm, il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, torna a parlare della misura pensionistica come "ingiusta", paventandone l'abolizione: "Domattina partiamo con la presentazione del Family Act, con Elena...
NEWS
ARTE

Ritratto di signora di Klimt è autentico

La conferma dell'autenticità del quadro arriva dai periti a poche settimane dal ritrovamento nello stesso luogo dove...
Deborah Dugan
MUSICA

Caos Grammy: silurata la prima presidente donna

A pochi mesi dalla sua nomina, Deborah Dugan è stata rimossa dal suo incarico e c'è chi parla di un vero e...
Il Politeama di Catanzaro
CALABRIA

Catanzaro, Arlia e Mogol inaugurano la stagione sinfonica

Il celebre direttore d'orchestra e il grande autore aprono l'annata del Politeama, con un incontro fra musica classica e...
Tribunale di Milano
IL CASO

Condannato per l'omicidio del suocero: “Abusava di mia figlia”

A quasi un anno dal fatto, arriva la sentenza di condanna: 20 anni a chi ha sparato, 18 al complice
GERUSALEMME

Tensione sulla Spianata delle Moschee

I fedeli islamici hanno protestato in "difesa della moschea di al-Aqsa"
Il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov
MOSCA

Lavrov: "Non è l'Italia ad aver fatto errori nella crisi libica"

Il ministro degli Esteri russo incontrerà di Maio a Berlino il prossimo 19 gennaio
Il luogo dell'incidente
REGGIO EMILIA

Operaio cade in una cisterna e muore

L'incidente è accaduto ieri notte presso la Cantina sociale di Massenzatico
Il taser
ARMI

Il taser entra nelle dotazioni delle forze dell'ordine

Oggi l'ok dal Consiglio dei ministri. Sarà utilizzato da polizia, carabinieri e guardia di finanza
L'epicentro del sisma
CALABRIA

Albi trema: terremoto 4.0 vicino Catanzaro

Due scosse nella notte anche in Sicilia, tra Enna e Messina
La firma dell'accordo commerciale Usa-Cina

Il costo dell'irrilevanza

Dopo fulmini e tuoni durati mesi e mesi, ecco che arriva l’intesa commerciale tra Cina ed Usa. Lo hanno siglato...
Il premier Conte e il presidente algerino Tebboune
NORD AFRICA

Conte ad Algeri, sforzi congiunti per la stabilità libica

Il premier fa visita a Tebboune: "E' il momento del dialogo e del confronto"
Un momento della manifestazione

Si può credere in una Foggia diversa

Dobbiamo diventare portavoce attivi dei bisogni del territorio. Ce lo impongono il momento e le emergenze di una...