News MATERNITÀ

DOMENICA 18 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Cosa significa diventare mamma

Trionfo alla kermesse cinematografica per il film italo-argentino “Maternal”, vincitore di 4 premi

GIACOMO GALEAZZI
Un'immagine del film
A
vincere a Locarno è stata un’opera prima in grado di trasformarsi in un focus sull’universo femminile. Una madre adolescente che abbandona la sua piccola di 5 anni, un'altra coetanea incinta anaffettiva con il figlioletto che dice "ora siamo una famiglia" solo quando la giovane partorisce un fratellino e sente finalmente l'affetto della genitrice, una suora novizia che mette in dubbio la sua fede totale in Dio perché prova il desiderio di diventare...
MERCOLEDÌ 01 MAGGIO 2019, IN TERRIS

"Uno stipendio in più ai dipendenti che fanno figli. Ecco perché..."

Roberto Brazzale, proprietario dell'omonima ditta di formaggi: "Non c'è festa, se i lavoratori sono costretti a non avere bambini"

FEDERICO CENCI
Roberto Brazzale
A
vere figli o lavorare? L’annoso bivio si presenta dinnanzi al percorso di ogni donna lavoratrice - puntuale - quando l’orologio biologico suona la sveglia. In molte scelgono di seguire la vocazione materna ed abbandonare il lavoro: nel 2018 su 29.879 donne che hanno lasciato l’occupazione, 24.618 lo hanno fatto per la difficoltà di conciliare la cura dei figli e il lavoro stesso. Ma che il mondo del lavoro, in Italia, abbia un rapporto complicato con la famiglia lo si...
MERCOLEDÌ 10 APRILE 2019, IN TERRIS

"Scambiavo bimbi nelle culle": la rivelazione choc genera il panico

Una donna ha affermato di aver eseguito gli scambi fra il 1983 e il 1995. Indagini in corso ma si sospetta una fake

REDAZIONE
Una culla per neonati
U
na vicenda che, nonostante i fortissimi dubbi che la circondano, risulta davvero da non credere quella di cui si parla insistentemente a Lusaka, capitale dello Zambia, dove un'infermiera, per dodici lunghi anni di servizio in un ospedale locale, avrebbe adottato l'indicibile pratica di scambiare i neonati del reparto maternità nelle loro culle, affidando quindi ad alcune famiglie i figli di altre. Un abuso del suo ruolo, una mania incontrollabile: qualunque sia il...
MERCOLEDÌ 05 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Come cambia il congedo di maternità

Le donne potranno lavorare fino al parto. Polemiche per un bonus famiglie inaccessibile agli extracomunitari

REDAZIONE
Lavoratrice incinta
D
onne con il pancione al lavoro fino al momento del parto. Da domani potrebbe essere così anche in Italia. La Lega ha presentato un emendamento alla Manovra che lo prevede. La modifica proposta dal Carroccio è stata accolta nella seduta notturna del 4 dicembre in commissione Bilancio della Camera, ed essa prevede anche che si possa godere dei cinque mesi di maternità direttamente dopo la nascita del bambino, a condizione che ci sia l'autorizzazione del medico....
MARTEDÌ 20 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Una petizione per chiedere mille euro al mese per le mamme

Dal 28 novembre banchetti in tutta Italia organizzati dal Popolo della Famiglia

REDAZIONE
Mani di mamma e bambino
M
ille euro al mese alle mamme. Questo il contenuto del Reddito di Maternità, che il Popolo della Famiglia intende chiedere al Parlamento. "Le donne che si dedicano alla famiglia e ai figli sono lavoratrici e lavorano tanto: queste donne non sono donne di serie B e hanno diritto a un reddito", si legge in una nota.  Per dare alle donne la scelta se lavorare in casa o fuori casa, nelle piazze italiane il PdF dal 28 novembre raccoglierà le adesioni dei...
MARTEDÌ 18 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Allattamento al seno: il diritto ad essere madre

Pubblichiamo la riflessione di una nostra lettrice

REDAZIONE
Allattamento al seno
P
ubblichiamo la riflessione sull'allattamento al seno che Elisa G., una nostra lettrice e mamma, ci ha inviato dopo aver letto l'articolo Follia gender: vietato promuovere l'allattamento al seno Pregiatissimo direttore, le scrivo per esprimere il mio sincero apprezzamento per l'articolo sull'allattamento al seno. Sono mamma di due bimbi, entrambi allattati fino ai due anni.. non senza fatica, ma sono i miei bambini, e la cosa per me più spontanea è...
GIOVEDÌ 02 AGOSTO 2018, IN TERRIS

La guerra al latte materno

Può il gesto più intimo e naturale diventare motivo di scontro e polemica?

LUCA LA MANTIA
Una mamma col suo bambino
"N
on posso credere di leggere titoli con me e mia figlia per una cosa che faccio ogni giorno. È veramente così umiliante e irreale per non dire altro". A parlare è Mara Martin, 30 anni, di professione modella amatoriale, divenuta famosa per aver deciso di sfilare per Sports Illustrated mentre allattava al seno sua figlia Aria (5 mesi). Critiche Celebrità di cui la top model avrebbe, probabilmente, volentieri fatto a meno. La notizia, ripresa da diversi...
VENERDÌ 29 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Aumento di stipendio alle donne che fanno figli

Un imprenditore ha stanziato in un fondo ad hoc 50mila euro per le lavoratrici che andranno in maternità

REDAZIONE
Donna incinta
S
pesso accade che donne lavoratrici vengano licenziate dopo essere rimaste incinte. Troppi oneri per il datore di lavoro, che preferisce investire subito su un'altra forza piuttosto che aspettare. A Padova è successo un fatto in controtendenza. Un imprenditore, infatti, ha stanziato in un fondo ad hoc 50mila euro per garantire un aumento di stipendio alle dipendenti che tra il 2018 e il 2019 fanno figli. "Otto dipendenti su dieci qui sono donne. Tutte le volte che...
VENERDÌ 18 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Culle scambiate in ospedale, a casa col figlio sbagliato

Il presidio sanitario: "E' colpa dell'infermiera". Il ministro Hrapović: "Licenziate il capo reparto"

REDAZIONE
Culle scambiate
U
na festa rovinata per due neo genitori che, tornati a casa dopo il parto, si sono accorti di non avere tra le braccia la loro figlioletta ma la bimba di qualcun'altro. E' quanto accaduto a Podgorica, la capitale del Montenegro. Come riportato dall' 'Indipendent', l'ospedale dove si è verificato lo scambio di culle ha avviato un'indagine, accusando un'infermiera di aver commesso l'errore. Secondo il quotidiano inglese, la donna, che era di turno...
DOMENICA 13 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Mamma e lavoratrice: connubio difficile da realizzare

La denuncia delle Acli: "La maternità non può essere, nel 2018, una scelta alternativa al lavoro"

REDAZIONE
Mamma lavoratrice
L
a Festa della mamma, che in Italia si festeggia oggi, riporta al centro dell’attenzione la questione del lavoro femminile, la conciliazione dei tempi di lavoro e vita, le difficoltà, per le mamme, a trovare lavoro. Lo ricorda Agnese Ranghelli, coordinatrice nazionale delle Donne delle Acli, che osserva come “nel resto del mondo la mamma si festeggia in data fissa, l’8 maggio. In Italia, non a caso, si festeggia, invece, la seconda domenica di maggio”. Questo...
NEWS
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Donald Trump

La Groenlandia, gli europei e gli americani

Donald Trump non si recherà più in visita di Stato nel regno di Danimarca. Infatti il Tycoon presidente,...
La corona del Rosario

Avere con sé il Rosario non è mai peccato

Un simbolo che esula da ogni connotazione che non abbia a che fare con la fede e la preghiera