News MARTE

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Le nuvole di Marte? Ecco di cosa sono fatte

La ricerca degli scienziati dell'Università del Colorado

MANUELA PETRINI
Nuvole su Matrte
S
ottili, difficili da vedere, simili ai cirri della Terra, ma impalbabili quasi come lo zucchero filato. sono le nuvole di Marte che aleggiano a 30 chilometri dalla superficie del pianeta rosso. Queste nubi sono comunque in grado di influenzare la temperatura e il clima del pianeta. Ma da cosa sono composte? Quando si dice tutto fumo Uno studio pubblicato sulla rivista Nature Geoscience dai ricercatori dell'Università del Colorado, spiega che su Marte impatterebbero ogni giorno...
MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Il ruolo della Luna nei viaggi verso Marte

Ecco come il satellite della Terra ci aiuterà a raggiungere il pianeta rosso

ANGELA ROSSI
N
ell'anno in cui ricorre il cinquantesimo anniversario dello sbarco dell'uomo sulla Luna, La Nasa lavora alacremente per raggiungere nuovamente il nostro satellite. L'arduo compito è affidato alla missione Artemis (nella mitologia greca è il nome della dea della Luna sorella gemella di Apollo, nome della celebre missione spaziale statunitense, ndr) che punta a portare l'uomo sul satellite della Terra entro il 2024. Un passo importante che ha sicuramente...
LUNEDÌ 26 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Insight si è posata su Marte

Il lander che "parla" italiano ammarta sul Pianeta rosso dopo 6 mesi di viaggio: ne studierà l'interno

REDAZIONE
La sonda Insight e Marte
E'
arrivata su Marte la sonda Insight, internazionale nel senso che in lei c'è molto anche d'Italia, grazie alle tecnologie fornite dall'Agenzia spaziale italiana, dall'Istituto nazionale di Fisica nucleare (Infn) e dall'Istituto di Astrofisica (Inaf). Un segnale inviato al termine di una discesa lunga sette minuti, durante la quale gli scienziati hanno monitorato ogni tipo di segnale fino a quello conclusivo, definitivo, con il quale Insight ha mandato il classico...
LUNEDÌ 12 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Ecco dove atterrerà il rover di ExoMars

La pianura scelta dali esperti si chiama Oxia Planum

ANGELA ROSSI
Il pianeta Marte
E'
 stato deciso il luogo dove atterrerà il rover della missione ExoMars, nata dalla collaborazione tra l'Agenzia spaziale europea (Esa) e l'agenzia spaziale russa Roscosmos e realizzata con un contributo dell'Italia, che con l'Agenzia spaziale italiana (Asi) ha finanziato il programma con una somma pari al 40% dell'investimento totale.  Oxia Planum Il rover di ExoMars toccherà la superficie del pianeta rosso e lo farà su una pianura ricca...
LUNEDÌ 06 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Curiosity festeggia sei anni di attività su Marte

La Nasa al lavoro per realizzare il successore del rover-laboratorio

MANUELA PETRINI
Il rover della Nasa Curiosity
C
uriosity festeggia il suo sesto anno di attività su Marte. Il rover della Nasa, che ha contribuito ad ampliare in modo significativo le nostre conoscenze sul pianeta rosso, ha posato le sue ruote nel cratere Gale alle 7.31 (ora italiana) del 6 agosto 2012. Un luogo, situato in prossimità del monte Sharp alto 5.000 metri, composto da un ammasso di sedimenti presumibilmente depositati dall'acqua e che custodiscono i segreti del passato del pianeta rosso. La discesa su...
VENERDÌ 27 LUGLIO 2018, IN TERRIS

E' la notte dell'eclissi, la Luna diventa rossa

A partire dalle 21.30, il satellite sarà oscurato dalla Terra per più di un'ora. Anche Marte sarà più visibile

REDAZIONE
La Luna come apparirà, con il suo eccezionale colore rosso
U
n'ora e quarantatre minuti di eclissi totale di Luna, la più lunga da un secolo a questa parte. Questa notte, non appena il cielo sarà abbastanza scuro da permettere al profilo del nostro satellite di stagliarsi nitidamente (meteo permettendo, ma non dovrebbero esserci problemi) sulla volta, tutti potranno assistere al meraviglioso fenomeno che colorerà la Luna di un rosso intenso con la possibilità, a occhio nudo ma ancor meglio se attrezzati, di poter ammirare...
MERCOLEDÌ 25 LUGLIO 2018, IN TERRIS

C'è un laghetto salato sotto il Polo di Marte

La scoperta effettuata dal radar italiano Marsis: qualche metro di acqua liquida, 1 km sotto i ghiacci del Polo Sud

REDAZIONE
Una foto di Marte
S
coperta eccezionale quella compiuta da un team di scienziati italiani che, sbirciando sotto uno strato ghiacciato di un chilometro di profondità in corrispondenza del Polo Sud di Marte, hanno scovato n lago simile a quelli che si possono notare qui, sulla superficie terrestre. Ben 20 chilometri di diametro, temperatura attorno ai 10 gradi sottozero, se non di più, e ricco di elementi come magnesio, calcio e sodio, sotto forma di sali disciolti, che rende possibile la sua...
VENERDÌ 08 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Nuovi indizi da Curiosity: molecole organiche su Marte

Prosegue il lavoro della missione lanciata nel 2012: scoperta anche la presenza di metano ma le origni sono incerte

REDAZIONE
Immagine di Curiosity sul suolo marziano
N
ovità dalla sonda della missione Curiosity che, come annunciato sulla rivista 'Science', ha rilevato la presenza di molecole organiche nel suolo di Marte, oltre ad aver riscontrato la presenza di metano (variabile ciclicamente) nell'atmosfera. Caratteristiche, dunque, che porterebbero a far credere che sul pianeta rosso possano davvero esserci state le possibilità per ospitare la vita. Lo studio, per ora, non parla di presenza di organismi viventi ma dei requisiti...
MERCOLEDÌ 23 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Curiosity di nuovo al lavoro su Marte

Il rover della Nasa sperimenterà una nuova tecnica di perforazione

ANGELA ROSSI
Il rover Curiosity
I
l rover della Nasa Curiosity è pronto per tornare a lavoro su Marte per la prima volta dal 2016, ossia da quando un probelma meccanico aveva impedito la piena funzionalità del trapano a bordo del veicolo.  Una nuova tecnica di perforazione Per perforare le rocce del pianeta rosso, a partire dal 26 maggio, gli ingegneri della Nasa sperimenteranno una nuova tecnica chiamata Fed - Feed Extending Drilling - già utilizzata in passato su Marte, alla quale...
VENERDÌ 04 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Coltivare gli ulivi su Marte? Sì, grazie a un progetto napoletano

Il sistema è stato brevettato dall'Enea presso il Centro Ricerche di Portici (Napoli)

REDAZIONE
Il
C
oltivare gli ulivi su Marte? Potrebbe essere possibile grazie a un progetto tutto napoletano. Infatti, l'Enea, presso il Centro Ricerche di Portici (Napoli), ha messo a punto un "microcosmo" che permette la crescita di piante in ambienti estremi, come lo spazio.  Come funziona? Utilizzando la terra - e non una soluzione di acqua e nutrienti come negli altri orti spaziali - il progetto partenopeo simula le condizioni di un campo, ma al chiuso, e permette la coltivazione...
NEWS
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Cristiano Ronaldo
CAMPIONATO DI CALCIO

Riparte la Seria A con Parma-Juventus

Da quest'anno regole più severe sui falli di mano e cartellini per gli allenatori
Protesta dei navigator in Campania
REDDITO DI CITTADINANZA

Sciopero della fame dei navigator

In Campania braccio di ferro tra i vincitori del concorso e il governatore
Aula scolastica
ISTRUZIONE

In classe per diventare buoni cittadini

Il 5 settembre l’educazione civica torna ad essere materia obbligatoria. Cosa cambia per la scuola
Scontri a Hong Kong
ASIA

Guerriglia urbana a Hong Kong: 1 ferito

Nuovo lancio di molotov e cariche della polizia sui manifestanti
Religioni per la pace
ECUMENISMO

Sostenere la campagna per l’abolizione delle armi nucleari

La dichiarazione finale della X Assemblea mondiale delle religioni per la pace di Lindau
Vescovato di Avellino
CAMPANIA

Avellino, bomba al vescovato: 3 feriti

Fermato un uomo: Nelson Lamberti, 49 anni, salernitano ma residente a Forino
Il vescovo Pompili durante la celebrazione ad Amatrice
COMMEMORAZIONE TERREMOTO 2016

Mons. Pompili: "Senza un progetto non si va da nessuna parte"

L'omelia del Vescovo di Rieti ad Amatrice nella messa per il terzo anno dal sisma del Centro Italia