News MAFIA

MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Nessuna par condicio con la mafia

PAOLO BORROMETI
Un momento della scorsa puntata di Realiti
N
on esiste par condicio con la mafia: non andrò come ospite a “Realiti”. Sono stato invitato - e ringrazio Enrico Lucci - alla prossima puntata ma non andrò. Non andrò, ma è giusto - a scanso di equivoci - motivare questa mia scelta. Non andrò perché non può passare l’idea di puntate riparatorie, come accadde qualche anno fa dopo la puntata di “Porta a Porta” con ospite il figlio di Totò Riina (anche lui...
GIOVEDÌ 06 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Sbloccacantieri, Cantone: "Contiene aspetti pericolosi"

Il presidente dell'Anac: "Troppe modifiche al dl. Così influisce sui poteri dell'anticorruzione"

L.L.M
Raffaele Cantone
S
bloccacentieri bocciato da Raffaele Cantone. Nella sua relazione davanti al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, il presidente dell'Anac ha criticato le "numerose e sostanziali modifiche" al dl. Tra queste, la previsione di una soglia abbastanza alta (150 mila euro) entro la quale adottare una procedura molto semplificata (richiesta di soli tre preventivi), che aumenterebbe "certamente il rischio di scelte arbitrarie, se non di fatti corruttivi". Mani...
GIOVEDÌ 06 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Foggia, maxi colpo al clan San Severo: 54 arresti

È la prima volta che viene contestata l’associazione di tipo mafioso al gruppo foggiano

MILENA CASTIGLI
Operazione antimafia della Polizia
M
axi colpo al clan foggiano dei San Severo. Una vasta operazione condotta da più di duecento poliziotti, denominata “Ares”, sta dando esecuzione a decine di arresti in tutta Italia nei confronti degli appartenenti alle famiglie mafiose legate al clan di San Severo. Ben 54 i provvedimenti cautelari emessi dal giudice per le indagini preliminari di Bari, su richiesta della Procura distrettuale antimafia. Gli arresti sono stati eseguiti nelle...
GIOVEDÌ 06 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Carini, nove arresti per mafia

Operazione della Squadra Mobile di Palermo, in manette Antonino Di Maggio

GIUSEPPE CHINA
D
uro colpo alle famiglie mafiose di Carini (Palermo). Alle prime luci dell'alba i poliziotti della Squadra Mobile palermitana, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal Gip presso il Tribunale di Palermo, hanno arrestato nove persone che dovranno rispondere, a vario titolo, dei reati di associazione mafiosa e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini spaccio. L'attività investigativa ha consentito di evidenziare come...
DOMENICA 26 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Volantini diffamatori e Mons. Pennisi risponde

Solidarietà all'arcivescovo di Monreale per il vile gesto che ha subito

GIUSEPPE CHINA
E'
stata una settimana da dimenticare per l'arcidiocesi di Monreale che respinge con forza le accuse al mittente. Infatti tra mercoledì e venerdì scorso, nella spledida città siciliana sono stati diffusi dei volantini diffamatori nei confronti dell'arcivescovo Michele Pennisi. "Monsignore Michele Pennisi Protettore dei mafiosi, della Coop sociale Cristo Pantocratore e della CTA di Romitello Borgetto", si legge nellle locandine anonime. In...
VENERDÌ 24 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Parla Sabella: "Io, un cacciatore di mafiosi"

Il magistrato: "Dopo Capaci partì la riscossa. A Ostia ero pedinato. Tangentopoli non è mai finita"

LUCA LA MANTIA
Alfonso Sabella
"L
a strage di Capaci ebbe un impatto devastante sulla vita tutti i magistrati in Sicilia, compresi quelli che, in quel momento, non si occupavano di mafia, come me. Anche perché arrivò poco dopo l'omicidio di Rosario Livatino. Capimmo di essere tutti in pericolo. Cosa Nostra aveva cambiato la sua politica, aveva deciso di colpire lo Stato, e noi ne facevamo parte". Alfonso Sabella ricorda gli anni più duri di una carriera di trincea. Perché occuparsi di mafia...
VENERDÌ 24 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Giovanni Falcone

RAFFAELE BONANNI
Giovanni Falcone
E
cco che la ventisettesima ricorrenza dell’uccisione del giudice Giovanni Falcone per mano della mafia, è stata sporcata dalle polemiche provocate da esponenti delle istituzioni: sostanzialmente provocate dalle stesse scorie negative che colpirono il giudice eroe, prima del suo martirio. Ho conosciuto Falcone già prima che diventasse noto, e poi l’ho frequentato ancora fino a quando fu trasferito, nel febbraio del 1991, presso il Ministero della giustizia, anno in...
GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Mattarella: "Lo Stato si inchina alle vittime"

Al via le commemorazioni per i 27 anni dalla morte del magistrato Giovanni Falcone

MILENA CASTIGLI
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
"A
27 anni dalle stragi di Capaci e di via D'Amelio legate dalla medesima, orrenda strategia criminale, la Repubblica si inchina nel ricordo delle vittime e si stringe ai familiari". E' quanto detto stamattina dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella ai 1.500 studenti presenti sulla Nave della Legalità e a quelli siciliani presenti al porto di Palermo che, in migliaia, si sono riuniti e hanno dato il via alle commemorazioni per i 27 anni dalla morte di Giovanni...
GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2019, IN TERRIS

La Sicilia è degli eroi, non di chi li ha uccisi

PAOLO BORROMETI
Capaci. La stele in memoria delle vittime della strage
"P
apà, cosa è accaduto”. Avevo soltanto nove anni il 23 maggio del 1992 e stavo partecipando, con i miei genitori ed alcuni amici, ad una festa di prima comunione. All’improvviso vidi i “grandi” fare un capannello, mettersi le mani ai capelli, davanti all’unica televisione presente nel locale che ospitava la cerimonia. Mi preoccupai, doveva essere accaduto qualcosa di molto grave. Passai sotto le gambe, facendomi spazio, degli adulti e vidi quelle...
MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2019, IN TERRIS

"Così la mafia decise di uccidere Falcone"

Ventisette anni fa la strage di Capaci. Ne abbiamo parlato col prof. Enzo Ciconte

LUCA LA MANTIA
Il tratto autostradale presso Capaci subito dopo l'esplosione
U
na colonna rosso sangue sulla Palermo-Mazzara del Vallo, all'altezza di Capaci, ricorda quel 23 maggio 1992 in cui la guerra dichiarata da Cosa Nostra allo Stato raggiunse la sua fase più drammatica. Un attentato - quello nel quale rimasero uccisi Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e 3 uomini della scorta - su cui ancora oggi le nebbie non si sono del tutto diradate. Ma che storicamente - assieme alla successiva strage di via D'Amelio in cui morì...
NEWS
L'Hindu Raj
PAKISTAN

Alpinisti italiani travolti da una valanga

L'ambasciata: "Non ci sono vittime fra i nostri connazionali". Morto un pachistano
La centrale di Arak
L€ATOMICA

Nucleare: l’accordo tra Usa e Iran non esiste più

Entro dieci giorni Teheran potrebbe produrre 300Kg di uranio
Franco Zeffirelli
CINEMA

Zeffirelli, Firenze rende omaggio al suo maestro

La camera ardente del regista allestita a Palazzo Vecchio
Salvini arriva a Washington
WASHINGTON

Salvini all'Ue: "Non accettiamo più briciole"

Da Oltreoceano il vicepremier manda un messaggio alle istituzioni europee: "Flat tax sì, fatevene una ragione"
Francesco Belsito
LA SENTENZA

Processo Siram: assolto Belsito

Il pm aveva chiesto 4 anni per l'ex tesoriere della Lega Nord
Luca Poniz
NOMINE

Csm, Poniz: "Politica si assuma responsabilità"

Il neo presidente dell'Anm: "Da tempo criticavo la magistratura associata"
BERGAMO

Travolto al posto di controllo, morto un carabiniere

Investimento nella notte, il conducente forse era ubriaco
INCIDENTI STRADALI

Roma, donna investita da autobus è grave

Sulla ricostruzione della dinamica sta lavorando la Polizia Locale
Paramilitare
AMERICA LATINA

Nicaragua: i paramilitari attaccano due chiese

Lanciate bombe “stordenti” e colpiti i fedeli all'uscita delle celebrazioni eucaristiche
Il blackout
L'EVENTO

Maxi-blackout, al via le indagini in Argentina e Uruguay

Servizio ripristinato dopo oltre 15 ore. L'inchiesta accerterà le cause del guasto
LOTTA AGLI STUPEFACENTI

Palermo: sbarca con 21 chili di droga, arrestato

Misura cautelare effettuata nei confronti di un incensurato
Bomba carta (immagine di repertorio)
RIONE SAN GAETANO

Bomba carta e "stesa" a Napoli: scene da guerriglia

L'ordigno artigianale è esploso davanti l'ingresso di una palazzina di via Teano
La petroliera in fiamme nel golfo di Oman
MARE DI OMAN

Attacco alle petroliere: gli Usa valutano l'invio di truppe

Ma il Giappone chiede agli Usa "Prove concrete" contro l'Iran "oltre le speculazioni"
Joshua Wong
ASIA

Hong Kong: è libero il leader degli ombrelli

Scontata la pena di due mesi per le manifestazioni del 2014
Mario Conoci
ELEZIONI COMUNALI IN SARDEGNA

Mario Conoci è il nuovo sindaco di Alghero

Centrodestra in testa anche a Cagliari, il Centrosinistra a Sassari
Lavoro

Zero, qualcosina

In questi ultimi giorni si è data enfasi sulla crescita dell'occupazione in modo tale che i media potessero...