News LONDRA

GIOVEDÌ 11 APRILE 2019, IN TERRIS

Julian Assange arrestato a Londra

Il fondatore dell'organizzazione prelevato da Scotland Yard dopo la revoca dell'asilo da parte dell'Ecuador

MATTIA DAMIANI
Julian Assange. Nel riquadro il momento dell'arresto
B
arba bianca lunga e abbigliamento casual: così è apparso Julian Assange, fondatore di WikiLeaks, al momento del suo arresto, avvenuto nell'ambasciata dell'Ecuador dopo che il governo del Paese latinoamericano ha revocato l'asilo che gli garantiva la permanenza nella sede diplomatica di Londra. Il fermo, eseguito in base al mandato spiccato nel 2012, è stato messo in atto da Scotland Yard che, dopo averlo arrestato, lo ha portato nella propria sede per...
SABATO 23 MARZO 2019, IN TERRIS

Londra invasa dai "No Brexit"

Gli organizzatori: "Siamo più di un milione". La petizione online segna un nuovo record

ALBERTO TUNO
D
opo la petizione la piazza. Mentre proseguono, febbrili, le trattative per trovare la quadra sulla Brexit, centinaia di migliaia di persone sono scese in piazza a Londra per chiedere di fermare il processo di uscita dall'Unione europea, decisa col referendum del giugno 2016.  La manifestazione I manifestanti sono radunati nella centralissima Park Lane e in marcia hanno raggiunto Parliament Square a Westminster da Hyde Park Corner, con la conseguente chiusura di diverse strade...
MARTEDÌ 19 MARZO 2019, IN TERRIS

Gran Bretagna: disoccupazione ai minimi

Il 76,1% dei britannici ha un'occupazione: tasso record dal 1971. Ma il nodo dell'uscita dall'Ue non si scioglie

REDAZIONE
Cantieri a Londra
M
entre in Parlamento resta congelato il voto sulla Brexit, sul fronte dell'occupazione giungono buone notizie dalla Gran Bretagna. Il tasso di occupazione del 76,1% è il più alto da quando sono iniziate le registrazioni nel 1971. La disoccupazione invece è scesa al di sotto del 4%, per la prima volta dal 1975. Le persone senza un lavoro sono 112mila in meno rispetto a un anno fa, con un tasso di disoccupazione che si attesta precisamente al 3,9%, ben al di...
MARTEDÌ 05 MARZO 2019, IN TERRIS

Disinnescati tre pacchi bomba

Gli ordigni piazzati a Heathrow, City e Waterloo. Nessun ferito. Indaga l'antiterrorismo

REDAZIONE
Agenti nella stazione di Waterloo
T
rovati e disinnescati in qualche ora tre diversi pacchi bomba, collocati rispettivamente a Heathrow, al City Airport e poco fuori la stazione ferroviaria di Waterloo. Piccoli led li ha definiti la Polizia, ovvero ordigni esplosivi improvvisati: nello specifico, secondo quanto riferito da Scotland Yard, si trattava di pacchi postali grandi come un foglio A4, all'interno dei quali si trovavano altrettante buste postali con materiale esplosivo all'interno. Stando alle prime ipotesi...
MERCOLEDÌ 27 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Scossa sismica a Londra, nessun danno

Circostanza rara per la capitale inglese: magnitudo 3.7 a Gatwick

REDAZIONE
Il magnitudo segnato dai sismografi
U
n evento raro, per non dire rarissimo, quello che ha interessato la città di Londra che, durante la notte, è stata svegliata da una scossa di terremoto di magnitudo 3.7. Qualcosa che nella capitale britannica accade assai di rado tanto che l'allarme suonato dalla City al West Sussex ha decisamente stupito gli abitanti, che hanno comunque avvertito chiaramente la scossa. Nessun danno ma geologi in allerta per via dell'eccezionalità dell'evento, dovuta alla...
MARTEDÌ 08 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Allarme droni a Heathrow, voli fermi un'ora

Come a Gatwick a dicembre, partenze e arrivi fermi per sospetti oggetti volanti

REDAZIONE
Aeroporto di Heathrow
T
ornano i droni su Heathrow e, come un mese fa all'aeroporto di Gatwick, l'intero scalo si ferma in attesa di capire cosa sia successo: un'ora di stop, partenze e arrivi, per quello che è stato definito "un presunto avvistamento" nei cieli di Londra. Già avviate le indagini della Polizia e delle autorità aeroportuali, in collaborazione con il Ministero dei Trasporti. Tutto è accaduto poco prima delle 18, quando alcuni testimoni hanno riferito di...
GIOVEDÌ 20 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Droni su Gatewick, sospetti terroristi a Stoccarda

Voli cancellati a Londra, May: "Indaghiamo". Sistema di sicurezza violato nello scalo tedesco: si cercano 4 persone

REDAZIONE
Passeggeri in attesa a Gatwick
T
utto fermo a Gatwick, secondo scalo di Londra per importanza e numero di utenti, bloccato dalle autorità britanniche poiché segnalata la presenza di droni di dimensioni contenute ma, comunque, di natura sospetta, tanto che la stessa premier Theresa May è intervenuta sulla questione: "Abbiamo già approvato leggi che regolano l'utilizzo di droni, perciò quanto accaduto è illegale e coloro che mettono in pericolo velivoli rischiano cinque...
MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Tragedia sul campo da calcio: muore giovane portiere

L'incidente si è verificato durante una partita a Hillingdon, a ovest di Londra

REDAZIONE
L
utto nel mondo del calcio giovanile inglese. Un ragazzo di origini italiane di soli 14 anni è deceduto in seguito a uno scontro durante una partita a Hillingdon, a ovest di Londra. Luca, così si chiamava il giovane calciatore, giocava come portiere nella squadra giovanile del Bedgrove Dynamos di Aylesbury, nel Buckinghamshire.  L'incidente Domenica scorsa, durante una partie, si era fatto male in un violento scontro con un compagno di gioco ed era stato portato in...
MERCOLEDÌ 05 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

"Non può finire così", l'ultima telefonata tra Gloria e sua mamma

La straziante testimonianza della signora Emanuela, madre della giovane, morta con il suo fidanzato nel rogo

REDAZIONE
La Grenfell Tower in fiamme
U
n dramma infinito, una tragedia inspiegabile che segnerà per sempre le vite di 72 famiglie. L'incendio della Grenfell Tower sarà sempre questo: una commistione insostenibile di dolore e rabbia. Quella notte del 14 giugno 2017, il grattacielo londinese bruciò spezzando le vite di 72 persone, tra cui quelle dei due giovani italiani Marco Gottardi e Gloria Trevisan, 27 anni lui e 26 lei, emigrati a Londra dopo le rispettive lauree in architettura per cercare il...
LUNEDÌ 19 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Brexit. Casellati: "Preoccupata per gli italiani in Gb"

La presidente del Senato guarda ai diritti dei 700mila connazionali che vivono Oltremanica

REDAZIONE
Maria Elisabetta Casellati
"S
ono preoccupata per le garanzie dei diritti dei nostri 700mila connazionali e per le relative conseguenze sulle loro condizioni di vita, familiari e professionali" e "non dimentichiamo poi i rapporti economici, commerciali e culturali con l'Italia e la necessità di mantenere la forte collaborazione in materia di difesa e sicurezza, esterna e interna, anche in relazione al contrasto al terrorismo", dice - in un'intervista alla Stampa - la presidente del Senato,...
NEWS
Poliziotti a Genova
IL COMMENTO

Scontri di Genova, Tiani: "Oggetto di manipolazione politica"

Il segretario generale Siap all'Adnkronos: "I poliziotti rischiano di diventare capro espriatorio"
Gente si rinfresca a Mosca per il caldo
CLIMA

Maggio freddo? No, caldissimo. Ecco perché

Il climatologo Mercalli: "In Italia è più fresco, ma altrove..."
Il volto riemerso dagli scavi della Via Alessandrina
CAMPIDOGLIO

Via Alessandrina, dagli scavi affiora un capolavoro

La testa di una statua di età imperiale, probabilmente una divinità, affiora durante gli scavi vicino al Foro di...
TRAGEDIA DI MILANO

San Donato, la madre: "Aljica ha picchiato anche me"

Emergono nuovi particolari sull'omicidio del piccolo Mehmed di due anni
Theresa May
REGNO UNITO

May: "Dimissioni il 7 giugno"

La premier in lacrime: "Servito il Paese che amo". Corbyn: "Ora il voto"
Casa di riposo per anziani
FRANCIA

Donna di 102 anni uccide la vicina di stanza

La vittima, una 92enne, è stata trovata nel suo letto con evidenti segni di violenza