News LUIGI DI MAIO

MARTEDÌ 03 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Caos Mes, l'asse fra Di Maio e Di Battista

Il leader pentastellato sul Salva-Stati: "Così l'Italia rischia. Saremo l'ago della bilancia". E Di Battista conferma

DM
Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio
I
l discorso di Conte ha tutt'altro che convinto il Movimento 5 stelle. Le dichiarazioni post-audizione fatte dal leader Di Maio, apparse più per la quiete dell'esecutivo che per vero e proprio assenso, hanno trovato sfogo in un post pubblicato in mattinata sulla sua pagina Facebook, nel quale ha fatto il punto della questione Salva-Stati e condiviso i punti critici emersi nel discorso del premier: "Giuseppe Conte ha detto ieri che tutti i ministri sapevano di questo fondo....
LUNEDÌ 02 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Alitalia, in Cdm un decreto ad hoc per un nuovo prestito ponte

Di Maio: "Tutti d'accordo nel dare una chance a questa compagnia"

MANUELA PETRINI
Un velivolo Alitalia
"S
u Alitalia siamo tutti d'accordo che vada fatta una norma che permetta alla struttura commissariale di utilizzare il prestito ponte. Tutti siamo d'accordo che dobbiamo dare una chance a questa compagnia ma è arrivato il momento anche di fare un'azione di responsabilità sugli amministratori. Quando è che decideremo con un'azione di responsabilità chi è che ha causato i danni a Alitalia e facciamo pagare con il proprio patrimonio un po' di ad...
LUNEDÌ 25 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Maltempo, le proposte dei partiti

La reazione dei leader politici difronte al dramma del maltempo, mentre il governo elenca le priorità

REDAZIONE
Palazzo Chigi
A
ndare avanti, con un nuovo programma che fissi le priorità, dalla giustizia alla burocrazia, al fisco. È questo l’invito del presidente del consiglio Conte alla sua squadra. Sull'ex Ilva non esclude un intervento pubblico e assicura il massimo impegno su maltempo e infrastrutture. Interviene il ministro dell’Ambiente, Costa che dice: "Apriamo mille cantieri per mettere il Paese al sicuro. Poi sottolinea: dopo anni di incuria, stanziati 700 milioni contro il...
GIOVEDÌ 21 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Regionali, via libera da Rousseau: il M5s ci sarà

Vince il "no" fra gli iscritti. Niente pausa: il Movimento correrà sia in Calabria ed Emilia-Romagna

DM
Rousseau
P
è l'assenso di Rousseau, tacitamente desdierato dal M5s che aveva posto il quesito agli iscritti: per il 70,6%, i pentastellati hanno detto "no" alla pausa di riflessione (o meglio, di preparazione agli stati generali) scegliendo di correre alle regionali sia in Emilia-Romagna che in Calabria, senza pensare troppo agli ultimi flop elettorali. E' passato quindi ancora una volta dalla piattaforma Rousseau il cammino politico del Movimento 5 stelle che, dopo le batoste...
VENERDÌ 01 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Manovra: plastic tax sui monouso e nuova Imu

Resta in bozza la tassa sulle plastiche ma cambia l'imposta sugli immobili: fusione con la Tasi, 8,6 per mille

DM
Camera dei Deputati
"Q
uesta è una Manovra da sostenere, è migliorata, grazie anche al lavoro del Movimento 5 Stelle". Arrivano parole di ottimismo dal ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, che ha commentato dal Marocco (dove è in visita) i passi avanti sul tema della Manovra, rivista in alcuni passaggi fondamentali, a cominciare dall'aliquota base della nuova Imu. Una revisione (riduzione al 75%) che, in sostanza, porterà alla fusione dell'imposta con la Tasi, arrivando...
LUNEDÌ 28 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Umbria, il naufragio delle intese

ENRICO PAOLI
Donatella Tesei
U
na cosa è certa. Dopo questa tornata elettorale la formula scelta dal centrosinistra, “sono elezioni regionali, con nessuna valenza nazionale”, per esorcizzare il voto umbro dovrà essere archiviata una volta per tutte. Non ha mai portato bene a nessuno (destra, sinistra, centro) e soprattutto è l’indice perfetto della debolezza di chi la pronuncia. La rachiticità stessa della forma verbale è un elemento che non depone a suo favore. E dunque,...
MARTEDÌ 22 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Manovra, intesa sul carcere agli evasori

Accordo di massima sul tema chiave del decreto fiscale ma contanti e pos slittano a luglio

DM
Palazzo Chigi
C
i sono volute due ore di vertice ma, alla fine, sembra che la maggioranza abbia trovato perlomeno un'intesa di massima su alcuni dei temi chiave della Manovra, uscendo dalla riunione con in tasca un accordo che, probabilmente, mette un freno alle intemperanze fra partiti che hanno accompagnato la discussione sulla Legge di bilancio. Dal confronto di Palazzo Chigi si esce con una stretta di mano su contante (con superbonus Befana previsto nel 2021 per le spese effettuate con carta...
LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Manovra, bilaterali coi partiti: Conte prova a ricucire

Il premier incontra le forze di maggioranza per snodare i punti critici. E anche dall'Ue arriva una missiva per chiedere chiarimenti

DM
Giuseppe Conte e Luigi Di Maio
L
a Manovra resta il tema caldo nelle sedi del governo, con la maggioranza che scricchiola sul pressing delle forze politiche sia interne che esterne. L'altolà dei Cinque stelle, arrivato nella giornata ieri, ha provocato un'eco forte all'interno dell'esecutivo, tanto da chiamare il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a cercare di stemperare i toni, richiamando all'ordine le componenti del governo e organizzando qualche bilaterale per ricucire gli strappi che...
VENERDÌ 11 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

L’Europa e il Medio Oriente

RAFFAELE BONANNI
Mezzi militari turchi
I
l Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha convocato alla Farnesina l’ambasciatore di Turchia dopo l’attacco ordinato da Erdogan ai danni del già martoriato popolo curdo che da generazioni subisce veri e propri genocidi per la politica scellerata di Ankara. Di Maio ha definito inaccettabile l’aggressione in Siria e rilancia dicendo che al consiglio europeo dei ministri, proporrà un'azione congiunta di tutte le cancellerie, contro l’offensiva...
MERCOLEDÌ 09 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Taglio dei parlamentari, ecco chi è il vincitore politico

MARCO FRITTELLA
Il flashmob davanti Montecitorio dopo l'approvazione del taglio dei parlamentari
C'è
è un sicuro vincitore politico nella giornata  in cui è stata approvata definitivamente la riforma costituzionale che riduce  il numero dei parlamentari da 945 a 600. E questo vincitore si chiama Luigi Di Maio che si riprende una centralità che gli è variamente insidiata. A prescindere dalla considerazione se la riforma sia giusta o sbagliata – e i pareri sono difformi – di sicuro porta la sua firma, e lui vede premiata la tenacia...
NEWS
FONDO SALVA STATI

Conte in Parlamento: non dividiamo l'Ue

Le comunicazioni del premier in vista del Consiglio Europeo del 12 e 13 dicembre. Tre parlamentari M5S pronti a passare alla...
Dettaglio dei graffi sulla Luna di Saturno, Encelado
SPAZIO

Chi ha graffiato la superficie di Encelado?

Ecco cosa sta succendento sulla luna di Saturno
Marta Cartabia
CORTE COSTITUZIONALE

Cartabia presidente: prima donna a guida della Consulta

Il suo mandato durerà nove anni ma sarà di portata storica: "Ho rotto un cristallo, spero di fare da...
Carlo Ancelotti
CALCIO

Ancelotti, due notti di Champions come regalo d'addio

L'esonero arriva dopo il 4-0 al Genk che vale gli ottavi, quando tutti pensavano forse all'inizio del rilancio...
L'arcivescovo Pennisi con l'Igumeno del monastero di San Pietro, Mosca
IL DIALOGO COME MISSIONE

Monreale-Mosca, l'ecumenismo della cultura

In Russia gli arcivescovi Pennisi e Pezzi attuano la "geopolitica della misericordia" di papa Francesco per...
IL PUNTO

Cosa bolle in Parlamento

Tra fondo salva-Stati e legge elettorale, continua il dialogo nella maggioranza
BRESCIA

Bimbo investito a Coccaglio: fermato il pirata della strada

Alla guida della vettura che ha travolto il piccolo e la sua mamma una ragazza di 22 anni
PERIFERIE DELLA CAPITALE

Patto per il rilancio di Roma, accordo in Prefettura

Più luci, vigili di quartiere ed eventi: al via il progetto pilota per la riqualificazione dei municipi V e VI
Soldi

L’indecenza

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, rivolgendosi ad alcuni studenti, ha affermato netto è chiaro...
Il luogo dell'incidente
BRESCIA

Investe passeggino e fugge: bimbo di 2 anni in coma

Il piccolo, che si trovava nel passeggino, è statao sbalzato a cinque metri di distanza
Donald Trump
USA

Impeachment, svelate le accuse contro Trump

Abuso di potere e ostruzione del Congresso gli articoli che verranno messi al voto. E' la terza volta nella storia del Paese
I due panda gemelli dello zoo di Berlino
ANIMALI

Ecco come si chiamano i panda gemelli dello zoo di Berlino

E' questo il caso in cui si potrebbe dire che il "sogno" è diventato realtà