News MARCO CAPPATO

MERCOLEDÌ 30 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Arriva la proposta di legge sull'eutanasia

Pro Vita e Gen. Famiglia: “M5s sembra volere una strage di depressi”. Esulta l'Associazione Luca Coscioni

REDAZIONE
Eutanasia
I
l biotestamento, approvato in Parlamento nel dicembre 2017, è stato soltanto il primo passo. Il prossimo - nelle intenzioni dei suoi promotori - è l'eutanasia. Arriva oggi in commissione Giustizia e Affari sociali della Camera dei Deputati la discussione sulla proposta di legge di iniziativa popolare sull'eutanasia legale, per la quale sono state depositate oltre 130mila firme da parte dell'Associazione Luca Coscioni. Cappato: "Un fatto...
VENERDÌ 16 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

"Il divieto assoluto di aiuto al suicidio lede la libertà"

La Corte chiede al Parlamento di intervenire. Esulta Cappato. Gandolfini: "Vita umana inviolabile"

REDAZIONE
toghe
L'
ordinamento italiano punisce l'aiuto al suicidio con l'art. 580 del codice penale. Oggi si apprende che, secondo i giudici della Consulta, quel passaggio andrebbe modificato. Lo si legge nell'ordinanza depositata oggi con cui è stata rinviata al 24 settembre 2019 la trattazione delle questioni di costituzionalità dell'articolo in questione, sollevate dalla Corte d'assise di Milano nell'ambito della vicenda sul suicidio assistito di...
SABATO 27 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Eutanasia: insorgere contro un’approvazione possibile

MIRKO DE CARLI
Marco Cappato
L
a sentenza pronunciata dalla Consulta sul caso di Marco Cappato interroga il Paese; di fatto la Corte ha preferito “lavarsi le mani” non esprimendo una sentenza precisa, non applicando la legge esistente nel nostro Paese che prevede la condanna, con pena detentiva, per “coloro che favoriscono il suicidio assistito”. Quanto avvenuto, ricordiamo tutti del caso di Dj Fabo, accompagnato dallo stesso Cappato in una clinica svizzera per porre fine alla sua vita con una puntura...
GIOVEDÌ 25 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

I pro-vita: "Consulta pilatesca"

La decisione della Corte di rimandare la questione al Parlamento criticata da chi è contro l'eutanasia

REDAZIONE
Marco Cappato davanti alla Consulta
C'
era grande attesa ieri, quando la Corte costituzionale avrebbe dovuto decidere sulla questione di costituzionalità dell’articolo 580 del codice penale, che punisce l'istigazione al suicidio, in merito alla vicenda di Marco Cappato, il leader radicale che nel febbraio 2017 accompagnò Dj Fabo a morire in una clinica svizzera in cui si pratica il suicidio assistito. Avrebbe, ma la Consulta alla fine non ha deciso, rimandando l'udienza al 24 settembre 2019 e...
MERCOLEDÌ 24 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

La Consulta rinvia la decisione al 2019

La Corte ha deciso per il rinvio in modo che il Parlamento possa intervernire con un'appropriata disciplina

REDAZIONE
L
a Corte Costituzionale ha deciso di rinviare al prossimo 24 settembre 2019 la trattazione della questione di costituzionalità dell'articolo 580 del codice penale, sull'aiuto al suicidio assistito. La decisione è stata presa per consentire al Parlamento di intervenire con un'appropriata disciplina in quanto le attuali norme sul fine vita lasciano prive di adeguata tutela determinate situazioni costituzionalmente meritevoli di protezioni e da bilanciare con altri beni...
MARTEDÌ 23 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Processo a Cappato: slitta la decisione della Consulta

La Corte Costituzionale decide oggi se aver aiutato Dj Fabo ad ottenere il suicidio assistito è reato penale

REDAZIONE
Cappato parla con la compagna di Dj Fabo
T
utto rimandato a domani. La Consulta ha deciso di far slittare la decisione sulla questione che riguarda l'aiuto al suicidio legata al caso di Marco Cappato e dj Fabo. L'udienza per l'esame di tutte le cinque cause che erano a ruolo ha occupato la mattina e si è protratta anche nel pomeriggio, dalle 16 alle 18 circa. I giudici hanno quindi deciso di aggiornare a domani mattina, a partire dalle 9.30, la camera di consiglio per decidere sull'aiuto al suicidio e la...
GIOVEDÌ 17 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Cappato e Welby chiedono il giudizio immediato

Indagati per il suicidio assistito di Davide Trentini in Svizzera

REDAZIONE
Davide Trentini con Mina Welby
R
iparte la battaglia per l'introduzione dell'eutanasia in Italia, una strada di fatto già aperta dalle Dat, le disposizioni anticipate di trattamento. Una battaglia che per il momento i paladini della "dolce morte" stanno conducendo sul campo, aiutando i malati a morire, e nelle aule giudiziarie. Così Marco Cappato e Mina Welby, dopo essersi autodenunciati per la morte di Davide Trentini, malato di Sla, avvenuta il 13 aprile in Svizzera col...
MARTEDÌ 03 APRILE 2018, IN TERRIS

Il Governo difende la legge contro il suicidio assistito

Palazzo Chigi si è costituito davanti alla Corte costituzionale nel procedimento sollevato dalla Corte di assise

REDAZIONE
Marco Cappato a processo
E
ra oggi l'ultimo giorno per farlo. Il Governo si è costituito davanti alla Corte costituzionale nel procedimento sollevato dalla Corte di assise di Milano nell'ambito del processo all'attivista radicale Marco Cappato per la morte di Fabiano Antoniani, meglio conosciuto come Dj Fabo. Al termine del processo, i giudici avevano trasmesso gli atti alla Consulta per valutare la legittimità costituzionale del reato di aiuto al suicidio,...
MERCOLEDÌ 14 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Niente assoluzione per Marco Cappato

Per i giudici di Milano la materia merita l'analisi della Corte Costituzionale

REDAZIONE
Marco Cappato
L
a questione di Marco Cappato finisce alla Consulta. La Corte d'Assise di Milano ha deciso che la materia merita l'analisi della Corte Costituzionale. Accolta quindi la richiesta che l'aggiunta Tiziana Siciliano aveva avanzato in seconda battuta. La sua prima richiesta, infatti, era l'assoluzione per il leader radicale. Ma in seconda istanza la magistrata aveva chiesto l'eccezione di illegittimità costituzionale. La Consulta è dunque chiamata...
MERCOLEDÌ 17 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Il pm chiede l'assoluzione per Marco Cappato

L'esponente radicale nel febbraio 2017 portò Dj Fabo a morire in Svizzera

REDAZIONE
Marco Cappato
L'
eutanasia in Italia non è legale. Lo è in Svizzera, dove nel febbraio 2017 andò a morire Fabiano Antoniani, meglio conosciuto come Dj Fabo, giovane reso tetraplegico e cieco da un incindente stradale. Ad accompagnarlo in una clinica che svolge il suicidio assistito fu Marco Cappato, esponente radicale e dell'Associazione "Luca Coscioni". I fatti Ora l'uomo è finito in Tribunale, ma secondo i pm milanesi, "non ha avuto alcun ruolo nella...
NEWS
Sagra paesana
TORINO

Sgominata banda dell'ammoniaca: 5 arresti

Rubavano nelle abitazioni usando uno spray per neutralizzare gli animali di guardia
La casa il giorno del rogo
FERMO

Bimba morta nel rogo in casa: madre fermata per omicidio

La donna avrebbe ucciso la figlia maggiore e abbandonato il corpo tra le fiamme per coprire le prove
L'epicentro del sisma
PUGLIA

Terremoto 3.6 nel foggiano

Due scosse di lieve entità nella notte anche in provincia di Bologna
SBARCHI

A processo per la nave Gregoretti, la sfida di Salvini

Il leader leghista: "Sono il primo politico che chiede di essere processato"
VIVERE IN CITTÀ

Se vivi a Roma 254 ore all'anno le passi nel traffico

La Global card scorecard di Inrix pubblica l'analisi dei trend della mobilità e della congestione urbana in 200...
SALUTE

Il virus misterioso che spaventa la Cina

Accertata la terza vittima, 140 i nuovi casi di contagio
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
RESTAURO

Gli ambulatori delle bambole antiche

Attraverso l'artigianato tornano in vita i ricordi: botteghe specializzate in tutta Italia
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Un momento degli scontri a sud di Tripoli - Foto © Abdullah Doma per AFP
SCONTRI

Libia, fragile cessate il fuoco. L'Ue invita alla calma

Il vertice di Berlino non spegne le ostilità a sud di Tripoli
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
DAT

Fine vita, ecco come funziona la Banca dati nazionale

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto sulle dichiarazioni anticipate di trattamento
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita