News MARTIRIO

SABATO 01 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Chi sono i martiri romeni che il Papa sta per beatificare

Viaggio a ritroso in un Paese in cui la furia ateista colpì con violenza i cristiani

MARCO GUERRA
Vescovo Vasile Aftenie, uno dei martiri che sarà beatificato da Papa Francesco
L
a beatificazione dei sette vescovi greco-cattolici martiri del regime comunista sarà uno dei passaggi cruciali del viaggio apostolico di Papa Francesco in Romania. Domenica 2 giugno il Pontefice sarà a Blaj, nella regione della Transilvania, dove celebrerà la Messa per la loro beatificazione, in rito bizantino, presso il “Campo della Libertà”. La liturgia avverrà nel segno di quell’ecumenismo del sangue che unisce le Chiese...
VENERDÌ 29 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Il Papa avverte i neo-cardinali: "Siate pronti al martirio"

Messa in Piazza San Pietro con le 14 nuove berrette rossoporpora create ieri. E poi l'Angelus

REDAZIONE
Papa Francesco alla Messa dei Santi Pietro e Paolo - © Vatican News
"N
on separando la gloria dalla croce, Gesù vuole riscattare i suoi discepoli, la sua Chiesa, da trionfalismi vuoti: vuoti di amore, vuoti di servizio, vuoti di compassione, vuoti di popolo". Sotto un caldo ma piacevole sole, Papa Francesco ha celebrato la Messa sul sagrato vaticano per la solennità dei santi Pietro e Paolo, cui partecipano anche i cardinali nominati nel Concistoro di ieri. "Gloria e croce in Gesù Cristo - ha continuato - vanno insieme e...
DOMENICA 03 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

La Natività fra i bossoli, in ricordo dei martiri

I Frati minori francescani omaggiano così le 444 persone uccise per motivi religiosi dal 2000

REDAZIONE
Il Bambinello sui 444 bossoli verrà benedetto l'8 dicembre
U
n presepe che sia, al contempo, una rappresentazione della Natività e un omaggio ai martiri contemporanei della fede. Questo l'intento dei Frati minori francescani del  Sacro Convento di Assisi i qualie, quest'anno, hanno deciso di onorare la memoria di quanti, a partire dal 2000 fino a oggi, hanno sacrificato la propria vita pur di preservare la propria fede. Quattrocentoquarantaquattro persone, ognuna rappresentata da un bossolo vuoto che, tutti assieme, vanno a...
VENERDÌ 06 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

Il martirio dei cristiani, la conversione degli islamici

Il Patriarca della Chiesa copto-cattolica Sidrak spiega che, nonostante le persecuzioni, i cristiani restano "strumenti di missione"

FEDERICO CENCI
C’era un tempo in cui i cristiani in Egitto erano maggioranza, e rendevano questa area dell’Impero romano prospera grazie all’ingegno e al lavoro. Con la conquista islamica delle terre ai piedi delle Piramidi, iniziò un lento declino. Le comunità cristiane furono costrette all’esilio o alla spada e vennero decimate. Oggi, dopo vicissitudini anche molto recenti, i fedeli a Cristo in Egitto sono sotto attacco. Malgrado le tribolazioni,...
MARTEDÌ 11 LUGLIO 2017, IN TERRIS

Papa Francesco inserisce "l'offerta della vita" nell'iter di canonizzazione

Con il motu proprio "Maiorem hac dilectionem" il Pontefice apre la via alla santità a tutti quei fedeli che hanno offerto la loro vita per il prossimo

FABIO BERETTA
Papa Francesco inserisce
Papa Francesco apre una quarta via per il riconoscimento della santità: l'offerta della vita. E' quanto stabilisce il Pontefice nel motu proprio "Maiorem hac dilectione", pubblicato quest'oggi. Una quarta via Da secoli, le norme della Chiesa stabiliscono che si può procedere ad elevare agli onori degli altari un Servo di Dio seguendo tre vie: il martirio, le virtù eroiche e la "beatificazione equipollente", meno conosciuta. Queste tre vie sono ancora oggi in vigore e percorribili,...
MARTEDÌ 11 LUGLIO 2017, IN TERRIS

"Maiorem hac dilectionem", testo integrale del motu proprio di Papa Francesco sull'offerta della vita

REDAZIONE
Di seguito riportiamo il testo integrale della lettera apostolica in forma di Motu Proprio di Papa Francesco "Maiorem hac dilectionem" sull'offerta della vita, quale nuova fattispecie dell'iter di beatificazione e canonizzazione dei Servi di Dio. “Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici” (Gv 15, 13). Sono degni di speciale considerazione ed onore quei cristiani che, seguendo più da vicino le orme e gli insegnamenti del Signore Gesù, hanno offerto...
GIOVEDÌ 29 GIUGNO 2017, IN TERRIS

SULLE TRACCE DEI SANTI PIETRO E PAOLO

FABIO BERETTA
SULLE TRACCE DEI SANTI PIETRO E PAOLO
Santi Pietro e Paolo. Uno era un povero pescatore della Galilea; l'altro un fariseo tessitore di tende dell'Impero Romano. Due personaggi profondamente diversi, come diversi furono i loro modi di incontro e relazione con Gesù, che oggi la Chiesa celebra insieme quali pilastri fondamentali della fede cristiana. Quella odierna è una solennità antichissima, inserita nel martirologio romano molto tempo prima del Natale. Già nel IV secolo, a Roma, si celebravano già tre Sante Messe: una...
MERCOLEDÌ 28 GIUGNO 2017, IN TERRIS

Udienza generale. Papa: "Chiamare martiri gli attentatori suicidi è ripugnante"

Bergoglio spiega che il vero martirio consiste nel "fare bene e con amore i nostri doveri di ogni giorno"

EDITH DRISCOLL
Udienza generale. Papa:
"Fare bene e con amore i nostri doveri di ogni giorno". È questo il vero martirio cristiano, che ci fa essere testimoni credibili di Dio. Lo ha detto stamattina Papa Francesco, nel corso dell'udienza generale in piazza San Pietro, incentrata sul tema della speranza. Gli attentatori suicidi Il Pontefice ha tracciato una netta linea di demarcazione tra autentico martirio e attentato suicida. Ha spiegato che ai cristiani "ripugna" l'idea che i kamikaze possano essere definiti martiri, poiché...
MARTEDÌ 02 MAGGIO 2017, IN TERRIS

Omelia a Santa Marta, il Papa: "La tenerezza di Dio trasforma anche i cuori più duri"

Seguendo l'esempio del martire Stefano, il Pontefice invita tutti i cristiani ad essere "testimoni dell'obbedienza"

FABIO BERETTA
Omelia a Santa Marta, il Papa:
"La tenerezza di Dio è capace di spostare un cuore di pietra e mettere al suo posto un cuore di carne". E' quanto afferma Papa Francesco durante la messa mattutina, celebrata nella Domus Santa Marta, in Vaticano. Partendo dalle letture proposte dalla liturgia odierna, che narra del martirio di Stefano, Bergoglio prega affinché "il Signore intenerisca i cuori duri, che condannano tutto quello che è fuori dalla Legge". Testimoni dell'obbedienza Secondo il Pontefice, Santo Stefano è "un...
LUNEDÌ 30 GENNAIO 2017, IN TERRIS

Bergoglio a Santa Marta: "I martiri di oggi sono la speranza della Chiesa"

Papa Francesco nell'omelia del mattino afferma che oggi i cristiani uccisi per la loro fede sono più numerosi di quelli del passato

REDAZIONE
Bergoglio a Santa Marta:
“Senza memoria non c’è speranza”. E' quanto afferma Papa Francesco nell’omelia del mattino a Santa Marta. Prendendo spunto dalla Lettera agli Ebrei, nella quale si esorta a richiamare alla memoria tutta la storia del popolo del Signore, Bergoglio sottolinea, inannzi tutto, l'importanza di una “memoria di docilità”, e lo fa prendendo ad esempio Abramo che, obbediente, "uscì dalla sua terra senza sapere dove andava". Nella liturgia odierna si parla di altre due memorie: la...
NEWS
ISTRUZIONE

A rischio il ritorno dell'educazione civica a scuola

La legge non è ancora in Gazzetta ufficiale. La soluzione in extremis, pubblicarla e farla valere dalla riapertura...
Mario Balotelli durante la presentazione
SERIE A

La grande chance per Balotelli

La familiarità dell'ambiente di Brescia e il sogno Azzurro: un'opportunità per il rilancio definitivo
La nave militare Audaz messa a disposizione del Governo spagnolo
MAR MEDITERRANEO

Open Arms, la nave militare spagnola in soccorso dei migranti

La decisione presa dopo che alcuni profughi si sono buttati in acqua
MIGRANTI

Barca capovolta davanti la Libia, forse 100 vittime

La segnalazione è stata lanciata da Alarm Phone
Via del Colosseo a Roma
CENTRO STORICO

Affittopoli, la fake dei rincari: casa al Colosseo a 133 euro

Castiglione: "Vogliamo restituire queste risorse alla comunità"
ESECUTIVO IN CRISI

Governo, il giorno della verità

L'intervento di Conte e le mosse politiche
Proteste a Hong Kong
WEB

Hong Kong, rimossi account fake contro la protesta

Twitter e Facebook bannano gruppi e pagine che sarebbero stati creati dalla Cina per screditare i manifestanti
Euro

Polvere negli occhi

Ogni volta che sento parlare di tagli alle spese pubbliche per partiti politici, o del taglio di parlamentari, solo per...